Non ero certo innamorata...ma che brivido vedere il desiderio negli occhi dell’altro!

Discussione iniziata da maybetomorrow il 12-04-2021 - 52 messaggi - 4384 Visite

Like Tree75Likes
  1. maybetomorrow maybetomorrow è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Dec 2019 #1

    Predefinito Non ero certo innamorata...ma che brivido vedere il desiderio negli occhi dell’altro!

    Salve a tutti.. ho davvero bisogno di aiuto : per essere ascoltata , magari rimproverata oppure capita , consigliata .. giusto per non sentirmi così sola
    Ho 50 anni , sono sposata da ben 27 anni ,1 figlio .. e sto con mio marito da ben 32 anni : lui è stato il primo e l’unico .
    La nostra è un unione solida basata su rispetto e fiducia , Purtroppo negli ultimi 6 anni la mia vita ha subiti delle vere e proprie scosse di terremoto : è iniziato tutto con la malattia di mio padre .. giovanissimo (65 anni ) ha scoperto di avere un tumore all’ultimo stadio .. io ho lasciato tutto : famiglia , lavoro.. sono figlia unica e mia madre soffrendo di una grave forma di depressione non era in grado di occuparsi di lui( era il contrario ) ..13 mesi tra ospedali, speranze e tanta tanta tristezza .. dopo che se ne è andato è stato difficile gestire mia madre , la sua malattia e il suo dolore .. ma purtroppo il peggio doveva ancora arrivare ..si è ammalata anche lei dopo nemmeno due anni .. sempre un tumore .. vi racconto tutto questo semplicemente per farvi capire che per circa 4 anni sono stata poco presente a casa e forse non ho fatto caso al cambiamento delle dinamiche nel mio matrimonio ..mi sono ritrovata di colpo a capire che mentre io avevo perso il lavoro , mio marito aveva fatto carriera , diventando totalmente dipendente dal lavoro ..mi sono ritrovata praticamente da sola ...ormai per lui non esiste altro: lavoro, lavoro ,lavoro.. sembra l’unica cosa che lo fa sentire realizzato . Ne abbiamo discusso.. ovvio..molte ,moltissime volte ...ma non troviamo mai un punto d’incontro , una soluzione.. io sono solo quella che non capisce : lui si sacrifica per la famiglia ed io egoisticamente penso solo a me stessa . Gli ho provato ha spiegare che mi sento trascurata , mi sento sola, non più desiderata .. non gli chiedo di rinunciare al lavoro sia ben chiaro , ma solo di rallentare un po’ ...avrei bisogno di qualche attenzione in più , della sua presenza .. ma tutto quello che sono riuscita ad ottenere è solo quello di sentirmi come la lagnosa patetica che lo stressa .. mi sembra di essere entrata nella top della lista delle cose che deve fare obbligatoriamente .. tipo lista spesa .. non so se avete capito .Ed ecco che entra l’altro..
    Per sfogarmi mi sono data allo sport : ho scoperto la corsa .. La corsa per me è stata una scoperta : è diventata una valvola di sfogo, una sorta di liberazione o forse semplicemente modo per fuggire alla tensione e allo stress. Infatti pur cominciando a correre con il mio solito stato d’animo ,non dico infelice ma sicuramente incline alla malinconia, mi ritrovo a fine corsa carica, positiva con un benessere generale che niente e nessuno è capace di farmi ottenere in così poco tempo . Ed ecco allora che correre è diventato una sorta di dipendenza : perché come si fa a rinunciare a quelle sensazioni di buonumore , entusiasmo , forza , invincibilità che si provano dopo una corsa ? Ho iniziato a correre tutti i giorni .. ed è stato al parco che l’ho visto..
    Non credo ai colpi di fulmine però ..***** .. non so che è successo : attrazione fin da subito .. non mi era mai successo prima
    Mi guarda , ricambio .. sguardi infuocati , ma finisce qui .. con il tempo scambiamo due parole con il fiatone: gli scappa il nome del bar dove fa colazione .. e .. si .. avete indovinato : ho iniziato anche io a fare colazione li .. parliamo a volte , altre meno .. poi gli chiedo un consiglio per un infortunio : ci scambiamo i numeri . Penso di aver fatto una ****** ma intanto aspetto il suo messaggio .. sono veramente patetica .. finalmente mi scrive e iniziano i giochi .. ma non mi sento a mio agio : io sposata , lui impegnato con una relazione da anni .. glielo dico : ma ne vale la pena ? Io ho investito tutta me stessa nel mio matrimonio , rischio di rovinarlo .. per cosa poi ? Una scopata ? Lui ovviamente ,come tutti i maschietti, è più per il “carpe diem”, ma mi chiede se deve smetterla di cercarmi .... vorrei dirgli smetti ma non lo faccio ..poi però mi faccio schifo , veram note schifo e in un momento in cui sono in me ( o di follia chissà )racconto tutto a mio marito : anzi ..faccio di più ...gli faccio leggere tutta la chat .. sono scema ? Troppo sincera ? L’ho fatto per essere sicura di smetterla ?
    Mio marito è rimasto ferito anche se ha apprezzato la mia sincerità .. ma .. non è cambiato nulla .. non mi ha chiesto nulla , non è molto geloso.. non ha voluto sapere nulla di più di quello che gli ho detto .. si fida ? oppure non gliene frega più nulla ? Io intanto sto di ***** .. mi manca ..non faccio che pensarlo .. perché ? Non ero certo innamorata .. si trattava di attrazione fisica , nient’altro .. ma che brivido vedere il desiderio negli occhi dell’altro
    norge and rob221 like this.


