Non dirmi che ami gli animali se... - Pagina 3

Discussione iniziata da Luce_Ombra il 10-05-2018 - 34 messaggi - 2042 Visite

Like Tree34Likes
  1. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 8,770 Membro dal Jul 2009 #21

    Predefinito

    Che io sappia, l'alimentazione dei cani è sempre stata legata all'ambiente in cui essi venivano allevati dall'uomo: gli eschimesi li nutrono con pesce o carne di foca perchè quello hanno; i popoli nomadi con gli avanzi della carne delle pecore o dei cavalli. L'alimentazione a cereali era prevalente in quei popoli che allevavano i cani per mangiarli (es gli Aztechi).


    fausto62 and PINASO like this.
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"
     
  2. L'avatar di Alberich

    Alberich Alberich è offline SeniorMessaggi 8,770 Membro dal Jul 2009 #22

    Predefinito

    Cmq uno dei motivi per cui non ho mai voluto un cane o un gatto è perchè ho sempre pensato che non saprei allevarlo come si deve. Non avrebbe senso far stare male un essere vivente solo per avere qualcuno che mi saluta quando torno a casa.
    "L'inverno del nostro scontento si è mutato in una calda estate di gloria grazie
    a questo sole di York"

    "Un cavallo! Un cavallo! Il mio regno per un cavallo!"
     
  3. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline FriendMessaggi 3,334 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #23

    Predefinito

    Albe,
    sei grande! E saggio!
    PINASO likes this.
    No comment is best comment!
     
  4. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 5,304 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da la-psicolabile Visualizza Messaggio
    Io conosco una donna , che oltretutto fa parte delle associazioni animaliste , che tiene ammassati una decina di gatti in un appartamento , di cui 3 chiusi nel cesso da più di un anno. Va la' solo per dargli da mangiare e non gli fa mai un po' di carezze e compagnia, spesso non pulisce le lettiere e l'appartamento è in una condizione pietosa. I cani invece ce li ha in un'altra casa con giardino e li lascia liberi di entrare e uscire ma non li porta mai in passeggiata perché lei vive da un altra parte. Delle volte ci manda un conoscente a dargli da mangiare , insomma una roba assurda e non posso nemmeno segnalarla perché è conosciuta come la salvatrice degli animali e tutti la portano in pianta di mano all'enpa.
    Anche nella mia zona c'era una signora che la sera aveva 10 gatti in casa, però di giorno erano liberi di uscire e di andare in giardino (e anche dai vicini)
    fausto62 likes this.
    Benvenuti, vedrete che vi troverete bene su questo forum, tranne se siete : doppi nick, fake, troll, utenti già bannati in passato e a chi vota nei sondaggi senza aver mai scritto messaggi. Diffidate dalle imitazioni, da chi vuole mettere zizzania tra gli utenti spu***doli in pubblico invece di cercare di chiarire in privato e fidatevi di chi mette il cuore nelle attività online ...Chi ha piacere a comunicare con me ascolti me, chi non ha piacere a comunicare con me mi ignori
     
  5. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline FriendMessaggi 3,334 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #25

    Predefinito

    Sì, Pina,
    puoi fare una casa rifugio, ma gli animali devono avere spazio. Ad esempio, posso dare rifugio a qualche decina di serpentelli per la notte, ma di giorno li lascerei girovagare per i giardini dei vicini! Caccerebbero insetti, topi, ... farebbero pulizia.
    PINASO likes this.
    No comment is best comment!
     
  6. L'avatar di stellaguerriera

    stellaguerriera stellaguerriera è offline SeniorMessaggi 10,479 Membro dal Sep 2011
    Località in un angolo di cielo colorato
    #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Alberich Visualizza Messaggio
    Cmq uno dei motivi per cui non ho mai voluto un cane o un gatto è perchè ho sempre pensato che non saprei allevarlo come si deve. Non avrebbe senso far stare male un essere vivente solo per avere qualcuno che mi saluta quando torno a casa.
    Infatti bisogna curarlo, prestare attenzione alla sua salute e ai suoi bisogni (non solo fare pipì e mangiare).

