Mi ha lasciato dopo 10 anni

Discussione iniziata da RomaNelCuore il 05-01-2019 - 11 messaggi - 671 Visite

Like Tree10Likes
  1. RomaNelCuore RomaNelCuore è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jan 2019 #1

    Predefinito Mi ha lasciato dopo 10 anni

    Ciao a tutti, dopo una lunga storia di 10 anni, un po più di un mese fa mi ha lasciato la mia ragazza, all'inizio mi ha detto che si voleva prendere un mese di pausa, perchè sentiva che i sentimenti verso di me erano cambiati, poi io ho cercato di contattarla dopo una settimana e li ha deciso di lasciarmi definitivamente.Il bello è che non avevo avvertito nulla di questo malessere, in 10 anni non ci sono stati litigi o altro, in questa storia ci avevo creduto davvero anche da parte sua avevo ricevuto sempre un amore immenso , e poi dopo una storia così, sono stato lasciato con un semplice mess su whatsapp dicendomi che i suoi sentimenti erano cambiati, quando un mese prima mi diceva che voleva stare per sempre con me, non ci sto capendo nulla,c'è qualche anima pia che mi da un pò di conforto che si è ritrovato in una situazione simile.

    Ora mi ritrovo a 31 anni a non saper dove ricominciare, ormai tutti i miei amici sono strafidanzati e con figli ,quindi le classiche uscite del sabato sera non esistono più. Non so se provare a uscire da solo, ma lo trovo abbastanza patetico , ho paura di rimanere solo per tutta la vita .
    Vorrei sapere se qualcuno si è trovato o si trova nella mia stessa situazione ed è riuscito ad uscirne?

    Ma sopratutto vorrei consigli su come comportarmi con la mia ex, possibile che una storia di 10 anni finisca così all'improvviso, in una relazione che non ha avuto mai problemi grossi.
    Il fatto è che non riesco a dimenticarmela, mi ritrovo a casa solo senza nessuna distrazione, è passato più di un mese e ora vorrei contattarla per riprovarci, ma non so se sbaglio e evitare di fare la figura da zerbino?

    Scusatemi se vi sono sembrato prolisso e patetico è un semplice sfogo di come sia ingiusta la vita e ormai a 31 anni non so come uscirne soffro profondamente la solitudine .


     
  2. Lupo_de_Lupis Lupo_de_Lupis è offline PrincipianteMessaggi 105 Membro dal Feb 2014 #2

    Predefinito

    Vorrei poterti aiutare. Sarò didascalico, prima qualche consiglio pratico:
    1 non fare nulla verso di lei, sparisci
    2 piangi tutto quello che puoi
    3 parlane il meno possibile
    4 vivi esci cammina leggi cerca la bellezza dove puoi
    5 dormi, riposa e mangia il giusto
    So che vorresti richiamare, capire, discutere ma in questi casi da abbandono improvviso più vai verso di lei e più stai peggio. Ora deve uscire la tua personalità non farti affondare, se ti ha abbandonato così non aveva alternative o non le ha volute affrontare. Tieni duro.
     
  3. L'avatar di magamaghella74

    magamaghella74 magamaghella74 è offline FriendMessaggi 3,394 Membro dal Sep 2017
    Località Vergate sul Membro
    #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RomaNelCuore Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, dopo una lunga storia di 10 anni, un po più di un mese fa mi ha lasciato la mia ragazza, all'inizio mi ha detto che si voleva prendere un mese di pausa, perchè sentiva che i sentimenti verso di me erano cambiati, poi io ho cercato di contattarla dopo una settimana e li ha deciso di lasciarmi definitivamente.Il bello è che non avevo avvertito nulla di questo malessere, in 10 anni non ci sono stati litigi o altro, in questa storia ci avevo creduto davvero anche da parte sua avevo ricevuto sempre un amore immenso , e poi dopo una storia così, sono stato lasciato con un semplice mess su whatsapp dicendomi che i suoi sentimenti erano cambiati, quando un mese prima mi diceva che voleva stare per sempre con me, non ci sto capendo nulla,c'è qualche anima pia che mi da un pò di conforto che si è ritrovato in una situazione simile.

