La moda del momento: vittimismo

Discussione iniziata da michelino123 il 15-02-2021 - 26 messaggi - 887 Visite

Like Tree25Likes
  1. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,781 Membro dal May 2019 #1

    Predefinito La moda del momento: vittimismo

    Negli ultimi tempi vedo che va di moda nei social condividere frasi sul suicidio, sulla depressione, sull'essere dei falliti e cose simili.Ci può essere ironia ma quando la cosa è ripetitiva mi da un po' fastidio, fare le finte vittime o i finti sfigati.Parlo di gente che conosco bene non di sconosciuti (e vi assicuro che non sono dei falliti come vogliono far credere e non capisco perchè).Una mia amica sposata da poco, innamoratissima, con un lavoro e la casa nuova da sogno.Condivide frasi tipo "tu ci pensavi che la tua vita fosse questa" ma in modo malinconico.Oppure un'altra amica con una carriera universitaria perfetta (media del 29/30 senza nessun esame indietro) che scrive: "e anche quest'anno prendiamo la laurea l'anno prossimo" oppure "qual è il modulo da firmare per la rinuncia degli studi?".Un altro amico invece che condivide frasi sul suicidio.(Le stesse identiche frasi vedo che vengono condivisi da sconosciuti ma non ne posso parlare non conoscendoli).Sono le classiche immagini con il testo disegnato dentro, quindi fatte apposta per essere condivise.Se si tratta di una volta, di una frase condivisa per scherzare, va bene, magari tutti lo abbiamo fatto con ironia ma quando sono frequenti da fastidio per chi certe cose le passa sul serio.Quindi o è una moda malsana oppure i miei amici (e sconosciuti) nel mio profilo, si vogliono ammazzare tutti.Voi avete notato questa strana moda?


     
  2. erik555 erik555 è offline BannedMessaggi 6,086 Membro dal Oct 2012
    Località una grande città in mezzo alla pianura
    #2

    Predefinito

    Fortunatamente no, non ho questa impressione.Forse questo atteggiamento è dovuto al periodo difficile che tutti stanno passando, forse invece la perdita di senso dell'esistenza è avvenuta molto prima e forse solo adesso si palesa in tutta la sua violenza e drammaticità.
    Se proprio non sai essere di supporto a queste persone in evidente difficoltà cerca almeno di non giudicarle.
    Oppure chiediti se per caso detesti constatare negli altri un problema che in fondo è...il tuo.... essì, talvolta accade anche questo....
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
     
  3. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 5,646 Membro dal Aug 2017 #3

    Predefinito

    Si, è puro vittimismo e gente così dovrebbe vergognarsi. Ho conosciuto nell’arco degli anni gente veramente affetta da depressione ed in cura farmacologica e terapeutica da anni, e gente così non va a scrivere stupidaggini sui social media e su internet.
    Così come ho avuto la disgrazie di conoscere alcune persone che hanno commesso suicidio o ci hanno provato e fallito e io e altre persone vicine a loro i segnali non li abbiamo visti, per lo meno non in modo chiaro.
    Chi dice ai quattro venti per il mondo intero da leggere che sta male ed è depresso dubito lo sia veramente. È solo alla ricerca di attenzioni.
    antonio60, Minsc, Berlin__ and 1 others like this.
    Ultima modifica di Hurrem; 15-02-2021 alle 07:50
     
  4. L'avatar di SunsetLimited

    SunsetLimited SunsetLimited è offline Super ApprendistaMessaggi 802 Membro dal Jan 2017
    Località La più grande delle isole italiane
    #4

    Predefinito

    Può essere depressione maggiore ma di solito chi ne soffre non esterna in giro il proprio malessere e infatti sono i soggetti più a rischio (quelli che improvvisamente si ammazzano), poi ci sono le depressioni passeggere legate a una situazione, a un momento o anche a particolari condizioni (esempio le festività) , in questo ultimo caso c'è stato un notevole incremento, grazie al covid, sia per la situazione sociale e lavorativa che ha creato, sia perché tra gli effetti che lascia la malattia c'è proprio la depressione. Sui social, in realtà, è molto spesso un modo per farsi notare, per cercare consolazione negli altri, va sempre ricordato che il social è la sponsorizzazione della propria vita, quindi se non c'è un ritorno di qualche tipo, ci si sente falliti. Ma , ed è doveroso dirlo, molta gente in diretta facebook si è suicidata e purtroppo quei video girano ancora. Se si ritiene, che il messaggio sia reale, il post va segnalato direttamente a facebook che girerà la segnalazione alla polizia.
    Ultima modifica di SunsetLimited; 15-02-2021 alle 08:35
     
