Mia madre mi ha impedito di essere indipendente e adesso? - Pagina 16

Discussione iniziata da oltrepo il 20-02-2018 - 1179 messaggi - 203741 Visite

Like Tree1071Likes
  1. L'avatar di bepok

    bepok bepok è offline Super FriendMessaggi 5,974 Membro dal Nov 2008
    Località Venezia
    #151

    Predefinito

    Fare un discorso serio con tua madre no?


    È dall'ironia che comincia la libertà.
    Se combatti puoi vincere, se non lo fai ai già perso.
    Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri.

    Perdere una battaglia non significa perdere la guerra.
     
  2. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,331 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #152

    Predefinito

    mia madre da quando e mancato mio padre circa 25 anni fa, ce l,ha con il mondo..... sempre nervosa, *********,,,,,
     
  3. L'avatar di bepok

    bepok bepok è offline Super FriendMessaggi 5,974 Membro dal Nov 2008
    Località Venezia
    #153

    Predefinito

    non ci vuole molto a dire a tua madre che sei cresciutello e che meriti un poco di rispetto,
    magari anche tua madre ha i suoi problemi mica solo tu, un bel dialogo può sistemare le cose.

    pensa che se fossi sposato faresti le medesime cose forse di più, per la tua famiglia,
    e quella che ai adesso è una famiglia ed è sempre la tua.
    È dall'ironia che comincia la libertà.
    Se combatti puoi vincere, se non lo fai ai già perso.
    Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri.

    Perdere una battaglia non significa perdere la guerra.
     
  4. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,056 Membro dal Jul 2017 #154

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepok Visualizza Messaggio
    non ci vuole molto a dire a tua madre che sei cresciutello e che meriti un poco di rispetto,
    magari anche tua madre ha i suoi problemi mica solo tu, un bel dialogo può sistemare le cose.
    Non sempre ahimè il dialogo funziona
     
  5. L'avatar di bepok

    bepok bepok è offline Super FriendMessaggi 5,974 Membro dal Nov 2008
    Località Venezia
    #155

    Predefinito

    è vero ragazzo, ma il comportamento dei singoli cambia, e col tempo
    i dissapori si forse attenuano.
    Ultima modifica di bepok; 22-03-2018 alle 20:09
     
  6. cantabria cantabria è offline ApprendistaMessaggi 264 Membro dal Oct 2017 #156

    Predefinito

    Sembra tu abbia al solito gia' tutte le risposte. E dai sempre l'impressione di non leggere nemmeno i consigli che chiedi. Hai mai preso una decisione del tutto autonoma senza dipendere dagli altri? Credo ti farebbe molto bene, per una volta, dire tra te e te "vaff... adesso faccio amodo mio". Buttarti e metterti in gioco. Andrebbe bene anche in questa situazione perche' una persona non puo' essere succube di un'altra. Il che non vuol dire fregarsene o abbandonarla.
     
  7. L'avatar di bepok

    bepok bepok è offline Super FriendMessaggi 5,974 Membro dal Nov 2008
    Località Venezia
    #157

    Predefinito

    cantabria ha ragione.
    oltrepo qui non ci conosciamo ed è x questo che dovresti approfittare e ascoltare più consigli possibile e farti un idea di come agire.
    È dall'ironia che comincia la libertà.
    Se combatti puoi vincere, se non lo fai ai già perso.
    Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri.

    Perdere una battaglia non significa perdere la guerra.
     
  8. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,875 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #158

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bepok Visualizza Messaggio
    Fare un discorso serio con tua madre no?
    Se la madre di Oltrepò è come la mia (i ragionamenti detti nel post iniziale sono pressoché gli stessi),
    ragionare è un tentativo inutile.

    Certe madri, mi rendo conto solo da poco, si approfittano troppo dell'amore dei figli e del loro senso di responsabilità.
    E' una parola, certo, bisogna però, prima o dopo, avere il coraggio di rispondere a tono:
    "Se a te non importa quindi nulla di me e della mia vita, lasciami stare, arrangiati come credi."
    oppure "Ho diritto anch'io alla mia vita, nessuno può pretendere niente da me. Ho diritto di essere lasciato
    in pace e mi si deve lasciare in pace...! ".

    Le madri che condizionano la vita dei figli, pare siano un'ottima spiegazione di come questi non trovino una compagna
    o si sentano disadattati nel corteggiare le donne, a vivere delle esperienze; se trovano, trovano una sfigata che si accontenta
    anche lei.
    Per darvi un'idea, mia madre - mi rendo conto ora - avrebbe voluto scegliere la mia vita anche qui:
    non mi dice che mi dovrei accontentare, insinua però quei discorsi che mi fanno solo sentire un 'baùco',
    su donne con cui "basta piacersi", "belle dentro", o altre cose che è ridicolo sentire.
    ragazzobds and PINASO like this.
    Fiume - un Po - ingrossato.... presso Papozze (Rovigo).
     
  9. L'avatar di bepok

    bepok bepok è offline Super FriendMessaggi 5,974 Membro dal Nov 2008
    Località Venezia
    #159

    Predefinito

    Per darvi un'idea, mia madre - mi rendo conto ora - avrebbe voluto scegliere la mia vita anche qui:
    non mi dice che mi dovrei accontentare, insinua però quei discorsi che mi fanno solo sentire un 'baùco',

    vedi....la risposta è già qui dentro.
    sei tu che non ti devi sentire bauco e sopratutto dimostrarlo agli altri che non lo sei.
    non bisogna aver paura di dire no a volte, e che è solo riconoscenza
    quello che facciamo, i genitori vogliono vedere che siamo capaci di
    arrangiarsi da soli.
    È dall'ironia che comincia la libertà.
    Se combatti puoi vincere, se non lo fai ai già perso.
    Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri.

    Perdere una battaglia non significa perdere la guerra.
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,875 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #160

    Predefinito

    Mia madre, per darvi un esempio, se davanti a certe sue manifestazioni arroganti io rispondo....in maniera poco piacevole,
    ecco che comincia a prorompere in scene di disperazione.
    Stasera gliel'ho fatto notare: "Non riesci a vincermi con l'arroganza, tenti di farlo chiedendomi compassione; per favore !"
    Si è un po' acquietata.
    Povero babbo....anche se è andato, ormai trentacinque anni fa.
    Le ho anche chiesto se, facendo scene isteriche, creda di aver ragione.....di sostenere meglio il suo punto,
    se le sembri un comportamento.
    Qualcuno la giustificherebbe perché è anziana, così vorrebbe lei giustificare sé stessa.
    E' sempre stata così, anche quand'era davvero giovane.
    Io, per parte mia, non cerco giustificazioni neanche per me stesso, se qualcuno ne cerca per sé....o addirittura per altri,
    mi fa schifo. Anche questo ho detto, oggi, a mamma. Lei sarebbe sempre incline a raccontarmi i problemi altrui...per crearne
    a me.

    La cosa triste, inquietante, è che molte volte, davanti a comportamenti così, con veemenza, le ho detto:
    "Mamma, basta! Non stai parlando con un cretino".
    E lei:
    "No...non sei di certo un cretino.....no....".
    A giudicare dal tono, sembrava che le dispiacesse.
    ragazzobds and PINASO like this.
    Fiume - un Po - ingrossato.... presso Papozze (Rovigo).