Il mio amante dice di tenerci, ma poi non mi cerca... - Pagina 43

Discussione iniziata da ragazzainnamorata7 il 13-07-2020 - 472 messaggi - 47269 Visite

Like Tree433Likes
  1. L'avatar di latraviata

    latraviata latraviata è offline JuniorMessaggi 1,002 Membro dal Mar 2015
    Località Il mondo
    #421

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzainnamorata7 Visualizza Messaggio
    Scusate...una domanda un po' a tutti... ma dov'è che avrei scritto "mi ha scopata"? perché non lo ritrovo... nell'ultimo aggiornamento avevo scritto "abbiamo scopato"... che tra l'altro ormai è un'espressione normalissima entrata nel linguaggio comune, quindi non vedo cosa c'è di male... non mi sembra che il livello di eleganza tra gli utenti del forum sia molto più alto del mio... In ogni caso... capisco quello che mi dite tutti voi... cioè per lo meno lo comprende la mia parte logico-razionale... il suo non è un atteggiamento da persona che ci tiene chissà quanto e probabilmente mi sta usando a suo piacimento... ma c'è la mia parte emotiva che ancora ci sta dentro con tutte le scarpe in questa situazione... Non riesco a fare a meno di pensarlo, di farmelo mancare... Scusate se faccio anche sempre le stesse domande... sapete... la disperazione...
    Rileggiti i post che scrivi ahahaaha....diciamo che lui ti tratta come tu ti lasci trattare ahahah e se poi tutto si conclude con una scopata, chi se ne frega ahahahah basta che ti dica due ********* e tu sei pronta per lui. Quanto al lessico che usi, conosco ragazze della tua età, e non ri esprimono come te ahahaha.....sono loro forse che non conoscono il tuo lessico così erudito. Potrei darti consigli ...ma sarebbe tutto inutile ti sta bene così....
    Mike72, erendil and Lorylara75 like this.


     
  2. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #422

    Predefinito

    @latraviata teoricamente per il mio modo di pensare non ti meriteresti nemmeno una risposta per come hai commentato la situazione... per cui ti dico solamente che come tu pensi che io alla mia età non abbia un lessico erudito e che sostanzialmente sia un'idiota a farmi trattare così... io invece spero di non arrivare alla tua di età ( che non so quant'è ma probabilmente più della mia ) ed avere un atteggiamento così insensibile e offensivo... vista la situazione, non mi servono i tuoi consigli grazie...
     
  3. L'avatar di latraviata

    latraviata latraviata è offline JuniorMessaggi 1,002 Membro dal Mar 2015
    Località Il mondo
    #423

    Predefinito

    Sarei insensibile solo perché sono convinta che a te questa situazione stia bene, perché trovo il tuo linguaggio poco consono ad una ragazza della tua età ( ma anche della mia) o perché penso che tu sia in po' limitata, e per limitata non intendo dire intellettivamente, ( perché non mi sembra proprio) ma in quanto ad ambizioni e a desiderio di capire e migliorare la tua situazione..... Ma ovviamente non è tua intenzione rimanere senza fidanzato e senza amante.Dove ho detto che sei un'idiota a farti trattare così? Ho scritto proprio il contrario.... Per come sei tu non meriterei una risposta???? Questo si che mi addolora profondamente
    erendil and Lorylara75 like this.
    Ultima modifica di latraviata; 30-07-2020 alle 20:04
     
  4. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #424

    Predefinito

    @latraviata secondo te se a me questa situazione andasse a genio sprecherei tempo a parlarne con tutti voi qui sul forum? Oppure pensi che mi godrei la vita un po' di più? Io vorrei migliorare la mia situazione ma non riesco, per quello cerco "aiuto"... è come se tu andassi da uno che sta sulla sedia a rotelle e gli dicessi che la sua condizione gli sta bene perché non fa nulla per provare a camminare... la differenza tra le due situazioni è che da un lato, quello di una persona disabile, c'è un impedimento fisico.... dall'altro, il mio, c'è un impedimento mentale... sono bloccata in una situazione che non so gestire... comprendo che tutto quello che dite è giusto e mi serve almeno per riflettere un po' di più... poi è normale che per trovare la forza di passare all'azione mi serva tempo... io sono dell'idea che le cose uno debba farle quando se le sente, quando è arrivato al limite a causa di qualche evento o di qualche meccanismo che ti scatta dentro alla testa... a me ancora non è scattato nulla perché sono più forti i sentimenti che provo che il mio orgoglio... me ne devo fare una colpa? non lo so... ma meglio di così non riesco a fare...
     
  5. L'avatar di latraviata

    latraviata latraviata è offline JuniorMessaggi 1,002 Membro dal Mar 2015
    Località Il mondo
    #425

    Predefinito

    Il disabile anche volendo non potrebbe alzarsi dalla sedia a rotelle, tu invece se volessi potresti uscire dalla tua situazione, ma non vuoi, altrimenti faresti qualcosa, vuoi stare con l'amante? Molla il fidanzato sarebbe già un gesto importante, perché prima o poi troverai un amante single lo mollerai
    antonio60 and Mike72 like this.
     
