Mi sono presa di un altro.

Discussione iniziata da FitGirl il 02-12-2021 - 112 messaggi - 8310 Visite

Like Tree63Likes
  1. L'avatar di FitGirl

    FitGirl FitGirl è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Dec 2021 #1

    Predefinito Mi sono presa di un altro.

    Ciao a tutti. Premetto che NON ho il dono della sintesi. Sono Martina ed ho 30 anni, da 5 anni sono fidanzata con il mio ragazzo e da 2 anni conviviamo. Non ci sono problemi nella nostra relazione, se non i soliti che affrontano tutte le coppie. Lui è un bravo ragazzo, anche un bel ragazzo, ma dal secondo anno di convivenza ho iniziato a notare che la mia/nostra vita si è "appiattita" troppo.Lui si è adagiato troppo. Fondamentalmente a parte lavorare e fare le faccende di casa (distribuite equamente tra noi due, non fa tutto) non fa. Ha un paio di amici con cui esce ogni tanto, ma di base se non propongo io qualcosa, se non esce assieme a me, sta a casa. Questo adagiamento ha iniziato a causarmi più di qualche sofferenza mentale.Fin dal primo giorno di fidanzamento sapevo che avevo difronte una persona diversa da me, ma prima era diverso. Io sono sempre stata sportiva, ho iniziato a giocare a pallavolo a 9 anni e attorno ai 18 anni ho giocato qualche anno da semi professionista, lui non ha mai fatto sport, di natura è magro, ha un fisico normale, ma non ha mai fatto nulla al riguardo. Be poco male dico io, ognuno giustamente fa ciò che vuole. Questa differenza di testa però non si è sentita troppo nei primi 4 anni di fidanzamento, ma nell'ultimo anno si. Lui è come se si sentisse arrivato. Ho provato a parlargli a chiedergli se è per colpa della pandemia etc. Lui dice che sta bene così e che è da sempre così..... Ma ora mi allaccio al titolo della mia discussione, che è il punto cruciale. Ho deciso di non giocare più a pallavolo in squadra, ma di allenare le bimbe e giocarci solo quando ne ho voglia con amici e amiche. Per anni ho sentito parlare di una palestra qua vicino a dove abito io, super attrezzata, in cui si allenano un sacco di bodybuilder perché da quello che dicono, il titolare è un asso del mestiere ed ha gli attrezzi migliori della provincia. Convinta da queste voci 4 mesi fa ho deciso di iscrivermi in questa palestra, perché non riesco e non voglio star ferma, voglio allenarmi comunque e provare qualcosa di diverso come la palestra mi dava stimoli. Circa 2 mesi fa "per puro caso" ho conosciuto questo ragazzo, che non son più riuscita a tirarmi via dalla testa. È stato casuale perché in palestra c'eravamo solo io, lui ed una personal trainer. Lui era girato di spalle che guardava la sua scheda, , ed io dovevo fare la pressa, ma c'erano messi i dischi da 50kg che io manco morta riesco a tirare via, allora ho chiesto una mano a lui per scaricarla. Appena si è girato a dirmi che mi aiutava, non ho avuto nessun colpo di fulmine, ho pensato che fosse un bel ragazzo, fine. Già che c'ero però gli ho chiesto se mi buttava un occhio mentre facevo la pressa, è stato gentile fin da subito ed è proprio in quei momenti che ha iniziato a colpirmi. Son partita con 40kg, mi ha seguito, finita la prima serie mi ha subito dai dei consigli e poi mi ha detto di mettere altri 2 dischi da 5kg per fare 50kg totali. Ero titubante, per paura di non farcela, ma lui ha iniziato a dirmi che ce l'avrei fatta, che c'era lui in caso a darmi una mano, che da come ho fatto la prima serie ci sarei riuscita, che bisogna pompare il più possibile, che non bisogna mollare etc. Insomma mi ha caricata come una molla, ma davvero tantissimo. Sono riuscita a fare anche 50kg ed ero al settimo cielo. Ma soprattutto ho pensato "Ma quanta energia ha questo?" inevitabilmente ho pensato al mio ragazzo, che ormai è piuttosto moscio e mi sono sentita male.L'ho rivisto altre volte, ci ho preso più confidenza e non nego di avergli chiesto una mano più volte, solo per parlargli, per sentirmi più viva, non avevo un reale bisogno d'aiuto.Quando entra lui, persino il titolare che è un tipo che sta molto sulle sue, arriva da lui a parlare, si attiva. Arriva questo ragazzo e carica tutti con la sua energia positiva. All'inizio pensavo che fosse così gentile solo perché sono una bella ragazza e so anche come sono fisicamente, ma poi ho notato che è proprio così di suo. Aiuta tutti, parla con tutti, è carichissimo. Non è il solito gigante della palestra... È alto 1 e 75 e pesa 72kg e mi ha detto che sta cercando di mettere su massa, ma è anche definito. Mi ha detto che per lui lo sport è vita e che se non arriva in palestra con il fiatone non è contento. Lo sento parlare, va a fare aperitivi con gente conosciuta in palestra, con i suoi amici, esce, lavora, non molla mai anche se dorme poco e via dicendo.Io mi sento troppo cotta a puntino di questo ragazzo. Siamo anche coetanei e quando lo sento dirmi alle 15 "Sono andato a letto a mezzanotte e mi sono svegliato alle 4 per andare al lavoro, ma me ne sbatto le palle, non voglio farmi condizionare dal lavoro, io non mollo e faccio tutto ciò che voglio, piuttosto dormo poco, ma non capita mai il contrario che non faccio qualcosa per dormire" penso che ha due palle giganti.Poi penso comunque che con il mio ragazzo ho costruito qualcosa di importante e soffro.


