Questo sito contribuisce alla audience di

Mia moglie ha chiesto separazione: aiuto

Discussione iniziata da fortedolore il 03-07-2017 - 82 messaggi - 6981 Visite

Like Tree17Likes
  1. fortedolore fortedolore è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jul 2017 #1

    Predefinito Mia moglie ha chiesto separazione: aiuto

    Buongiorno,

    mia moglie ha chiesto la separazione..come un fulmine a ciel sereno. Non sono stato bravo a cogliere dei segnali ma ho sempre pensato a lavorare e far stare bene mia moglie e i miei figli. Oggi mi ritrovo a combattere conq uesta richiesta di separazione. Siamo d' accordo su tutti gli aspetti..non è questione economica ma io amo i miei figli e la mia famiglia e sto morendo dentro giorno per giorno.
    Spero fortemente in suo ritorno, perchè veramente abbiamo tutti gli ingredienti per essere una famiglia felice. Lei dice che non mi ama più e che non sta bene con me.mia moglie 36 anni io 39. insieme da 10 anni.
    Non ha nessuno. Secondo me è in crisi e questa situazione viene da mancanza di dialogo sicuramente.
    Aiutatemi perchè al solo pensiero di diventare un papà del weekend alternato muoio.


     
  2. L'avatar di Bakko

    Bakko Bakko è offline Super ModeratorMessaggi 6,132 Membro dal Aug 2015 #2

    Predefinito

    Hai sbagliato.
    L'hai già detto tu.
    Non sei stato bravo a cogliere dei segnali.
    Hai sempre pensato a lavorare e far stare bene la famiglia.
    Anche io facevo così, ma poi me l'ha rinfacciato.
    Noi uomini ci concentriamo troppo sul lavoro e dimentichiamo il resto.
    Forse ora è tardi, visto che lei si è già mossa, però mai dire mai.
    Certo che lei chiede la separazione e tu cadi dal pero?
    Raccontacela meglio, scava nei segnali che non hai visto, ma non per noi, per te.
    Fedex09 and Raf69 like this.
     
  3. fortedolore fortedolore è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jul 2017 #3

    Predefinito

    sicuramente sono venute meno alcune attenzioni nei miei confronti....anche sul sesso. ma pensavo si parlasse prima di arrivare a questo punto.invece entrambi ci siamo tenuti tutto dentro ed è scoppiata. io rivoglio la mia famiglia e sto male...male male.credetemi.
    raiska likes this.
     
  4. L'avatar di Bakko

    Bakko Bakko è offline Super ModeratorMessaggi 6,132 Membro dal Aug 2015 #4

    Predefinito

    E' il momento di far uscire il "TUTTODENTRO"...

    Ho letto proprio ieri sul giornale, che gli psicologi ora fanno scrivere, perchè pare che aiuti, esattamente quello che accade in questo forum.
    Da sempre...

    Ma che bella novità....dei geni...
    Ultima modifica di Bakko; 03-07-2017 alle 09:47
     
  5. fortedolore fortedolore è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jul 2017 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Bakko Visualizza Messaggio
    E' il momento di far uscire il "TUTTODENTRO"...

    Ho letto proprio ieri sul giornale, che gli psicologi ora fanno scrivere, perchè pare che aiuti, esattamente quello che accade in questo forum.
    Da sempre...

    Ma che bella novità....dei geni...

    sto soffrendo da matti....per me la famiglia è tutto.speriamo bene..che dio mi aiuti
    raiska likes this.
     
  6. L'avatar di mystyrya

    mystyrya mystyrya è offline FriendMessaggi 2,826 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #6

    Predefinito

    Caro. Innanzitutto niente panico. E' un momento che ti stravolge la vita, ma ci siamo purtroppo passati in tanti. Il fatto che tua moglie non ti ami piu' non vuol dire necessariamente che non ti voglia bene, che non provi per te affetto e complicita' nel crescere i vostri figli, rispetto come uomo e come padre. Sai, l'amore si puo' trasformare in qualcosa di diverso ma comunque bello. Ti consiglio di non arrabbiarti e non disperarti, di sederti a tavolino con lei e di spiegarle che sei disposto a lasciarle la sua liberta' e a separarti ma che hai bisogno di vedere i tuoi figli piu' spesso. E magari, perche' no, anche senza un calendario stabilito da un giudice.
    Io e il mio ex marito non abbiamo voluto calendari di visite. Avevamo troppo bisogno di crescere i nostri figli, per accettare che le tempistiche venissero decise da qualcuno che neanche ci conosceva. E cosi', per il rispetto del reciproco sentimento genitoriale, ci siamo venuti incontro su questo. Lui veniva da me, o io andavo da lui, per stare un po' con i bambini. Ovviamente chiedendo prima se potevo salire o se disturbavo. Questo richiede maturita' e totale assenza di rancori. Volonta' e comprensione. Ma dato che vi state lasciando non per qualche episodio come tradimenti etc, penso che semplicemente sia andata via la passione, l'emozione, ma non l'affetto. E quindi credo che, mettendo via rancori e ripicche, possiate scongiurare quella VIOLENZA MORALE che e' il crescere i figli a weekend alterni.
     
  7. L'avatar di mystyrya

    mystyrya mystyrya è offline FriendMessaggi 2,826 Membro dal Mar 2016
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    ps. Sono passati anni da allora. I "bambini" sono diventati ragazzi. Io e il mio ex marito abbiamo un rapporto civile, di consapevolezza e di complicita' rispetto ai figli. Lui ha un'altra compagna, i ragazzi adorano sia me che il padre e sono ragazzi sereni e splendidi.
    Sono contenta di aver accettato dei compromessi per poter raggiungere questo equilibrio.
     
  8. fortedolore fortedolore è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jul 2017 #8

    Predefinito

    grazie del consiglio..tutto giusto ma io amo mia moglie e i miei figli..non ci facciamo la guerra assolutamente ma rivoglio noi quattro insieme..non mi interessano compagne nuove ect ect
     
  9. padme80 padme80 è offline PrincipianteMessaggi 44 Membro dal May 2017 #9

    Predefinito

    Ciao forte dolore sei sicuro che la situazione non è più recuperabile? Io ho riprovato con mio marito dopo la separazione pensa ma purtroppo è stato peggio di prima per me...noto invece in te un senso di colpa forse ti sei reso conto delle tue mancanze ecc inoltre sei sicuro che non abbia un altro? Racconta un po' di più così ti posso capire meglio...io posso solo dirti che ho sofferto enormemente per la trascuratezza di mio marito e purtroppo questo mi ha fatto cambiare molto non lo amo più,porto dentro solo tanta tanta delusione proprio perché c'eravamo dati una seconda possibilità ma a quanto pare non ha funzionato!!!
     
  10. fortedolore fortedolore è offline PrincipianteMessaggi 26 Membro dal Jul 2017 #10

    Predefinito

    il nostro problema è tutto sulla comunicazione....non abbiamo mai litigato..io sono un imprenditore e la ho trascurata ma senza volerlo...ho trascurato la famiglia pensando al domani e non al presente..sono un ottimo padre...e marito....dovevamo parlare ma non lo abbiamo fatto. non c'è nessuno. non abbiamo problemi ad accordarci..la casa la lascia a me figurarsi....ma io la amo più di ogni cosa lei e i miei figli.sto morendo credimi...ho perso tutto e fatto sacrifici per avere il nulla...sto morendo ..figuriamoci quando si inizierà con legali ect ect...giudice e quant'altro
    Ultima modifica di fortedolore; 03-07-2017 alle 15:11
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]