Morire di fame per non morire di covid - Pagina 34

Discussione iniziata da Baal il 25-10-2020 - 353 messaggi - 21061 Visite

Like Tree375Likes
  1. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 6,586 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #331

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Non moriremo di fame (letteralmente) per una pandemia come questa, ma rischiamo una crisi umanitaria per le persone che finiranno sul lastrico. Dall'altra parte rischiamo una crisi umanitaria per il collasso del sistema sanitario.

    Il mio timore è che oggi non riusciremo più ad evitare né l'una e né l'altra.
    Se non avessimo preso contromisure in Italia ci sarebbero state oltre 500000 vittime. Il problema principale è che molte persone hanno bisogno della terapia intensiva e che la saturazione delle terapie intensive avrebbe richiesto delle scelte su chi curare, per questo che sono state fatte certe scelte. Penso che purtroppo, se ci fossero stati molti morti, ma senza costringere i medici a decidere chi curare, avrebbero lasciato morire tutte queste persone per far risparmiare l'INPS e far scendere il debito pubblico, in quanto avrebbero ottenuto un risparmio sulle pensioni, mi dispiace dirlo, evitando crolli del PIL (gli unici che sarebbero entrati in crisi sarebbero state badanti, RSA e tutti i settori legati agli anziani, compensati però da un aumento delle babysitter, visto che i nonni spesso tengono i bambini, dalle entrate delle agenzie di pompe funebri, dei notai per le eredità). Poi chiaramente sarebbe morto anche qualcuno in età lavorativa, ma statisticamente trascurabile rispetto alle 500000 persone e per la maggior parte vicini alla pensione, che perderebbero così i loro contributi.


    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me
     
  2. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tristaldo Visualizza Messaggio
    Ci risiamo, i contagi tornano a salire e si prospettano nuove restrizioni.
    È triste come tutto sia tremendamente prevedibile eppure nessuno sia in grado di fare nulla.
    Tristaldo and Tony59 like this.

     
  3. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,714 Membro dal Apr 2017 #333

    Predefinito

    Si è preferito il minor costo iniziale a danno di un maggior costo complessivo, anziché il contrario.
    Ovviamente, non è tutto così semplice; le considerazioni da fare sono diverse, ma tant'è.
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,604 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #334

    Predefinito

    Rif. Hafsa

    Penso, soprattutto, che sia importante chiedersi come queste cose siano prevedibili, come - nessuno sia in grado di far niente.
    Villa del Grillo Parlante, che grida per nulla e ciacola. Questa e' la sua dimora presso Genova, a Sant'Ilario.Si lamenti pure....
     
  5. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,604 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #335

    Predefinito

    Da tempo non posso andare in palestra....
    Ho forse ripreso il peso e volume che avevo, quando cominciai ad andarci... ormai vent' anni fa. Quando ci sono andato piu' assiduamente del solito, sono sempre riuscito a dimagrire, significativamente. Ho sempre mangiato tutto cio' che ho voluto.
    Ho in armadio degli indumenti comperati in tempi piu' recenti, che mi piacerebbe poter indossare..
    Che disastro e che tristezza, non potermeli mettere !
    Hannibal__Lecter likes this.
    Villa del Grillo Parlante, che grida per nulla e ciacola. Questa e' la sua dimora presso Genova, a Sant'Ilario.Si lamenti pure....
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,604 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #336

    Predefinito

    Da lunedi' il Veneto si tinge nuovamente di arancione. Se si spera di poter vedere la sera i ristoranti aperti, per ora...
    te ghe voja....

    Ma era stata accennata l' ipotesi di varianti: tonalita' piu' tenui o piu' accese.
    In arancione? Ma avrebbero potuto scegliere un giallo ocra... ma anche solo un giallo oro...Ma varda !
    Si rischia il rosso. Anche sul rosso erano state accennate delle varianti. Zaia aveva menzionato un arancione forte. Perche' non un rosso sanguigna? Io suggerirei anche uno scarlatto tenue o un rosso lampone... Non il carminio; e' una tonalita' piu' scura, saremmo messi molto peggio.

    Magari domenica sera, colpo di scena:
    il Veneto sara' giallo canarino: un giallo piu' marcato, ma 'l xe sempre e solo zalo.
    Villa del Grillo Parlante, che grida per nulla e ciacola. Questa e' la sua dimora presso Genova, a Sant'Ilario.Si lamenti pure....
     
  7. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #337

    Predefinito

    Credevo che a sto giro saremmo resistiti ancora un paio di settimane.. che cacchio, sono sempre troppo ottimista..

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    chiedersi come queste cose siano prevedibili, come - nessuno sia in grado di far niente.
    Per prevedere l'andamento della pandemia basterebbe semplicemente imparare dalla propria esperienza passata e da quella degli altri, ma, per quanto sia un concetto semplice, pare dannatamente difficile da assimilare ed applicare.
    Per fare qualcosa basterebbe prendere spunto da chi l'ha gestita meglio e ne è quasi fuori, e non parlo della Cina che è tutto un altro mondo, ma di Stati come l'Australia e la Nuova Zelanda che, ok, avranno anche il favore del clima e dell'essere isole, ma se sono quasi covid free non è certo solo per quello e magari, dico magari, visti i risultati non sono proprio gli ultimi stupidi se decidono di mettere in lockdown una settimana 3 mln di persone per 3 soli casi rilevati.
    Tristaldo likes this.

