Nazi Femministe in missione

Discussione iniziata da francesco983 il 03-06-2020 - 51 messaggi - 2424 Visite

Like Tree33Likes
  1. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline JuniorMessaggi 2,287 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #1

    Predefinito Nazi Femministe in missione

    Ogni tanto seguo questo ragazzo, uno psicologo, che tra le altre cose si occupa della "questione maschile".
    Lui si chiama Marco Crepaldi, se cercate su yt c'è il video "[COLOR=var(--ytd-video-primary-info-renderer-title-color, var(--yt-spec-text-primary))]Mi prendo una pausa [live sfogo su Twitch]" dove racconta quello che è successo.
    La situazione racconta esattamente cosa sono le femministe.
    [/COLOR]


     
  2. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline JuniorMessaggi 1,196 Membro dal Apr 2017 #2

    Predefinito

    @francesco983

    Fammi un riassunto è troppo lungo ne ho saltati dei pezzi .....
    Homo homini lupus ...
     
  3. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #3

    Predefinito

    Il video è lunghissimo, impossibile guardarlo tutto.

    Ma secondo me questa situazione non è da ricondurre tanto ad uno pseudo movimento sociale, quando alla maleducazione e alla frustrazione di queste persone.

    Per ogni donna maleducata e arrabbiata con la vita che si sfoga dietro ad un pc o ad un telefonino, c'è un uomo che fa altrettanto, quindi non è proprio una questione di genere.

    Poi comunque lui dice che un uomo che agli occhi della donna sembra avvantaggiato, poi in realtà ha il suo lato ombra, mentre dice che la donna è pochino più avvantaggiata. Allora lei secondo lui non ha un lato ombra? E' lui per primo che non promuove un discorso equo, quindi cosa vuole dimostrare?
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ultima modifica di Melite; 04-06-2020 alle 14:12
     
  4. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline JuniorMessaggi 2,287 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Effettivamente senza conoscerlo il topic ha poco senso.
    Brevemente il tizio è il fondatore dell'associazione Hikikomori Italia, e da qualche anno fa video sull'argomento in un canale YT apposito.
    Piu' recentemente ha aperto un canale a suo nome dove mette dei video dove parla di problematiche generiche, anche se in misura maggiore su quelle maschili, problematiche di ogni tipo in ogni caso.
    La sua posizione in realtà è sempre stata super partes, ad esempio per rispondere anche all'ultima frase di Melite è volendo semplificare al massimo e che entrambi i generi hanno le loro problematiche e difficoltà.
    Anzi soprattutto inizialmente sosteneva che le problematiche delle donne erano comunque in numero o di peso specifico maggiori rispetto a quelle degli uomini.
    Nell'ultimo periodo in effetti si era un pò sganciato da questa posizione ed aveva iniziato a rendersi conto che forse non è proprio così, come sempre in modo molto pacato e ragionevole, non mi sembra sia mai stato particolarmente schierato e tra i suoi ospiti ci sono stati esponenti sia di uno schieramento che di quello opposto, fatto sta che le nazifemministe, evidentemente accordandosi in qualche gruppo virtuale privato o meno, hanno avviato una shit storm dei suoi confronti.
    Ovvero una serie infinita di offese, minacce di ogni tipo nei suoi confronti, minacce di denunce ecc ecc.
    Evidentemente il tipo che è un pò deboluccio di carattere non ha retto.
     
  5. L'avatar di Simpas

    Simpas Simpas è offline Super FriendMessaggi 6,560 Membro dal Sep 2015
    Località Ignota
    #5

    Predefinito

    Francesco ci sta è il presidente degli Hikikomori non di Casapound.
    Not all for one but one for all.
     
  6. Melite Melite è offline SeniorMessaggi 8,608 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Piu' recentemente ha aperto un canale a suo nome dove mette dei video dove parla di problematiche generiche, anche se in misura maggiore su quelle maschili

    L'intento del canale sarebbe anche lodevole, ed ha senso anche il fatto che si interessi maggiormente di quelle maschili, essendo lui un maschio.

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    Nell'ultimo periodo in effetti si era un pò sganciato da questa posizione ed aveva iniziato a rendersi conto che forse non è proprio così

    solo che in questo modo è lui stesso ad alimentare frustrazione nei confronti del genere femminile.

    Nessuno nega che non ci siano delle situazioni svantaggiate per una persona, ma vale per un genere come per un altro, la cosa che veramente aiuterebbe è una mediazione, ma nessuno sembra capire questa cosa e continua ad esserci un problema di comunicazione fra questi due mondi così diversi.

    Citazione Originariamente Scritto da francesco983 Visualizza Messaggio
    fatto sta che le nazifemministe, evidentemente accordandosi in qualche gruppo virtuale privato o meno, hanno avviato una shit storm dei suoi confronti.