  6. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #426

    Predefinito

    @latraviata è qui che sbagli secondo me... cioè il fatto di "se volessi potresti uscire dalla tua situazione" non lo condivido pienamente... ma forse non lo comprendi a pieno perché non ti sei mai trovata in una situazione del genere, non so... pensa alla persona che hai amato o ami più di tutte nella tua vita e pensa che inizialmente questa aveva con te un rapporto speciale e che poi inizi a distaccarsi ed avere un interesse altalenante... sei sicura che riusciresti a lasciarla andare senza problemi? o cercheresti di lottare per tenertela vicina nonostante tutto? Io comunque non voglio stare con l'amante... cioè per lo meno... alla mia parte emotiva piacerebbe... ma capisco che razionalmente potrebbero sorgere diversi problemi... invece il mio ragazzo è una persona che conosco bene, a cui tengo (magari a modo mio ma ci tengo), a cui voglio bene, con cui condivido quasi tutto della mia vita e con cui penso sia possibile un domani costruire un futuro... a me piacerebbe avere una famiglia, dei figli... e lo so con queste basi può sembrare difficilmente arrivare a ciò in modo sano, ma sono speranzosa che prima o poi, quando riuscirò a risolvere, sarà più semplice...
     
  7. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 12,259 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #427

    Predefinito

    Quindi dopo aver ingannato il tuo ragazzo per anni,saresti capace di sposartelo e fare pure dei figli,se fossi la fid di qualcuno della mia famiglia,farei di tutto per farti uscire dalla scena,davvero sei cosi egoista e crudele? Mi sembra incredibile che a 20 anni una persona può essere cosi menfreghista e cosi senza cuore! Fai paura!
    Ultima modifica di IsoldaCoeurDAnge; 30-07-2020 alle 21:20
     
  8. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #428

    Predefinito

    @Isolda sì, sarei capace... e non la vedo come una cosa egoista e crudele sinceramente... sia perché penso che anche lui lo voglia sia perché nonostante i tradimenti io gli ho sempre voluto bene e sono cresciuta insieme a lui... se lui inoltre, in futuro, in un momento particolare della sua vita dovesse avere dei periodi di sbandamento che però trovassero soluzione, io credo che lo perdonerei... perché nella vita non si è perfetti, si può sbagliare... soprattutto alla nostra età... basta riuscire a tornare sulla strada giusta...
    Tra l'altro, per chiudere il discorso, è meglio fare come fa altra gente che prima si sposa e fa i figli e poi tradisce? È meno grave?
    Ultima modifica di ragazzainnamorata7; 30-07-2020 alle 21:25
     
  9. L'avatar di deanx4

    deanx4 deanx4 è offline ApprendistaMessaggi 403 Membro dal Jan 2020 #429

    Predefinito

    Dopo anni insieme da sposati, il tradimento credo sia un po "comprensibile".
    Ma tua hai 20 anni, e se sei così ora, figurati a 40 anni come sarai.

    Poi dico che pure il ragazzo vorrebbe sposarti, ma se sapesse che oltre al tizio che hai baciato, ci stanno altri 2, e che ha bel palco, dubito che vorrebbe anche solo vederti.
     
  10. L'avatar di erendil

    erendil erendil è offline FriendMessaggi 3,227 Membro dal Dec 2016 #430

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzainnamorata7 Visualizza Messaggio
    @Isolda sì, sarei capace... e non la vedo come una cosa egoista e crudele sinceramente... sia perché penso che anche lui lo voglia sia perché nonostante i tradimenti io gli ho sempre voluto bene e sono cresciuta insieme a lui... se lui inoltre, in futuro, in un momento particolare della sua vita dovesse avere dei periodi di sbandamento che però trovassero soluzione, io credo che lo perdonerei... perché nella vita non si è perfetti, si può sbagliare... soprattutto alla nostra età... basta riuscire a tornare sulla strada giusta...
    Tra l'altro, per chiudere il discorso, è meglio fare come fa altra gente che prima si sposa e fa i figli e poi tradisce? È meno grave?
    Io non credo che tu sia "cresciuta insieme a lui". Dal punto di vista fisiologico sì, da quello emotivo e relazionale non penso. Infatti ora vuoi altre cose, cerchi il quarantenne che ti fa sentire grande, con il quale usi anche parolacce per fare la vissuta, vuoi emozioni sempre diverse mentre al tuo ragazzo tu vai più che bene così (che fesso, vero?), gli vuoi bene e voler bene NON E' amare. Siete cresciuti entrambi ma in modi diversi, e il favore più grande che potresti fargli sarebbe lasciarlo andare. E non perchè io ti incoraggi a metterti con quel surrogato di amante, nè a scopare con chiunque (per usare sempre le tue parole) ma per provare a vivere la tua vita in modo autonomo dalla coppia. In fondo eri poco più che una bambina quando ti sei fidanzata, dovresti, forse, prender un po' le distanze dal vederti sempre e solo in due per provare a capire che tipo di uomo desideri realmente, o che tipo di vita, a prescindere.