     
  2. Ajace78 Ajace78 è offline PrincipianteMessaggi 194 Membro dal May 2021 #2

    Predefinito

    Perdonami.. e' uno sfogo il tuo?..mentre ti leggevo pensavo:del suo ragazzo conosce il bello ed il brutto (è moscio dici ma magari dovresti provare a rivitalizzarlo..),dell'altro "l'aspetto patinato"..sai..non credo esista gente attiva 24ore al giorno ma se anche così fosse..chep..!!..a volte si ha bisogno di staccare e' un'esigenza fisiologica..
    Ma lui ricambia in qualche modo?
    norge likes this.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,666 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Siete un po' troppo diversi , il tuo ragazzo è pigro e passivo da come lo descrivi e non propone niente , tu invece sei più attiva, hai fatto sport anche competitivo e vuoi fare attività e questo ti crea malessere. Ora non è che le uniche attività sono di sport o dovete essere uguali , ci sono tante cose che potreste fare insieme e lui potrebbe essere più propositivo. Per me dovreste parlare ancora .
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  4. L'avatar di Fraxo

    Fraxo Fraxo è offline JuniorMessaggi 1,205 Membro dal Nov 2021 #4

    Predefinito

    ...e niente mi tocca intervenire anche qua altrimenti diventa un'altra lascia via e scappa con l'altro.

    Allora, hai detto bene alla fine:

    Poi penso comunque che con il mio ragazzo ho costruito qualcosa di importante e soffro.
    Eri consapevole quando vi siete messi insieme che persona fosse. In tutti i rapporti capita che dopo tot anni ci sia un calo con conseguenti problemi da risolvere o scappare se non si ha voglia di fare le cose serie.

    Hai mica pensato che questo qua in palestra sia un narcisista che pensa a se stesso e vuole solo farsi grosso in tutti i sensi davanti gli altri? Hai pensato che essendo lo sport la sua vita, insieme a lui te starai sempre al secondo posto? Hai mai pensato che magari, avendo così cura del suo corpo, se gli tocchi i capelli e lo scapigli capace che ti parte con una capocciata? Hai pensato che essendo così figo come affermi, una sola donna non gli basta visto che potrebbe averne quante ne vuole? Se è single ed è un bel ragazzo, ti sei domandata come mai?