     
  8. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,550 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #338

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tony59 Visualizza Messaggio
    Che disastro e che tristezza, non potermeli mettere!
    ... è sufficiente mangiare di meno ... pensa che indosso ancora gli abiti dei miei 20 anni ... anzi mi vanno larghi perché ho meno tono muscolare, sai per l'età ... comunque non è difficile rimetterteli, basta che mangi più variato ... è una questione di testa ... e di frigo ...
    Ultima modifica di fausto62; 10-03-2021 alle 12:21
     
  9. L'avatar di Tristaldo

    Tristaldo Tristaldo è offline JuniorMessaggi 1,714 Membro dal Apr 2017 #339

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    Per fare qualcosa basterebbe prendere spunto da chi l'ha gestita meglio e ne è quasi fuori, e non parlo della Cina che è tutto un altro mondo, ma di Stati come l'Australia e la Nuova Zelanda che, ok, avranno anche il favore del clima e dell'essere isole, ma se sono quasi covid free non è certo solo per quello e magari, dico magari, visti i risultati non sono proprio gli ultimi stupidi se decidono di mettere in lockdown una settimana 3 mln di persone per 3 soli casi rilevati.
    Permettimi, anche Australia e Nuova Zelanda sono un altro mondo rispetto l'Italia. In quei paesi si osservano regole civiche che se fossero imposte da noi scoppierebbe un'insurrezione popolare. Ma a parte ciò, in questi paesi, come del resto anche nei paesi scandinavi, ognuno ha una casa propria o i nuclei famigliari sono poco numerosi (tre o quattro persone). Da noi le cose sono diverse, i nuclei famigliari sono molto numerosi e la maggiore trasmissione del contagio avviene proprio tra le mura domestiche. Li vorrei vedere gli svedesi parlare di libertà individuale rispetto alle restrizioni profilattiche se fossero stipati in condomini con nuclei familiari numerosi come i nostri.

    Per quanto riguarda la situazione attuale, posso solo notare che ci siamo assuefatti ai 300 morti al giorno. Sono diventati un sacrificio accettabile, più o meno come ci siamo abituati ai decessi per incidente stradale, o per il fumo da sigaretta. Quello che ancora non mi è ben chiaro è perché gli incidenti sul lavoro sono dichiarati non accettabili, mentre quelli sulla strada si (che poi sono sempre gli stessi che vanno a lavorare). Comunque, non sono sicuro che questo "stop and go" continuo sia meno dannoso di una chiusura rigida in un periodo di tempo limitato. D'altra parte sono stato il primo a riconoscere che gli italiani non sarebbero riusciti a reggere l'idea di un secondo lockdown, anche se tecnicamente sarebbe stata la cosa più giusta (o meno sbagliata) da fare. Il fatto che non siamo stati capaci di difendere quell'ottimo risultato ottenuto a maggio, al costo di un enorme sacrificio, era già segno di cattivo auspicio.

    Adesso questa nuova ondata non mi preoccupa più di tanto, non vedo l'impennata, il ché vuol dire che potrebbe essere solo una nuova "ondina" (sperando che non ne nasconda una più grande subito dopo). Quello che mi preoccupa di più sono i dati dell'Emilia Romagna. L'incremento dei casi ospedalizzati è eccessivo nei confronti dell'incremento dei nuovi casi registrati. Vabbè, qui uno potrebbe obiettare che i nuovi casi registrati non sono un dato solido. Infatti, però l'incremento delle terapie intensive è a sua volta eccessivo nei confronti dell'incremento dei casi ospedalizzati. Vado a vedere la diffusione delle "varianti" e trovo che in Romagna sta emergendo il lineage B1.525.


    Spero di essere contraddetto nei prossimi giorni.
    fausto62 and Hafsa like this.
    Date parole al vostro amore se non volete che il vostro cuore si spezzi! (William Shakespeare)
     
  10. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,604 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #340

    Predefinito

    Hafsa
    io intendevo solo osservare quanto tutto cio' sia o possa essere prevedibile e quanto, alla stessa maniera, il mondo intero sembri avere le mani legate.

    Fausto
    hai ragione, per me pero' e' sempre una parola. Andando in palestra ero dimagrito considerevolmente e poi mi mantenevo nel peso forma costante, mangiando tutto cio' che volevo. Non sto a piluccare roba dal frigorifero. Lavorando con una sola ora di pausa e i bar chiusi, mangio poco o niente durante la giornata. Verso le cinque e mezza, quando arrivo a casa, non posso fare a meno di mettere la pentola sul fuoco. Da qui, sono ad un tempo il calamitato, colui che ha avuto un'intensa giornata e il povero. Altrimenti, puoi pensare a quella celebre scena di Toto', in cui lui e la sua numerosa famiglia cercano di avere un contegno davanti agli spaghetti... ma non ci riescono.
    Cosi' e'.
    Villa del Grillo Parlante, che grida per nulla e ciacola. Questa e' la sua dimora presso Genova, a Sant'Ilario.Si lamenti pure....