E' molto critico e l'amore sta lasciando posto al fastidio che ho di averlo intorno! - Pagina 9

Discussione iniziata da Cuoreinfranto80 il 20-04-2021 - 131 messaggi - 5798 Visite

Like Tree121Likes
  1. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,859 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #81

    Predefinito

    Il padre di che se non ci sarà alcun figlio?
    E poi se lei deciderà in tal senso - ovviamente decidendo al contempo di chiudere con lui - quale valore aggiunto ci sarebbe per lui essere a conoscenza di una cosa che non lo vede partecipe nella decisione presa?

    Io la troverei solo un inutile cattiveria da parte di lei.


    Ultima modifica di Adanyy; 23-04-2021 alle 13:25
     
  2. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 9,334 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #82

    Predefinito

    Se decide di tenersi il bambino e lasciarlo? anche che lui lo sapesse non ha potere e voce in capitolo, in questi casi il potere è sempre della madre ma almeno lui sa dei figli e comunque lui anche da ex potrebbe dare un po' di supporto, fare regali al figlio e cosi via. Almeno cosi io farei in una situazione simile se fossi ex ma pur sempre il padre. È sempre il tuo sangue
    Ultima modifica di Minsc; 23-04-2021 alle 13:29
     
  3. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 5,784 Membro dal Aug 2017 #83

    Predefinito

    Sarebbe orrendo da dire però io non so se terrei un bambino in quelle circostanze, soprattutto con un padre che non tollero più.
    Poi uno che suda freddo quando gli viene un bambino in visita per paura che possa rovinare qualcosa non ce lo vedo proprio come padre.

    Chiaramente in caso di aborto non lo direi a nessuno, padre compreso. Si rischiano troppi giudizi su una decisione che non spetta a nessun altro.
    Ultima modifica di Hurrem; 23-04-2021 alle 14:15
     
  4. Cuoreinfranto80 Cuoreinfranto80 è offline ApprendistaMessaggi 246 Membro dal Mar 2013 #84

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Adanyy Visualizza Messaggio
    A differenza di Minsc, qualora decidessi di non portare a termine la gravidanza, non capisco il motivo per il quale dovresti dirlo a lui.
    Potresti trovare uno che ti appoggia nella tua eventuale scelta, ma potrebbe anche essere uno che ti mette i bastoni tra le ruote e di certo non ti servirebbe a nulla. Anzi!
    Adany io la penso come te sarebbe una cattiveria inutile e dannosa. Se poi dovessi decidere di tenerlo sarebbe per stare con lui e provare ad aggiustare le cose.
     
  5. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,859 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #85

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Se decide di tenersi il bambino e lasciarlo? anche che lui lo sapesse non ha potere e voce in capitolo, in questi casi il potere è sempre della madre ma almeno lui sa dei figli e comunque lui anche da ex potrebbe dare un po' di supporto, fare regali al figlio e cosi via. Almeno cosi io farei in una situazione simile se fossi ex ma pur sempre il padre. È sempre il tuo sangue
    Eventualmente lui non se la caverebbe con qualche regalo, ma dovrebbe partecipare al mantenimento.
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 9,334 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #86

    Predefinito

    Si ma lui ci sarebbe anche per i figli idealmente e spero. Si la storia è finita ma i figli li vuoi bene e li ami. Metti che la protagonista ha una carriera importante e deve viaggiare per qualche giorno o settimana , lui si prende cura dei figli
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  7. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,859 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #87

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Cuoreinfranto80 Visualizza Messaggio
    Adany io la penso come te sarebbe una cattiveria inutile e dannosa. Se poi dovessi decidere di tenerlo sarebbe per stare con lui e provare ad aggiustare le cose.
    Non mischiare le due cose.
    Se dal punto di vista sentimentale sei giunta al capolinea come sembra, non ha alcun senso che immagini di provare a sistemare le cose con lui. Magari ci riusciresti per qualche mese o poco più, ma poi tornerai punto da capo con, in più, un figlio da crescere da sola.
    Hurrem likes this.
     
  8. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 5,784 Membro dal Aug 2017 #88

    Predefinito

    Esatto, un po’ di supporto manco per niente. Mantenimento e forse anche casa se lei non riesce a pagarsi l’affitto col suo lavoro. Legalmente penso cambi poco se due sono sposati o meno se c’è di mezzo un bambino.

    Tornando cmq al discorso, chiaramente tenerlo sarebbe la scelta migliore dal punto di vista etico e morale quindi la capirei. E soprattutto se tu hai il forte desiderio di essere mamma.
    Ma se lo tenessi, sei sicura che farlo per stare con lui e aggiustare la relazione sarebbe la scelta giusta? Non oso immaginare lo stress ed i litigi quando c’è un bambino di mezzo che se ne frega della sua fissa che tutto sia perfetto. Così come le critiche peserebbero doppiamente su un bambino in crescita.
    Adanyy likes this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 9,334 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #89

    Predefinito

    Legalmente cambia poco è vero ma anche l'ex in quanto padre idealmente, non vedo perché non dovrebbe tenerlo comunque. Parliamo di un essere umano, un bambino. Anzi lei avrebbe delle agevolazioni da parte dello stato oltre al supporto dell'ex. È una decisione sua
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  10. Adanyy Adanyy è offline JuniorMessaggi 1,859 Membro dal Dec 2020
    Località Italia
    #90

    Predefinito

    @ Minsc
    Legalmente è un obbligo il mantenimento anche se il figlio nasce fuori dal matrimonio.
    Le agevolazioni da parte dello stato non esistono (o sono irrisorie).
    Anche se il padre fosse disponibile a prendersi cura affettivamente del figlio (non solo economicamente), in ogni caso darebbe un supporto veramente limitato anche in ordine di tempo dedicato (è sempre la madre che fa tutto o quasi e ancor di più finchè il bambino non incomincia a crescere almeno un pò). Figurati cose succede se al padre non frega nulla.

    Minsc, non volermene, non è un argomento che conosci data la tua giovane età e mancanza di esperienza diretta o indiretta in tal senso (non è una colpa, ma è evidente che manchi di pragmatismo su questo argomento).
    In questi casi quello che dovrebbe avvenire filosoficamente parlando non corrisponde PER NULLA a quello che avviene SEMPRE nella realtà.

    E la nostra amica, in questo momento, ha bisogno di avere una visione pratica della realtà delle cose e non una visione filosofica farcita di "se" e "ma".
    Poi, ovviamente, ogni decisione tra l'altro non semplice sarà esclusivamente sua.
    Cuoreinfranto80 and Hurrem like this.
    Ultima modifica di Adanyy; 24-04-2021 alle 11:25