La mia ragazza forse vuole lasciarmi . Aiutatemi sono disperato - Pagina 20

Discussione iniziata da SuperPako1998 il 28-10-2020 - 274 messaggi - 12448 Visite

Like Tree141Likes
  1. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #191

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Ti vede lo stesso come un sottone, stai facendo dei ragionamenti ridicoli.
    Continui a ripetere qui le tue strategie come a convincerti, perchè in realtà sai già che non funzioneranno.
    Lei con te non torna e di te non gliene può fregare di meno.
    Oops, ti ho spoilerato, scusa.
    Il problema è che lo hai già capito e non lo vuoi accettare e vieni qui a montare certe pipppppe mentali che manco Ranieri Cotti Borroni.
    Io non so se sia il dolore del momento, ma se facevi così anche quando stavi con lei posso pure capire perchè non abbia più interesse a pensarti.
    Renditi conto che stai ragionando da mollusco e prima capisci che della sua opinione d'ora in poi te ne devi fregare, prima ti fai un favore. E lo fai anche a noi, dato che se prendi la prima pagina di questo topic stai ripetendo le stesse cose da più di un mese e lei nel frattempo non si è mai rifatta viva perchè tu semplicemente sei sparito dalla sua considerazione.
    Tutte cose che per altro sai già, ma chissà perchè devi venire qui a delirare del contrario.
    Scrivile, e spero che la risposta ti dia la tranvata che ti servirebbe, lo dico per il tuo bene.
    Guarda che quando stavo con lei non ho mai fatto il sottone ...anzi ti dirò che lei mi chiedeva spesso attenzioni ed era preoccupata sempre che il mio interesse diminuiva. Se non le davo attenzioni me le chiedeva. In passato non sono mai stato male perché mai ci tenevo e mai sono stato così bene con una persona. Non mi ha lasciato in maniera semplice per un maschio alpha migliore,ma per una donna ,quindi c'è di mezzo il capire la propria sessualità insieme al fatto che ha solo 18 anni( ha molta confusione). Detto questo io è vero che sto ragionando da mollusco, tu invece sembri una persona che non prova sentimenti. Se perdi il tuo ragazzo/la tua ragazza( che nella tua testa pensi che sia quella giusta) ragioni da robot (tanto dici stanno in abbondanza ragazze) oppure provi a fare qualcosa per riaverla? Penso che tutti opterebbero per la seconda via, proprio perché siamo esseri umani.


     
  2. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #192

    Predefinito

    Comunque io ringrazio gigetta e Mark che mi hanno risposto educatamente (anche se avevano opinioni diverse). Gli altri o mi insultano,o fanno false illazioni o ironizzano sul nulla. Io in questo periodo sto male,volevo solo chiedere aiuto . Se non condivido la vostra idea non c'è bisogno di arrivare a questo punto. Se non volete dare consigli seri(evitando insulti e battutine) per favore non scrivete nulla.grazie
     
  3. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 2,981 Membro dal Sep 2015 #193

