Morire di fame per non morire di covid - Pagina 30

Discussione iniziata da Baal il 25-10-2020 - 336 messaggi - 17794 Visite

Like Tree369Likes
  1. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2019 #291

    Predefinito

    Giusto per la cronaca: entrambi i miei locali aderiranno, il 15 gennaio, all'iniziativa #ioapro. Dato che non li seguo, non so se i media tradizionali ne abbiano mai parlato. Comunque in rete si trovano tutte le informazioni.


    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  2. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 2,847 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #292

    Predefinito

    Si ne ho sentito parlare.
    Che aspettative hai?
    Pensi che i clienti verranno considerando i divieti?
    Il mio lavoro è strettamente legato ai ristoranti, se i ristoranti non lavorano io non lavoro :/
     
  3. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2019 #293

    Predefinito

    Non mi interessa riempire. Si tratta solo di mandare un messaggio, non di fare cassa. Io farò entrare a gruppi di quattro, senza la possibilità di consumare (dopo le 18). Chiederò di farsi dei selfie e pubblicarli con hashtag #ioapro. Come rinraziamento offrirò un piccolo dolce da asporto fatto da noi. Sicuramente verranno tutti i miei amici e conoscenti. In più sto sentendo la lista di contatti dei clienti affezionati. Poi social e passaparola faranno il resto.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  4. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,624 Membro dal Apr 2017 #294

    Predefinito

    Non ho mai avuto una gran paura del virus, o relativamente poco. Avevo più paura dei suoi effetti sull'economia. Questo l'ho sempre ribadito sin dai miei primi interventi da marzo su questo forum e non ho mai capito chi ha sempre diviso la preoccupazione per la salute da una parte e la preoccupazione per l'economia dall'altra. So che, su questo argomento, tra i miei amici sono uno dei più scettici e pessimisti, però vedo i miei timori materializzarsi. Conoscevo l'impatto economico di una semplice influenza, figuriamoci per un virus come questo, che tra l'altro si fa anche prendere poco sul serio. Una preoccupazione relativa alla salute riguarda più che altro gli effetti a lungo termine che ancora sono poco noti, anche tra gli asintomatici. Certamente, ritrovarsi con i polmoni fibrotici o con le coronarie fibrotiche dopo l'infezione, non è una gran bella prospettiva, soprattutto per i più giovani.
    Gli ospedali non sono pieni, se lo fossero sarebbe una catastrofe. In effetti è proprio quello che si è potuto evitare. Nonostante ciò, non sono nemmeno vuoti e i reparti covid sono tuttora a livelli di guardia, togliendo risorse importanti ad altri servizi.

    La situazione attuale non ammette soluzioni, almeno questo è il mio parere. Le contromisure prese in questi mesi non hanno dato solo risultati parziali e non hanno raggiunto gli obiettivi primari, che erano quelli di decongestionare il sistema sanitario, ma soprattutto non è stato raggiunto l'obiettivo prioritario che era quello della riapertura delle scuole. A fronte di ciò, molti settori dell'economia e del lavoro sono comunque senza ossigeno. Chiaramente, una chiusura totale potrebbe sbloccare la situazione, ma non si va mai in apnea prima di tirare il fiato. Inoltre, temo che gli italiani non aderirebbero alle regole come a marzo, si rischierebbero disordini sociali e anche di peggio. Il lockdown rigido avrebbe avuto più senso a inizio ottobre, attuarlo in questo momento potrebbe richiedere molte più settimane e per dare risultati potrebbe diventare più lungo di quello argentino. Sarebbe un azzardo, considerando le conseguenze.
    Isolare le persone più suscettibili è uno scrupolo necessario, ma non ha dato i risultati sperati la dove è stato attuato come soluzione primaria. In Italia richiederebbe una trasformazione della struttura sociale che richiederebbe tempi lunghi e costi di intervento.
    Io non vedo soluzioni. Tutte le pallottole che potevamo sparare le abbiamo già sparate. Adesso siamo in mutande. Si potrebbe sperare nell'abbattimento della curva delle infezioni, confidando sull'aleatorietà dei sistemi complessi, ma sarebbe come sperare su un lancio di dadi. Dunque, anche questa non è una opzione percorribile. Ancora penso che una grande responsabilità risiede nei comportamenti individuali. Ohi, se tutti gli italiani si comportassero come una mia amica trentenne, attenta e rigorosa, avremmo meno infezioni di Taiwan. Purtroppo anche il sistema sanitario ha delle falle. Il sistema di tracciamento non funziona bene, con delle eccellenze in alcuni casi e delle falle in altri.

