Il minimalismo - Pagina 3

Discussione iniziata da Mercury3000 il 20-06-2020 - 41 messaggi - 3198 Visite

Like Tree62Likes
  1. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,084 Membro dal Dec 2016 #21

    Predefinito

    Non ho l'obiettivo di stare sola, ma quello di intrecciare nel futuro relazioni partendo da altri presupposti. Chi ti conosce da venti anni è abituato a vederti in un certo modo, e se tu maturi, se tiri fuori la tua vera personalità, magari il carattere che hai sempre represso, queste persone non lo accettano. Sei in un modo e devi restare tale. I rapporti con queste persone si sono incrinati perchè ho cominciato a dire come la pensavo. Ad un'amica ho chiesto gentilmente di non parlare a voce troppo alta, ad un'altra di non arrivare con un'ora di ritardo, e potrei continuare all'infinito. Cose di poco conto, ma a loro non è andato bene che io mi sia comportata in modo diverso dal solito, che abbia mostrato personalità, quindi mi sta bene avere chiuso. Mi rimane la consapevolezza che in futuro dovrò mettere in chiaro subito certe cose.


    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  2. L'avatar di Maskerade

    Maskerade Maskerade è offline PrincipianteMessaggi 120 Membro dal Oct 2021 #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mercury3000 Visualizza Messaggio
    Non ho l'obiettivo di stare sola, ma quello di intrecciare nel futuro relazioni partendo da altri presupposti. Chi ti conosce da venti anni è abituato a vederti in un certo modo, e se tu maturi, se tiri fuori la tua vera personalità, magari il carattere che hai sempre represso, queste persone non lo accettano. Sei in un modo e devi restare tale. I rapporti con queste persone si sono incrinati perchè ho cominciato a dire come la pensavo. Ad un'amica ho chiesto gentilmente di non parlare a voce troppo alta, ad un'altra di non arrivare con un'ora di ritardo, e potrei continuare all'infinito. Cose di poco conto, ma a loro non è andato bene che io mi sia comportata in modo diverso dal solito, che abbia mostrato personalità, quindi mi sta bene avere chiuso. Mi rimane la consapevolezza che in futuro dovrò mettere in chiaro subito certe cose.
    Le persone entrano ed escono dalla nostra vita.
    C'è chi arriva per un breve tempo, chi per un tempo più lungo.
    Se tu sei andata avanti e gli altri no, perché rallentare il passo sul tuo percorso? Avanti troverai altre persone. Qualcuna adatta a te, altre meno. Vale la pena cambiare amicizie laddove non è possibile portarle avanti con noi.
     
  3. L'avatar di Maskerade

    Maskerade Maskerade è offline PrincipianteMessaggi 120 Membro dal Oct 2021 #23

    Predefinito

    Per quanto riguarda il post iniziale, che il minimalismo sia la cura o risposta a tutto, non credo. Che possa essere utile sbarazzarsi del superfluo (che spesso diventa zavorra), invece mi torna come discorso.
     
  4. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline JuniorMessaggi 1,499 Membro dal Apr 2017 #24

    Predefinito

    Si anche io con la maturità mi sono accostata al minimalismo , tengo qualcosa di vecchio perchè può tornare utile tipo da indossare purchè non sia rotto , me in generale cerco di spendere poco a volte mi concedo qualche sfizio di cose inutili ma poca roba ... anche nel mangiare mi piace risparmiare ma su quello ci sto lavorando quando vado a far spesa ..... pensa che a me piacerebbe una csa di 80 mt quadrati al massimo non di più ... cmq ho attivato un minimalismo anche di anima , di selezione verso le persone e infine negli hobbies .....
    Homo homini lupus ...
     
  5. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline JuniorMessaggi 1,499 Membro dal Apr 2017 #25

    Predefinito

    Peccato che un bel post così si sia fermato ..... cmq io sono dell’ avviso che circondarsi di troppa roba ed oggetti porti molta insoddisfazione è noia perché niente di da più stimolo dopo .....
    Homo homini lupus ...
     
  6. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,084 Membro dal Dec 2016 #26

    Predefinito

    Per me se questa discussione continua fa piacere...io per quanto mi riguarda considero il minimalismo anche il decidere di frequentare meno persone e non essere sempre dappertutto, solo perchè fai parte di un gruppo e vieni invitata. Quando ricevo un invito ho da un po'm l'abitudine di pensare nello stesso modo con cui valuterei se buttare o tenere un vestito. Un pranzo con i colleghi? Lo tengo o lo bustto? Spesso la risposta è lo butto, dico di no, e i motivi sono i più disparati, spesso ripenso ad occasioni analoghe del passato, quando andavo da qualche parte poco convinta e me ne pentivo.
    animasolitaria11 likes this.
    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,666 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #27

    Predefinito

    Io continuo a pensare che sia tutto un costrutto , secondo questa teoria uno pieno di soldi dovrebbe essere stressato e starebbe male al contrario di chi non ha soldi che dovrebbe essere tranquillo 😂 per i rapporti umani è un altro no . Ti piace quel gruppo o quella persona? allora ci usciresti quasi sempre e saresti felice al contrario di ciò che dice il minimalismo , se quella persona non ti fa simpatia o non li reputi amici o non ti ci trovi invece trovi ogni scusa per non uscirci.
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,666 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #28

    Predefinito

    Anche per la casa. Realisticamente ogni persona avrà mobili e oggetti da arredamento e non in casa . Salvo i casi patologici come gli ammucchiatori, non avrai tipo un magazzino pieno di roba che tra poco non puoi nemmeno camminare . Semplicemente meno cose hai, più facile sarà pulire o eventualmente traslocare o avere spazio per altro . Qualcuno aveva scritto riguardo il fare meno spese ma anche qui una persona normale non fa sempre acquisti e se lo fa è per varie necessità o sostituire altro con qualcosa che sia dello stesso genere o meno . Altro controsenso, secondo questa teoria ogni persona se aveva in casa solo il letto e nient'altro dovrebbe essere la persona più sana e felice al mondo
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?
     
  9. L'avatar di Mercury3000

    Mercury3000 Mercury3000 è offline JuniorMessaggi 2,084 Membro dal Dec 2016 #29

    Predefinito

    Il fatto è che con l'età ti piacciono sempre meno persone...ma tu sei giovincello, che ne sai?
    Da ragazzi si è un po' accumulatori di epserienze...di persone...
    A scuola mi domandarono cosa volessi essere da grande. Io scrissi “Essere felice”. Mi dissero che non avevo capito il compito, e io risposi che loro non avevano capito la vita. (John Lennon)
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 13,666 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #30

    Predefinito

    In realtà anche alla mia età si selezionano le persone, in amore o in amicizia. Se una persona non ti fa simpatia non ci esci o cerchi di averne a che fare il meno possibile se proprio si è costretti ad averla in torno. Almeno ho sempre fatto così
    Tanti di loro sono così assuefatti, così disperatamente dipendenti dal sistema, che combatterebbero per difenderlo. Mi stavi ascoltando, Neo, o guardi la ragazza col vestito rosso?