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SuperPako1998 Visualizza Messaggio
    Detto questo io è vero che sto ragionando da mollusco, tu invece sembri una persona che non prova sentimenti. Se perdi il tuo ragazzo/la tua ragazza( che nella tua testa pensi che sia quella giusta) ragioni da robot (tanto dici stanno in abbondanza ragazze) oppure provi a fare qualcosa per riaverla? Penso che tutti opterebbero per la seconda via, proprio perché siamo esseri umani.
    Se lei non ha dato segnali per un mese, com'è successo a te, rinuncerei, che è quello che ti abbiamo detto tutti. Io ho usato parole forti per scuoterti, dopo un mese che leggevo sto thread e vedevo che continuavi a inventarti scuse per respingere tutti i consigli che ti venivano dati e continuare a fare di testa tua.
    Penso che tutti più o meno qua dentro abbiamo vissuto quello che stai provando, e anche il fatto di essere giovane non aiuta, è tutto aggravato dal fattore sorpresa. Mi commuove sempre vedere come ogni prima volta in cui si viene lasciati si descriva questa sensazione di incredulità: "non è possibile che non mi consideri più". E invece funziona così, se avessi qualche esperienza in più alle spalle lo sapresti bene.
    C'è un errore di fondo che fai, ovvero il pensare di "riaverla", voce del verbo avere. Lei non era "tua" e non deve tornare in tuo possesso, si era affiancata a te per il periodo in cui siete stati insieme e adesso è un'altra persona, che solo un incantesimo può far tornare indietro come mentalità. Il percorso condiviso per lei è finito ma tu "pretendi" che lei sia ancora la persona che era quando stava con te. Non è questa l'ottica in cui vederla.
    Immagina un film dove vengono ingaggiati gli attori. Sul set è tutto molto bello e affiatato, sembrano complici da una vita, poi però quando il regista dà lo stop diventano altre persone, perchè stavano appunto recitando. Non è molto diverso da come sia nella vita reale, la differenza è che gli attori lo fanno in modo premeditato e per contratto, nella vita succede di colpo e involontariamente, ma il distacco mentale è lo stesso. Lei non è più quella che conoscevi, e a 18 anni penso che sappia benissimo cosa voglia fare e ne abbia tutto il diritto, senza che tu debba stare a preoccuparti. Te lo dico in termini psicologici, visto che ti piace l'argomento: la tua parte adulta deve riuscire a consolare quella bambina e farle accettare l'abbandono. Per adesso non ci è riuscita, devi sforzarti di dimenticare tutta sta storia.
    Adanyy likes this.
    Ultima modifica di Firecatcher; 22-01-2021 alle 02:09
     
  4. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #194

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Se lei non ha dato segnali per un mese, com'è successo a te, rinuncerei, che è quello che ti abbiamo detto tutti. Io ho usato parole forti per scuoterti, dopo un mese che leggevo sto thread e vedevo che continuavi a inventarti scuse per respingere tutti i consigli che ti venivano dati e continuare a fare di testa tua.Penso che tutti più o meno qua dentro abbiamo vissuto quello che stai provando, e anche il fatto di essere giovane non aiuta, è tutto aggravato dal fattore sorpresa. Mi commuove sempre vedere come ogni prima volta in cui si viene lasciati si descriva questa sensazione di incredulità: "non è possibile che non mi consideri più". E invece funziona così, se avessi qualche esperienza in più alle spalle lo sapresti bene.C'è un errore di fondo che fai, ovvero il pensare di "riaverla", voce del verbo avere. Lei non era "tua" e non deve tornare in tuo possesso, si era affiancata a te per il periodo in cui siete stati insieme e adesso è un'altra persona, che solo un incantesimo può far tornare indietro come mentalità. Il percorso condiviso per lei è finito ma tu "pretendi" che lei sia ancora la persona che era quando stava con te. Non è questa l'ottica in cui vederla.Immagina un film dove vengono ingaggiati gli attori. Sul set è tutto molto bello e affiatato, sembrano complici da una vita, poi però quando il regista dà lo stop diventano altre persone, perchè stavano appunto recitando. Non è molto diverso da come sia nella vita reale, la differenza è che gli attori lo fanno in modo premeditato e per contratto, nella vita succede di colpo e involontariamente, ma il distacco mentale è lo stesso. Lei non è più quella che conoscevi, e a 18 anni penso che sappia benissimo cosa voglia fare e ne abbia tutto il diritto, senza che tu debba stare a preoccuparti. Te lo dico in termini psicologici, visto che ti piace l'argomento: la tua parte adulta deve riuscire a consolare quella bambina e farle accettare l'abbandono. Per adesso non ci è riuscita, devi sforzarti di dimenticare tutta sta storia.
    Sono d'accordo su tutto quello che hai scritto. Però capiscimi un tentativo per provare a parlare volevo farlo perché reprimere i sentimenti mi fa stare male. Sto sempre con il dubbio che lei potrebbe cambiare idea.Non ha dato segnali per tutto questo tempo perché era fidanzata,e i sentimenti li provi per una sola persona. Ora che si sono lasciate potrebbe essere in uno stato confusionale e provare ancora qualcosa per lei,oppure si sono allontanate solo momentaneamente.
    Ultima modifica di SuperPako1998; 22-01-2021 alle 08:27
     
