Mia madre mi ha impedito di essere indipendente e adesso? - Pagina 3

Discussione iniziata da oltrepo il 20-02-2018 - 1094 messaggi - 154560 Visite

Like Tree1040Likes
  1. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,140 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #21

    Predefinito

    lo scorso anno la volevo portare a fare la visita per prendere l,accompagnamento, niente!! non lo vuole!! tanto ci sei tu!!! non ci e voluta andare


     
  2. L'avatar di SilentScream

    SilentScream SilentScream è offline FriendMessaggi 4,500 Membro dal Dec 2017 #22

    Predefinito

    Inizia ad importi, sei suo figlio...non il suo badante tanto per iniziare.
    Fa la str0nza? Dille che lei la sua vita l'ha vissuta e che hai diritto ad avere la tua...
    Non usare tua madre come scusa per non fare le cose che vorresti...a piangersi addosso non cambia nulla anzi, lo vedi andando avanti peggiorano e basta.
    Fai come ti hanno suggerito...esci e lasciala urlare quanto vuole, torno all'ora X e torni all'ora X...ti chiama mille volte, rispondi ad una e le dici chiaramente che hai diritto ad avere una vita tua, se non è in grado di stare da sola si prende l'accompagnamento perché tu non devi morire dietro a lei...mi spiace ma tu devi tirar fuori le palle una buona volta e tua madre smettere di fare l'egoista.
    Forza e coraggio
    oltrepo, 68love and PINASO like this.
     
  3. oltrepo oltrepo è offline FriendMessaggi 3,140 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #23

    Predefinito

    come ho detto domani sera me taro da un parente 3 giorni vediamo cosa succede non la sopporto più!!
     
  4. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,056 Membro dal Jul 2017 #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hurrem Visualizza Messaggio
    Io mai starei con un uomo che ha una madre così presente nella sua vita, renderebbe la mia esistenza un incubo.
    Non ce le scegliamo le madri Hurrem, che possiamo farci?
    Mettici i sensi di colpa che verrebbero perchè magari per carattere siamo troppo accondiscendenti e non vogliamo ferire nessuno; metti che è comunque nostra madre e le vogliamo bene; metti che lunatiche come sono spesso potrebbero finire loro per romperci peggio...

    Dovremmo proprio ignorarle per sempre. Ma lasciamo perdere, sono dinamiche troppo complesse.
    passerosolitario84 and Aliggy like this.
    Ultima modifica di ragazzobds; 22-02-2018 alle 04:09
     
  5. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 2,015 Membro dal Mar 2017 #25

    Predefinito

    Io uno che non è riuscito a mettere a posto la madre invadente che domina la sua vita perché le vuole bene, perché è troppo accondiscendente o perché teme che stabilendo i propri spazi le cose potrebbero peggiorare (anche se peggio di così non capisco che debba fare) non lo vorrei mai.
    Non sono scuse valide e mostrerebbero solo inettitudine e poca volontà di cambiare la situazione.
    I genitori non si scelgono; il modo di comportarci nei loro confronti, e di adeguare i nostri comportamenti nel caso in cui invadano la nostra vita, sì.
    oltrepo, Gershwin, trale and 3 others like this.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  6. L'avatar di jovix

    jovix jovix è offline ApprendistaMessaggi 226 Membro dal Nov 2017 #26

    Predefinito

    Premetto che la penso come silentscream (tranne sul fatto di parlare con una madre così, visto che rifiuta anche solo di prendere in considerazione quanto le dice il figlio), vorrei provare a inserire un altro ragionamento: io ho idiosincrasia per i bambini e molti mi contestano di essere a mia volta stato bambino; quindi seguendo una logica analoga, potrei dire, a quanti suggeriscono di andare avanti come un trattore e lasciarla sbraitare, che anche loro diventeranno anziani e che potrebbe toccargli la stessa sorte. Chi sputa in aria, in faccia gli ricade...
    ragazzobds likes this.
     
