Ne vale la pena? - Pagina 10

Discussione iniziata da Hannibal__Lecter il 28-03-2021 - 567 messaggi - 27755 Visite

Like Tree645Likes
  1. L'avatar di Milkyway

    Milkyway Milkyway è offline Super ApprendistaMessaggi 610 Membro dal Jan 2021 #91

    Predefinito

    @minsc: può semplicemente essere che anche lui non ami più ma provi forte affetto, un affetto che ti permette anche di tollerare l'infedeltà, perché nemmeno per lui è quell'amore che spesso ha bisogno di esclusività. È solo un'ipotesi..


    Ultima modifica di Milkyway; 28-03-2021 alle 22:56 Motivo: Correzione
     
  2. L'avatar di 5ht2807

    5ht2807 5ht2807 è offline JuniorMessaggi 1,716 Membro dal Mar 2018 #92

    Predefinito

    @minsc con tutto il rispetto se la tempy e mielez vengono giù in Sicilia ci sarò io per prima ad accoglierle a braccia aperte e ci spariamo una bella serata tra donne 😂😝😁😄@isolda per quanto riguarda la tua affermazione , escludendo appunto lei68 che reputi la più vera, le rimanenti utenti che tu dici non raccontino la verità rimaniamo io ,miele, tempesta, prada, rob e poche altre (del resto siamo sempre noi a scrivere in questa sezione ). Mi fa davvero piacere e mi diverte sapere che tu conosca la vita di ciascuno di noi e soprattutto le motivazioni che ci spingono a rimanere nei nostri rispettivi matrimoni. 😬😁
    Ultima modifica di 5ht2807; 28-03-2021 alle 23:05
     
  3. L'avatar di rakosi89

    rakosi89 rakosi89 è offline FriendMessaggi 3,768 Membro dal Jan 2016 #93

    Predefinito

    Ragazze, io capisco e mi dispiace contraddirvi... però miele alla prima occasione la rapiro io 😁😜
    Mielezenzero likes this.
     
  4. L'avatar di CaosCalmo

    CaosCalmo CaosCalmo è offline FriendMessaggi 3,869 Membro dal Dec 2017
    Località .Ruttalia
    #94

    Predefinito

    Hannibal,
    in realtà quello che leggiamo qui o sui media riguardo la “gelosia” specialmente quando sfocia in casi limite di violenza o di comportamenti malati e patologici distorcono e non di poco la reale portata delle cose.

    Al di là della domanda se valga la pena per gelosia controllare il proprio partner,
    forse la domanda più attuale e provocatoria dovrebbe essere:

    Nel terzo millennio esiste ancora la gelosia nella coppia?, o è qualcosa di cui si parla ancora tanto, che fa notizia ed eccita la curiosità e le pruderie delle persone, ma che di fatto ha perso gran parte del suo significato, della sua forza dirompente che ha in passato portato anche guerre e distruzione?

    In una società profondamente diversa da quella a cui spesso si fa ancora riferimento, due dei capisaldi dell’unione matrimoniale stanno venendo meno in molte nazioni: L’obbligo di fedeltà coniugale che sta per essere abolito da molti ordinamenti giuridici insieme all’obbligo tra i doveri coniugali di avere rapporti sessuali col partner.

    Tutto questa segna un radicale cambiamento legislativo che non è altro che la diretta conseguenza di un mutato stile di vita di una larga maggioranza delle persone che non sentono più da tempo di sentirsi vincolate da leggi o da insegnamenti etici che ritengono superati e le leggi di solito ci impiegano un po’ di più a cambiare, ma alla fine seguono l’onda…

    Ma che c’entra tutto questo con la gelosia nella coppia direte voi!
    Le statistiche sui grandi numeri ci vengono in aiuto per fare alcune riflessioni e cosa dicono?

    Ci dicono ad esempio che secondo i numeri raccolti su base europea l’ltalia è il paese dove il numero di tradimenti è più elevato, battiamo tutti quanti arriviamo al 45 per cento del campione. Allo stesso tempo L’Italia è il paese che ha un numero di divorzi molto inferiore alla media europea e sempre le statistiche ci dicono che per oltre il 70 per cento dei casi i tradimenti scoperti vengono perdonati, nel senso che non hanno effetto come causa di separazione della coppia.

