Manipolazione emotiva: qualche esperienza?

Discussione iniziata da peperosa il 06-09-2020 - 24 messaggi - 1155 Visite

Like Tree20Likes
  1. L'avatar di peperosa

    peperosa peperosa è offline PrincipianteMessaggi 188 Membro dal Aug 2020 #1

    Predefinito Manipolazione emotiva: qualche esperienza?

    Ciao, ho bisogno di confrontarmi con chi vorrà farlo, su questo tema. Io credo di aver avuto a che fare con un manipolatore; certo non immaginate uno stregone o un malintenzionato, e non mi immaginate come una disagiata emarginata, però mi è capitata questa esperienza ed ho necessità di parlarne.
    innanzitutto questa persona generalmente quando parla, usa tecnico manipolatorie: “lo sanno anche i bambini” “non vorrai certo pensare questo di me” “da te non me lo aspettavo” “finalmente stai dicendo quello che pensi”...
    questi meccanismi su di me hanno avuto un pessimo ascendente e mi hanno indotta a sentirmi continuamente sbagliata. A disagio, inadeguata.
    ho provato a leggere qualche libro sulle tecniche di contro manipolazione e non sono mai riuscita in pieno a farmi valere e liberarmi di questa tossicità.
    ho anche manifestato a questa persona la problematica e ovviamente non l’ha presa bene.
    La mia domanda è: sono io che ho un problema? Su qualcun altro non avrebbe attecchito questa persona?
    avete qualche esperienza simile? Grazie
    Melite likes this.


     
  2. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline ApprendistaMessaggi 320 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #2

    Predefinito

    Sinceramente no, in media so dove vanno a parare alcuni discorsi, magari faccio finta di non capire (a volte proprio di essere scemo...) però intuisco la direzione, altre volte sono accecato dai sentimenti e non soppeso molto la persona.
    Però con quelle frasi, indipendentemente dal contesto, io gli darei una randellata in fronte, una frase "lo sanno anche i bambini" o "da te non me lo aspettavo" mi urterebbero parecchio.
    peperosa likes this.
     
  3. L'avatar di peperosa

    peperosa peperosa è offline PrincipianteMessaggi 188 Membro dal Aug 2020 #3

    Predefinito

    E questa è solo una piccola parte delle frasi. 🙄
    every finish line is the beginning of a new race
     
  4. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #4

    Predefinito

    La soluzione più semplice è allontanare la persona in questione. Se si tratta di un tuo familiare è un po' complicato, però si può cercare di dare meno peso alle parole una volta capito che non devono intaccare la nostra autostima.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  5. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 2,443 Membro dal Aug 2020 #5

    Predefinito

    Però il semplice fatto che tu te ne renda conto e che sia addirittura in grado di analizzare con quali tecniche (le frasi che usa) lui tenta di manipolarti, prova che non ci riesce poi tanto bene.
    Se non puoi allontanarlo, lascialo parlare senza ascoltarlo, le parole hanno un effetto solo se vengono recepite da chi le sente.
    Magari prova ad immaginartelo, mentre parla, in una situazione buffa (mentre sta seduto sulla tazza e si sta sforzando, per esempio ): aiuta a distruggerne l'immagine ed a neutralizzare gli effetti del suo tentativo di manipolazione.
    LAMIMMI76, Azzy and rob221 like this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  6. rob221 rob221 è online JuniorMessaggi 1,053 Membro dal Jun 2020 #6

    Predefinito

    Si, ne ho esperienza. È una cosa che spesso succede con persone che hanno un forte bisogno di controllo. Penso che abbia attecchito con me perché ho un particolare bisogno di approvazione e protezione.
    Mi sono resa conto del problema quando ho subito un torto in ambito familiare, un torto evidente, e invece di ricevere appoggio sono stata criticata per la mia difficoltà di accettare il torto. Mi è stato detto che da me ci si aspettava di più, che il dolore che provavo creava problemi. Lì si è rotto qualcosa.
    Se hai aperto gli occhi, sei già a metà strada. Cerca di pensare che il modo in cui ti senti conta, è importante.
    peperosa, Romance, rabe and 2 others like this.
     
  7. rob221 rob221 è online JuniorMessaggi 1,053 Membro dal Jun 2020 #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    .
    Se non puoi allontanarlo, lascialo parlare senza ascoltarlo, le parole hanno un effetto solo se vengono recepite da chi le sente.
    Esatto. Io, per esempio, ho imparato (più o meno) a evitare un certo tipo di discussioni.
    Faccio un esempio, mi capitava di dire che ero rimasta male per un certo comportamento e da lì si apriva una discussione infinita, per dimostrarmi che era la mia percezione ad essere sbagliata, perché il comportamento di per sé era giusto. Alla fine, sentivo di essere sbagliata io, di non capire davvero le cose. Ora rifletto da sola sul comportamento e cerco di fare in modo che non abbia impatto su di me.
    Hannibal__Lecter likes this.
     
  8. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è online Super FriendMessaggi 5,214 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    il problema è soprattutto se a fare cosi è il tuo capo al lavoro, o come ha scritto qualcun altro un familiare. Ma per il primo c'è poco da fare, se non cambiare lavoro, o se puoi permettertelo, rispondere per le rime
    NadirPutt.ana likes this.
     
  9. L'avatar di Ultimo_dei_Mohicani

    Ultimo_dei_Mohicani Ultimo_dei_Mohicani è offline Super ApprendistaMessaggi 506 Membro dal Apr 2020
    Località Italy
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da peperosa Visualizza Messaggio
    innanzitutto questa persona generalmente quando parla, usa tecnico manipolatorie: “lo sanno anche i bambini” “non vorrai certo pensare questo di me” “da te non me lo aspettavo” “finalmente stai dicendo quello che pensi”...
    A me sembrano frasi piuttosto comuni, nulla di insidioso o particolarmente sofisticato. Hai mai considerata la possibilità che sia tu a porti o sentirti in una condizione di manipolabilità piuttosto che lui ad esercitarla? Francamente, dall'esterno, commenti del genere non mi creerebbero alcun problema, però sto effettuando valutazioni generiche senza aver ben compreso la situazione che vivi.
    NadirPutt.ana likes this.
    Ultima modifica di Ultimo_dei_Mohicani; 07-09-2020 alle 16:55
     
  10. L'avatar di luca9028

    luca9028 luca9028 è online FriendMessaggi 4,675 Membro dal Apr 2020 #10

    Predefinito

    Sì ho avuto a che fare con sti personaggi..cerca sempre di essere distanti da loro, e se proprio non puoi, dai poca corda perché loro vivono in funzione propria, senza rispetto altrui...ciao..
    NadirPutt.ana likes this.