Minigonne a scuola. - Pagina 12

Discussione iniziata da Spettrale il 21-09-2020 - 137 messaggi - 3207 Visite

Like Tree44Likes
  1. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,977 Membro dal Aug 2020 #111

    Predefinito

    Qui in questione era l libertà di vestirsi come meglio si crede senza dover dar conto ad eventuali "cadute d'occhio". Mi pare che sia nella vicenda di cui ci stiamo occupando, sia nell'esempio da te citato (ed amplificato oltre ogni misura: la minigonna, ripeto, ma tu lo saprai meglio di me, era la norma per le donne in quegli anni, mentre il fatto che la prof "spalancasse le cosce" è una tua elucubrazione a cui credo pochissimo), sono sempre le donne che non hanno la libertà di vestirsi come pare loro.
    Melite likes this.




    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,227 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #112

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Ma quello che hai scritto, semmai, dimostra una volta di più che una donna non può vestirsi come le pare MAI, in nessuna circostanza.
    Hanny ...
    ... il fatto che Tony sia scarsamente comprensibile è un suo gioco che si è scoperto con chiarezza da un annetto ... comunque l'esempio era volto a dimostrare che le donne vestendosi come più aggrada loro ... anche 50 anni fa davano "scandalo" ai minori ... ma visto che l'insegnante era donna e gli studenti erano maschietti ... tutto risultava "normale" ... mentre normale non sarebbe dovuto essere visto il comportamento e l'abbigliamento non consono al ruolo di professoressa ... vedi non è che un professore maschio è bavoso per definizione ed una professoressa femmina può essere un'esibizionista di fronte ad una classe di ragazzetti minorenni ...
    ... quindi Tony sottolinea che invertendo il sesso dei protagonisti ... la donna può fare ciò che vuole in fatto di vestiario senza incorrere in critiche e censure ...
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  3. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline JuniorMessaggi 1,977 Membro dal Aug 2020 #113

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... quindi Tony sottolinea che invertendo il sesso dei protagonisti ... la donna può fare ciò che vuole in fatto di vestiario senza incorrere in critiche e censure ...
    Ma "invertendo il sesso dei protagonisti", avrebbe dovuto essere, semmai, un professore maschio a dare scandalo in fatto di vestiario davanti a delle alunne.. Oppure dei ragazzini a dare scandalo davanti ad una professoressa donna...
    Qui non si è invertito nessun sesso: sono sempre le donne "a dare scandalo", sia quando si vestono come non dovrebbero da studentesse sia usando lo fanno da professoresse.

    Avrebbe potuto avere un senso se Tony avesse spostato il discorso sui motivi per cui è sempre e solo il corpo delle donne a dare scandalo, mai quello degli uomini, di cui pare non freghi nulla a nessuno.
    Questo avrebbe potuto essere un discorso interessante.
    Melite likes this.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,580 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #114

    Predefinito

    Hannibal
    in quegli anni non ricordo che fosse la norma. C'era gente critica su quel modo di vestire, quanto quelle che intendevano vestirsi cosi' lo facevano lo stesso:
    nessuna meraviglia da parte mia, ne' allora ne' ora.
    i giudizi invece dati secondo un duplice sistema di pesi e misure, invece, mi fa schifo; alla facciaccia della parita'.... se vogliamo, anche di Sevres e par de la'....1
    Eine Ansicht aus Insel Elba, Italien
     
  5. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,018 Membro dal Aug 2019 #115

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Haydee Visualizza Messaggio
    @Baal
    Eh, facciamo un passo indietro.
    Tu vuoi essere letto con attenzione, va bene.
    Ma tu pure ogni tanto rileggeti, ti aiuto:
    Ognuno è libero di vestirsi come vuole, ma il vestito succinto, che vi piaccia o no, ha come effetto (e sicuramente come obiettivo) l'eccitazione sessuale dell'uomo. Potete solo accettarlo.
    Io non leggo donne e animali.
    Limite tutto mio, eh.

    A questo punto mi aspetto che esci grafici, ricerche, studi ed esperimenti sui limiti altrui.

    Ciao ❤
    Purtroppo io detesto l' "inclusiveness" a ogni costo. Ha rovinato talmente tanti franchising che amavo, da avermi procurato una sorta di disturbo da stress post traumatico. Come conseguenza ho tenuto conto solo della maggioranza, cioè le ragazze etero. Chiedo scusa alla comunità LGBTQIA+++++++.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  6. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,018 Membro dal Aug 2019 #116

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Qui in questione era l libertà di vestirsi come meglio si crede senza dover dar conto ad eventuali "cadute d'occhio".
    La libertà c'è, non esistendo norme che vietano la minigonna o la scollatura.
    Che significa "dar conto"? Se significa non essere guardate, mi spiace ma non è possibile. Se significa non essere molestate, esiste già una legge a tutela di questo (che non a caso non include gli sguardi).
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,227 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #117

    Predefinito

    "Qui in questione era l libertà di vestirsi come meglio si crede senza dover dar conto ad eventuali "cadute d'occhio". Mi pare che sia nella vicenda di cui ci stiamo occupando, sia nell'esempio da te citato (ed amplificato oltre ogni misura: la minigonna, ripeto, ma tu lo saprai meglio di me, era la norma per le donne in quegli anni, mentre il fatto che la prof "spalancasse le cosce" è una tua elucubrazione a cui credo pochissimo), sono sempre le donne che non hanno la libertà di vestirsi come pare loro."

