in manicomio

Discussione iniziata da cucaracha il 10-08-2010 - 3 messaggi - 963 Visite

  1. L'avatar di cucaracha

    cucaracha cucaracha è offline Super FriendMessaggi 7,935 Membro dal Apr 2008
    Località italia (alto veneto, provincia BL )
    #1

    Predefinito in manicomio

    Una giornalista bella ed intraprendente, vuole effettuare un servizio su un manicomio. Il direttore la accoglie nel suo studio, fanno una chiacchierata e poi la giornalista manifesta la sua voglia di intervistare i pazzi. Il direttore risponde che va bene, ma lui deve essere sempre presente. Nessun problema per lei. Si avviano e quando la giornalista vede un tizio con la mano infilata nel doppiopetto, dice: "Sig. Direttore? Posso intervistare quello?". "Certo, non si preoccupi, quello è abbastanza tranquillo". E lei rivolgendosi al pazzo: "Ok, ciao, come ti chiami?". "Napoleone!". E così cominciano a parlare delle varie battaglie e dell'esilio a Sant'Elena. Finita la prima intervista, vede un altro tizio con la barba folta e la camicia rossa. E lei: "Sig. direttore, posso con quello?". "Certo, vada tranquilla. Lui è molto buono". E lei al pazzo: "Come ti chiami?". "Garibaldi&quo t;. E così via... chi si crede Gesù, chi Mosè, chi il Papa, chi Padre Pio, chi Berlusconi. A fine giornata mentre la giornalista ed il direttore si ritirano, la giovane ne vede uno accovacciato ad un angolo e chiede: "Sig. Direttore, faccio l'ultima intervista. Posso intervistare quello?!?". "NOOO, quello lo lasci perdere!". "Ma perchè?". "Si fidi di me, non è pericoloso ma lo lasci perdere!!!". Insiste, insiste ed il direttore: "Vabbè, io non voglio sapere niente. Io la ho avvertita!". Allora la giovane si china e gli chiede: "Ciao, tu chi sei?". "Io sono una pipa!!". "Scusa ma non capisco...". E lui: "Ok, ci penso io..." e tira fuori un cerino. Poi chiede: "Mi dai una sigaretta?". Allora la giovane gli da' una sigaretta. Lui la sbriciola, si mette il tabacco in testa, accende il cerino, tira fuori l'uc****o e dice: "TIRA TIRA SE NNO' SI SPEGNE!!!"


    Meglio la gioia di un sorriso triste che la tristezza di non saper sorridere.

    E' sbagliato giudicare un uomo dalle persone che frequenta. Giuda, per esempio, aveva degli amici irreprensibili.

    nonno cucaracha
     
  2. L'avatar di ttok

    ttok ttok è offline Super ApprendistaMessaggi 773 Membro dal May 2008
    Località ti piacerebbe saperlo...
    #2

    Predefinito

    :d:d:d:d:d:d
    ...Ho imparato a sognare e ho iniziato a sperare che chi ha d'avere avrà...
    (Fiorella Mannoia - Ho Imparato a Sognare)
     
  3. L'avatar di Mr_Shy

    Mr_Shy Mr_Shy è offline Super FriendMessaggi 5,672 Membro dal Feb 2010 #3

    Predefinito

    wahahahahahahahahahahahahahah!!!