  5. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #195

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Se lei non ha dato segnali per un mese, com'è successo a te, rinuncerei, che è quello che ti abbiamo detto tutti. Io ho usato parole forti per scuoterti, dopo un mese che leggevo sto thread e vedevo che continuavi a inventarti scuse per respingere tutti i consigli che ti venivano dati e continuare a fare di testa tua.Penso che tutti più o meno qua dentro abbiamo vissuto quello che stai provando, e anche il fatto di essere giovane non aiuta, è tutto aggravato dal fattore sorpresa. Mi commuove sempre vedere come ogni prima volta in cui si viene lasciati si descriva questa sensazione di incredulità: "non è possibile che non mi consideri più". E invece funziona così, se avessi qualche esperienza in più alle spalle lo sapresti bene.C'è un errore di fondo che fai, ovvero il pensare di "riaverla", voce del verbo avere. Lei non era "tua" e non deve tornare in tuo possesso, si era affiancata a te per il periodo in cui siete stati insieme e adesso è un'altra persona, che solo un incantesimo può far tornare indietro come mentalità. Il percorso condiviso per lei è finito ma tu "pretendi" che lei sia ancora la persona che era quando stava con te. Non è questa l'ottica in cui vederla.Immagina un film dove vengono ingaggiati gli attori. Sul set è tutto molto bello e affiatato, sembrano complici da una vita, poi però quando il regista dà lo stop diventano altre persone, perchè stavano appunto recitando. Non è molto diverso da come sia nella vita reale, la differenza è che gli attori lo fanno in modo premeditato e per contratto, nella vita succede di colpo e involontariamente, ma il distacco mentale è lo stesso. Lei non è più quella che conoscevi, e a 18 anni penso che sappia benissimo cosa voglia fare e ne abbia tutto il diritto, senza che tu debba stare a preoccuparti. Te lo dico in termini psicologici, visto che ti piace l'argomento: la tua parte adulta deve riuscire a consolare quella bambina e farle accettare l'abbandono. Per adesso non ci è riuscita, devi sforzarti di dimenticare tutta sta storia.
    Io potrei anche decidere di non scriverle e dimenticarla,ma perché dare per scontato che anche lei è stata tentata a riscrivere e per motivi come i miei non lo ha fatto?A 18 non è vero che si sa quello che si vuole,l'ho vissuto io stesso. Per di più per lei era la sua prima relazione,ripeto si fosse invaghita di un altro ragazzo non avrei avuto dubbi. Mi diceva lei stessa cje non viveva una situazione serena e avrà bisogno dello psicologo , però per non essere debole voleva superare la situazione da sola
    Ultima modifica di SuperPako1998; 22-01-2021 alle 09:04
     
  6. JonSnow JonSnow è offline ApprendistaMessaggi 334 Membro dal Jun 2012
    Località Genova
    #196

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SuperPako1998 Visualizza Messaggio
    Io potrei anche decidere di non scriverle e dimenticarla,ma perché dare per scontato che anche lei è stata tentata a riscrivere e per motivi come i miei non lo ha fatto?A 18 non è vero che si sa quello che si vuole,l'ho vissuto io stesso. Per di più per lei era la sua prima relazione,ripeto si fosse invaghita di un altro ragazzo non avrei avuto dubbi. Mi diceva lei stessa cje non viveva una situazione serena e avrà bisogno dello psicologo , però per non essere debole voleva superare la situazione da sola
    Perchè ti ha lasciato lei. Quindi è ben consapevole che deve essere lei quella che fa il primo passo e se non l'ha fatto un motivo c'è: che non ha avuto ripensamenti. Mi spiace davvero, è una *****, lo so, ci sono passato mille volte ma è cosí. I ragionamenti che fai non servono a nulla se non a farti sprecare energie che potresti riutilizzare per stare meglio. Stai certo che se una ragazza è veramente innamorata (a 18/25/35/50 anni) non si ferma davanti a nulla per tornare dal suo ex soprattutto se è stata lei a chiudere la relazione!

