Non ho nemmeno un'amica - Pagina 2

Discussione iniziata da Giu.88 il 24-08-2020 - 16 messaggi - 2197 Visite

Like Tree14Likes
  1. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline JuniorMessaggi 1,681 Membro dal Dec 2017 #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Giu.88 Visualizza Messaggio
    Si certo amici uomini ne ho! E a dirla tutta loro non mi hanno mai delusa....ma sai cos'è?! È che le chiacchiere con le femminucce sono un po' diverse 😉
    Allora di che ti lamenti , guarda che le amicizie maschili sono molto migliori , tienitele strette
    Maslow, norge and IsoldaCoeurDAnge like this.


    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
  2. Maslow Maslow è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,186 Membro dal Nov 2019
    Località Italy
    #12

    Predefinito

    È vero almeno in caso di bisogno hai un membro sul quale contare...
     
  3. L'avatar di Dexter

    Dexter Dexter è offline JuniorMessaggi 2,352 Membro dal Aug 2009
    Località attualmente Milano, ma un po' ovunque...
    #13

    Predefinito

    è passato un po' di tempo dall'ultimo commento su questa discussione, ci sono novità?
    Proviamo a vedere la situazione da un punto di vista differente: quali interessi/hobby/passioni hai? Magari hai un set limitato di interessi, e questo preclude nuove opportunità, rendendoti meno interessante agli occhi delle altre.
     
  4. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,402 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hannibal__Lecter Visualizza Messaggio
    A leggere alcuni post su questo forum, sembrerebbe che le amicizie tra donne, oltre ad essere rare come un Gronchi rosa, sono anche foriere solo di guai.
    Visto che non hai problemi con loro, buttati con gli uomini (cercando di non ingelosire il tuo fidanzato).
    E per quanto riguarda le 4 chiacchiere tra donne, buttati sul virtuale, qui sul forum hai solo l'imbarazzo della scelta
    Ho avuto l' impressione anch'io che le donne siano o possano essere tremende, tra loro.
    Sono tremendi i giudizi che fanno le une sulle altre. Ci possono essere anche riscontri artistici, sull'argomento. Ne e' un esempio "Babooshka", una canzone che cantava
    Kate Bush; una donna che, con disapprovazione, racconta i trucchi di un' altra che si camuffa per mettere alla prova il marito o suscitargli nuovo interesse. Babooska sarebbe l'espressione che l' uomo usa verso la moglie, in pratica riconoscendola e prendendola in giro. Molte volte ho colto involontariamente dialoghi tra donne, su altre..... altro che Kate Bush !
    Non sono sicuro pero' che le amicizie e le inimicizie .... diciamo anche, le amicizie che divengono vere e proprie ostilita', tra uomini, siano meno frequenti o meno pesanti.

    Anche nell' amicizia possono nascere gelosie, invidie e cose irrimediabili; purtroppo.
    IsoldaCoeurDAnge likes this.
    Ricordi di quarta ginnasio."Ad Ianiculum forte ventum erat". Qualcuno tradusse:"Al Gianicolo c' era un forte vento"....
     
  5. Epilepto Epilepto è offline PrincipianteMessaggi 1 Membro dal Apr 2021 #15

    Predefinito

    Great
     
  6. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 8,402 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #16

    Predefinito

    Ho riletto il commento iniziale di Giu.
    Concordo, in particolare, con cio' che scrivono Rabe e SilentScream.
    Riguardo a cio' che dice la Psicolabile sulle donne, corrispondentemente, tra uomini non e' raro che molti siano, verso altri, come dei lupi.

    Per superare il panico e altri disagi, e' necessario convincersi dell' ovvio; possiamo vivere bene per noi stessi, senza bisogno di nessuno. Cio' va detto, piu' in generale anche sull' amore, a coloro che soffrono di essere single.
    Non di meno e' valido in questo topic, riferito alla mancanza di amicizie.
    Poter interagire con altri, sarebbe indubbiamente meglio. Se la gente e' cosi', tuttavia, cosa si puo' fare?
    Viviamo in un mondo - oggi - in cui essere ignoranti o dei veri mone, da taluni sembra considerato essere intelligenti davvero. Si tratta di soggetti che, nella loro ignoranza, loro luoghi comuni e balle consuete, si sentono come in una "safe zone". Si sentono anche liberi come l' aria, per questo. Con tale gente, a fatica puoi parlare sensatamente anche di argomenti banali. Cio' che esula dalle loro certezze (non importa se vere o fondate) e' per loro come una lingua che non impareranno mai. Ci sono anche molti che, soprattutto sulle banalita' , sono refrattari a dire cio' che pensano veramente, per dei loro complessi ancestrali o perche' temono di sfigurare, non allineandosi al "dire e sentire comune". Parecchi esempi li ho gia' fatti.
    Questa gente e' molta, e' inaffidabile gia' nelle piccole cose, figurarsi se si tratta di altre che richiederebbero maggior affidabilita'. Con questo modo di essere, non va in cerca di ampliare i propri orizzonti, quindi neanche i propri contatti e le proprie frequentazioni.
    Non hai niente da perdere.
    Talune amicizie presunte, meglio perderle che trovarle.
    Ricordi di quarta ginnasio."Ad Ianiculum forte ventum erat". Qualcuno tradusse:"Al Gianicolo c' era un forte vento"....