     
  2. L'avatar di norge

    norge norge è offline MasterMessaggi 32,103 Membro dal Jan 2019 #2

    Predefinito

    Io capisco ( fino ad un certo punto) l'amore per il lavoro ma si lavora per vivere o si vive per lavorare? Quando una famiglia ha un'entrata decorosa sinceramente la smania per il lavoro non la capisco...

    Forse si sente carico tuo marito ma quando capirà che nessuno è necessario ma tutti sono utili e che sicuramente prima o poi ci sarà qualcuno di più giovane forse capirà che il vero valore è la famiglia.
    Ma forse sarà tardi, perché si sarà perso un pezzo di voi...

    Sei sicuramente stata sincera, tu volevi sentirti viva ma l'attrazione è una cosa e l'amore è tutt'altra cosa. Credo che tu si innamorata di tuo marito ma lui forse al momento ama sé stesso e il suo lavoro. Gli hai fatto vedere la chat e forse dormirà tra 2 guanciale ora... e quindi la sua concentrazione andrà ad altro.
    Tu continua a tenerti in forma, fatti bella, esci vivi la vita, esci con le amiche( covid permettendo) .
    Sai per alcuni maschi una moglie diventa rompi se continua a lagnarsi, e allora non farlo... tu esci, vai magari approfittane per avere qualche passatempo e non darti per scontata...
    Prima o poi si spera che capisca di avere al suo fianco una donna e non solo una moglie...

    Comunque è capibile la tua voglia di essere desiderata...in bocca al lupo
    Minsc, erendil, Nairobi and 2 others like this.
    Ultima modifica di norge; 12-04-2021 alle 20:58
     
  3. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,742 Membro dal Jun 2020 #3

    Predefinito

    Non credo che tuo marito non ti ami, ma ti ama come, spesso, si ama dopo trent'anni, con equilibrio, considerando il coniuge un punto fermo, che consente di dedicarsi ad altro.
    Ha cinquant'anni e non ha, forse, più voglia di rimettersi in gioco, di sacrificarsi, vuole avere da te tranquillità.
    Se desideri altre emozioni, non credo le avrai da lui.
    Fai come ritieni con l'altro, ma cerca di capire come staresti, perché non sono cose facili da gestire.
    Prova anche a rimetterti in gioco sul lavoro o il volontariato, te lo consiglio.
    Minsc and Treemax like this.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,999 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Ciao mi dispiace per i tuoi. Deve essere stato un periodo molto triste e difficile. Io penso che il lavoro non dovrebbe essere tutto . Non esiste che vieni trascurata così e hai già fatto tanto per fargli capire. Da quanto tempo gli hai fatto leggere la conversazione? Può darsi che adesso cambierà grazie a quello che è successo..almeno lo spero. Vostro figlio è grande? piccolo? con lui è presente? forse il suo sentimento si è affievolito. Dovresti dirgli la verità in faccia che se continua così ti perderà
    Nairobi likes this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  5. PanamaP PanamaP è offline BannedMessaggi 12 Membro dal Apr 2021 #5

    Predefinito

    27 anni di matrimonio 1 figlio... tuo marito si sbatte a lavorare per mantenervi e tu te ne vai tranquilla a correre e conoscere altri mentre lui lavora. complimentoni
    il matrimonio è truffa legalizzata a danno degli uomini
    insy and Jack56 like this.
     
  6. L'avatar di cavalletto

    cavalletto cavalletto è offline Super FriendMessaggi 5,293 Membro dal Dec 2016
    Località sei di Cinisello se...
    #6

    Predefinito

    Continua a lavare, stirare, cucinare, correre.
    A tuo marito basta questo e te lo ha ampiamente fatto capire.
    Al contempo prenditi il tuo godimento, fisico e spirituale.
    Innamorati dell’amante riscopri emozioni sopite, urla, suda, godi, ridi e...vivi...
    Non usare 7 parole dove ne bastano 4.
     
  7. PanamaP PanamaP è offline BannedMessaggi 12 Membro dal Apr 2021 #7

    Predefinito

    si brava fai cosi poi non lamentarti però se sfasci la famiglia e magari ti becchi pure una giusta vendetta di tuo marito
     
  8. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline Super ApprendistaMessaggi 638 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    Mi sa che inizierò a correre anch'io al parco.
     
  9. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,999 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #9

    Predefinito

    Hai l'isola del Madagascar, a che ti serve il parco 😁
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  10. L'avatar di SofiaPaglia72

    SofiaPaglia72 SofiaPaglia72 è offline Super ApprendistaMessaggi 638 Membro dal Aug 2018
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    Ogni mattina in Lombardia, come sorge il sole, un leone si sveglia e sa che dovrà correre più della gazzella o morirà di fame. (Dicono).
    Minsc and Etta87 like this.