Il mio compagno ha scoperto l' "interesse" verso il mio collega e ora le conseguenze

Discussione iniziata da ifiwas il 10-12-2018 - 42 messaggi - 5538 Visite

Like Tree31Likes
  1. ifiwas ifiwas è offline PrincipianteMessaggi 22 Membro dal Nov 2009 #1

    Predefinito Il mio compagno ha scoperto l' "interesse" verso il mio collega e ora le conseguenze

    Ciao a tutte, scrivo su questo forum perché ho un problema a cui non riesco a trovare una soluzione: io e il mio compagno stiamo insieme da dieci anni e abbiamo due bimbe; durante questo periodo ci sono state delle incomprensioni ma erano tutte legate alla vita di tutti i giorni; qualche anno fa ho scoperto di avere un interesse nei confronti di un mio collega di lavoro..non è stato voluto o calcolato, è capitato ma non sono andata oltre al solo interesse..fatto sta che dopo questa scoperta sono cominciati i sensi di colpa, non volevo assolutamente che il mio compagno lo sapesse perché sapevo dentro di me che era una cosa destinata a finire, il risultato di tanti problemi non risolti; proprio per questo l'avevo preso come un segnale per risolvere tutto, per "ricominciare daccapo"..nonostante questo, l'interesse per lui rimaneva specialmente all'inizio..mi emozionava vederlo, parlare con lui ma allo stesso tempo non capivo perché: lo trovavo simpatico ma non trovavo attraente il suo aspetto fisico..forse quando mi guardava..ecco lì sentivo un colpo al cuore..tant'è che un giorno gli confessai i miei sentimenti ma lui fu irremovibile: mi disse che lui era sposato con figli..non ha mai alimentato i miei sentimenti; pensavo che dopo quella confessione di aver toccato il fondo quindi di poter solo risalire e dimenticare tutto, purtroppo il mio compagno scoprì questo mio interesse per quest'uomo e tutt'oggi ne stiamo pagando le conseguenze..ad aggravare la situazione, ed è per questo che vi scrivo, è che, sempre in quel periodo, si è formato un gruppo con cui esco regolarmente una volta al mese: tra i partecipanti c'è anche questa persona e il mio compagno, come è ovvio e lecito, non vuole che io esca con loro..io potrei anche farne a meno ma come spiego al gruppo che non farò più parte delle uscite mensili? Considerando il fatto che sono tutti colleghi?dovrei dare troppe spiegazioni e non ne ho voglia..qualcuno ha qualche suggerimento per scendere a un compromesso?


     
  2. Sauron Sauron è offline PrincipianteMessaggi 87 Membro dal Sep 2018 #2

    Predefinito

    Come ha fatto a scoprire la cosa? Qualcuno glielo ha riferito? Se altre persone non siano a conoscenza della cosa potresti anche evitare di dare spiegazioni.. i colleghi non sono pubblici ministeri e tu non sei al banco dei testimoni.
    Mielezenzero likes this.
     
  3. Specchioscuro Specchioscuro è offline ApprendistaMessaggi 259 Membro dal Sep 2018 #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ifiwas Visualizza Messaggio
    Ciao a tutte, scrivo su questo forum perché ho un problema a cui non riesco a trovare una soluzione: io e il mio compagno stiamo insieme da dieci anni e abbiamo due bimbe; durante questo periodo ci sono state delle incomprensioni ma erano tutte legate alla vita di tutti i giorni; qualche anno fa ho scoperto di avere un interesse nei confronti di un mio collega di lavoro..non è stato voluto o calcolato, è capitato ma non sono andata oltre al solo interesse..fatto sta che dopo questa scoperta sono cominciati i sensi di colpa, non volevo assolutamente che il mio compagno lo sapesse perché sapevo dentro di me che era una cosa destinata a finire, il risultato di tanti problemi non risolti; proprio per questo l'avevo preso come un segnale per risolvere tutto, per "ricominciare daccapo"..nonostante questo, l'interesse per lui rimaneva specialmente all'inizio..mi emozionava vederlo, parlare con lui ma allo stesso tempo non capivo perché: lo trovavo simpatico ma non trovavo attraente il suo aspetto fisico..forse quando mi guardava..ecco lì sentivo un colpo al cuore..tant'è che un giorno gli confessai i miei sentimenti ma lui fu irremovibile: mi disse che lui era sposato con figli..non ha mai alimentato i miei sentimenti; pensavo che dopo quella confessione di aver toccato il fondo quindi di poter solo risalire e dimenticare tutto, purtroppo il mio compagno scoprì questo mio interesse per quest'uomo e tutt'oggi ne stiamo pagando le conseguenze..ad aggravare la situazione, ed è per questo che vi scrivo, è che, sempre in quel periodo, si è formato un gruppo con cui esco regolarmente una volta al mese: tra i partecipanti c'è anche questa persona e il mio compagno, come è ovvio e lecito, non vuole che io esca con loro..io potrei anche farne a meno ma come spiego al gruppo che non farò più parte delle uscite mensili? Considerando il fatto che sono tutti colleghi?dovrei dare troppe spiegazioni e non ne ho voglia..qualcuno ha qualche suggerimento per scendere a un compromesso?
    Io credo che i problemi nda affrontare siano altriE da altre angolazioniTra di voi, tu e tuo marito, senza farsi pensieri e preoccupazioni per "quel che potrebbero pensare" gli altriPensa.. ci sono persone che vivono in base a cosa "potrebbero pensare gli altri"Che è esattamente porre attenzione verso l'esterno, ignorando la propria persona
    Xena14 likes this.
     
