Il mio amante dice di tenerci, ma poi non mi cerca... - Pagina 5

Discussione iniziata da ragazzainnamorata7 il 13-07-2020 - 472 messaggi - 53661 Visite

Like Tree433Likes
  1. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #41

    Predefinito

    No, non ho detto nulla alle persone intorno a me perché ho sempre avuto paura che mi giudicassero male per il fatto di aver tradito e che potessero far uscire qualcosa di bocca che potrebbe rovinare anche la relazione con il mio attuale fidanzato. Ho scritto qui proprio per poter avere l'opinione di qualcuno di esterno, mantenendo la privacy.
    Se i miei cari lo sapessero, penso che non vorrebbero che soffrissi così e mi direbbero le stesse cose che ho sentito qui, cioè di lasciar perdere... Che casino...
    IsoldaCoeurDAnge likes this.


     
  2. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #42

    Predefinito

    Parlando con lui in passato, ho notato qualche forma di insicurezza... Lui è uno che apparentemente fa tanto quello sicuro di sé, che si crede figo, che ride, scherza e prende per il **** gli altri... insomma il solito ******* di turno... Tuttavia nei pochi momenti che si è aperto con me, all'inizio, quando ancora mi cercava, ho notato delle insicurezze e insoddisfazioni sia nell'ambito familiare, dovute al fatto che è freddo con la moglie perché oramai vivono alla routine, sia nel lavoro, dove, nonostante vada tutto bene, spesso teme di non essere all'altezza o vive dei ritmi per lui troppo pesanti per cercare di guadagnare un po' di più... Praticamente dietro alla sua apparente allegria, nasconde alcuni problemi... ma alla fine chi è che non ne ha di problemi? Non so se queste cose bastino per classificarlo nella tipologia 4, cioè quella delle persone infelici... Tra l'altro non ha mai dato il minimo segno di voler lasciare la moglie, ultimamente poi... Magari all'inizio diceva di essere preso emotivamente, che non sarebbe dovuta andare a finire così, che dovevamo restare solo "trombamici"... ma poi non si è mai lasciato andare completamente, anzi... si è allontanato... e io continuo a soffrire...
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,942 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzainnamorata7 Visualizza Messaggio
    Grazie ragazzi, siete stati tutti molto chiari. Il fatto è che io lo so che in fondo dovrei lasciar perdere perché nonostante i primi 2 mesi di "paradiso" poi ho vissuto e sto vivendo un periodo molto più lungo di "inferno" in cui riesco soltanto a tratti a intravedere uno spiraglio di luce. Sono molto confusa perché da un lato credo di essere innamorata di lui, ma dall'altro non sono sicura al 100% che, nel caso in cui lasciasse la moglie (cosa altamente improbabile perché sostiene di andarci d'accordo anche se c'è routine) io sarei disposta a lasciare il mio ragazzo... perché comunque io a lui sono molto legata e non va così male come forse molti di voi avranno interpretato, non vorrei mai vederlo soffrire... motivo per il quale in questi mesi sono stata attenta ai minimi dettagli per non far uscire mai nulla... Inoltre avrei un po' di paura che se col mio amante dovesse diventare una cosa seria ci potrebbero essere problemi legati alla differenza di età nel momento in cui si decida di creare una famiglia... Non so veramente cosa pensare...
    E soprattutto non capisco perché lui continui, nonostante il suo atteggiamento, a dire di tenerci...perché non vuole lasciarmi andare? A volte ci sono davvero delle piccole manifestazioni di affetto, delle preoccupazioni che ha per me... come vi dicevo, non c'è solo sesso... ma poi non mi cerca, oggi per esempio sono 5 giorni che non scrive... durante il lockdown spesso ne passavano anche 10 quando riuscivo a resistere a non farmi sentire per prima... è possibile che non senta questa esigenza se veramente ci tiene? Se invece non gliene frega niente e ha anche altre come dite, perché non mi molla?
    ... tante riflessioni profonde e tante domande che scaturiscono spontaneamente da una mente così giovane ... fantastico ... e commovente ... però devo essere sincero ... tutto questo ti succede perché sei gggiovane e fresca ... appena superi i 35 anni ... le cose cambiano ... tieni presente che gli anni volano ...e se a 35 anni non ci avrai capito un ca77o come dimostri di non averci capito un emerito ca77o oggi ... allora saranno passerotti amari ...
    ... another perspective ...
     
  4. Lilibeth Lilibeth è offline PrincipianteMessaggi 57 Membro dal Jul 2020 #44

    Predefinito

    Ah, un’altra cosa: che ne dici di pensare seriamente a cosa vuoi fare con il tuo ragazzo ufficiale? Perché è chiaro che ci saranno problemi anche lì, a meno che tu non decida di troncare con l’amante e tornare seriamente, e sottolineo seriamente, con lui, però è evidente che se ti sei innamorata di un altro con il tuo ragazzo non va poi così bene...
     