  7. trale trale è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 14,362 Membro dal Feb 2015 #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da oltrepo Visualizza Messaggio
    lo scorso anno la volevo portare a fare la visita per prendere l,accompagnamento, niente!! non lo vuole!! tanto ci sei tu!!! non ci e voluta andare
    Ma è invalida? Ne ha diritto? Se sì allora insisti.
    Comunque: va bene fermarti a dormire fuori, fai bene, dovresti anche andare in vacanza da solo, dirle che le mandi una persona ad assisterla, dovresti poi volturare le bollette a nome suo e dirle che per meglio occuparsi di tutto sarebbe meglio avere l'accompagnamento. Sempre che sia davvero invalida perché l'INPS non ti da l'accompagnamento così.
    PINASO likes this.
     
  8. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,056 Membro dal Jul 2017 #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Marcioindanimarca Visualizza Messaggio
    Io uno che non è riuscito a mettere a posto la madre invadente che domina la sua vita perché le vuole bene, perché è troppo accondiscendente o perché teme che stabilendo i propri spazi le cose potrebbero peggiorare (anche se peggio di così non capisco che debba fare) non lo vorrei mai.
    Non sono scuse valide e mostrerebbero solo inettitudine e poca volontà di cambiare la situazione.
    I genitori non si scelgono; il modo di comportarci nei loro confronti, e di adeguare i nostri comportamenti nel caso in cui invadano la nostra vita, sì.
    Una madre invadente non esiste modo di eliminarla se non tagliando i contatti o aspettando che muoia. Se tu volessi metterti ad esempio con me, dovresti tollerare mia madre perchè comunque di rompere i rapporti del tutto non ne sarei capace. Altrimenti avvelenamela...non esiste soluzione, le ho provate tutte. Anche starle lontano. Lei romperebbe anche a distanza, con pressioni psicologiche che chi è sensibile difficilmente potrebbe ignorare...

    Il taglio del cordone non è roba che tutti riuscirebbero a fare, e non perchè non vogliamo noi, ma perchè sono le madri ad essere a noi ancorate come sanguisughe a succhiarci il sangue.
    oltrepo likes this.
     
  9. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 2,015 Membro dal Mar 2017 #29

    Predefinito

    È qui che sbagli invece: sei tu che le permetti di succhiarti il sangue.
    C'è gente, anche in questo forum, che pur di non avere genitori rompiballe tra le scatole è andata via di casa trovandosi un lavoretto e continuando a studiare.
    È un caso estremo, ma è per farti capire che se lo si vuole davvero un modo si trova sempre.
    Non dico di arrivare a questo, ma se DAVVERO ti pesa (e non so se questo sia il caso, ad esempio penso che ad oltrepo non pesasse così tanto se è arrivato a 40 anni a chiedere consigli su come svincolarsi da lei) dovresti un attimo essere meno sensibile e metterla al suo posto, perché così è la sua insensibilità che sta impedendo a te di avere una vita normale, sentimentale e no.
    Non devi certo avvelenarla, ora non so cosa faccia di concreto, ma se dici che rompe anche a distanza vuol dire che trova terreno fertile per farlo.
    Mi sembrano tutti validi i consigli dati a oltrepo; non rispondere per un po' quando si è fuori potrebbe essere un inizio.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  10. ragazzobds ragazzobds è offline FriendMessaggi 4,056 Membro dal Jul 2017 #30

    Predefinito

    Le variabili in gioco sono tante. E' anche questione caratteriale ovviamente, e probabilmente queste madri trovano terreno fertile proprio perchè il figlio fin da neonato ha un carattere che non è lui a scegliersi. Io ad esempio sono un tipo abbastanza casalingo si potrebbe dire, non amo molto i cambiamenti, sono silenzioso e sensibile. Non ribelle. Sono nato così.

    Non esiste modo di metterla al suo posto. Credimi. Devo solo aspettare che muoia. A meno di non cambiare repentinamente carattere e modo di essere. Non lo dico con cattiveria, voglio bene a mia madre.
    Se non le rispondo al telefono poi appena lo faccio mi chiama diecimila volte e si lamenta che se le succedesse qualcosa blablabla.
    Era meglio prima, senza cellulari almeno per questo. Si tagliavano i contatti, occhio non vede e cuore non duole.
    Ultima modifica di ragazzobds; 23-02-2018 alle 05:06