    Hai una certezza a casa tua, il tuo boy pacioccoso in relax che aspetta che te lo alleni, si sente arrivato perché ha te e un lavoro e non gli serve null'altro dalla vita, hai realizzato il suo sogno. Il tuo sogno quale è ? Mettere lo sport prima di lui? Non credo no? Il problema che attualmente hai con il tuo compagno è risolvibile parlandone senza arrabbiarsi, con serenità e calma cercando di non farti dare per scontata, il problema che hai invece con l'altro ragazzo è solo tuo e si risolve solamente buttando via questi anni di vita fino ad ora. Te l'altro non lo conosci, tieni a mente che ti piace solo l'idea di lui, ma non sai come è in realtà e solo fra altri 3-4 anni lo scoprirai come adesso hai scoperto il tuo attuale partner. Cerca di risolvere prima di distruggere tutto.
    L'amore è un sogno e chi lo possiede non potrà mai riceverlo, perché è solamente suo, quindi lo può solamente donare, tutto il resto sono solamente chiacchiere. (B y mE!)
     
  5. Lucifer89 Lucifer89 è offline PrincipianteMessaggi 33 Membro dal Nov 2021 #5

    Predefinito

    Se hai questa testa, ti consiglio di non sposarti, perchè prima o poi finiamo tutti in pantofole, chi più chi meno, chi prima chi poco dopo.
    E faresti bene anche ad informare il prossimo uomo della tua vita, perchè il tuo ragazzo potrebbe aver fatto progetti, e magari crede in voi e nel vostro futuro.
    Almeno sii sincera con lui, voglio vedere poi come ti sentirai a vederlo rinascere con un'altra.
     
  6. L'avatar di FitGirl

    FitGirl FitGirl è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Dec 2021 #6

    Predefinito

    Non conosco bene questo ragazzo e nemmeno so se è fidanzato, non ho mai avuto il coraggio di chiederglielo. Potrei chiedere a qualcuno in palestra, ma non è ciò che voglio fare ora.

    Il mio ragazzo non era così prima! Era decisamente più attivo, ed io ho conosciuto una persona non attiva come me prima, ma nemmeno pigra come ora. Quindi si, io sto insieme con lui da 5 anni, questo non significa che io ci debba stare assieme tutta la vita. Se mi tradisse ci dovrei passare sopra perché stiamo assieme da 5 anni?
    Le battute sul tenerlo sveglio, evitiamole. A letto non abbiamo alcun tipo di problema.

    Io sono una ragazza/donna attiva, che ci tiene al fisico, allo sport. Solo chi si "ammazza" di sport come ho fatto io puo' capire quanti benefici mentali dia lo sport. Chi non si è mai allenato con costanza in maniera tosta, non riesce a capire.

    I capelli li ho già toccati al ragazzo in palestra e gli ho già detto che ha dei capelli stupendi. Dire che è alla mano è poco! È proprio tutto l'opposto di ciò che ha descritto Fraxo. Essere determinati non significa essere fissati, ed onestamente lui mi sembra determinato.
    Ma poi che male c'è ad apprezzare una persona che piuttosto che dormire preferisce tirarsi un attimo il collo ma fare ciò che vuole? La vita non è fatta per dormire sempre e comunque.
    La vita non è fatta per stare sul divano e dire "Si è vero è una bella giornata, ma è comunque inverno e non ho voglia di far nulla" no cavoli!
    Io prendo le mie scarpe e vado a farmi una camminata/corsetta e mi godo all'aria aperta quei pochi soli caldi che riserva l'inverno.

    Mio padre mi ha insegnato fin da quando ero piccola che ogni persona deve avere la sua vita, anche quando è fidanzata o sposata. Che non va bene vivere in simbiosi al 100% basta l'80% ma quel 20% rimanente deve essere tuo.
    Io ho fatto pallavolo da semi professionista, mi allenavo tutte le sere e so come mi sentivo bene e felice.
    Ora guardo il mio fisico e sono contenta di me stessa. Ok che ero già allenata dalla pallavolo, ma sono diventata ancora più tonica e la cosa piace a me, lo faccio per me. Non voglio diventare assolutamente una tipa palestrata, amo troppo la mia femminilità e non la voglio perdere.

    Ma io mi sto stufando. Sono stufa di avere un bravissimo ragazzo, ma troppo larva.
    Amore cosa facciamo stasera? = Boh non lo so, quello che vuoi.
    Amore vado in palestra vuoi venire anche tu? No dai che palle.
    Amore vado ad allenare le bimbe, esci con i tuoi amici? No.

    Risponde sempre no.
    Lavora casa, casa lavoro.

