Non ci sto capendo niente

Discussione iniziata da pell il 11-03-2021 - 5 messaggi - 579 Visite

Like Tree3Likes
  • 2 Post By Mielezenzero
  • 1 Post By SognatriceSilenziosa
  1. pell pell è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2021 #1

    Predefinito Non ci sto capendo niente

    Salve a tutti
    Relazione durata quasi 8 mesi, brevi ma molto intensi, nell’ultimo periodo, complice la mia troppa gelosia e la troppa possessività, uniti ai continui litigi, lei ha deciso per una pausa il giorno 15/02, ovviamente io mi aspettavo che poi mi avrebbe lasciato, come è accaduto il 22/02, ci siamo visti e mi ha dato le sue ragioni.
    Nonostante questo, siamo molto legati e ci vogliamo un gran bene, nonostante tutto non ci odiamo e non ci vogliamo del male.
    Dopo aver troncato la relazione, io ho deciso di non contattarla, sentirla e chiamarla, finché lei, dopo una settimana di frecciatine sui social, mi scrive per chiedermi come stessi, io la rispondo solo il giorno dopo facendomi sentire felice e rilassato, nonostante morissi dentro.
    Sono sicuro che lei sta male, come lo sono io, e anche che lei abbia capito che sono disposto a mettere da parte la gelosia e la possessività per una relazione sana, ma sembra quasi inamovibile, anche se è stata lei a scrivermi, dicendo che voleva sapere solo come stessi senza secondi fini, sono disperato, mi manca veramente tanto, e questo suo contatto mi ha confuso ancora di più. Ieri, dopo 2 settimane e mezzo ci siamo visti, perché doveva darmi alcune cose che erano ancora a casa sua, abbiamo fatto una passeggiata, dove lei si è avvicinata cercando di baciarmi, poi alla fine ho ceduto e l’ho baciata io, abbiamo bevuto qualche drink a casa sua, e alla fine siamo arrivati ad ubriacarci entrambi, a ridere e scherzare per tutta la serata, finendo col fare l’amore e dormendo insieme, sapendo che sarebbe stato sbagliato farlo.
    Sentendoci su wapp oggi, lei dice che comunque mi ha visto molto più sereno e tranquillo rispetto a qualche settimana fa, ma comunque non se ne pente di quello che è successo ieri sera, e che c’è bisogno di tempo, deve ritrovare se stessa e non dobbiamo forzare le cose.
    Dovremmo rivederci settimana prossima perché alla fine ieri tutto abbiamo fatto tranne che parlare, oggi sono in uno stato mentale confuso, perché è successo tutto questo? Quando le ho chiesto se provava ancora qualcosa per me, non mi ha risposto, ma ha detto che fare l’amore con me ieri, l’ha fatto con sentimento.
    Mi fa dei complimenti, mi dice che mi vede più in forma e più bello, sono veramente confuso, la amo ancora tanto...


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 8,197 Membro dal May 2017 #2

    Predefinito

    Penso ci sia ancora del sentimento e che non vada buttato..
    Però se il motivo della chiusura è stata la tua possessività/gelosia, devi imparare a lavorare e gestire questa cosa assolutamente perché alla prossima occasione non si torna più indietro.
    In bocca al lupo, faccio il tifo per voi.
    fantasticonov and Minsc like this.
     
  3. L'avatar di Milkyway

    Milkyway Milkyway è offline Super ApprendistaMessaggi 517 Membro dal Jan 2021 #3

    Predefinito

    concordo con Mielezenzero, la troppa gelosia è veramente insopportabile, però da come si sta comportando la tua ex credo che ci sia la possibilità di un ritorno....ma impara a tenere a bada la gelosia.
     
  4. L'avatar di Haydee

    Haydee Haydee è offline FriendMessaggi 4,184 Membro dal Apr 2016 #4

    Predefinito

    @Pell

    Veramente mi sembrate entrambi
    due bandierine al vento.
     
  5. L'avatar di SognatriceSilenziosa

    SognatriceSilenziosa SognatriceSilenziosa è offline Super ApprendistaMessaggi 515 Membro dal Jan 2015
    Località Il Paese dei Balocchi
    #5

    Predefinito

    Ti dico una cosa, perché il tema gelosia/possessività mi tocca da vicino. Circa 4 anni fa ho conosciuto un ragazzo. Appena ci siamo visti è stato davvero un colpo. Siamo usciti insieme, ci siamo frequentati e siamo stati insieme per un annetto. Un amore grande, molto forte, sotto tanti punti di vista. Lui molto diverso da me, in tutto, dal modo di fare e vivere, agli obbiettivi di vita, ai sogni. Completamente opposti. Ma inizialmente eravamo felicissimi. Io poi ero sola da circa due anni, dopo aver chiuso una relazione di 7 anni. Ero innamorata pazza. E lo dico anche con tanta amarezza. Ma il rapporto ha iniziato ad andar male quando è venuta fuori una sua forma di gelosia (sia attuale che retroattiva) che era davvero difficile da digerire. Una possessività che mi lasciava senza respiro. Controllava ogni mio passo, ogni luogo, ogni persona. Ed ogni mia parola era utile per insinuare, fare allusioni ed ipotizzare situazioni che in realtà non esistevano. Col tempo mi sono accorta che i suoi atteggiamenti erano sempre più forti, le sue richieste sempre più pressanti. E ad un certo punto non ce l'ho fatta più e l'ho lasciato. Ad oggi ti dico che lasciarlo è stata la scelta più difficile che io abbia mai preso. Lasciare quando si ama è difficile; ma diventa necessario se si inizia a non vivere più. Scusa la lunghezza, ma tutto questo è per dirti che se davvero ci tieni a lei ed alla vostra storia, devi impegnarti a tenere a bada la gelosia, perché se questa è stata, già una volta, la causa della rottura, è probabile che si ripeta ancora se tu continui così.
    Non rovinare tutto, perché poi si arriverà ad un punto in cui sarà impossibile recuperare, pur con tutto l'amore del mondo. Occhio.
    in bocca al lupo.
    Milkyway likes this.