    @fausto
    La scelta che tu chiami naturale non è per forza quella giusta. Ad esempio io ho un cane che ingurgita qualsiasi cosa sia cibo, mangia anche le stoffe. Ne ho un altro che, più o meno allo stesso modo, ruba la frutta per mangiarla o qualsiasi altra cosa sembri cibo. Anche il mio cane impazzisce per il pesce, il profumo del pesce lo fa andare fuori di testa. Ma se le lascio fare "la scelta naturale", le viene la diarrea con sangue e soffre. Quindi non sempre un animale sa qual è la cosa giusta per sé. Anche perché non vive "in natura", ma tra le mura domestiche, dove viviamo anche noi. Puoi mettermi tutta la documentazione che vuoi, ma più di 10 anni di convivenza con molteplici razze di cani di diverse taglie (ho 8 cani e ne ho avuti altri 4-5) mi danno le mie convinzioni, che vedo nella pratica e dalle quali non posso smuovermi solo perché sta scritto in un libro. Conosco e tratto bene gli animali con cui ho a che fare, e ribadisco anche il mio primo post:

    Citazione Originariamente Scritto da stellaguerriera Visualizza Messaggio
    Scusa, ma non condivido "lo tiri su perché è di taglia piccola quando incrocia un altro cane..". Ma stica**i. Se non conosco il cane non vedo perché dovrei rischiare, premesso che il mio cane non ama in generale socializzare con gli altri cani. Io devo tutelare e proteggere il mio cane, non rischio che un cane grande me lo azzanni soltanto perché tu possa evitare di pensare che non lo amo.
    Non posso venire da te, perché già ti sono accanto.

    Nessun regno è più grande di questa piccola cosa che è la vita.

     
  7. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline FriendMessaggi 3,334 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #27

    Predefinito

    Colpito ed affondato, di fronte a cani che mangiano frutta o che ingurgitano tutto, che posso dirti? Fai bene quello che fai. Sapevo che il pesce può essere assimilabile alla carne, ma se poi ha dei problemi, vai con le crocchette miste con cereali. Poi si deve mangiare quello che non fa male.
    Sugli uomini e donne so abbastanza come corretta alimentazione, sui cani no, ma deducevo, erroneamente.
    Molti che conosco mi hanno criticato per anni per come mangio, ma se ci confronti oggi, nonstante siano miei coetanei dimostrano molti anni più di me e hanno acciacchi che non conosco neppure su di me.
    So che la salute dipende dal cibo, ma ogni persona deve capire quale è il migliore per se stessi.
    No comment is best comment!
     
  8. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline ApprendistaMessaggi 487 Membro dal Dec 2017 #28

    Predefinito

    Ma cosa vi aspettate dagli esseri umani ? Sono ******* con i loro simili figuriamoci con gli animali come si comportano ! Molta gente li prende e poi li lascia a se stessi o peggio li tratta come giocattoli solo per solleticare il proprio ego . Vogliamo parlare delle foto di cani e gatti messe su facebook apposta per ricevere like ?
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  9. L'avatar di animasolitaria11

    animasolitaria11 animasolitaria11 è offline Super ApprendistaMessaggi 599 Membro dal Apr 2017 #29

    Predefinito

    [QUOTE=stellaguerriera;3934207]Infatti bisogna curarlo, prestare attenzione alla sua salute e ai suoi bisogni (non solo fare pipì e mangiare).

    Parole sante peccato molti li prendano e non facciamo sul serio , del resto la madre dei disgraziati non è mai sterile ...
    Homo homini lupus ...
     
  10. PINASO PINASO è offline Super FriendMessaggi 5,304 Membro dal Feb 2015
    Località Tra fiume Po e fiume Arno, ad est del meridiano di Alessandria e ad ovest del meridiano di Bologna
    #30

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    Sì, Pina,puoi fare una casa rifugio, ma gli animali devono avere spazio. Ad esempio, posso dare rifugio a qualche decina di serpentelli per la notte, ma di giorno li lascerei girovagare per i giardini dei vicini! Caccerebbero insetti, topi, ... farebbero pulizia.
    Se però abiti vicino a me i tuoi 10 gatti tutti nel mio terreno non li voglio, perché ne girano anche altri e tutto il giorno sarebbe una rissa continua, se me ne mandi 2 o 3 invece ok.Mi raccomando non mettete al vostro gatto un collare con il campanellino, gli dà fastidio.
    Ultima modifica di PINASO; 22-07-2018 alle 08:00
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]