Il matrimonio della mia migliore amica - Pagina 8

Discussione iniziata da liz23 il 12-05-2017 - 103 messaggi - 10390 Visite

Like Tree41Likes
  1. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,714 Membro dal Apr 2017 #71

    Predefinito

    @JokerMatt
    Ci sono anche quelle che non le cerchi mai abbastanza. Sto avendo un problema del genere proprio in questi giorni con la mia ex, che è ex da un bel po' di tempo (ha anche il ragazzo) e insiste che non la cerco abbastanza. Si lamenta, tutta adirata: "si vede che a te non interessa niente di me!". Ma santiddio! Ma non lo capisce che lei ora ha il ragazzo (e lo adora) e non posso essere io a mettermi lì a cercarla? (!) ...questa è quella più normale che ho avuto in vita mia.
    Azzy likes this.


    Ultima modifica di Tristaldo; 18-05-2017 alle 13:00
     
  2. Vivi9842 Vivi9842 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,881 Membro dal Apr 2017
    Località Toscana
    #72

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da liz23 Visualizza Messaggio
    Punto. direi che 3 al giorno sono più che sufficienti.
    Per me era normale sentire i ragazzi con cui uscivo ogni 2/3 giorni o per metterci d'accordo per uscire. Anche perchè trattandosi di frequentazioni senza impegno mi sarebbe sembrato un controsenso sentirsi di continuo. ....
    Beh Liz, dal non sapere al fare un'analisi del genere io penso che sia già un bel risultato. Complimenti.
    La successione spazio-temporale è molto importante per capire perché ti sei trovata single senza avere avuto storie importanti.
    Da quel che ho intuito può essere che frequentando un ambiente chiuso (dove le voci corrono) non essendo riuscita a stabilire dei legami duraturi con gli uomini adesso tu passi per quella che la dà via facile. La mente umana è contorta, quindi puoi sempre aver avuto rapporti "puliti, con belle intenzioni" nella tua storia più o meno recente ma chi ti guarda da fuori e per sentito dire puoi apparire per quella facile della scopata serale.
    Ed è forse per questo che le persone di cui tu eri fortemente attratta ed alle quali dimostravi interesse nelle parole si siano allontanati per il timore/vergogna di avere un rapporto con te ed essere giudicati dagli altri e da sé stessi. Mettici anche che il loro scopo primario con te era quella della scopata facile, capirai che sentendosi dire certe parole puoi averli spaventati. Non erano psicologicamente preparati. In più nei fatti loro ricercavano come base per fidarsi le loro esperienze passate, il tuo cercarli poco ed il tuo approccio freddo e distaccato ha fatto il resto.

    Se voglio parlarti ti chiamo, se voglio vederti ti dico: "vediamoci". Invece c'è molta gente che rimane in contatto con l'altra persona per tutto il giorno...
    Mettici anche il carico da 30. Il fare le fusa, cincischiare, cercare una persona anche per motivi futili purtroppo è un modo che ha l'altro per capire che tu hai interesse e lo pensi. Almeno inizialmente.
    Quando invece lo chiami o gli scrivi al momento del bisogno (per vederlo o per chiamarlo intendo) potrebbe essere visto diversamente. Come interessata solo ad una cosa.

    Io ho sempre pensato che è così che nascono le relazioni... naturalmente, spontaneamente, ma gradualmente.
    E' così, ma vi è anche una parte chiamata futile non funzionale al vedersi o al chiamarsi, ma è funzionale a far scorrere i primi momenti di reciproca comprensione di interesse.
    Ovvio che se ti trovi single non è solo colpa tua, ma ti sei creata un personaggio e sopra questo il tuo modo di relazionarti (che non lo giudico) e la tua poca empatia non spinge di certo il partner a pensarla differentemente.

    Possiamo chiudere il caso Liz?
     