    Le vaccinazioni sono un salvagente, ma ci vorrà ancora tempo. Non penso che risolveranno del tutto il problema, ed è probabile che non si raggiungerà mai l'immunità di gregge. Forse si, e forse no. Io ho motivo di pensare che forse no.
    passerosolitario84 and Azzy like this.
    Ultima modifica di Tristaldo; 14-01-2021 alle 14:59
     
  5. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,558 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #295

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Questa è un altra cosa molto triste, un lavoratore autonomo che finisce in difficoltà economiche non dovrebbe finire anche tra gli ingranaggi di un fisco orbo e ostinato. Soprattutto in un momento come questo.
    Mica si può chiedere l'elemosina per pagare le tasse.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,159 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #296

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Finirebbero in quarantena tutto il Comitato Tecnico Scientifico, tutta la classe politica (esclusi i grillini) e tutta la classe dirigente italiana..
    Ma cossa ti me disi ! Questa, no l'avevo imaginada....
    Io, infatti, non sono un nichilista, uno che fa dell'antipolitica, che manderebbe a casa tutti.
    Quelli sono sfoghi di molti, che si fanno invasare ulteriormente dalla demagogia di altri.
    Pero', e' innegabile che ci sia una classe dirigente corruttrice e corrotta e una parte della classe politica collusa. L' idea che queste persone siano in quarantena...... ...... mi viene voglia di bere qualcosa, un' ombra di vino o una birra; volete bere anche voi?

    Gia', per un periodo, mi illudevo.... quando, a fine orario di lavoro, spegnevo il computer d'ufficio..... Pensate che io stia dando di testa?
    Ammetto che era solo un' istantanea illusione. Dovevo, per spegnere, fare in click col mouse su "Arresta il Sistema". Questa espressione, per un attimo, mi faceva immaginare parecchi di quei managers disonesti, ammanettati, fatti salire in un' auto della polizia, mentre un agente preme a ciascuno sopra la testa con la mano....
    Alla fine, stavo solo spegnendo un computer...
    LA MIA PROSSIMA VACANZA DI CURA E RIPOSO "Antonio, vedo che le piace dipingere. Si sente tranquillo, ora? Le e' piu' tornato quel forte senso di tensione? Si ricordi di prendere queste medicine tra poco, a pranzo. L'ha prescritto il medico, si ricorda?". " Certo, lo so. Molte grazie, infermiere".
     
  7. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,159 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #297

    Predefinito

    Con questo, continua la follia negazionista.
    Ho letto ora un articolo on line di Repubblica, riguardo a un locale a Bologna - Halloween Pub - e gli atteggiamenti aggressivi e minacciosi che il giornalista ha dovuto subire, dal titolare del locale e da altra gente. Con questo, l' autore dell'articolo non si e' risparmiato di scrivere il nome del gestore e del locale: thumb up.

    Un analogo articolo avevo letto pochi giorni fa, su Der Spiegel, come fatto avvenuto in Germania. In entrambi i casi, gente convinta o che si vuole convincere che il covid non esiste, sono una cosa falsa i vaccini, nessuna protezione sul viso e nessuna distanza.

    Quest' uso transnazionale, "cross border", vi sembra una banalita' a sua volta? E' casuale, secondo voi?

    Sappiamo chi manovra questa faccenda, da questa parte delle Alpi. Sappiamo che dall' altra parte, e' gente analoga, che fa un' analoga propaganda di boicottaggio e disturbo. Sappiamo che questa gente, di qua e dl la' delle Alpi, ha come riferimento internazionale il governo di uno stato.... che si estende di qua e di la' degli Urali....!
    LA MIA PROSSIMA VACANZA DI CURA E RIPOSO "Antonio, vedo che le piace dipingere. Si sente tranquillo, ora? Le e' piu' tornato quel forte senso di tensione? Si ricordi di prendere queste medicine tra poco, a pranzo. L'ha prescritto il medico, si ricorda?". " Certo, lo so. Molte grazie, infermiere".
     
  8. L'avatar di Maurice78

    Maurice78 Maurice78 è offline Super ModeratorMessaggi 5,874 Membro dal May 2016 #298

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    Giusto per la cronaca: entrambi i miei locali aderiranno, il 15 gennaio, all'iniziativa #ioapro.
    Come è andata l'apertura?
    Qua da me non ha avuto molto risalto, pochi locali aperti e poche persone aderenti.
    Sic pesto creatus est
     
  9. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,365 Membro dal Sep 2020 #299

    Predefinito

    @baal
    avevo letto dell'iniziativa su facebook, e alcuni locali-attività che conosco vi hanno aderito.
    Anche io come Maurice non ho visto molta adesione in realtà..spero per le tue attività che a te sia andata meglio
    passerosolitario84 likes this.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  10. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,347 Membro dal Aug 2019 #300

    Predefinito

    Alla fine ho aperto solo uno dei due locali, perché volevo essere presente di persona e non potevo sdoppiarmi. Hanno partecipato una ventina di persone e non si è vista l'ombra di un controllo. In zona eravamo aperti solo noi e un altro pub, quindi direi che non c'è stata grossa adesione.
    Gira voce che abbiano concesso la zona gialla alla campania proprio per scongiurare proteste di questo genere, dopo che i ristoratori campani avevano bloccato le strade.

    PS: Nel paese dei miei genitori (zona arancione) oggi tutti i bar erano aperti normalmente, con tanto di gente al bancone. Mi è stato riferito che la polizia locale gli ha detto "fate come volete, noi non vi multiamo".
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/