    Ma vedila anche dal lato positivo. E' pieno di ex che tornano solo per sondare il terreno riempiendo il lasciato o la lasciata di false speranze: questo a te almeno non sta succedendo e fidati è una gran cosa!

    Evita di riempirti tu di false speranze e volta pagina.
    Adanyy likes this.
     
  7. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #197

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da JonSnow Visualizza Messaggio
    Perchè ti ha lasciato lei. Quindi è ben consapevole che deve essere lei quella che fa il primo passo e se non l'ha fatto un motivo c'è: che non ha avuto ripensamenti. Mi spiace davvero, è una *****, lo so, ci sono passato mille volte ma è cosí. I ragionamenti che fai non servono a nulla se non a farti sprecare energie che potresti riutilizzare per stare meglio. Stai certo che se una ragazza è veramente innamorata (a 18/25/35/50 anni) non si ferma davanti a nulla per tornare dal suo ex soprattutto se è stata lei a chiudere la relazione! Ma vedila anche dal lato positivo. E' pieno di ex che tornano solo per sondare il terreno riempiendo il lasciato o la lasciata di false speranze: questo a te almeno non sta succedendo e fidati è una gran cosa!Evita di riempirti tu di false speranze e volta pagina.
    Sono d'accordo. Però lei era innamorata della sua ragazza e penso sia normale che non abbia voluto sentirmi. Probabilmente lo è ancora, o vuole una pausa. Io di una cosa sono certo,se continuerò a non fare nulla avrò ripensamenti per non aver almeno provato, e starò a tratti male. Prenderò un muro in faccia? Bene andrò avanti
     
  8. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,407 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #198

    Predefinito

    Ma perchè non le scrivi questo benedetto messaggio così, poi, la fai finita e vai oltre??

    La realtà è che non lo fai perchè, sotto sotto, sai bene come andrà a finire, per cui da codardo preferisci immaginare piuttosto che agire.

    E stai certo che prenderai il muro in faccia, ma tanto non ti servirà a nulla perchè poi farai chissà quale nuova elucubrazione mentale e sarai punto da capo!

    P.S.:
    Quelli che ti "trattano male" come il sottoscritto non ci mettono cattiveria.
    Lo facciamo solo per spingerti a ragionare, perchè quello che non ti serve sono parole accondiscendenti.
    Ma ti rendi conto che, sopra, scrivi che sei certo che lei è innamorata della ex ragazza?
    Non ti sembra che sia un motivo più che valido per andare oltre senza ggiungere nemmeno mezza virgola?
    Gigetta89 likes this.
    Ultima modifica di Adanyy; 22-01-2021 alle 10:02
     
  9. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #199

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Ma perchè non le scrivi questo benedetto messaggio così, poi, la fai finita e vai oltre??

    La realtà è che non lo fai perchè, sotto sotto, sai bene come andrà a finire, per cui da codardo preferisci immaginare piuttosto che agire.

    E stai certo che prenderai il muro in faccia, ma tanto non ti servirà a nulla perchè poi farai chissà quale nuova elucubrazione mentale e sarai punto da capo!

    P.S.:
    Quelli che ti "trattano male" come il sottoscritto non ci mettono cattiveria.
    Lo facciamo solo per spingerti a ragionare, perchè quello che non ti serve sono parole accondiscendenti.
    Non è che non lo faccio perché so come andrà a finire... semplicemente perché sono consapevole che potrebbe anche andare male e ho paura di peggiorare in qualche modo la situazione leggendo i vostri commenti.
    Poi mi ero imposto di farlo domenica
     
  10. SuperPako1998 SuperPako1998 è offline PrincipianteMessaggi 110 Membro dal Oct 2020 #200

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    Ma ti rendi conto che, sopra, scrivi che sei certo che lei è innamorata della ex ragazza?
    Non ti sembra che sia un motivo più che valido per andare oltre senza ggiungere nemmeno mezza virgola?
    Ho detto "probabilmente". Non posso mai sapere cosa gli passa per la testa. La cosa che sono certo è che se non rischio di fare sta figura che dite voi continuerò a stare a tratti in questo stato