Mi sono fatto del male con le mie stesse mani

Discussione iniziata da andreaerbufalo il 18-02-2021 - 15 messaggi - 1145 Visite

Like Tree16Likes
  1. andreaerbufalo andreaerbufalo è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Jan 2016 #1

    Predefinito Mi sono fatto del male con le mie stesse mani

    Salve a tutti.... Bhe era da tanto che non scrivevo in questo forum... Avevo scritto tanto tempo fa.. Per altri miei problemi... Ora invece la situazione è un altra... Ma diciamo che anche da questa cosa è scaturita tutta l'epopea della mia vita..... Ma al momento voglio partire diciamo così dalla fine.... Bhe il problema è semplice... Per così dire... Ho avuto la brillante idea di innamorarmi di una ragazza.... Tempo fa... Dopo che avevamo avuto una storia... Diciamo così solo di sesso.... Io non provavo certe emozioni da molti anni... Avevo avuto in passato una storia durata 7 anni e finita in malo modo... E da lì avevo deciso di non innamorarmi più... Cerco di essere più sintetico possibile....comunque dopo circa altri 7 anni di vita da single... Ho conosciuto lei... Ci siamo piaciuti e abbiamo come predetto avuto una storia di sesso durata un po.... Solo che io dopo qualche tempo mi sono perdutamente innamorato.... Lo tenni nascosto per circa 5 mesi... E nel natale del 2016 mi sono dichiarato... Ma ho ricevuto un due di picche... Anche se lei era ed è tuttora legata a me.... Io non avrei mai voluto perderla per nulla al mondo... Quindi ho deciso di rimanere amico con lei... Diciamo ci sono stato sotto per un po... Ma poi è passata...o io mi sono voluto raccontare questa favola.... Fino a che un anno e mezzo fa... Mio padre è morto... Io ho avuto una brutta ricaduta con la droga... Ma nn è il momento di parlare di questo.... E intanto lei er fidanzata con un pezzo di ***** che non la considerava nemmeno... Comunque qualche mese fa si è lasciata e non lo so per assurdo quando stava col tipo ero quasi più tranquillo... Più rassegnato... Ma dopo che si è lasciata.... Io ho iniziato a provare ciò che provavo tempo prima.... O che magari ho sempre provato e nn ho voluto ammettere.... Solo che in tutti questi anni... Siamo diventati come fratello e sorella... Anche le famiglie si sono unite.... Io per non perderla ho deciso di soffrire tutto questo tempo in silenzio solamente per non perderla.... Solo che io adesso sono mesi che sto malissimo.... Sono distrutto... Vado avanti ad ansiolitici... Ho ripreso con la droga... E lei non immagina nemmeno. Lontanamente che tutto questo è perché sto male per lei... Quando penso tipo ieri sera che eravamo assieme ma poi sono impazzito perché mi ha detto che si doveva vedere con uno e me ne sono andato senza nemmeno salutarla... Sono stato tutta la notte male a pensarla con un . Altro... Io non so più cosa fare... Sto malissimo... Mi sto rovinando la vita... Ma la amo più di ogni cosa al mondo solo che non riesco a capire il motivo per cui certe volte le ragazze dicono di voler il ragazzo buono bravo che le faccia stare bene.. Poi però si innamorano del bastardo di turno... E io più mi leverei 5 dei sei litri di sangue per lei e più mi sento soltanto usato... Quando ha bisogno io parto.. Andrei in capo al mondo a piedi per lei... Ma so già che non potrò mai averla.... Non so cos devo fare.... Non voglio perderla per niente al mondo ma non posso stare così perché. Mi sto rovinando la vita con le. Mie mani... Ho 38 anni e non posso continuare così... Sono solo... Ho solo mia madre... Non ho più nulla più nessuno.... E poi ho lei.... Come si fa a guarire da questa malattia se la cura ed il virus sono la stessa cosa??? Scusate per il poema.... E grazie per chiunque spenderà anche solo qualche parola per me... Grazie In anticipo a tutti... E vi prego non prendetemi anche voi per uno sfigato....


     
  2. L'avatar di Haydee

    Haydee Haydee è offline FriendMessaggi 4,184 Membro dal Apr 2016 #2

    Predefinito

    Mi dispiace saperti solo, ecco.
    Non dire sciocchezze, sfigato non significa niente.
    Tu hai dei problemi, e metti il punto.
    Devi disintossicarti dalle tue dipendenze: droga, farmaci, relazioni.
    Io spero che in te prevalga un barlume di istinto di sopravvivenza, una scintilla di lucidità...
    quel tanto che basta per andare dal tuo medico di base, che saprà indirizzarti a dei servizi utili.

    Prova ad iniziare da qualcosa, provaci.
    Melite, Minsc, K.Herald and 3 others like this.
     