  4. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline Super FriendMessaggi 7,290 Membro dal Jun 2016
    Località Brixia, Longobardia Maior
    #4

    Predefinito

    @Sauron
    Sauron, se come deduco dal nick sei un uomo, non ha chiesto a te. Dice chiaramente "Ciao a tutte".
    ANTISAUDITA FILOIRANIANO
     
  5. Sauron Sauron è offline PrincipianteMessaggi 87 Membro dal Sep 2018 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MonacoFrigido Visualizza Messaggio
    @Sauron
    Sauron, se come deduco dal nick sei un uomo, non ha chiesto a te. Dice chiaramente "Ciao a tutte".
    Hai ragione, non avevo notato.
    Mi sento, ufficialmente, discriminato peró.
    Razzista questa Ifiwas. Non si fa 😠
     
  6. ifiwas ifiwas è offline PrincipianteMessaggi 22 Membro dal Nov 2009 #6

    Predefinito

    Intanto scusate per il "ciao a tutte"..non volevo offendere nessuno, la discussione è aperta a tutti..sto attraversando un momento difficile e alle volte mi sfuggono questi particolari..avete detto tutti delle cose giustissime..
    Sauron: lo ha scoperto da solo da un sms sul cellulare e poi avevo un comportamento strano, distratto..ho dovuto dirglielo..
    Specchioscuro: indubbiamente i problemi sono altri e ho tutta l'intenzione di risolverli ma allo stesso tempo mi diverte uscire con loro, e poi si tratterebbe di una volta al mese e sempre in compagnia..vorrei trovare un compromesso..
     
  7. L'avatar di rabe

    rabe rabe è online MasterMessaggi 25,082 Membro dal Aug 2010 #7

    Predefinito

    Scusa non ho capito bene.
    Tu ti sei presa una cotta per un collega che é sfociato nel nulla platonico, e hai la coscienz talmente sporca che hai confessato niente?
    E tuo marito invece di capire che hai bisogno di attenzioni, e che a lui ci tieni, altrimenti sei che corna gli mettevi, fa il siciliano d'un temps e ti proibisce di uscire con un certo gruppo di persone?
    A mio avviso si tratta che tu devi capire quanto ami tuo marito, e poi dovresti iniziare un percorso con lui

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  8. flashcar flashcar è offline Super ApprendistaMessaggi 558 Membro dal Sep 2018 #8

    Predefinito

    Sono d’accordo con rabe..per i seguenti motivi:
    1. Hai spiegato al tuo compagno che hai avuto un infatuazione per un collega, prendete questa occasione per riprendere il vostro rapporto di coppia cercando di analizzare i problemi e trovare una soluzione
    2. Se non esiste più questa infatuazione da parte tua non vedo il motivo di questa gelosia addirittura vietando uscite con questa “comitiva di colleghi”
    Però mi sorge un dubbio...infatuazione è passato o c’è ancora?
     
  9. L'avatar di Xena14

    Xena14 Xena14 è online FriendMessaggi 3,253 Membro dal Oct 2017
    Località Nel Paese delle Meraviglie
    #9

    Predefinito

    Come ben diceva Shakespeare: Much ado about nothing!
    Gershwin likes this.
    No regrets
     
  10. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline JuniorMessaggi 1,991 Membro dal May 2017 #10

    Predefinito

    Perché confessare il nulla... perché?
    😥
    Xena14, Ciccia03 and trale like this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]