    Da questi numeri che non fanno capo alle fazioni di Guelfi o Ghibellini, sembrerebbe quindi che “La Gelosia” intesa alla vecchia maniera, sia qualcosa in via d’estinzione o per lo meno quando c’è e lo sappiamo che ancora c’è perché tutti l’abbiamo provata, in realtà per la maggior parte delle persone è un sentimento che anche quando è suffragato dalla conferma del tradimento subito sembrerebbe non creare grandi conseguenze.

    Altra considerazione è quella che riguarda alcuni dei più attivi “opinionisti” del forum, per cui la definizione di “stupido o debole” rivolto all’uomo o alla donna che essendo a conoscenza del tradimento del partner non lo "butta giù dalla finestra", andrebbe sicuramente e senza alcun dubbio estesa a quel 70 per cento di casi in cui questo avviene.

    Ah un ultima chicca piuttosto divertente.
    Sempre secondo il campione della ricerca quasi il 70 per cento degli Italiani dichiara che il tradimento sia moralmente inaccettabile, ma qui c’è evidentemente qualcosa che non torna.
    Sì perché anche considerando i traditori pentiti che sono una piccola minoranza, (in Italia meno che negli altri paesi e con una percentuale ancora più rosicata tra le donne, pare solo l’otto per cento sul totale che hanno ammesso di tradire), è evidente che ci sono parecchie persone che dichiarano il falso, cioè che predicano bene ma razzolano male.

    D’altra parte anche qui…, i predicatori della fedeltà, (maschi e femmine), che poi in privato fanno i provoloni o ci provano, con donne e uomini sposati non mancano, com’è che si dice?,
    il mondo è piccolo e la gente parla :-)
    5ht2807 and rabe like this.
    “La volgarità di un'idea si misura dal suo bisogno di proselitismo.”
    Mario Andrea Rigoni
     
  5. L'avatar di Bwndy

    Bwndy Bwndy è offline Super ApprendistaMessaggi 765 Membro dal Oct 2012
    Località Italia
    #95

    Predefinito

    "Mi domando poi perché, quando ci si accorge di qualche cambiamento, anziché partire in quarta coi controlli, non ci si faccia un po' di autoanalisi per capire i motivi che hanno portato al cambiamento.
    Il tradimento è poi veramente il passo finale nella maggior parte dei casi."

    Risponderesti sinceramente alla domanda, se lui la facesse?
    Perchè non parlarne tu per prima?
    white74, Minsc and Luce2020 like this.
     
  6. white74 white74 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,673 Membro dal Aug 2019 #96

    Predefinito

    Vero, spesso quando chiedi ti viene risposto che non c’è nulla. Lo stress, il lavoro. 🤷*♀️
    Minsc and Luce2020 like this.
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 9,098 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #97

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CaosCalmo Visualizza Messaggio
    Hannibal,
    in realtà quello che leggiamo qui o sui media riguardo la “gelosia” specialmente quando sfocia in casi limite di violenza o di comportamenti malati e patologici distorcono e non di poco la reale portata delle cose.

    Al di là della domanda se valga la pena per gelosia controllare il proprio partner,
    forse la domanda più attuale e provocatoria dovrebbe essere:

    Nel terzo millennio esiste ancora la gelosia nella coppia?, o è qualcosa di cui si parla ancora tanto, che fa notizia ed eccita la curiosità e le pruderie delle persone, ma che di fatto ha perso gran parte del suo significato, della sua forza dirompente che ha in passato portato anche guerre e distruzione?

    In una società profondamente diversa da quella a cui spesso si fa ancora riferimento, due dei capisaldi dell’unione matrimoniale stanno venendo meno in molte nazioni: L’obbligo di fedeltà coniugale che sta per essere abolito da molti ordinamenti giuridici insieme all’obbligo tra i doveri coniugali di avere rapporti sessuali col partner.

    Tutto questa segna un radicale cambiamento legislativo che non è altro che la diretta conseguenza di un mutato stile di vita di una larga maggioranza delle persone che non sentono più da tempo di sentirsi vincolate da leggi o da insegnamenti etici che ritengono superati e le leggi di solito ci impiegano un po’ di più a cambiare, ma alla fine seguono l’onda…

    Ma che c’entra tutto questo con la gelosia nella coppia direte voi!
    Le statistiche sui grandi numeri ci vengono in aiuto per fare alcune riflessioni e cosa dicono?

