La mia ex moglie ci ripensa - Pagina 4

Discussione iniziata da Spriz66 il 14-08-2012 - 99 messaggi - 56339 Visite

Like Tree38Likes
  1. L'avatar di gianc

    gianc gianc è offline Super SeniorMessaggi 15,351 Membro dal Aug 2007 #31

    Predefinito

    Ciao Sprizz... e come potremmo dire di no, la curiosità è femmina ma mica manca neppure ai maschi

    Ma non sarà un pò troppo personale la cosa ??
    Io non ci riuscirei


    Arf..
     
  2. blackshadow blackshadow è offline ApprendistaMessaggi 459 Membro dal Jun 2012 #32

    Predefinito

    beh devi sentirlo tu se la vuoi condividere con un forum di perfetti sconosciuti che però sicuramente ti daranno molti pareri anche discordanti tra loro.
     
  3. L'avatar di cremona

    cremona cremona è offline JuniorMessaggi 1,088 Membro dal May 2012
    Località cremona
    #33

    Predefinito

    Ciao Spriz ! Naturalmente se TU lo ritieni opportuno, anche da parte mia c'e' la massima disponibilita' a leggerla per poter cogliere eventuali sfumature che al diretto interessato potrebbero magari sfuggire......fermo restando che cio' di eventualmente strettamente privato e personale deve rimanere nella vostra sfera familiare !
    non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere
     
  4. isabellamorra isabellamorra è offline FriendMessaggi 3,043 Membro dal Dec 2009 #34

    Predefinito

    Concordo con gli amici che hanno risposto prima di me.
    Tuttavia si tratta di una bozza che potrai spogliare delle considerazioni e informazioni strettamente personali.
    i
     
  5. L'avatar di Spriz66

    Spriz66 Spriz66 è offline JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Jan 2010
    Località Waikiki, Trieste
    #35

    Predefinito

    Ciao a tutti,

    non ci metto nulla di così personale, anzi ho messo insieme le cose che sono state dette in questo thread. Ho omesso una parte strettamente personale, che non è però la parte focale di questa mail in cui le voglio dire in sintesi che ci sto a fare questa “verifica” psicologica di coppia, ma che non voglio assolutamente correre come invece vorrebbe lei. E poi non le garantisco nulla. Giulia è la bambina.

    Tutto qua

    Ecco la bozza che non so come concludere.

    Grazie

    Spritz.

    ----------------------------------------------------------------------

    XY Agosto 2012

    Ho pensato a lungo quello che mi proponi è una cosa delicatissima.
    Non ho ancora ben capito cosa ti ha spinta a questo cambiamento di rotta. Avevo capito che stavi valutando, sei sicura che non sia solo la nostalgia per i tempi in cui siamo stati bene ?
    Ho paura che possa non funzionare, perchè i motivi di incomprensione ci sono ancora, (hai scritto chiaramente che potresti farmi l’elenco delle cose di me che ti danno fastidio) e poi ricorda che le persone non cambiano. Da parte mia ho paura che io non ti possa perdonare tante cose che potrebbero esplodere da un momento all’altro e quindi non possa più amarti come prima, ho paura di fare del male a tutti !!! Forse potremmo (di nascosto da Giulia, che non ha certo bisogno di ulteriori squilibri) riprovare a poco a poco, vedere se è possibile ricostruire, venirci incontro, smussare qualcosa io e qualcosa tu, quando ci siamo lasciati prendere dalle incomprensioni e dalle difficoltà della vita e ci siamo chiusi in noi stessi. Ma se fallissimo ancora ci faremmo del male, ed è per questo che voglio tenere Giulia fuori da questa faccenda perché per lei potrebbe essere molto doloroso e potrebbe subire un trauma. Per cui tieni ben presente che voglio tutelare Giulia la cui salute psichica per me viene prima di tutto.

    Per ora voglio che continuiamo a fare i genitori separati con turni e week ends alternati esclusivamente per proteggere Giulia. Per carità ogni tanto, ma di rado, ci possiamo vedere tutti assieme.

    Sto provando a guardarmi dentro, ma ci trovo solo affetto verso di te. Se c'è amore è stato ben coperto dal tempo o forse dal risentimento. Non serve solo l'amore in un rapporto a due e credo tu lo sappia bene, serve progettualità di coppia, voler condividere momenti in sintonia e l'amore rinasce se ci si predispone, ma mi rendo conto che è un passaggio impegnativo dopo la batosta.
    Ma tentar non nuoce... dicono, e ribadisco che secondo me le cosa migliore è andare con i piedi di piombo, anche con l’aiuto di una/un psicologa/o, e restare quindi in una situazione da separati ed ascoltando il cuore che ci spingerà inevitabilmente verso una direzione che forse sarà quella giusta, in un senso o nell’altro. Ma se dovessimo arrivare alla conclusione che non potremo essere più una coppia sappi che voglio mantenere sempre buoni rapporti con te.

    Per quanto riguarda la tua proposta delle terapia (o come la chiami tu verifica) di coppia dici di non volere andare dalla mia psicologa perché sarebbe dalla mia parte, né dalla tua psicologa perché sarebbe dalla tua. Ma un terzo psicologo/a dovrebbe ricostruire tutta la vicenda……hai già in mente chi? ……..”e qui devo finire la lettera, ma non so come concluderla.
     
  6. blackshadow blackshadow è offline ApprendistaMessaggi 459 Membro dal Jun 2012 #36

    Predefinito

    Mi pare che tu sia una persona molto ragionevole e intelligente e lo si evince anche da quello che hai scritto, molto chiaramente tra l'altro.
    Io penso che non ci sia nulla da aggiungere o da togliere. Si capisce perfettamente quello che pensi e il messaggio che le vuoi far arrivare.

