Mia madre mi ha impedito di essere indipendente e adesso? - Pagina 15

Discussione iniziata da oltrepo il 20-02-2018 - 270 messaggi - 11048 Visite

Like Tree366Likes
  1. L'avatar di giulianb

    giulianb giulianb è offline Super ApprendistaMessaggi 965 Membro dal Mar 2016 #141

    Predefinito

    Oltrepò parli solo del passato, forse perché, per quello che accadrà da domani, non hai scuse o alibi. Perché niente ti impedisce di guardare avanti..


     
  2. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,473 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #142

    Predefinito

    questa mattina vado dal gommista a sistemare una ruota,ho apettato 40 min cera molta gente,arrivo a casa ce mia mdre che pesta i piedi perché vuole che la porti al supermercato a fare spesa, si e arrabiata perché ci ho messo troppo tempo, gli ho speigato il motivo e lei si e messa a piangere, piange per niente!!! per qualsiasi cosa che gli dici di no!!!, torniamo dal supermercato mi dice che devo portarla dalla zia n non ho un attimo libero devo essere 24 ore per lei ne ho basta!!!
    PINASO likes this.
     
  3. la-psicolabile la-psicolabile è offline ApprendistaMessaggi 392 Membro dal Dec 2017 #143

    Predefinito

    Anche io vivo ancora in casa con i miei , nonostante l'età non ho un lavoro fisso e quindi mi tocca. Ti capisco bene perché anche mia madre è una persona moto problematica , è pesante all'inverosimile, petulante , tutto il giorno mi assilla e a volte mi insulta. Sono 3 giorni che mi pressa per mettere a posto un decoder per la televisione , entra in stanza dove mi trovo ogni 2 minuti e comincia a urlare che devo fare questo e quest'altro. Soffre anche di disturbo compulsivo , compra molte cose e le accumula poi si diverte a mettere zizzania in casa ... mammia mia è una cosa insopportabile. Tu finchè puoi , scappa ! Hai lo stipendio , prenditi una casa per conto tuo in affitto e vedrai che tua madre prima o poi lo accetterà. Non dico di lasciarla sola ma di allontanarti come è normale per un uomo della tua età. Le bollette le puoi tranquillamente intestare a lei , magari la puoi aiutare a pagarle ma non accollarti tutte le spese tu.
    oltrepo likes this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 10,849 Membro dal Feb 2015 #144

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    questa mattina vado dal gommista a sistemare una ruota,ho apettato 40 min cera molta gente,arrivo a casa ce mia mdre che pesta i piedi perché vuole che la porti al supermercato a fare spesa, si e arrabiata perché ci ho messo troppo tempo, gli ho speigato il motivo e lei si e messa a piangere, piange per niente!!! per qualsiasi cosa che gli dici di no!!!, torniamo dal supermercato mi dice che devo portarla dalla zia n non ho un attimo libero devo essere 24 ore per lei ne ho basta!!!
    Tu in questo caso dovevi rifiutarti di portarla dalla zia. E quando si è messa a piangere perché sei andato dal gommista dovevi ignorarla.
    Comunque ti do un consiglio: fai la spesa online, io la faccio e mi trovo abbastanza bene, la faccio a nome di mia suocera visto che per chi ha più di 75 anni la consegna è gratuita.
    E poi la dici che se vuole essere accompagnata da qualche parte deve chiedertelo per tempo.
     
  5. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 3,545 Membro dal Jul 2017 #145

    Predefinito

    Perdonami Trale, ti rispondo su cosa avrebbe fatto mia madre, così da avere consigli in merito, metti caso che in futuro ne abbia bisogno:

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Tu in questo caso dovevi rifiutarti di portarla dalla zia.
    Non ho zie, quindi in questo senso è meglio, e scommetto che mia madre ancora a 80 anni guiderà, perchè è semrpe attiva
    Però, se io mi rifiutassi, si scriverebbe la cosa in testa, e ad ogni occasione in cui volesse lamentarsi me lo rinfaccerà a vita.

    E quando si è messa a piangere perché sei andato dal gommista dovevi ignorarla.
    Insegnami, te ne prego, a ignorare qualcuno che si lamenta. Io non ce la faccio, è letteralmente tortura psicologica! Dimmi come!

    E poi la dici che se vuole essere accompagnata da qualche parte deve chiedertelo per tempo.
    Da un orecchio entrerebbe, ma dall'altro uscirebbe. Magari direbbe anche di aver capito, ma alla successiva occasione rifarebbe lo stesso come se non le avessi parlato proprio.
    PINASO likes this.
    Ultima modifica di ragazzobds; 11-03-2018 alle 15:51
     
  6. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,473 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #146

    Predefinito

    mia madre mi rompe fin a come devo vestirmi, dovrei vestirmi come piace a lei!!!
     
  7. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,473 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #147

    Predefinito

    l,altro ieri litigata con mia madre mi rende la vita un casino mai un attimo libero, stavo guardando il motore della macchina di una amico, arriva lei...... pianta li mi devi portare al supermercato!!! allora la porto al supermercato, torno dal supermercato,...... lei devi andare in farmacia....... allora vado in farmacia........ torno dalla farmacia mi metto un attimo al pc...... arriva lei........ ce da buttare l,immondizia!!!! basta non ne posso piu
     
  8. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline FriendMessaggi 2,595 Membro dal Aug 2017 #148

    Predefinito

    Fregateneeee ! Fin quando non capirai che il potere ce l'hai tu, lei continuerà a rompere. Ignorala. Al supermercato la porti quando vuoi TU, in farmacia ci vai quando vuoi TU, e la spazzatura la butti quando va bene a TE.

    Non è come quando sei un bambino e devi fare quello che dicono i genitori. Quando loro invecchiano, devono fare quello che vuoi tu, perché non sono più indipendenti quindi dipendono da te. Sei tu che porti avanti la casa, che paghi la spese, quindi lei deve fare quello che vuoi tu, non viceversa. Quando ti metterai questo in testa, qualcosa cambierà.

    Se non vuoi farlo, continua pure a lagnarti e a fare esattamente quello che vuole la mammina.
    Ultima modifica di Hurrem; 15-03-2018 alle 10:16
     
  9. L'avatar di giulianb

    giulianb giulianb è offline Super ApprendistaMessaggi 965 Membro dal Mar 2016 #149

    Predefinito

    Non hai ancora imparato a dire no e non ti sei ancora distaccato da tua madre. La colpa di questo è la tua e tua la responsabilità di tirarti fuori, adesso.
     
  10. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 1,473 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #150

    Predefinito

    ieri sera ennesima litigata con mia madre!! me ne sono andato fuori a mangiare una pizza da solo!! motivo? si lamenta di tutto!! le avevo preso del affettato lei subito a lamentarsi non era quello che piaceva a lei, poi e impossibile sentire la tv continua a lamentarsi e tossire!! mi e venuto il nervoso me ne sono andato e ho sbattendo la porta e lei si e messa a piangere come al solito!! piange per niente sembra che lo faccia apposta!!! queta mattuina domenica volevo dormire un po...... lei viene a svegliarmi alle 8 di mattina ce da portarmi al supermercato!!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]