Mi ha lasciata ma io lo amo ancora

Discussione iniziata da sofi35762 il 04-08-2021 - 8 messaggi - 1122 Visite

Like Tree2Likes
  • 1 Post By Ultima
  • 1 Post By Treemax
  1. sofi35762 sofi35762 è offline Messaggi 1 Membro dal Aug 2021 #1

    Predefinito Mi ha lasciata ma io lo amo ancora

    Ciao a tutti. Sono nuova su questo forum e vi scrivo sperando che qualcuno possa in qualche modo aiutarmi dandomi qualche consiglio. Ho 16 anni e sono uscita da un po' da una relazione durata 7 mesi con un ragazzo della mia stessa età.Anche se siamo entrambi giovani ci amavamo molto e andavamo d'accordo. Anche se a volte litigavamo per cose futili la maggior parte delle volte.Gli ultimi due mesi di relazioni però la nostra relazione stava prendendo una brutta piega a causa dei troppi litigi. Litigavamo praticamente ogni volta che ci vedevamo ed era molto stressante la situazione.Così un giorno ci siamo seduti a parlare e lui ha preso la decisione di lasciarci perchè la situazione peggiorava e secondo lui era meglio per entrambi.Io sapevo che non potevamo continuare così però non volevo saperne di lasciarlo per i sentimenti che provavo per lui.Ho cercato di convincerlo a ritornare insieme ma nulla. E adesso sto malissimo perchè lo amo davvero tanto e vorrrei tanto che ritornassimo insieme come una volta.Scusate se ho scritto così tanto ma avevo bisogno di sfogarmi e spero che qualcuno possa darmi un consiglio.


     
  2. L'avatar di Ultima

    Ultima Ultima è online Super ApprendistaMessaggi 827 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Ciao Sofi, in effetti, dalla situazione che descrivi la scelta del tuo ragazzo è stata la più logica: quanto credi ancora che i sentimenti che tu e/o lui provate, non intaccati dai continui litigi, riescano a durare?

    Puoi dire qualcosa di più sui litigi? Se fossero davvero cosa da poco, dubito che vi sareste lasciati.
    straightahead likes this.
    La vita è una favola: tutto sta nel capirne la morale.
     
  3. straightahead straightahead è offline BannedMessaggi 88 Membro dal Jul 2021 #3

    Predefinito

    È sempre triste quando una storia finisce, è vero, fa male! Allo stesso tempo alla tua età è giusto che tu abbia anche altre esperienze. Anche l’esperienza del disaccordo può assumere diverse forme a seconda della persona con cui si è in disaccordo ma sono per entrambi momenti di apprendimento delle dinamiche che possono aiutarti a imparare qualcosa per il futuro di coppia a cui aspiri.
     
  4. Adanyy Adanyy è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,579 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Capita ha tutti nel corso della vita "prendersi una legnata nei denti" quando si viene lasciati.
    Dalla tua sei giovane e anche se l'età non rende la fine di un amore più semplice da affrontare, è proprio grazie ai tuoi 16 anni che riuscirai a dimenticarlo velocemente.
    Fatti coraggio, vedrai che in men che non si dica tutte le tue ansie e angosce svaniranno di punto in bianco.
     
  5. L'avatar di Lux_Aeterna

    Lux_Aeterna Lux_Aeterna è offline BannedMessaggi 168 Membro dal May 2021
    Località Torino, Italia
    #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sofi35762 Visualizza Messaggio
    Ho 16 anni e sono uscita da un po' da una relazione durata 7 mesi con un ragazzo della mia stessa età.
    Ciao Sofia e benvenuta

    Per aiutarti ti spiegherò una serie di cose realistiche sulle relazioni, che molti non conoscono, o addirittura credono il contrario.

    Anche se siamo entrambi giovani ci amavamo molto e andavamo d'accordo. Anche se a volte litigavamo per cose futili la maggior parte delle volte.
    Quello che vi è successo è molto comune:
    • La maggior parte delle coppie non è destinata a durare.
    • L'amore non basta. Se due persone sono incompatibili, dopo un po' si scontreranno.
    • Se si litiga spesso, è indice che si è troppo diversi, che si è poco compatibili, e/o che uno o entrambi sono troppo immaturi.
    • Quello che i più chiamano "amore", spesso è un misto di bisogno, passione e attaccamento (cose normali, ma che possono portare a comportamenti egoisti o distruttivi).


