La mia storia

Discussione iniziata da Ciocina91 il 06-02-2011 - 21 messaggi - 4577 Visite

  1. L'avatar di Ciocina91

    Ciocina91 Ciocina91 è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Dec 2007 #1

    Question La mia storia

    La mia è una storia particolare. Non so neanche da dove cominciare, ma ci provo lo stesso e se avete la pazienza di leggermi mi fa piacere.
    La mia prima esperienza affettiva (non sessuale) è avvenuta con una ragazza.
    E' stata lei a provocarmi e io dopo vari mesi di crisi esistenziali ci sono cascata. (Non sono lesbica, forse bisessuale non lo so, ma questo è un argomento che per adesso non voglio affrontare).
    Dicevo, ci sono cascata e i primi tempi andava tutto bene, eravamo felici, avevamo molte cose in comune, la pensavamo allo stesso modo su tantissime cose.
    Poi dopo qualche mese ci siamo lasciate, per via di tante cose, ma in particolar modo del suo ex (sì, perchè anche lei non è lesbica...).
    Sono stata male tantissimo tempo, troppo, per una storia che è durata pochissimi mesi. Ma io in quel breve tempo l'ho amata.
    Andavamo a scuola insieme, ho avuto serie difficoltà ad andare avanti senza far notare nulla ai miei amici e ai miei genitori.
    Non ci siamo parlate per molto tempo, ma poi, appunto perchè eravamo compagne di classe, abbiamo dovuto farlo.
    Dopo un periodo in cui le cose erano tornate più "tollerabili", di nuovo l'abisso, io non ce l'ho fatta e mi sono allontanata nuovamente.
    Adesso sta con un ragazzo da qualche mese, abbiamo riallaciato i rapporti forse anche troppo.
    Lei mi dice che quello che ha provato per me non lo può provare per nessun'altra, che tra di noi non ci potrà mai essere solo e soltanto una semplice amicizia.
    Io sono d'accordo con lei, non ci potrà mai essere solo amicizia, io sono ancora attratta da lei e non riesco a sostenere il suo sguardo, ho paura di cedere e di provare desiderio di baciarla.
    Mi chiama tutti i giorni, vuole che usciamo insieme anche se per poco, parliamo scherziamo, e io sto benissimo anche se stiamo in silenzio a fumare una sigaretta.
    Ma appena se ne va comincia il mio idillio interiore, sto male, mi viene da piangere, vorrei altro, purtroppo sono una persona che vorrebbe sempre di più.
    Qualche tempo fa le ho detto che era meglio che ci allontanavamo, lei non ha voluto, dicendo che avrebbe sofferto e che avrei sofferto anch'io, e che non era giusto.
    E' vero, avrei sofferto anch'io, non riusciamo a stare lontana l'uno dall'altra, ma è anche vero che lei ha qualcuno accanto che non sono io. Io invece non ho nessuno...


     
  2. dalia17 dalia17 è offline PrincipianteMessaggi 3 Membro dal Feb 2011 #2

    Predefinito

    ciao, ho letto la tua storia, e anke se nn ha un lieto fine sembra bella. Vorrei farti solo una domanda, hai detto q vi siete lasciate per alcuni motivi, ma qst motivi sono sufficienti comparati alla tristezza e al dolore che state sentendo? pensateci un pò, xkè un amore così forte e felice nn deve essere sprecato. se vi amate davvero dovete ultrepassare tutto e tutti perkè qnd l'amore parla la ragione tace. Forza, coraggio e in bocca al lupo!=D
     
  3. L'avatar di Ciocina91

    Ciocina91 Ciocina91 è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Dec 2007 #3

    Predefinito

    E' fidanzata e dice di amare il suo ragazzo... che ovviamente non sa nulla.
     
  4. pollon239 pollon239 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Feb 2011 #4

    Predefinito

    Scusa parlagliene e fagli capire che per te questa situazione non è sostenibile...... d'altronde se lei è fidanzata e felice con il suo fidanzato è egoistico da parte sua tenerti legata a se.....
     
  5. L'avatar di Ciocina91

    Ciocina91 Ciocina91 è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Dec 2007 #5

    Predefinito

    Si ma è più complicato del previsto. Sia per il fatto che la gente comincerebbe a parlare se non ci parliamo più, il suo ragazzo in primis visto che mi considera la sua migliore amica, sia per me che non riuscirei a sopportare di perderla...
     