  3. liz23 liz23 è offline JuniorMessaggi 1,743 Membro dal Jan 2013 #73

    Predefinito

    Vivi, perdonami, ma credo che tu sia un po' fuoristrada.
    Dove ho detto che ho frequentato un ambiente chiuso? I ragazzi che ho frequentato non si conoscono tra loro (alcuni di questi vivono addirittura in un altro continente), vivo in una grande città dove le voci girano fino ad un certo punto, non ho per nulla una brutta reputazione e se ce l'ho è quella di suora-frigida-figa di legno.
    è capitato un'unica volta che io sia uscita con due ragazzi che erano amici tra loro e ci sta che il secondo dei due abbia fatto il pensiero che hai fatto tu, anche se mi sembra veramente difficile che potesse addirittura vergognarsi di me... cioè diciamolo, non mi dispiacerebbe, ma non ho i numeri per essere imbarazzante, tutto sommato sono ancora una fanciulla inesperta. Ho già detto che non sono civetta e che non ho atteggiamenti provocanti... quindi, di grazia, come potrei essermi fatta una brutta reputazione, addirittura da spingere i ragazzi a vergognarsi di me?
    Che posso dire per il resto? Se non vi spaventate per quelle che vi scrivono anche quanti pezzi di carta igienica usano quando vanno al bagno e vi spaventate per una che (ovviamente mentre state affrontando questo discorso) si dichiara sinceramente interessata ma in modo del tutto equilibrato e senza mettere la minima pressione, non credo che il problema sia di quest'ultima.

    Poi il caso si può chiudere lo stesso, ma tra tutte le autocritiche che posso farmi mi rifiuto di accettare un "si vergognano di avere una relazione con te".
     
  4. L'avatar di JokerMatt

    JokerMatt JokerMatt è offline Super ApprendistaMessaggi 882 Membro dal Mar 2017 #74

    Predefinito

    Secondo me quelle che tu chiami futilità dei messaggi, per alcuni sono elementi importanti per stabilire un'iniziale complicità.
    E' bello sentirsi un pochino più del dovuto e del necessario, è bello ricevere il messaggio carino e simpatico dell'altro. Tra la morbosità del sapere quante volte si va in bagno e il piacere di condividere alcune piccole cose della giornata, ma anche solo piccoli vezzi senza un reale scopo, c'è parecchia differenza.
    Non dico tu ti debba forzare a diventare quell'altro tipo di persona, però non ti stupire se ci sono ragazzi a cui questo potrebbe mancare. Io, nei limiti spero (con la mia ultima ragazza in realtà si era decisamente creata morbosità anche in quel senso), sono uno di quelli.
    Se sommi questo più la freddezza nel contatto fisico, hai già qualche risposta in più.

    Non mi fraintendere, non voglio puntare il dito o accusarti di qualcosa. Semplicemente cerco di analizzare i tuoi dubbi in base a quello che tu stessa racconti, da un punto di vista esterno e maschile.
    Vivi9842 likes this.
     
  5. L'avatar di francesco1983

    francesco1983 francesco1983 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 5,459 Membro dal Mar 2015
    Località Italia
    #75

    Predefinito

    Liz il punto è che per come ti descrivi poco ci manca che sei la donna perfetta da conoscere.
    Avevo detto anche io forse sei un pò freddina, ma il modo in cui ti poni e gestisci gli approcci secondo me va benissimo.
    Per come ti sei descritta, per come hai descritto i tuoi modi, per il target che dici di cercare, ovvero comunque un uomo normale non mister universo. Non esiste un solo motivo per cui tu non debba trovare qualcuno a cui piaci e che voglia stare con te.
    Quindi o sei clamorosamente sfigata... ma proprio nel senso di sfortunata o qualcosa non torna.
    Come già detto piu' o meno scherzosamente io con te ci uscirei anche stasera per conoscerti e senza ****** del tipo mettere le mani avanti. E non credo di essere il solo.
    JokerMatt likes this.
     
  6. Vivi9842 Vivi9842 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,881 Membro dal Apr 2017
    Località Toscana
    #76

    Predefinito

    Sull'ambiente ti do ragione e sono io la prima a consigliare agli utenti del forum che hanno problemi a trovare qualcuno di ampliare il proprio giro e cambiare ambiente: è stato un problema a lungo anche per me.
    Sull'ambiente chiuso sei tu che hai scritto questo, non me lo sono inventato.

