Non so come uscirne...

Discussione iniziata da MoonLinee il 10-10-2021 - 3 messaggi - 560 Visite

  1. MoonLinee MoonLinee è offline BannedMessaggi 17 Membro dal Sep 2021 #1

    Predefinito Non so come uscirne...

    Eccomi, sono sempre io, Moon. Mi sono affezionata così tanto a questo forum e sento il bisogno di conforto e consigli.
    Non so se vi ricordate la mia storia, cercherò di essere più breve possibile. Ho 19 anni e ho conosciuto qualche tempo fa un ragazzo ad una festa (amici di amici). Sto bene con lui e ci frequentiamo per neanche un mese, l’interesse che io ho nei suoi confronti non è equivalente al suo in quanto lui cercava da me solo sesso. Mi sono sentita in colpa per non essermene accorta prima nonostante i segnali fossero chiari. Lo lascio/ci lasciamo e non ci sentiamo più. Mi riscrive qualche giorno dopo ma non rispondo. Sono passate 3 settimane e continuo a pensarci. Ho anche saputo che parla male di me, addirittura anche con la ragazza con cui si sta frequentando che è una mia conoscente tra l'altro. Non mi soffermo su quello che dice, comunque le critiche sono incentrate sul mio modo di essere, sulle mie fragilità e sul mio carattere. Ha detto inoltre che non era interessato davvero a me, o almeno non quanto me. Spesso le cose che dice (e che mi vengono riportate) sono veramente brutte e per quanto cerchi di fregarmene, ci resto male.
    Quello che mi viene da dire è, perché a distanza di 3 settimane continua parlare di me? Perché riversare il suo odio e la sua frustrazione? Non l’ha ancora superata? O semplicemente è arrabbiato? Una cosa che non farò mai è sputare nel piatto in cui ho mangiato. Perchè criticarmi? Sono sempre stata educata con lui.
    Al di là di questo, io purtroppo ancora non riesco a dimenticarlo e a superarla per quanto mi abbia fatto soffrire e mi abbia fatto male, ci sono stati momenti in cui ero davvero felice e tornavo a casa col sorriso stampato in faccia, avrei voluto che il tempo non finisse mai, mi sembrava volare ogni volta. Era la mia prima frequentazione... si all'età di 19 anni. Quindi per me rimane una cosa molto importante, e per quanto certi comportamenti siano stati ambigui perché voleva solo portarmi a letto, mi ha fatto stare bene. E quindi ora è difficile dimenticarlo. Anche mentre cammino per strada, mi vengono in mente i ricordi che ho con lui.
    Cosa provo adesso? Odio, tanto odio. Vorrei solo non averlo mai conosciuto.
    Pochi giorni fa ho conosciuto una persona e niente, è andata male sia perchè non mi piaceva sia perchè ho ancora in testa lui. Ovviamente gliel'ho detto a questa persona, non voglio prendere in giro nessuno e nemmeno cercare un rimpiazzo. Mi è dispiaciuto tantissimo dire di no a questo ragazzo perchè lui era interessato.

    Come si fa? Come si fa a dimenticare? E perché lui continua a riversare odio su di me con gli altri?
    Grazie a tutti


     
  2. Avatar64 Avatar64 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,567 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #2

    Predefinito

    Moon,

    Io non mi fiderei tanto di voci riportate da terzi, che magari sono pure interessanti a mettere zizzania tra le parti😉.

    Detto ciò, se continua a parlare ancora di te, vuol dire che anche lui è rimasto scottato.
    Come dimenticarlo?
    E la domanda che va al focus del tuo problema e per la quale non c’è purtroppo una risposta miracolosa, che vada bene per tutti.

    Il tempo è certamente un ausilio, ma non ti lenisce dalla sofferenza, che ora stai vivendo.
    L’unica cosa che puoi fare è distrarti con le cose che ti rendono felice, senza rimuginare sempre su lui e la vostra storia.
    Sei giovane e nondimeno di mal amore non si muore, piuttosto questa esperienza ti aiuterà a crescere.

    Perciò, vivi e vai oltre, aspirando sempre alla felicità e alla spensieratezza, vedrai che nella vita, quando si chiude una porta spesso poi si apre un portone.
    Basta poi avere il coraggio di attraversarlo 😉.
     
  3. Neve68 Neve68 è offline PrincipianteMessaggi 13 Membro dal Oct 2021 #3

    Predefinito

    Capisco la tua tristezza e delusione, vorrei consolarti dicendoti che siamo passate tutte in situazioni simili. Ti consiglio di non cercarlo più e non informarti con le tue amiche riguardo a ciò che dice di te, usa l' indifferenza!!! Ti assicuro che il tempo guarisce ogni amarezza e presto ti innamorerai di un' altra persona. Tieniti impegnata, esci con le amiche, conosci altri ragazzi e vivi la tua vita come meglio puoi. Le cose cambiano