Misoginia o astio per le donne? - Pagina 3

Discussione iniziata da _Cristallina_ il 19-12-2018 - 33 messaggi - 1916 Visite

Visualizza Risultati Sondaggio: Provi astio per le donne?

Partecipanti
10. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Si

    0 0%
  • No

    10 100.00%
Like Tree23Likes
  1. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 3,682 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #21

    Predefinito

    È ovvio, poi, che mi aspetto la reazione degli utenti che qui sanno tutti chi sono...Ma guarda caso evitano del tutto la discussione.


    "Non si impara la filosofia, si impara soltanto a filosofeggiare"

    Immanuel Kant
     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super FriendMessaggi 7,983 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #22

    Predefinito

    Ops, queste donzelle sono d'accordo con te?

    "MOLLA I MASCHI, I GELOSI E I FUGGIASCHI, SICILIANI O BERGAMASCHI" – L’INNO ALLA LESBICA TARDIVA SPOPOLA SU YOUTUBE - E' LA RISPOSTA DELLE NO CHOICE ALLE VIOLENZE SULLE DONNE, UNA POSIZIONE ESTREMA, DRASTICA, DEFINITIVA: BASTA CON GLI UOMINI – IL VERSO STRACULT: "TU CHE LE TUE AMICHE LE CERCHI PER PARLARE/ PERCHE’ NON LE SCEGLI ANCHE PER SCOP…?”

    Molla i maschi – Inno alla Lesbica Tardiva, pubblicato su YouTube (più di 10 mila visualizzazioni in meno di un mese), sta diventando un fenomeno mediatico interessante. E' la risposta delle No Choice alle violenze sulle donne, una posizione estrema, drastica, definitiva: basta con gli uomini. Paradossale, certo, ma filosoficamente più che comprensibile, visto che i dati delle violenze di ogni tipo contro le donne da parte del sesso forte non accennano minimamente a diminuire, nonostante politiche, campagne, e iniziative varie.

    Le No Choice è un duo composto da Federica Tuzi e Merel Van Dijk, la prima già nota come scrittrice (premio John Fante per il romanzo Non ci lasceremo mai) e filmaker per la serie televisiva Santiago. Anche le lesbiche sono pellegrine, in onda su Fox Cult. Merel Van Dijk è invece una musicista e cantautrice olandese che ha all’attivo due album e numerosi tour in Europa e negli Stati Uniti.

    Belle, lesbiche, colte e impegnate, fanno anche reading coraggiosi su temi attuali e molto dibattuti che riguardano l'identità: ad esempio il gender, le unioni civili, il desiderio di maternità oltre la biologia, la risposta della contemporaneità alla paura di invecchiare e di ingrassare, l’ossessione per i tatuaggi. Dilemmi. Soluzioni impossibili per animi sensibili è l'ultimo loro lavoro, con Federica Tuzi voce narrante e Merel Van Dijk voce e chitarra, pianola, pc: uno show-performance d'impatto tra monologhi, rap, letture e varie formule di teatro canzone per ridere dell'incoerenza della vita, di tutte le vite, e, ridendo, sviluppare la libertà di essere se stesse senza compromessi con la violenza, violenza di ogni tipo.

    In ogni lavoro, il punto di vista delle No Choice è quello di una donna che ama le donne, ma i temi sono assolutamente pop, e riguardano l'esistenza di tutte le donne, dilemmi micro e macro: chi non si interroga su come trovare la distanza giusta in amore (Vicino o lontano?), sulla gelosia nelle relazioni monogamiche (Possesso o libertà?), se cedere a botox e ialuronico (Mi buco o non mi buco?) o agli ormoni per la menopausa (Natura o cultura?) o alla mania del tattoo?

    Le rime - eccezionali - si inscrivono nella tradizione del rap, ma anche in quelle della poesia d’altri tempi, che in questi tempi risulta comica. "Se la mente è duale, come diceva Budda - dice Tuzzi - come possiamo sottrarci alla spinta delle contraddizioni? E se l’odio e l’amore viaggiano insieme, come scriveva Catullo, come possiamo sopravvivere alla guerra delle passioni?".

    Nonostante l'ironia, in ogni gesto artistico delle No Choice c'è una dedizione assoluta alla militanza e all'impegno civile in favore delle donne, tutte le donne. Il movente è autobiografico, appunto la scelta di essere "lesbiche tardive", ossia abbandonare gli uomini dopo una vita vissuta insieme a loro, e anche per questo le loro performance sono potenti, dirompenti, e disturbanti quanto basta per tutti quei maschi che si credono padroni delle loro donne.