  5. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #45

    Predefinito

    Comunque sia io non penso che avrei problemi nel caso dovesse lasciare la moglie a stare con lui, sopporterei anche tutto ciò che di negativo si potrebbe trascinare dalla relazione... Premetto che io attualmente convivo da 3 anni e non sono una tipa a cui piace andare in discoteca... esco e mi diverto con le amiche ma sempre in modo tranquillo... forse è per questo che mi son sempre piaciuti quelli più grandi, perché mi sento più vicina a loro mentalmente che ai ragazzini della mia età... quelli non li ho mai visti come possibili partner... il mio attuale ragazzo ha 6 anni più di me... non sono 20 ma sono comunque abbastanza...
    Come ripeto, l'unica cosa che davvero temerei se il mio amante dovesse lasciare la moglie è che non riuscirei a lasciare il mio ragazzo a cui tengo davvero tanto, non so se riuscirei a vivere senza di lui, non lo vorrei vedere soffrire... ma al tempo stesso sono con la testa altrove da mesi... mi sembra di impazzire...
     
  6. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,170 Membro dal Jun 2020 #46

    Predefinito

    Sai, il problema dell'essere usate/usati non l'ho mai capito; si è adulti, anche se tuo sei giovane, e si fa ciò che fa piacere ad entrambi.
    A lui piaci, ma non vuole di più. Non è infelice, è insoddisfatto come la maggior parte di chi è in coppia da tempo e sicuramente apprezza la compagnia di una ragazza giovane e simpatica, con cui confidarsi e stare bene.
    Ma non vuole di più. Tu, invece, come persona giovane vuoi e puoi avere di più. Ma non da lui.
    Fatti coraggio e vai avanti, i finali sembrano tragedie ma non lo sono.
    erendil likes this.
     
  7. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #47

    Predefinito

    Cosa intendi? Che dovremmo andare avanti così? Che dovrei accontentarmi di sentirlo una volta ogni tanto e farci qualche scopata? All'inizio ci avevo pensato, perché comunque ero (e forse sono...boo) convinta dell'idea di non voler lasciare il mio ragazzo... Il problema è che io ho costantemente il suo pensiero fisso in testa... giorno e notte... spesso non potendo parlare con nessuno, penso ad alta voce per cercare di fare chiarezza... Non riesco a resistere a non sentirlo, mi vengono mille paranoie, mi manca...
     
  8. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 2,170 Membro dal Jun 2020 #48

    Predefinito

    @ragazzainnamorata7, con lui puoi solo andare avanti così, temo. Se volesse di più e fosse realmente coinvolto, per lo meno ti cercherebbe quotidianamente. E io di persone fredde e anaffettive ho ampia esperienza, ma persino quelle non stanno dieci giorni senza farsi sentire.
    fantasticonov likes this.
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,942 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #49

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ragazzainnamorata7 Visualizza Messaggio
    Nonostante ciò ultimamente mi sembra che, senza di lui, ci sia come un vuoto dentro di me...
    ... questo è conseguenza dei riempimenti saltuari ... avendocelo tra le gambe di continuo ... non ci sarebbe del vuoto dentro di te ... però lo devi anche capire ... deve sacrificarsi ... un pò per ognuna non fa male a nessuna ...
    ... another perspective ...
     
  10. L'avatar di ragazzainnamorata7

    ragazzainnamorata7 ragazzainnamorata7 è offline Super ApprendistaMessaggi 546 Membro dal Jul 2020 #50

    Predefinito

    È quello che penso anch'io... ci ho provato a parlare di questa cosa... ho provato a dirgli che magari capisco che lui, come anche altre persone, possa essere diverso da me da questo punto di vista e magari che possa sentire meno l'esigenza di parlare quotidianamente... Ma se ci tenesse davvero, si dovrebbe pur arrivare ad un compromesso tra quelle che sono le mie esigenze e le sue... Però lui che fa...mi dà ragione ( e forse della fessa dentro di lui... chissà! Ormai inizio a pensare di tutto!) , per qualche giorno fa diversamente e poi ricomincia come prima... Forse la colpa è anche la mia che non mi ci sono mai arrabbiata veramente... Ogni volta che gli ho fatto notare qualcosa, l'ho fatto sempre in modo molto tranquillo e rispettoso, senza fare scenate... E ho come l'impressione che lui si approfitti di questa mia educazione per prendermi ancora di più per il ****... Tra l'altro non si è mai riusciti a parlare di persona... In passato quando ho provato a dirgli di parlare, ha sempre inventato scuse per non vedermi, facendo passare del tempo...
    Io non so se davvero riuscirò ad andare avanti ancora con qualche messaggio e scopata saltuari... ma attualmente non riesco nemmeno a lasciarlo... Ho paura tra l'altro che se gli dicessi "addio" a lui non farebbe né caldo né freddo e dopo poco si troverebbe un'altra ragazza con cui divertirsi... Ho il terrore di questa cosa... Il solo pensiero che lui possa dedicare le attenzioni che mi dava una volta a qualcun'altra non mi fa dormire la notte...