È mai esistito davvero il corteggiamento?

Discussione iniziata da roma_amor il 25-01-2018 - 7 messaggi - 506 Visite

Like Tree8Likes
  • 1 Post By roma_amor
  • 3 Post By MonacoFrigido
  • 1 Post By rabe
  • 2 Post By Pitonessa
  • 1 Post By standby
  1. roma_amor roma_amor è offline JuniorMessaggi 1,704 Membro dal Dec 2015 #1

    Predefinito È mai esistito davvero il corteggiamento?

    esiste davvero il corteggiamento oppure è solo una formalità? se una persona non ti piace per niente non lo accetti proprio un appuntamento quindi come si fa? bisogna sperare di frequentare lo stesso ambiente tipo scuola o lavoro. per lo stesso motivo se si accetta l'uscita vuol dire che era già scattato qualcosa senza far nulla e pur non conoscendosi. anche tutto quello che viene è solo apparenza. lui che la porta fuori e paga (ovviamente) perchè non vorrebbe perdere punti o fare una brutta figura quindi non è un atto volontario egeneroso. non vi sembra tutto un po' finto e inutile?


    passerosolitario84 likes this.
     
  2. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 1,633 Membro dal Mar 2017 #2

    Predefinito

    Entrambe secondo me: esiste, ed è una formalità.
    Un corteggiamento si esplicita in tanti modi: un gesto gentile, un complimento, dare attenzioni... Accettare un appuntamento significa che non fai schifo alla persona che ha ricevuto l'invito, e a volte un buon corteggiamento può far passare il "mah, ci esco, vediamo un po'..." a "wow, sono stata davvero bene!". Quindi per me non è così scontato.
    Tuttavia per quanto possa rivelarsi spesso efficace, per quanto possa essere adulatorio per chi lo riceve, corteggiare è di fatto un modo ricco di fronzoli per ottenere uno scopo e rimane quel che è: una recita.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  3. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 8,351 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #3

    Predefinito

    Il corteggiamento umano è un gioco come tanti. Come tutti i giochi, c'è a chi piace e a chi no. Io preferisco il Risiko, anche perché al corteggiamento non ho mai capito le regole. E senza regole io non gioco.
    passerosolitario84, rabe and trale like this.
    We need a more permanent solution to our problem
     
  4. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 26,777 Membro dal Aug 2010 #4

    Predefinito

    Romaamor, c'è a chi piace il corteggiamento e a chi no; ci sono persone per cui é una mera, vuota e superflua formalitá altre per cui é un arte che prelude a ció che viene dopo.
    Per quanto sia banale anche in questo caso semplicemente i simili si attraggono, non vedo spazio per grandi dietrologie.
    Ivanhoe89 likes this.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  5. L'avatar di Pitonessa

    Pitonessa Pitonessa è offline MasterMessaggi 25,670 Membro dal Aug 2013
    Località Italia
    #5

    Predefinito

    dire che il corteggiamento è banale è come dire che uno stradivari è solo un pezzo di legno della val di fiemme...
    rabe and Ivanhoe89 like this.
    .........Hai in tasca una pistola o sei semplicemente felice di vedermi?

    Mae West
     
  6. standby standby è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Jan 2018 #6

    Predefinito

    Come in ogni vicenda della vita la differenza la fanno i protagonisti.
    Per quanto mi riguarda il corteggiamento è una delle fasi più piacevoli ed intriganti che possano capitare........sempre che accada in comunione d'intenti
    Ivanhoe89 likes this.
     
  7. L'avatar di Ivanhoe89

    Ivanhoe89 Ivanhoe89 è offline JuniorMessaggi 2,089 Membro dal Jul 2017 #7

    Predefinito

    Per me non è affatto una cosa falsa, è la persona che fa la differenza, se non è se stessa o se lo fa con lo scopo di ottenere qualcosa. Corteggiare una bella donna, che ti piace, dovrebbe venire spontaneo, nel senso che non si tratta di zerbinaggio o cicisbeismo. A me viene naturale avere modi gentili e carinerie verso qualcuno che mi piace, ma lo faccio anche con delle semplici amiche o i miei parenti, mia sorella ecc. È un modo di dimostrare affetto, non con altri scopi. Poi verso una donna che mi piace se la cosa è reciproca, nasce qualcosa, non certo perche l ho corteggiata. Comunque chi è così e non recita lo si vede nel tempo, nel mio caso essendo così anche dopo anni sono cose che faccio sempre, chi non lo è, smette di farle.
    L'inverno sta arrivando...
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]