    Questi sono tra i motivi più frequenti per cui le coppie si scontrano e finiscono.
    L'idea che "L'amore vero dura per sempre" è una favola. Sorry

    Ovviamente questo non attenua il tuo dolore... ma forse può aiutarti a vederlo in una prospettiva diversa.
    Un po' come quando sei bambino e ti muore il cane, e sei devastato... ma poi impari che è normale; che tutti prima o poi ce ne andiamo.

    Io sapevo che non potevamo continuare così però non volevo saperne di lasciarlo per i sentimenti che provavo per lui.
    Quello che tu vedi come "amore", in questo caso, è meglio definito come "attaccamento".
    Ed a volte ci attacchiamo anche a persone con cui non siamo compatibili, o che sono persino dannose per noi. E' importante capire che non sempre l'attaccamento è costruttivo (pensa alle donne che restano attaccate a partner violenti).

    Ho cercato di convincerlo a ritornare insieme ma nulla.
    Un'altra cosa molto frequente, è che spesso le relazioni sono "asimmetriche": cioè uno dei due ama più dell'altro, o si attacca di più, o ha più bisogno, o ci tiene di più.
    Mentre l'altro si stanca prima, ci tiene meno, è più incline ad andarsene.
    Non ci piace ammetterlo, ma è semplicemente umano; l'amore non è come nelle favole, tutto rose e fiori.

    E adesso sto malissimo perchè lo amo davvero tanto e vorrrei tanto che ritornassimo insieme come una volta.
    Ti capisco. L'ho provato anch'io, e credo che l'abbiano provato quasi tutti: la tragedia di un amore perduto.
    Però il passato non ritorna quasi mai. Quindi dobbiamo passare attraverso la fase di "lutto", e rassegnarci.

    Prima accetti che è finita, che il tuo "tesoro" è perduto, e prima ritroverai la pace e sarai pronta ad aprire il tuo cuore ad un altro ragazzo (con cui magari le cose andranno meglio).
    Ricorda: amiamo tante volte nella vita, tante persone diverse. E' normale.
    Quando il sole sparisce e tutto sembra oscuro, è importante ricordare che il sole tornerà a splendere, prima o poi.
     
  6. Bronzo Bronzo è offline BannedMessaggi 10 Membro dal Aug 2021 #6

    Predefinito

    a 16 anni 7 mesi sono un eternità. ringrazia che non sei durata 7 giorni
     
  7. Treemax Treemax è offline Super ApprendistaMessaggi 923 Membro dal Apr 2018
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Sofi, sei molto giovane tuttavia vorrei offrirti qualche spunto di riflessione. Tieni conto che quando si litiga non è altro che paura che si scontra con altra paura. In quei momenti è utile chiedersi a vicenda qual'e' la tua paura in questo momento? adesso che non soete piu insieme puoi fare la stessa cosa e riflettere. Come dicevo sei giovane quindi hai tempo per fare nuove esperienze ed è bene farle perche attraverso queste esperienze si cresce interiormente. Riflettendo sul buono che c'è stato e sulle cose che non andavano ti migliori e quell'esperienza ha avuto un senso. Quando ci si innamora e si entra in una relazione comunque bisogna mettere in conto che possa finire, ma si puo fare qualcosa affinchebduri se c'è la volontà di entrambi. La relazione d'amore è come un bellissimo giardino che per essere tale va curato ogni giorno ogni momento da entrambi attraverso piccoli gesti quotidiani, e anziche perdere tempo a sottolineare (come succede spesso) gli aspetti negativi o giudicare il partner imparare a guardare prima dentro se stessi e poi sottolineare gli aspetti positivi del partner. Questo genera un circolo virtuoso che non finisce mai e porta del bene ad entrambi.
    Per quanto riguarda la tua storia penso che sia finita prendi il bello che c'è stato rifletti sugli errori se ce ne sono stati e guarda avanti, il passato è passato il punto di forza è nel lresente adesso. Rimani fiduciosa di incontrare un'altra persona che sappia apprezzarti e condividere i tuoi valori. Un abbraccio
    Night_Wish likes this.
     
  8. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,962 Membro dal May 2019 #8

    Predefinito

    mi dispiace, a 16 anni capita che cambierai fidanzato 4 volte in 2 mesi, lascerai tu e sarai lasciata. Il problema nasce quando capita da adulti con matrimonio e figli