Mia madre mi ha impedito di essere indipendente e adesso? - Pagina 20

Discussione iniziata da oltrepo il 20-02-2018 - 1179 messaggi - 203685 Visite

Like Tree1071Likes
  1. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,627 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #191

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marcioindanimarca Visualizza Messaggio
    Per me hai bisogno di fare una bella chiacchierata con uno psicologo.
    Secondo me più sua mamma
    passerosolitario84 likes this.


    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  2. L'avatar di Waylander

    Waylander Waylander è offline JuniorMessaggi 1,319 Membro dal Jan 2016
    Località Milano
    #192

    Predefinito

    Dopo decenni passati a subire non credo che serva molto una chiaccherata con una 82enne. Dubito fortemente che lei possa capire il figlio a quest'età; io credo sia giusto che un figlio curi e si occupi dei genitori anziani, ma credo anche che se i genitori si comportano in una maniera simile perdano il diritto di essere assistiti. Inoltre oltrepo può benissimo rimanere in contatto con lei ma senza doverle stare dietro per ogni minima cosa e doversi giustificare per tutto. Questo non è più un rapporto figlio-genitore, è un'autentica prigionia, una prigionia alla quale però si può scappare. Sta ad oltrepo decidere.
    PINASO and oltrepo like this.
     
  3. MaccoB MaccoB è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,415 Membro dal Dec 2014 #193

    Predefinito

    Scherzi? Tu dovresti iniziare ad essere indipendente raggiunta la maggiore eta'.
    A 18 anni dovevi iniziare a prenderti i tuoi spazi e la tua indipendenza.
    Il tuo **** pigro ti ha impedito di essere indipendente, io se fossi in te i problemi li cercherei dentro di me e non li scaricherei sugli altri, e' colpa della mamma se non ho una vita... ci sono genitori iperprotettivi od iperappiccicosi ed e' per questo che avresti dovuto lottare per i tuoi spazi, ora hai 43 anni....ma a 18 che facevi?

    Ora se avessi preso in mano la tua vita quando dovevi magari avevi pure una famiglia e saresti riuscito ugualmente a badare a tua mamma, come tra l'altro fanno molte persone che conosco.
    trale and Gigetta89 like this.
     
  4. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #194

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da PINASO Visualizza Messaggio
    Secondo me più sua mamma
    No Pinaso, sua Madre ha ottenuto tutto ciò che voleva e continua ad ottenerlo. Non desidera curare la sua psiche, perché dovrebbe lei andare dallo psicologo?
    Oltrepo invece ne ha un gran bisogno perché non è capace di gestire la sua vita e attribuisce la colpa dei suoi fallimenti a sua madre. E' un caso da curare visto che continua a lamentarsi da anni. E attribuire agli altri la colpa del nostro comportamento sbagliato è proprio un sintomo di malessere psicologico.
    Abbiamo dato a Oltrepo ogni tipo di suggerimento, anche pratico su come gestire la sua vita e la mamma anziana.
    Leggere che lui da alla madre molto anziana della rompi b@lle, sinceramente adesso mi fa solo innervosire perché lui è l'unico artefice di quello che è adesso.
    Qualunque suggerimento gli sia stsato dato, ha opposto resistenza affermando che "la mamma non vuole", "non ci sono i soldi", etc ...
    La sua situazione non è diversa da quella di chi crede di doversi fare prima la plastica alla mascella per poter chiedere a una ragazza di uscire.
    Quindi sì, lo psicologo gli sarebbe molto utile ... Io al suo posto spenderei i soldi in altri modi più proficui ma io sono io e ho un mio modo di reagire ai problemi che Oltrepo evidentemente non possiede.
     
  5. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 2,088 Membro dal Mar 2017 #195

    Predefinito

    Esatto.
    Oltrepo non è in grado di svincolarsi, e non ne è in grado in maniera patologica.
    Gli utenti del forum non possono fare nulla per questo.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  6. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,056 Membro dal Jul 2017 #196

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marcioindanimarca Visualizza Messaggio
    Esatto.
    Oltrepo non è in grado di svincolarsi, e non ne è in grado in maniera patologica.
    Prima o poi accadrà, e tenendo conto dell'età della madre è questione di anni.

    Che ne farà dopo della sua vita? Per me dovrebbe già pensarci ora.
    passerosolitario84 likes this.
     
  7. oltrepo oltrepo è online FriendMessaggi 3,331 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #197

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MaccoB Visualizza Messaggio
    Scherzi? Tu dovresti iniziare ad essere indipendente raggiunta la maggiore eta'.
    A 18 anni dovevi iniziare a prenderti i tuoi spazi e la tua indipendenza.
    Il tuo **** pigro ti ha impedito di essere indipendente, io se fossi in te i problemi li cercherei dentro di me e non li scaricherei sugli altri, e' colpa della mamma se non ho una vita... ci sono genitori iperprotettivi od iperappiccicosi ed e' per questo che avresti dovuto lottare per i tuoi spazi, ora hai 43 anni....ma a 18 che facevi?

    Ora se avessi preso in mano la tua vita quando dovevi magari avevi pure una famiglia e saresti riuscito ugualmente a badare a tua mamma, come tra l'altro fanno molte persone che conosco.
    a 18 anni lavoravo gia da tre e portavo a casa lo stipendio sono figlio unico e l,unico che era in casa, come vi ho detto mi ha sostituito al marito accorpandomi tutte le spese di casa
     
  8. L'avatar di Gigetta89

    Gigetta89 Gigetta89 è offline Super SeniorMessaggi 15,778 Membro dal Nov 2012
    Località Toscana
    #198

    Predefinito

    Fossi in te minaccerei di andarmene di casa e di non provedere a lei, e resterei solo a patto che lei intestasse a te l'abitazione.
    Dopo di che potresti fare tutti i lavori di cui necessita la casa.

    Tua mamma è vecchia e piuttosto bastarda,devi raggirarla.

    Per l'indipendenza è tardi.
    Per i soldi no.
    Ultima modifica di Gigetta89; 18-07-2018 alle 20:40
     
  9. oltrepo oltrepo è online FriendMessaggi 3,331 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #199

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    a 18 anni lavoravo gia da tre e portavo a casa lo stipendio sono figlio unico e l,unico che era in casa, come vi ho detto mi ha sostituito al marito accorpandomi tutte le spese di casa
    il problema che essendo giovane dicevo di si abbassando la testa, poi mi madre non lo ammette ma lei e tutta contenta se non mi sono sposato cosi sono disponibile solo per lei saro libero quando non ci sara piu ma ormai saro vecchio
     
  10. oltrepo oltrepo è online FriendMessaggi 3,331 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #200

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzobds Visualizza Messaggio
    Prima o poi accadrà, e tenendo conto dell'età della madre è questione di anni.

    Che ne farà dopo della sua vita? Per me dovrebbe già pensarci ora.
    cosa faro della mia vita?
    se riesco mettero in vendita la casa per in una casa grande vivere solo li non ha senso, e prendero un appartamento meno spese
    prendero non molto dato che la casa ha lavori di ristrotturazione da fare ma a causa della testa di mia madre non si puo fare nulla
    la sua risposta fin quando ci saro io non si fara nulla ormai sono vecchia, un domani arrangiati