    Concordo col bravo Claudio Rossi Marcelli che, su Internazionale, consiglia alle donne, soprattutto se Milf, di non temere mai di perseguire la personale ribellione contro mariti misogini per via dei figli perchè, se è vero, come dice Ghibran, che i figli non appartengono ai genitori, anche la libertà dei genitori deve restare autonoma dalla relazione parentale. Anche in termini di scelta sessuale (e sul diventare lesbica in tarda età modelli ce ne sono eccome, a partire da Cynthia Nixon, la Miranda di Sex and the City, o da Elizabeth Gilbert di "Mangia, prega, ama").

    Belli dentro si nasce ... ed io lo nacqui!


     
  3. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 3,682 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #23

    Predefinito

    Non so...Non credo.
    "Non si impara la filosofia, si impara soltanto a filosofeggiare"

    Immanuel Kant
     
  4. L'avatar di maxpayne

    maxpayne maxpayne è offline JuniorMessaggi 2,452 Membro dal Jan 2017
    Località Che vai usanze che trovi
    #24

    Predefinito

    Hahahaha
    ​MA CHE PALLE PERÒ
     
  5. FRICO FRICO è offline BannedMessaggi 468 Membro dal Dec 2018 #25

    Predefinito

    Non credo che i misogini risponderanno con un si, alla domanda.
     
  6. Sousuke Sousuke è offline BannedMessaggi 53,606 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #26

    Predefinito

    ma le donne sono le prime a interagire coi misogini bellocci

    quindi non si può chiedere a un maschio di terminare un comportamento quando si fa l'opposto
    Saltolontano77 likes this.
     
  7. L'avatar di _Cristallina_

    _Cristallina_ _Cristallina_ è offline FriendMessaggi 3,682 Membro dal May 2013
    Località Italia
    #27

    Predefinito

    Ma veramente no.
    "Non si impara la filosofia, si impara soltanto a filosofeggiare"

    Immanuel Kant
     
  8. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 26,777 Membro dal Aug 2010 #28

    Predefinito

    Non ho capito qual'é il punto.
    È necessario che venga definito in maniera precisa il sentimento negativo che alberga in alcuni utenti?
    Mi sa che é un'impresa impossibile dato che é necessaria una certa autocritica e consapevolezza.
    C'é chi se la prende con le donne per caso, ma ci fosse l'idraulico, il panettiere o il taxi fermo al semaforo sarebbe la stessa cosa.
    C'é chi sente che la vita lo ha truffato, crede di meritarsi un risarcimento per le proprie sfortune, se é maschio saranno le femmine a doverlo risarcire, per le femminucce sará un bel maschio da manuale.

    Per tutti gli astiosi in genere peró vale le regola del delegare. Delegano agli altri la propria vita, sono gli altri che non li scelgono, sono gli altri a essere ingiusti, sono gli altri che hanno valori sbagliati e che non li vogliono accogliere in questo paradiso di vita. A nessuno di loro viene in mente di prendersi la responsabilitá della propria vita e di fare le proprie scelte.
    Sono tutti li che aspettano come delle principesse sfiorite (maschi e femmine) che passi qualcuno a prenderli per mano a portarli alla vita, e non riescono a capacitarsi del fatto che non funziona cosí.

    Tutto questo per dire che di veri misogeni ne ho conosciuti pochissimi, e anche gli astiosi che ce l'hanno con le donne miracolosamente fanno pace col mondo appena una gentilmente gliela concede.
    Tutti gli altri sono dei aridi invidiosi e rancorosi che per darsi un tono scelgono le donne, nella loro beata ignoranza non saprebbero con chi altro prendersela pur di nonprendersi la responsabilitá della propria vita.

    Sono andata unpo' OT: fa lo stesso tanto sono tutti in vacanza!!!
    giulianb likes this.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  9. Sousuke Sousuke è offline BannedMessaggi 53,606 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #29

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Cristallina_ Visualizza Messaggio
    Ma veramente no.
    tu sei un'eccezione
     
  10. magamaghella74 magamaghella74 è offline BannedMessaggi 4,124 Membro dal Sep 2017
    Località Vergate sul Membro
    #30

    Predefinito

    i misogini li riconosci dal fatto che sulle prime ti trattano come un vaso di cristallo: stanno attenti a non "romperti".

    diffidare, diffidare!
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]