    Ora mi ritrovo a 31 anni a non saper dove ricominciare, ormai tutti i miei amici sono strafidanzati e con figli ,quindi le classiche uscite del sabato sera non esistono più. Non so se provare a uscire da solo, ma lo trovo abbastanza patetico , ho paura di rimanere solo per tutta la vita .
    Vorrei sapere se qualcuno si è trovato o si trova nella mia stessa situazione ed è riuscito ad uscirne?

    Ma sopratutto vorrei consigli su come comportarmi con la mia ex, possibile che una storia di 10 anni finisca così all'improvviso, in una relazione che non ha avuto mai problemi grossi.
    Il fatto è che non riesco a dimenticarmela, mi ritrovo a casa solo senza nessuna distrazione, è passato più di un mese e ora vorrei contattarla per riprovarci, ma non so se sbaglio e evitare di fare la figura da zerbino?

    Scusatemi se vi sono sembrato prolisso e patetico è un semplice sfogo di come sia ingiusta la vita e ormai a 31 anni non so come uscirne soffro profondamente la solitudine .


    Ma scusa tu volevi stare con lei perchè l' amavi e ci tenevi o solo perchè tutti i tuoi amici sono sposati ? Piuttosto invece ringrazia che ti sei tolto dai maroni sta palla al piede, ora comincerai a vivere davvero. Prima però datti una bella svegliata. alla tua età dovresti spaccare il mondo ( e non solo quello... ) invece di stare a piagnucolare per una piattola che dopo 10 anni ti lascia con wp.
    RomaNelCuore likes this.
    Se devi uccidermi fallo con classe.
     
  4. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline Super SeniorMessaggi 19,982 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #4

    Predefinito

    Piagnucolare per una donna ..non e' da uomini veri ..
    più' che consolarti ci sarebbe da ..menarti ah ah ah
    Ma visto che sei di Roma ...ti consiglio di organizzarti per una nuova vita ..il tempo cancella tutto come sempre ..e a 31 anni e' tutto fantastico

    Wow
    RomaNelCuore likes this.
    Ricordati di ..dimenticarmi
     
  5. mumble mumble è offline ApprendistaMessaggi 240 Membro dal Jan 2012 #5

    Predefinito

    A me è successo dopo 17 e ne ho 40...

    Sei fortunato perché hai 10 anni meno 😉

    Lascia perdere la storia degli amici fidanzati. La vita ti sorprenderà se le dai modo di farlo. L'importante è imparare a non stare con una persona solo per convenzione o per colmare vuoti.

    Spesso senti dire "riparti da te". Ed è esattamente così che deve essere
    RomaNelCuore likes this.
     
  6. andre2017 andre2017 è offline PrincipianteMessaggi 5 Membro dal Dec 2017 #6

    Predefinito

    Ciao,
    Ha me successo dopo 14 e posso capire cosa provi e ti passa x la testa, poi ovviamente ogni storia è a se è ognuno reagisce diversamente e ognuno ha bisogno del proprio tempo x superare l accaduto.
    Anche io mi sono ritrovato solo con qualche amico tra l altro fidanzati e a stare più tempo a casa a non far nulla però quando possibile cerco di organizzarmi le giornate in modo che siano sempre piene, tra lavoro, palestra, qualche uscita in bici e quando fa uscita con amici.
    Molte volte va meglio e altre invece, come questo periodo di festa i ricordi si fanno più insistenti e brucia nuovamente, ma si va avanti.
    Al momento non riesco a vedermi con un altra persona, credo di avere ancora qualche problema quindi a breve chiederò aiuto a un professionista x cercare di capire meglio!!
    Che dirti...nessun consiglio ma cerca di essere forte.
    RomaNelCuore likes this.
     