    Sulle considerazioni ovviamente non valgono per TUTTE le persone incontrate, ma è una tendenza.
    Sul resto hai francamente frainteso.
    Il fatto che una ragazza di 30 anni e passa abbia avuto rapporti ma nello stesso tempo non è riuscita ad avere una storia duratura difficilmente passa per suora, più facile che passi per una "non da storie" e quindi per induzione "una facile".
    Inoltre non ho scritto che si vergognano di te in quanto tale o perché fai la civetta ma perché nel loro immaginario sei una facile, ed una storia con una facile si cerca di evitarla, se non per mero sesso. In più se ti offri dicendo che sei molto attratta ma nei gesti loro riconoscono per passate esperienze che non lo sei si possono defilare.

    Detto questo, possibilissimo che io abbia sbagliato a comprendere quale è il tuo problema. Ho solo scritto le mie impressioni, quindi perdonami se ho suscitato la tua sensibilità, davvero.
    Alwayssmile likes this.
     
  7. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,714 Membro dal Apr 2017 #77

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JokerMatt Visualizza Messaggio
    Secondo me quelle che tu chiami futilità dei messaggi, per alcuni sono elementi importanti per stabilire un'iniziale complicità.
    Da quando sono comparsi gli smartphone, io sono fuori partita! Atterrato dalla concorrenza dei tanti messaggini con tanti cuoricini.
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  8. Alwayssmile Alwayssmile è offline FriendMessaggi 3,052 Membro dal Jul 2014 #78

    Predefinito

    liz due cose sicuramente da correggere secondo me sono gli approcci tiepidi nel contatto fisico e nella comunicazione verbale.

    Perché una persona nelle prime fasi di conoscenza non può umanamente capire da sola quanto gli interessi. Devi esternarlo, esprimerlo. Altrimenti, a meno che non sia uno stalker, si ritrae pensando di non essere gradito.

    Io con l'ultimo ragazzo che ho frequentato mi sono ritrovata a fare cose che non ho mai fatto con altri. Lo cercavo con continuità, spontaneamente, perché avevo voglia di cercalo. E lui ha sempre risposto oppure mi ha cercata lui per primo. Basta un messaggio banale su WA senza testo, con un solo bacio, magari al lavoro mentre scleri con gli applicativi che non vanno mai oppure in una noiosissima riunione.

    Io sono una persona autonoma, indipendente nei modi di pensare e nei fatti. Eppure mi ha fatta piacere essere cercata per "banalità" tipo cosa lui aveva mangiato a pranzo. Ed io ricambiavo.

    Alla base però c'era interesse reale reciproco.
     
  9. Alwayssmile Alwayssmile è offline FriendMessaggi 3,052 Membro dal Jul 2014 #79

    Predefinito

    Interesse che se c'è ed è stato un minimo esplicitato da entrambe le parti, va assolutamente alimentato e curato.

    Mai dare nulla per scontato.
     
  10. L'avatar di francesco1983

    francesco1983 francesco1983 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 5,459 Membro dal Mar 2015
    Località Italia
    #80

    Predefinito

    Si ma lei mica dice che non vuole comunicare o mandare un sms....
    Ha solo detto che preferisce uscire di persona e limitare il numero di sms al minimo indispensabile.
    A meno che uno non sia malato di sms non mi sembra abbastanza per impedirti di voler frequentare una persona...
    Io continuo a sostenere che per come ha descritto lei la questione e senza voler stare a fantasticare o immaginarsi suoi comportamenti strani o estremi di cui lei non ha parlato, che a 30 anni non abbia trovato MAI un ragazzo che voleva provare ad avere con lei una relazione... non dico di 5 anni, ma nemmeno di qualche mese, è una cosa inspiegabile... il mandare un sms in meno puo' allontare un ragazzo su mille... mica tutti.