    Io un giorno spero d'avere dei figli, ma non rinuncerò comunque alle mie passioni. Facile che le dovrò ridimensionare, ma sarò sempre sportiva e per tale motivo i miei figli avranno una mamma sempre allegra e sorridente.
    Chi fa sport capirà benissimo.
     
  7. L'avatar di Fraxo

    Fraxo Fraxo è offline JuniorMessaggi 1,205 Membro dal Nov 2021 #7

    Predefinito

    oooooohkey mi hai convinto, sei te la narcisista ^_- buona vita e tanta felicità.
    L'amore è un sogno e chi lo possiede non potrà mai riceverlo, perché è solamente suo, quindi lo può solamente donare, tutto il resto sono solamente chiacchiere. (B y mE!)
     
  8. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 38,673 Membro dal Jan 2019 #8

    Predefinito

    Aldilà del tipo in palestra devi decidere per la tua coppia. Vuoi cercare di recuperare il rapporto con il tuo ragazzo? Puoi parlargli e sviscerare il problema se pensi di aver costruito qualcosa di importante. Oggi hai mille energie ma il tempo, la salute, il lavoro, la famiglia, i figli ( se ne avrai ) trasformerà tutto. Ovvio potrai trovare il tempo anche per le tue attività ma il fulcro è : il tuo ragazzo, la vostra coppia è importante per te?
    Se pensi di non aver costruito nulla di concreto allora vai per la tua strada. Il tuo ragazzo si rifarà anche lui una nuova vita.
    Poi penserai al tipo della palestra o altro ma questo verrà dopo.
    Devi valutare tu e decidere di conseguenza.
    Ultima modifica di norge; 02-12-2021 alle 21:26
     
  9. L'avatar di FitGirl

    FitGirl FitGirl è offline PrincipianteMessaggi 27 Membro dal Dec 2021 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da norge Visualizza Messaggio
    Aldilà del tipo in palestra devi decidere per la tua coppia. Vuoi cercare di recuperare il rapporto con il tuo ragazzo? Puoi parlargli e sviscerare il problema se pensi di aver costruito qualcosa di importante. Oggi hai mille energie ma il tempo, la salute, il lavoro, la famiglia, i figli ( se ne avrai ) trasformerà tutto. Ovvio potrai trovare il tempo anche per le tue attività ma il fulcro è : il tuo ragazzo, la vostra coppia è importante per te?
    Se pensi di non aver costruito nulla di concreto allora vai per la tua strada. Il tuo ragazzo si rifarà anche lui una nuova vita.
    Poi penserai al tipo della palestra o altro ma questo verrà dopo.
    Devi valutare tu e decidere di conseguenza.
    Se sono arrivata a scrivere su un forum è perché ne ho già parlato con lui. Non è molto aperto al dialogo sulla questione, tronca sul nascere e si arrabbia non poco, dandomi anche brutte risposte.
    Però ti ringrazio, il tuo è proprio un commento che apprezzo. Non hai espresso giudizi e ti sei focalizzato sul centro della questione.

    Il tipo in palestra mi ha fatto prendere una sbandata, ma mi ha esposto involontariamente il mio problem, senza manco saperlo.

    Il tempo lo si trova per far tutto, quando si ha passione vera. Vedo mamme, papà, nonni in palestra. Così come li vedevo giocare a pallavolo, calcetto etc.

    Ma facciamo finta che io abbia sbagliato persona, ci devo stare assieme per forza per siamo fidanzati da 5 anni?
    Lo chiedo solo come ipotesi, perché a leggere alcuni commenti sembro la strega cattiva che sta fregando il povero agnellino.
    norge and rabe like this.
     
  10. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 10,064 Membro dal May 2017 #10

    Predefinito

    "Ci devo stare assieme per forza perché siamo fidanzati da 5 anni?"

    Prendo spunto da questa tua frase per darti il mio parere.
    Non devi starci insieme per forza, no di certo.
    Devi stare con lui se credi che si possa risolvere qualcosa e se credi che sia lui l' uomo con cui poter costruire un futuro insieme.
    Ti consiglio di provarci ancora a far funzionare le cose, parlaci, cerca di spronarlo, esternagli il tuo malessere e digli chiaramente che ti sei rotta di fare una vita così e che vorresti tornare ad essere quelli di una volta.
    lascia perdere il bel ragazzo della palestra..
    norge likes this.