    Non so se lo hai scritto e mi è sfuggito, comunque non so quanti anni abbia tua figlia.
    Il mio compagno ha una bambina che ora ha 6 anni.
    Quando si è separato si erano rivolti ad una psicologa più che altro per la bambina, ma la psicologa aveva detto chiaramente che la bimba non ne aveva bisogno. Una cosa che comunque ricordo bene che gli aveva consigliato, anche se loro due erano rimasti in buoni rapporti, era quella di cercare di non passare MAI del tempo tutti e tre insieme. Perchè per un bambino è importante che prenda il nuovo giro e capisca che deve "scindere".
    Nella tua lettera hai scritto "Per ora voglio che continuiamo a fare i genitori separati con turni e week ends alternati esclusivamente per proteggere Giulia. Per carità ogni tanto, ma di rado, ci possiamo vedere tutti assieme".
    Ecco personalmente mi sento di consigliarti di escludere il discorso di vedervi tutti assieme, almeno per un bel po' di tempo.

    Infine una mia considerazione del tutto personale.
    E' vero che in una coppia non basta l'amore ma ci vogliono anche molte altre cose, una progettualità ecc. ma l'amore DEVE esserci.
    Tu dici di provare un grande affetto ma sei disposto a scavare per vedere se sotto questa coltre di affetto c'è ancora dell'amore. Beh, non fare l'errore di confondere le due cose.
    Tenta se lo ritieni opportuno, ma se scava scava l'amore non salta fuori, tutto il resto non sarà MAI abbastanza.
     
  7. L'avatar di gianc

    gianc gianc è offline Super SeniorMessaggi 15,351 Membro dal Aug 2007 #37

    Predefinito

    Sprizz... ho letto ed è col cuore in mano che ti dico, lascia stare... prendi tempo, tu non sei pronto.

    Lo si evince dalla mail che vorresti farle avere, sei troppo preoccupato per la figlia e c'è poca considerazione del tuo e del suo animo.
    Sei nella fase di stacco e ti trovi troppo lontano dal concetto coppia... in questo stato non farai altro che orientare la tua mente su quello che non va o che non potrebbe andare... e questo a prescindere e ciò non è bene per nessuno.

    Prenditi tempo e rifletti cercando di immaginarti come sarebbe il film della vostra vita.

    Buona vita
    blackshadow and raffy1 like this.
    Arf..
     
  8. L'avatar di Spriz66

    Spriz66 Spriz66 è offline JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Jan 2010
    Località Waikiki, Trieste
    #38

    Predefinito

    @blackshadow: anche Giulia, mia figlia ha 6 anni. Io mi sono rivolto ad una psicolga non tanto per me, ma per farmi spiegare quello che è meglio per la bambina. Anche la mia psicologa mia ha detto che è meglio evitare confusione e quindi scindere. Tolgo quella frase e mi comporterò separando il rapporto con la mamma e con il papà come mi sono comportato finora.
    L'amore? Dovrei scavare tanto. E' per questo che vorrei scrivere a mia moglie di vederci un pò alla volta. Certo credo sia facile fare confusione fra un grande affetto e amore, ma come capire se è l’uno o l’altro?
    @ Gianc: parola sagge, ci rifletterò e ne parlerò con la mia psicologa. Come ho detto io stesso, ormai ho trovato un equilibrio abbastanza soddisfacente, da single. Okay proverò a immaginare come sarebbe il film della nostra vita.

    Grazie per le vostre risposte. Vi farò sapere

    Spritz
     
  9. L'avatar di cremona

    cremona cremona è offline JuniorMessaggi 1,088 Membro dal May 2012
    Località cremona
    #39

    Predefinito

    Caro SPRIZ, anche io ho ricavato delle impressioni simili a quelle dell'amico GIANC dal tuo scritto (peraltro molto preciso e dettagliato), ma devo dire di essere rimasto molto colpito dall'intervento di SELE57, dal quale si evince una grande sofferenza per un amore finito senza apparenti motivi.....il suo desiderio di capire di piu' e di dare comunque una seconda possibilita' mi ha fatto pensare molto a come si fa oggi in fretta a porre fine ad un rapporto ad una vita insieme senza (a volte) aver lottato abbastanza per salvarlo ,per recuperarlo......certo e' presto ed il tuo equilibrio da single pare quasi raggiunto, ma vale la pena che tu continui a scandagliare dentro di TE per vedere se in mezzo ad un oceano di cose dette ,rancori sopiti,differenze caratteriali, ci sia ancora uno scoglio di amore a cui aggrapparsi per ricostruire il vostro futuro......facci sapere, spero per voi il meglio !!!
    non esiste notte tanto lunga da impedire al sole di risorgere
     
  10. L'avatar di Spriz66

    Spriz66 Spriz66 è offline JuniorMessaggi 1,523 Membro dal Jan 2010
    Località Waikiki, Trieste
    #40

    Predefinito

    Caro Cremona, grazie per le belle parole, ringrazio tutti per il valido supporto che mi state dando e sicuramente vi terrò al corrente. Io frequento un'associazione di mamme e papà separati il cui scopo principale è la tutela dei figli, ma non solo. Ho sentito tante storie e mi sto rendendo conto che viviamo nell'epoca dell'usa e getta. Così come i rasoi da barba si gettano via i matrimoni con la stessa facilità. Se penso a quello che hanno passato i miei genitori, mio padre ha perso in pochi giorni quello che ha costruito in una vita, ma mia madre non lo ha lasciato anzi. Sono rimasti soldali, hanno stretto i denti e sono andati avanti. Un' altra cultura !!!


    Spritz
    Ultima modifica di Spriz66; 19-08-2012 alle 12:41 Motivo: aggiunta