  3. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,791 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Se tu no hai "più nulla e nessuno" non lo so, quello che è certo è che non "hai lei".
    E' necessario che fai un reset mentale (oltre che da droghe e affini) e che ti allontani da lei.
    E' evidente che hai delle dipendenze, ed è una dipendenza anche questo pensiero malsano (per te) di lei.
    Ultima modifica di Adanyy; 18-02-2021 alle 10:29
     
  4. andreaerbufalo andreaerbufalo è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Jan 2016 #4

    Predefinito

    Lo so che dovrei prima volere bene un po più a me stesso... Ma è difficile è dura... E sto soffrendo come un matto.... Ho paura di non farcela
     
  5. andreaerbufalo andreaerbufalo è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Jan 2016 #5

    Predefinito

    Io spero davvero che tutto questo rimanga un brutto ricordo... Perché mi sto distruggendo con le. Mie stesse mani... E oltretutto ho distrutto oltre che la mia vita.... Di cui poco importa... Ma soprattutto quella di mia madre... Che nonostante tutto quello che le ho fatto passare nella vita... Nn mi ha ancora buttato in mezzo a una strada e non riesco a capire come abbia potuto fare.... Tu amo mamma spero che un giorno tu possa non dico perdonarmi per tutto quello che ti ho fatto.... Ma quantomeno tu possa tornare a volermi un pochino di bene
     
  6. JonSnow JonSnow è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Jun 2012
    Località Genova
    #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da andreaerbufalo Visualizza Messaggio
    Io spero davvero che tutto questo rimanga un brutto ricordo... Perché mi sto distruggendo con le. Mie stesse mani... E oltretutto ho distrutto oltre che la mia vita.... Di cui poco importa... Ma soprattutto quella di mia madre... Che nonostante tutto quello che le ho fatto passare nella vita... Nn mi ha ancora buttato in mezzo a una strada e non riesco a capire come abbia potuto fare.... Tu amo mamma spero che un giorno tu possa non dico perdonarmi per tutto quello che ti ho fatto.... Ma quantomeno tu possa tornare a volermi un pochino di bene
    Andrea fallo per lei anche oltre che per te. Prova poco a poco uscire da questo tunnel per tua mamma.
    andreaerbufalo likes this.
     
  7. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #7

    Predefinito

    Eh no, non ci siamo..anzi siamo in un ambito patologico, perciò ogni risposta sarebbe inutile. Chiaro che nascondi i tuoi sentimenti: perché sai bene che lei li respingerà.
    Non si può biasimarla se si innamora dello stupido di turno piuttosto che di una personalità problematica come la tua.
    Soprattutto la malattia non coincide affatto con la cura, cerca di capire la differenza se ancora sei in grado.
     
  8. L'avatar di lucase

    lucase lucase è offline FriendMessaggi 2,909 Membro dal Apr 2013 #8

    Predefinito

    Ciao Andrea.
    Due semplici e brevi parole.
    La prima è che non è l'unica donna che esiste sul pianeta Terra, la seconda è che la droga finirà per ucciderti.
    Come vedi, sono molto diretto, ma forse e sottolineo forse, sei ancora in tempo per capirlo, facendoti aiutare da qualcuno perché per come procede la tua vita ed il tuo essere, nessuna donna passerebbe un guaio di vita, condividendola con te.
    E credo che lei questo discorso se lo sia fatto.
    Il vantaggio di essere intelligente è che si può sempre fare l’imbecille, mentre il contrario è del tutto impossibile.

    "Non puoi ambire alla felicità senza soffrire, è come pretendere il paradiso senza morire. Il rispetto è come il denaro: alcuni lo pretendono, altri se lo guadagnano".

    "L'amante per definizione é precaria e clandestina, trovo che questa idea non debba mai essere messa sa parte"
    .
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,164 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Ciao Andrea, mi spiace molto dalla tua storia. La prima cosa che devi fare è uscire dal tunnel della droga e andare dallo psicologo. Hai bisogno di ritrovare la serenità con te stesso e di stare bene. Se non stai prima bene da solo non potrai trovare l'amore. La ragazza non è la tua ragazza, non è sano fare queste scenate di gelosia. Devi, come dico spesso in casi simili, allontanarti da lei per il suo ed il tuo bene. Prima pensa a sistemare il problema della droga, fallo per te e per lei. Chiaro che le vuoi bene ma non sempre le strade che prendiamo sono uguali
    fantasticonov likes this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  10. andreaerbufalo andreaerbufalo è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Jan 2016 #10

    Predefinito

    Io mi sto già curando... Ma la malattia più grave è proprio quella che provo per lei.... Per quanto riguarda le scenate di gelosia.. Bhe io nn ho mai fatto scenate anzi... La cosa che faccio quando so che magari sta uscendo con qualcuno è semplicemente farmi del male... Il che è una cosa vergognosa.... Io non riesco a vivere senza di lei... Si la droga... Esiste nella mia vita.. Ma non sono un disperato... Non sono totalmente rovinato... E posso e voglio uscirne prima possibile... Ma ripeto la malattia è lei... E la cosa che. Mi sono sempre chiesto è... Come si fa a guarire da un qualcosa che è anche la causa dei tuoi Mali??? Cioè malattia e cura possono essere le medesime cose??? Purtroppo si... E fa male... Fa veramente male questa cosa... Io non so se riesco.. Davvero non so se riesco ad allontanarla o allontanarmi da lei... Più ci penso e più mi fa stare male questa cosa.... Diamineee