Non capisco mia mamma... - Pagina 4

Discussione iniziata da Ragazza93 il 20-02-2020 - 40 messaggi - 2616 Visite

Like Tree29Likes
  1. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #31

    Predefinito

    Posso cercare di andare a vivere da sola...ma il mio futuro lavorativo l'ho impostato così ormai...


     
  2. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,177 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #32

    Predefinito

    ... temo che tu voglia capire stati d'animo di persone che non sono sotto il tuo controllo ... in questi casi l'unica cosa da fare è aggirarle per evitare lo scontro continuo a vita ...
    2020 . . . bi.sex.stile ... sex.stile ... stile ... bi bi ...
     
  3. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #33

    Predefinito

    Non faccio altro che pensare al giorno che ci dovessero essere dei problemi gravi(spero mai...)nella mia famiglia non mi perdonerei mai tutte le parole che stanno volando,il modo in cui si sta rovinando questo rapporto... la rabbia che mi esce da dentro,il fatto che mia madre interpreta in modo sbagliato tutto questo e non mi sento minimamente capita. Uso parole forti e non belle date dalla rabbia ma anche dal fatto che spero di smuovere qualcosa in lei...e invece si fa peggio. Non capisce e pensa solo che la odio perché non vede i loro errori o forse non vuole...
     
  4. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #34

    Predefinito

    Oppure..a volte penso..forse sono io a sbagliare che non so prendere decisioni da sola ma ho sempre bisogno di parlarne con mia mamma e della sua approvazione. Forse è questo a essere sbagliato...e lei non ne può più?
    Ultima modifica di Ragazza93; 21-05-2020 alle 14:13
     
  5. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #35

    Predefinito

    Riapro questo thread perché vorrei pareri riguardo alla discussione di oggi con mia madre. Ho già spiegato qual è il problema e non riesco a capire come mai lei non veda la situazione O meglio non capisco se non vuole vedere o se davvero non vede. Oggi mi è stato Palese e gliel'ho anche detto il fatto che quando mio fratello è presente in casa lei sembra rimproverarmi "più volentieri"...nel senso che a mio fratello fa piacere sentire che mi rimprovera e forse anche lei inconsciamente l'ha capito ma non vuole ammettere che mio fratello è così e non capisco perché. O davvero può lei avere il prosciutto sugli occhi e non vedere?
    Io lo capisco benissimo anche dal fatto che quando sono in Lite con mia madre,come in questo momento in cui non ci parliam,lui(che in casa è sempre asociale,insofferente, chiuso in camera davanti al pc a giocare con gli amici)diventa improvvisamente loquace e socievole con lei quindi io sono abbastanza sicura che il giorno che me ne andrò di casa il rapporto tra loro due sarà più aperto e più bello probabilmente perché secondo me lui ha proprio il desiderio che io non ci sia.
    Oggi discutendo con mia madre al riguardo e dicendole per le 500esima volta di non rimproverarmi sempre davanti a lui perché peggiora il rapporto tra me e lui(anche se ormai penso che sia irreparabile)ho definito mio fratello "disagiato" perché,anche se non mi ero mai permessa di dirlo, lo penso da un po' e lei mi si è scagliata contro dicendomi come mi permetto e che disagiata lo sarò io... quando mio fratello in passato negli anni si è sempre permesso di chiamarmi e insultarmi in tutti i modi possibili e il massimo che gli hanno detto è stato "dai non parlare così a tua sorella"???
    Vorrei capire se mia madre secondo voi davvero non vede?e perché appoggia mio fratello? Anche se so di ripetermi...
    E anche...che problemi ha mio fratello?
    PINASO likes this.
     
  6. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,688 Membro dal Mar 2020 #36

    Predefinito

    E' la stessa, identica cosa che vedo tra mia suocera, mia moglie e suo fratello. Con la differenza che non vivono tutti assieme, ovviamente, ma mi par di vedere la stessa cosa.
    La risposta a "se ne rende conto (e fa apposta) o no?" è: non lo so, non riesco a capirlo.
    Ultima modifica di antonio60; 25-09-2020 alle 15:49
     
  7. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #37

    Predefinito

    mi rendo anche conto che se la prende sempre con me dandomi della persona anaffettiva e fredda...quando penso che i primi a esserlo siano mio padre e mio fratello. Mi dice che non va mai bene niente di quello che faccio o che non faccio e su tante cose avrebbe anche ragione ma quello che secondo me non è normale è l'enorme differenza con cui critica me e non critica mio fratello che su alcuni aspetti è migliore di me ok... ma su altri specialmente a livello di comportamento,dialogo e freddezza mi sembra decisamente peggio di me visto che è sempre nel suo mondo e non dialoga mai in casa. Per quanti difetti io posso avere lì sicuramente ne avrò tanti posso essere pigra aiutare poco in casa ma sono una persona con cui si può parlare molto più che con lui o con mio padre che sono Secondo me i veri assenti a livello umano e invece tutto questo viene scaricato su di me. Ma perché?
     
  8. Ragazza93 Ragazza93 è offline JuniorMessaggi 1,537 Membro dal Aug 2015 #38

    Predefinito

    Mio fratello Tra l'altro a breve avrà la possibilità di andare a vivere da solo e quindi ci andrà "perché è indipendente" dicono...quando secondo me si sarà anche indipendente ma oggettivamente per come vive in casa effettivamente tanto vale che vada a vivere da solo perché passa le giornate chiuso in camera a parlare con gli amici al computer e a me non sembra una cosa positiva e normale...e mia mamma che quando si rivolge a lui gli parla con toni dolci gli dice tesoro di qua tesoro di là poi non vieni più a trovarmi eccetera magari in tono scherzoso ma intanto glielo dice...quando si parla di me mi parla in tono come se non vedesse l'ora che me ne andassi e come se pensasse che non sono in grado di cavarmela da sola. Manco fossi una pecora nera che gli ha sempre creato problemi in famiglia...
     
  9. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,688 Membro dal Mar 2020 #39

    Predefinito

    Io, se fossi in te, cambierei lavoro.
    I casi sono due: o loro non possono fare a meno di te e si rendono conto che se ti vogliono tenere ti devono trattare diversamente; oppure ti lasciano andare senza problemi e ciò significa che quello non era il tuo lavoro. Ti metti in discussione e cerchi qualcos'altro.
     
  10. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è online Super FriendMessaggi 7,534 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #40

    Predefinito

    Perché non diventi independente?poi scusa ma in casa si deve aiutare se vivi con i tuoi,forse anche questo disturba alla tua mamma.
    Isot ma drue, Isot m’amie, En vos ma mort, en vos ma vie! (Gottfried von Strassbourg)