    Però appunto queste donne non sono sane di mente. L'errore sta nell'identificare in queste donne disturbate l'immagine femminile, con uomini che a loro volta creano "sette" affini a questa del "nazifemminismo".

    Ma questi sono situazioni malsane, non è la vita normale, dove sicuramente l'uomo può trovare la donna cretina che lo rifiuta con derisione, ma così come la donna può trovare l'uomo che le promette mari e monti e poi scompare. Però ci sono anche casi in cui si riesce anche ad instaurare relazioni molto profonde.
    Ultima modifica di Melite; 04-06-2020 alle 15:02
     
  7. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,031 Membro dal Aug 2019 #7

    Predefinito

    Ho visto un pezzo di video e non è nulla di nuovo. I virus del femminismo e dei social justice warriors sono peggiori del covid. Queste persone somigliano ai Borg di Star Trek. O sei uno di loro, oppure sei automaticamente un razzista/sessista/omofobo/misogino. Non sono altro che nomi su twitter, chiusi in un ecosistema schermato dai fatti e dalla realtà, dove si sentono solo le loro voci e non è ammesso nient'altro.

    Sono gente privilegiata, che non ha alcun problema nella vita e sente il bisogno di inventarne solo per giustificare il proprio patetico vittimismo. Feccia del mondo.
    Gershwin likes this.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  8. Peterson20 Peterson20 è offline BannedMessaggi 5 Membro dal Jun 2020 #8

    Predefinito

    haha che spasso le femministe. i clown della società.
     
  9. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline JuniorMessaggi 2,287 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Melite Visualizza Messaggio
    L'intento del canale sarebbe anche lodevole, ed ha senso anche il fatto che si interessi maggiormente di quelle maschili, essendo lui un maschio.




    solo che in questo modo è lui stesso ad alimentare frustrazione nei confronti del genere femminile.

    Nessuno nega che non ci siano delle situazioni svantaggiate per una persona, ma vale per un genere come per un altro, la cosa che veramente aiuterebbe è una mediazione, ma nessuno sembra capire questa cosa e continua ad esserci un problema di comunicazione fra questi due mondi così diversi.




    Però appunto queste donne non sono sane di mente. L'errore sta nell'identificare in queste donne disturbate l'immagine femminile, con uomini che a loro volta creano "sette" affini a questa del "nazifemminismo".

    Ma questi sono situazioni malsane, non è la vita normale, dove sicuramente l'uomo può trovare la donna cretina che lo rifiuta con derisione, ma così come la donna può trovare l'uomo che le promette mari e monti e poi scompare. Però ci sono anche casi in cui si riesce anche ad instaurare relazioni molto profonde.
    Il punto è che lui non ha mai negato questo.
    Guarda stai partendo da un preconcetto sbagliato, evidentemente non seguendolo non conosci i suoi video, comunque a volerla fare brevissima, lui ha sempre specificato che ovviamente anche le donne hanno i loro svantaggi, e che in alcune tematiche toccate la situazione media delle donne è peggiore/piu' grave, esempio sulla violenza domestica o sulle opportunità di lavoro. Ma che comunque ci possono essere degli uomini che subiscono violenza domestica, che sia fisica o psicologia, oppure situazioni in cui la donna è avvantaggiata nel mondo del lavoro.
    In realtà la sua posizione a parere di molti era persino troppo filofemminista, si è leggermente modificata nei mesi, ma per sua stessa ammissione perchè nelle varie interviste, nelle analisi di documenti, statistiche ecc ecc si è reso conto che la situazione reale era diversa da come lui stesso credeva originariamente.
    Ho fatto questo topic, non tanto perchè qualcuno è stato "aggredito" dalle nazifemministe, quello non fa mica notizia, ma che sia stato aggredito una persona che creava contenuti estremamente pacati nei toni e con una posizione per nulla sbilanciata.

    Come altri hanno fatto notare in altre sedi, bisogna smetterla di pensare che queste sono una minoranza, queste persone rappresentano il femminismo moderno, per dire all'interno di tutto questo c'è una notissima influencer femminista con 60.000 follower su yt.
    Comunque il tema non era il "rifiuto" sessuale, come detto è uno psicologo che tratta varie tematiche, non una branchia del forum dei brutti.
     
  10. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è online FriendMessaggi 3,220 Membro dal Jan 2016 #10

    Predefinito

    Indubbiamente ci saranno delle femministe come movimento e stile di pensiero, per me sono allo stesso livello di imbecillità dei maschilisti ( o più in generale di tutti quelli che usano internet per sputare odio )... nonostante questo sono sempre una minoranza ( anche 60000 lo sono, rispetto al numero di donne italiane dai 15 ai 60 ) e credo che le donne intelligenti si guardino bene dal seguire e farsi influenzare da loro....
    La soluzione migliore sarebbe dar loro il meno peso possibile... perché anche parlandone "male", oppure riportando le loro azioni, otterranno una "pubblicità" per alcuni positiva
    Melite and passerosolitario84 like this.