  7. L'avatar di darkside67

    darkside67 darkside67 è offline JuniorMessaggi 1,413 Membro dal May 2017
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Bah, mollato all'improvviso con messagio di wa. Quindi lei ha un altro.Cancellala dalla tua vita e se si ripresenta dagli una testata
    RomaNelCuore and Mielezenzero like this.
    Si vive di rimorsi e di rimpianti
     
  8. RomaNelCuore RomaNelCuore è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jan 2019 #8

    Predefinito

    Grazie mille a tutti per le risposte, forse mi sono buttato giù di morale sopratutto per il periodo festivo, che accentuava tutto e sono diventato un pò mollaccione. Ora sto cercando di occupare il mio tempo libero con lo sport che avevo abbandonato da tempo e questo già aiuta. Però riflettendoci meglio non è che mi manca la persona che mi ha lasciato , in realtà mi manca l'idea di avere una persona che ti ama ,che condivide il tempo con te, mi spaventa il tempo che scorre e la paura di non trovare più una persona che mi ami.Come dici tu mumble "riparti da te" grazie per il consiglio sto cercando di fare proprio quello, in questi anni mi sono lasciato troppo andare , vediamo questa vita come mi sorprende .
     
  9. RomaNelCuore RomaNelCuore è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jan 2019 #9

    Predefinito

    Grazie mille a tutti per le risposte, forse mi sono buttato giù di morale sopratutto per il periodo festivo che accentuava tutto e sono diventato un pò mollaccione. Ora sto cercando di occupare il mio tempo libero con lo sport che avevo abbandonato da tempo e questo già aiuta. Però riflettendoci meglio non è che mi manca la persona che mi ha lasciato , in realtà mi manca l'idea di avere una persona che ti ama ,che condivide il tempo con te, mi spaventa il tempo che scorre e la paura di non trovare più una persona che mi ami.Grazie per il consiglio mumble sto cercando proprio di ripartire da me stesso, in questi anni mi sono troppo lasciato andare, e forse come dici tu la vita mi sorprenderà.
     
  10. L'avatar di tyler84

    tyler84 tyler84 è offline PrincipianteMessaggi 151 Membro dal Jul 2014
    Località Latina
    #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RomaNelCuore Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti, dopo una lunga storia di 10 anni, un po più di un mese fa mi ha lasciato la mia ragazza, all'inizio mi ha detto che si voleva prendere un mese di pausa, perchè sentiva che i sentimenti verso di me erano cambiati, poi io ho cercato di contattarla dopo una settimana e li ha deciso di lasciarmi definitivamente.Il bello è che non avevo avvertito nulla di questo malessere, in 10 anni non ci sono stati litigi o altro, in questa storia ci avevo creduto davvero anche da parte sua avevo ricevuto sempre un amore immenso , e poi dopo una storia così, sono stato lasciato con un semplice mess su whatsapp dicendomi che i suoi sentimenti erano cambiati, quando un mese prima mi diceva che voleva stare per sempre con me, non ci sto capendo nulla,c'è qualche anima pia che mi da un pò di conforto che si è ritrovato in una situazione simile.

    Ora mi ritrovo a 31 anni a non saper dove ricominciare, ormai tutti i miei amici sono strafidanzati e con figli ,quindi le classiche uscite del sabato sera non esistono più. Non so se provare a uscire da solo, ma lo trovo abbastanza patetico , ho paura di rimanere solo per tutta la vita .
    Vorrei sapere se qualcuno si è trovato o si trova nella mia stessa situazione ed è riuscito ad uscirne?

    Ma sopratutto vorrei consigli su come comportarmi con la mia ex, possibile che una storia di 10 anni finisca così all'improvviso, in una relazione che non ha avuto mai problemi grossi.
    Il fatto è che non riesco a dimenticarmela, mi ritrovo a casa solo senza nessuna distrazione, è passato più di un mese e ora vorrei contattarla per riprovarci, ma non so se sbaglio e evitare di fare la figura da zerbino?

    Scusatemi se vi sono sembrato prolisso e patetico è un semplice sfogo di come sia ingiusta la vita e ormai a 31 anni non so come uscirne soffro profondamente la solitudine .
    Ciao,ti capisco in pieno avendo passato anche io una sitauzione simile seppur con alcune differenze.
    C'è poco da dire oltre a quello che ti è stato già detto...sarà dura per un po' ma vedrai che prima o poi le cose miglioreranno.
    Secondo me dovresti lasciar perdere di ricontattarla,ci staresti solo peggio...pensa solo a dimenticarla e a ricostruirti una vita.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]