Non poteva funzionare, ora potrebbe, ma forse è tardi?

Discussione iniziata da melon_vodka1 il 19-04-2021 - 22 messaggi - 789 Visite

Like Tree3Likes
  1. melon_vodka1 melon_vodka1 è offline PrincipianteMessaggi 14 Membro dal Sep 2020 #1

    Predefinito Non poteva funzionare, ora potrebbe, ma forse è tardi?

    Non sapevo che titolo usareL'anno scorso durante la quarantena ho cominciato a parlare con una ragazza, eravamo entrambi in una chat di gruppo.Avanti veloce, io mi stavo conoscendo con un'altra, lei era fidanzata, ma parliamo in privato per un po' per puro caso, ma ci piacciamo e cominciamo con il sexting.Dopo qualche giorno io taglio, le dico che così non mi piace, che se mai uscissi con lei non sia per qualcosa di nascosto o trattandola come scorta. Lei ci rimane molto male, piange, mi dice che l'ho ferita e che vorrebbe che io non sparisca, e non lo faccio, dopotutto non è che mi fossi stufato di lei o altro. Rimaniamo ottimi amici per mesi, è stato bello; anche se mettevo sempre dei paletti (tipo alle sue offerte di pranzare insieme)Però qualche mese dopo, il suo ragazzo scopre tutto (come non lo so, era tutto cancellato) e la lascia, lei mi chiama piangendo non sapendo come fare e proponendo di tagliare tutto. Io sono d'accordo, il rimorso si fa sentire pure per me, vado in panico, le dico che effettivamente è meglio così e comincio a vederla come un problema. Ci diciamo che vogliamo bene ai nostri partner ed è stato stupido.Qualche giorno dopo lo racconto anche alla ragazza con cui mi sentivo, ormai mia ragazza ufficiale, lei lascia correre. Anche se poi ci siamo lasciati per altri motivi tempo dopo.L'altra invece è sparita per 3 mesi, si rifa aggiungere alla chat di gruppo, ma ovviamente con me non parla. Forse qualche messaggio ogni tanto per rispondere a domande random.Settimane fa non resisto e la contatto per chiederle come fosse andata con il ragazzo e come stesse lei, lei mi risponde che era finita e che ovviamente è stata male e che ora sta bene. Mi chiede scusa per come ha gestito le cose, per come è stato un gioco stupido e che la quarantena ha fatto brutti scherzi.Io non mi espongo troppo, le dico che le cose sono state fatte in 2, poche chiacchiere generali e lì finisce.Ora: capita che ci si parla un po' di più nella chat di gruppo, ma io mi sento male un po' per tutto. Vedo che da molta più confidenza ad altri che non a me. Una volta è capitato di vederci, noi della chat, lei ha parlato da macchina con qualcun altro, a me saluta e basta con la mano.Io ci rimango un po' così, ma onestamente non penso sia ideale darlo a vedere. Suppongo lei senta un peso dentro di lei per ciò che è successo, che forse si pente di avermi conosciuto.A me dispiace, non volevo avere quel ruolo e avevo interrotto io proprio per evitare danni. Però anche così non mi piace, è andato tutto al contrario di come desideravo. Non doveva scusarsi, io non la giudico di certo, a meno che non fosse tipo per sviare ogni legame.A volte la sera mi viene in mente di parlarle ancora, di chiarire.. di forse proporle tra noi?Ma temo che lei non sia proprio più interessata, tra tanti perché proprio io? Con chi la farebbe sentire giudicata per ciò che è successo? Forse ora sta puntando altri o vuole stare da sola... Non lo so. Ma penso che espormi troppo sia proprio uno sbaglio, o magari la cerco perché la vedo disinteressata, non lo so proprio


     
  2. melon_vodka1 melon_vodka1 è offline PrincipianteMessaggi 14 Membro dal Sep 2020 #2

    Predefinito

    Avevo messo gli spazi, non so perché sia diventato questo wall of text, non mi fa più modificare
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,953 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #3

    Predefinito

    Perché avete giocato col fuoco e lei si è scottata a differenza tua che pare che non ti sei pentito. Tu hai diciamo forzato la mano. Probabilmente non ti vede come ragazzo serio per essere un traditore soprattutto, magari per lei era la prima volta che tradiva, ipocrita ma logicamente magari non ti ha visto pentito come invece è stato per lei. Se fosse stata interessata si sarebbe avvicinata fidati. Non c'è trippa per gatti e puoi biasimarla? lascia perdere
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  4. melon_vodka1 melon_vodka1 è offline PrincipianteMessaggi 14 Membro dal Sep 2020 #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Perché avete giocato col fuoco e lei si è scottata a differenza tua che pare che non ti sei pentito. Tu hai diciamo forzato la mano. Probabilmente non ti vede come ragazzo serio per essere un traditore soprattutto, magari per lei era la prima volta che tradiva, ipocrita ma logicamente magari non ti ha visto pentito come invece è stato per lei. Se fosse stata interessata si sarebbe avvicinata fidati. Non c'è trippa per gatti e puoi biasimarla? lascia perdere
    Capisco.. e no, non voglio essere il tipo da traditore.Per me è stato poco il danno perché non c'era una relazione già fatta in gioco ma anche poi mi sono sentito sporco nel farlo..Comunque sono stato io a non voler continuare il tutto, penso proprio di essermi pentito per primo....Pazienza
    Ultima modifica di melon_vodka1; 19-04-2021 alle 23:49
     
  5. melon_vodka1 melon_vodka1 è offline PrincipianteMessaggi 14 Membro dal Sep 2020 #5

    Predefinito

    Altri?
     
  6. L'avatar di Nairobi

    Nairobi Nairobi è offline ApprendistaMessaggi 244 Membro dal Feb 2021 #6

    Predefinito

    Tu hai chiuso tutto e hai detto che lei ce' rimasta male, forse aspetta che sia tu a dimostrargli nuovamente intaresse?
     
  7. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,953 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #7

    Predefinito

    È stata lei a chiudere tutto
    "Però qualche mese dopo, il suo ragazzo scopre tutto (come non lo so, era tutto cancellato) e la lascia, lei mi chiama piangendo non sapendo come fare e proponendo di tagliare tutto. Io sono d'accordo"
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  8. L'avatar di Nairobi

    Nairobi Nairobi è offline ApprendistaMessaggi 244 Membro dal Feb 2021 #8

    Predefinito

    Minsc intendevo quando lui gli ha detto che cosi non poteva andare e lei si e' sentita ferita e piangeva per lui...
    Minsc likes this.
     
  9. melon_vodka1 melon_vodka1 è offline PrincipianteMessaggi 14 Membro dal Sep 2020 #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    È stata lei a chiudere tutto
    "Però qualche mese dopo, il suo ragazzo scopre tutto (come non lo so, era tutto cancellato) e la lascia, lei mi chiama piangendo non sapendo come fare e proponendo di tagliare tutto. Io sono d'accordo"
    Ma lei tagliò per sperare di poter convincere lui che non c'era nulla.
    Di fatto quando torna è lei la prima a rivolgermi la parola, anche se non in privato.

    Ma non fa nulla. Se non mi vuole di certo non sarebbe la prima, nell'ultima
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 7,953 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #10

    Predefinito

    No lei tagliò perché si era pentita, fidati, altrimenti chiudeva tutto e stava con te. Lascia stare
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Il cambiamento non viene mai senza dolore"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"