    Ci dicono ad esempio che secondo i numeri raccolti su base europea l’ltalia è il paese dove il numero di tradimenti è più elevato, battiamo tutti quanti arriviamo al 45 per cento del campione. Allo stesso tempo L’Italia è il paese che ha un numero di divorzi molto inferiore alla media europea e sempre le statistiche ci dicono che per oltre il 70 per cento dei casi i tradimenti scoperti vengono perdonati, nel senso che non hanno effetto come causa di separazione della coppia.

    Da questi numeri che non fanno capo alle fazioni di Guelfi o Ghibellini, sembrerebbe quindi che “La Gelosia” intesa alla vecchia maniera, sia qualcosa in via d’estinzione o per lo meno quando c’è e lo sappiamo che ancora c’è perché tutti l’abbiamo provata, in realtà per la maggior parte delle persone è un sentimento che anche quando è suffragato dalla conferma del tradimento subito sembrerebbe non creare grandi conseguenze.

    Altra considerazione è quella che riguarda alcuni dei più attivi “opinionisti” del forum, per cui la definizione di “stupido o debole” rivolto all’uomo o alla donna che essendo a conoscenza del tradimento del partner non lo "butta giù dalla finestra", andrebbe sicuramente e senza alcun dubbio estesa a quel 70 per cento di casi in cui questo avviene.

    Ah un ultima chicca piuttosto divertente.
    Sempre secondo il campione della ricerca quasi il 70 per cento degli Italiani dichiara che il tradimento sia moralmente inaccettabile, ma qui c’è evidentemente qualcosa che non torna.
    Sì perché anche considerando i traditori pentiti che sono una piccola minoranza, (in Italia meno che negli altri paesi e con una percentuale ancora più rosicata tra le donne, pare solo l’otto per cento sul totale che hanno ammesso di tradire), è evidente che ci sono parecchie persone che dichiarano il falso, cioè che predicano bene ma razzolano male.

    D’altra parte anche qui…, i predicatori della fedeltà, (maschi e femmine), che poi in privato fanno i provoloni o ci provano, con donne e uomini sposati non mancano, com’è che si dice?,
    il mondo è piccolo e la gente parla :-)
    La gente fedele esiste. Sicuramente non tutti lo sono ma non è uno standard il vostro, se avete così bisogno di tradire iniziate una relazione aperta piuttosto che prendere in giro e pugnalare alle spalle. Io non so cosa fanno gli altri in privato ma sinceramente sono abbastanza ferreo in quello che dico e non ci provo con le donne già impegnate. Essere gelosi è normale, se ti importa qualcosa, chi non è geloso non esiste o non ha interesse. Gli stessi infedeli sono super gelosi, anche di più. C'è gente che tradisce e se vengono traditi a loro volta impazziscono. Se le tue stime senza dati fossero vere la gente non si farebbe problemi ad iniziare relazioni aperte e invece! 😁
    toshio27, Etta87 and Melite like this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è online SeniorMessaggi 9,098 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #98

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da white74 Visualizza Messaggio
    Vero, spesso quando chiedi ti viene risposto che non c’è nulla. Lo stress, il lavoro. 🤷*♀️
    Appunto. Ecco perché si arriva ad indagare, non c'è sincerità. La sincerità è la prima cosa in una coppia sana e se manca questa crolla tutto.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  9. Tempestaperfetta Tempestaperfetta è offline JuniorMessaggi 1,513 Membro dal Mar 2019 #99

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Se scendi in Sicilia ti porto un babà o un arancino o le crispelle 😁
    Ma anche no, grazie.
    Già mi tocca, per lavoro e convenzioni sociali, avere a che fare con persone che non stimo e non mi piacciono...quindi nella mia vita privata, scelgo di stare con le persone che mi fanno stare bene e mi vogliono bene.
    E, come vedi, sono una persona schietta e dico quello che penso.
    Ho già 5ht e altre persone da andare a trovare in Sicilia!
     
  10. Etta87 Etta87 è offline Super FriendMessaggi 6,122 Membro dal Oct 2020 #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Sicuramente non tutti lo sono ma non è uno standard il vostro, se avete così bisogno di tradire iniziate una relazione aperta piuttosto che prendere in giro e pugnalare alle spalle.
    Se non hanno famiglia sicuramente sì. Ma se hanno famiglia molti preferiscono tenere il piede in due scarpe. Anche io sono d’accordo con te eh, sia chiaro, però molti o non hanno le p***e di cambiare oppure non vogliono perdere la stabilità.