  5. L'avatar di MonacoFrigido

    MonacoFrigido MonacoFrigido è offline SeniorMessaggi 12,340 Membro dal Jun 2016
    Località A nord-est rispetto a PINASO
    #5

    Predefinito

    Sebbene io sia sia su Facebook sia su Instagram, non ho notato questa moda.
    Probabilmente è una moda della tua provincia o della tua zona.
    Ultima modifica di MonacoFrigido; 15-02-2021 alle 08:40
     
  6. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 8,223 Membro dal May 2017 #6

    Predefinito

    Michelino , ma che gente frequenti?😁

    Chi sta male davvero, non perde certo tempo con frasi simili sui social.
    Quindi è puro e stupido cazzeggio.
    Molto stupido
    Minsc and rakosi89 like this.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 8,238 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    Ma non è una moda, da sempre ci sono persone cosi sin dall'alba dei tempi. Evidentemente sono persone a cui piace lamentarsi del nulla o avere attenzioni ma lo fanno anche in RL, quante volte vi è capitato\a il\la riccone/a di turno che si lamenta di dover spendere o si lamenta dei soldi come se fosse povero\a ad esempio. Sembra la storia di "al lupo al lupo". I social sono pieni di gente cosi come anche in RL, lasciali perdere
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  8. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è online FriendMessaggi 3,686 Membro dal Jan 2016 #8

    Predefinito

    Diciamo che è uno dei tanti modi per apparire, non c'è nessun problema di fondo in realtà..... semplicemente pubblicare cose ironiche sui problemi attira la gente, che lascerà like e condividerà.....
    Alcuni hanno creato un lavoro su queste cose figurati 😁
     
  9. L'avatar di Berlin__

    Berlin__ Berlin__ è offline Super FriendMessaggi 5,642 Membro dal Jul 2018
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Ma non è una moda, da sempre ci sono persone cosi sin dall'alba dei tempi. Evidentemente sono persone a cui piace lamentarsi del nulla o avere attenzioni ma lo fanno anche in RL, quante volte vi è capitato\a il\la riccone/a di turno che si lamenta di dover spendere o si lamenta dei soldi come se fosse povero\a ad esempio. Sembra la storia di "al lupo al lupo". I social sono pieni di gente cosi come anche in RL, lasciali perdere
    la moda è che finchè non c'era internet, potevi farlo solo con familiari e conoscenti, ora hai molti più canali e persone da raggiungere grazie alla rete. E quindi molte più possibilità per smarronare tutti. Vale anche per gli haters, i troll ... c'è troppo benessere, poca gente che lavora, troppo tempo da perdere su forum e social per cose futili. Inoltre, non tutti hanno un bel **** da postare su insta, qualcosa bisogna pure inventarsi. E' pieno anche di youtuber sfigati, che in questo senso fanno pena.
    francesco983 likes this.
    Ultima modifica di Berlin__; 15-02-2021 alle 12:29
     
  10. L'avatar di Hannibal__Lecter

    Hannibal__Lecter Hannibal__Lecter è offline FriendMessaggi 4,024 Membro dal Aug 2020 #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da michelino123 Visualizza Messaggio
    Negli ultimi tempi vedo che va di moda nei social condividere frasi sul suicidio, sulla depressione
    Faccio notare, incidentalmente, che da un anno a questa parte viviamo nel bel mezzo di una pandemia mortale e che la nostra vita è sospesa: non andiamo quasi più in ufficio ma lavoriamo da casa, non possiamo uscire a cena con gli amici, non andiamo più in vacanza, abbiamo azzerato baci ed abbracci a chiunque non sia un congiunto, non ci diamo neanche più la mano.
    Pensare che tutto questo non abbia effetto sulla psiche di ognuno di noi è folle: anche se non ci pensiamo, o, meglio, non vogliamo pensarci, anche se stiamo qui a ca22eggiare, a parlare di tradimenti, avventure e quant'altro, la realtà è ben diversa.
    Un pensiero costante, che si mette lì, in un angolo del nostro inconscio, a toglierci la gioia di vivere.
    Il minimo che possa succedere è che persone magari già predisposte e/o che, di loro, hanno GIÀ dei problemi irrisolti, cadano in depressione.
    C'è stato un raddoppio nel consumo degli antidepressivi in Italia (in altri Paesi è anche peggio) ed un aumento, allo stato non quantificabile, dei suicidi.
    Inutile cercare spiegazioni arzigogolate quando ne abbiamo una lì, bene evidente, davanti agli occhi.


    "​Vorrei che potessimo parlare più a lungo, ma sto per avere un vecchio amico per cena"