    Hanny ...
    ... non mi sembra proprio così ... a meno che tu non intenda situazioni di censura religiosa ... qui dove vivo io non c'è proprio nessun impedimento ... nessuna ristrettezza al vestire femminile ma per correttezza aggiungo anche che nella scuola frequentata dai miei figli ... con il sopraggiungere del caldo di fine primavera i ragazzi possono indossare i pantaloni al ginocchio ... quindi con polpacci pelosi in evidenza ... per cui nessun impedimento ...
    ... quello che almeno io dico ... non è di mettere paletti alla libertà di vestirsi come pare alle donne ... o ragazze ... ma capire i ruoli e i luoghi ... se una donna/ragazza va in discoteca o a ballare il liscio o latino/americano o esce con chi vuole ... può abbigliarsi come vuole ... ma se frequenta una scuola per imparare ... deve rispettare gli insegnanti sia maschi che femmine e quindi non esibire un bel niente ... capisci? rispetto da studentessa ad insegnante sia che siano professori che professoresse ...
    ... questo in linea di principio perché poi alla maleducazione e alla carenza di civiltà non c'è limite né tra i ragazzetti né tra le ragazzette ...

    ... nella mia precedente azienda ci accorgemmo che c'erano dei clienti che venivano per motivi vaghi in ufficio ... poi uno più frescone degli altri fece una mezza battuta sulla minigonna e la scollatura che esibiva la segretaria ... ovviamente facemmo presente alla segretaria che per evitare cose del genere ... si abbigliasse in modo meno appariscente e lei capì la situazione e venne a lavoro con qualche centimetro in più di copertura ... cioè minigonne non proprio all'inguine e scollature non al capezzolo ... poi si sposò con un architetto e si rifece l'armadio con abiti "seri" ...
    ... quindi di bavosi ce ne sono perché è l'impostazione educativa carente ... in un paese ancora legato ai divieti della morale religiosa ... il sesso non è vissuto con naturalezza e libertà ... quindi vanno tratte le debite conclusioni ... pensi di far carriera come la hunziker? Sì? Ok ... allora metti in mostra tutto ciò che puoi ed ovunque ... arriverai tranquillamente ai cartelli pubblicitari ed al successo nello show business ...
    Ultima modifica di fausto62; 27-09-2020 alle 23:20
     
  8. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,018 Membro dal Aug 2019 #118

    Predefinito

    Mi sono accorto che avevo già risposto alla questione dell'eventuale ragazza omosessuale.

    Citazione Originariamente Scritto da Haydee Visualizza Messaggio
    Ma se la lei che indossa il vestito succinto non ambisce all’attenzione di un lui ma di una lei… abbiamo un problema o no?
    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    E' lo stesso discorso che se lei vuole attrarre il ragazzetto della sua età e finisce per attrarre anche il professore. Se ti rendi attraente, non puoi pretendere di controllare su chi faccia effetto tale attrazione.
    Ritiro le mie scuse alla comunità alfabetica.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,227 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #119

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    Ma "invertendo il sesso dei protagonisti", avrebbe dovuto essere, semmai, un professore maschio a dare scandalo in fatto di vestiario davanti a delle alunne.. Oppure dei ragazzini a dare scandalo davanti ad una professoressa donna...
    Qui non si è invertito nessun sesso: sono sempre le donne "a dare scandalo", sia quando si vestono come non dovrebbero da studentesse sia usando lo fanno da professoresse.

    Avrebbe potuto avere un senso se Tony avesse spostato il discorso sui motivi per cui è sempre e solo il corpo delle donne a dare scandalo, mai quello degli uomini, di cui pare non freghi nulla a nessuno.
    Questo avrebbe potuto essere un discorso interessante.
    ... ok ... ma alla fine il condannato è il maschio che nel caso del professore è ovviamente un bavoso e nel caso degli alunni maschietti sono ... boh come possiamo definirli? definiamoli a piacere ...
    ... se il corpo delle donne è costantemente scoperto inopportunamente è evidente che dà scandalo ... come darebbe scandalo il corpo di un mascho se si presenta a scuola con una magliettina bucherellata tipo rete da pesca ed un paio di pantaloncini attillatissimi che evidenziano il pacco ... ma il caso del maschio chissà come mai non succede ... a volte mi domando perché anche se è caldo un ragazzo non può indossare un pantaloncino cortissimo ed una canottiera inesistente ... ma spero che prima o poi si arriverà a un abbigliamento libero per l'uomo ...
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è online Super FriendMessaggi 7,580 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #120

    Predefinito

    Ognuno e ognuna si veste come crede e ciascuno butta l'occhio dove crede.
    Una donna e' libera di scegliere. Se l' attenzione suscitata dal suo modo di apparire le crea disagio, puo' vestirsi diversamente, altrimenti non le rimane che imparare a sostenere il disagio; anche questo fa parte dello sviluppo della personalita' e della maturita'.
    Ciascuna ha anche facolta' di volgere lo sguardo altrove.

    Es ipotetico:

    LEI: Cos'hai da guardarmi?
    IO; Son libero di guardare dove mi pare. La stessa domanda potrei fartela io. Se non ti piace la mia faccia - capisco bene - volgi pure lo sguardo altrove....

    E finitela tutte con queste bambinate.

    Chi ha detto che delle donne non si deve vedere la bellezza, piuttosto l' intelligenza o la maturita' ?
    Non me lo ricordo piu'....
    Eine Ansicht aus Insel Elba, Italien