  6. pollon239 pollon239 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Feb 2011 #6

    Predefinito

    Capisco..magari non troncare di netto..ma cerca di farlo gradualmente...fallo anche per dargli una scossa..vedi che succede....
    Non puoi continuare cosi se ti fa soffrire non poterla avere e vederla con un'altro....
     
  7. L'avatar di Ciocina91

    Ciocina91 Ciocina91 è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Dec 2007 #7

    Predefinito

    Gradualmente in che senso? Ho bisogno di consigli
     
  8. L'avatar di Clangel

    Clangel Clangel è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 223 Membro dal Nov 2010 #8

    Predefinito

    ciao ho letto ciò che hai scritto...è una situazione non semplice, tu ci tieni ma lei sembra giocare un pò troppo.
    Sembra che vuole tenere 1 piede in due scarpe, tenersi il fidanzato e non perdere te, ma si dimentica che c'è chi soffre per lei.
    Cerca di parlarle e di farle rendere conto della situazione, e ke se ti vuole bene deve trovare una soluzione che miri sopratutto alla Tua situazione.
    Perchè hai ragionissimo quando dici che lei non è sola ma tu si.
    In bocca al lupo e nn abbatterti di fronte a niente
     
  9. L'avatar di brutto38

    brutto38 brutto38 è offline Super ApprendistaMessaggi 748 Membro dal Mar 2009 #9

    Predefinito

    Scusami ma allora cosa significa essere "lesbica"? Dichiararlo con l'abbigliamento i locali etc? E' evidente che siete due ragazze omosessuali. Fidanzato di convienza o no.
    La tegola peggiore se la prenderà lui.
     
  10. L'avatar di Ciocina91

    Ciocina91 Ciocina91 è offline PrincipianteMessaggi 58 Membro dal Dec 2007 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brutto38 Visualizza Messaggio
    Scusami ma allora cosa significa essere "lesbica"? Dichiararlo con l'abbigliamento i locali etc? E' evidente che siete due ragazze omosessuali. Fidanzato di convienza o no.
    La tegola peggiore se la prenderà lui.
    No la tegola peggiore mi sa che l'ho già presa io. Cmq se proprio dobbiamo definirci, preferirei bisessuale, anche se io sono attratta solo da lei e da nessun'altra ragazza e lei solo da me.

    Cmq ieri pomeriggio eravamo rimaste che dovevamo uscire, quando la chiamo mi dice che ha delle crisi... per scemenze, dice, e che sarebbe rimasta a casa.
    Io esco lo stesso e neanche un'ora dopo la vedo fuori con il suo ragazzo. Adesso mi chiedo il motivo di questo comportamento. Non voleva uscire con me? Mi inventava una scusa migliore. Oppure queste crisi esistenziali sono riferite al nostro rapporto?
    Sta di certo che se oggi mi chiede di uscire io non perderò tempo a inventarle una scusa.
     

AMANDO SOCIAL

AVVISO LEGALE


Le pagine seguenti contengono immagini e testi a carattere erotico la cui visione è assolutamente vietata ai minorenni.

Questo avviso verrà riproposto entro 24 ore agli utenti che non hanno effettuato il login (oppure in seguito al cambio di indirizzo IP)

Consigliamo ai genitori di utilizzare un software di protezione per impedire ai minorenni di accedere alle pagine di questo e altri siti per adulti:
www.netnanny.com - www.cyberpatrol.com
www.surfcontrol.com - www.cybersitter.com

Questa pagina di avviso costituisce un accordo con valore legale fra l'editore di questo sito web e l'utente.

Cliccando sul pulsante "Accetto e Continuo" dichiaro e certifico:

- di essere maggiorenne cioé di avere almeno 18 anni (21 per alcuni paesi) e che la legislazione del paese da cui sto accedendo mi consente la visione di immagini e testi a contenuto erotico e sessuale.

- di essere il solo responsabile di eventuali dichiarazioni false o di conseguenze legali relative alla visualizzazione, alla lettura o al download di qualsiasi materiale di questo sito.

- di non portare a conoscenza di nessun minore il contenuto di tale sito e di non utilizzare le pagine seguenti per poter contattare o adescare minori.

- che il materiale sessualmente esplicito che visualizzo è solo per mio uso personale e che non esporrò alcun minore alla visione di tale materiale.

- di non ritenere che la visione delle pagine seguenti possa turbarmi e di non ritenere offensive ne obiettabili le immagini e testi per soli adulti, di adulti che praticano sesso o altro materiale a contenuto sessuale.

- di sollevare da qualsiasi responsabilità l'editore del sito ed il provider che lo ospita.