Non so cosa fare, non vorrei compromettere il mio lavoro

Discussione iniziata da gemme91 il 14-07-2017 - 6 messaggi - 536 Visite

  1. gemme91 gemme91 è offline PrincipianteMessaggi 4 Membro dal Jul 2017 #1

    Predefinito Non so cosa fare, non vorrei compromettere il mio lavoro

    Vi spiego un po' la mia situazione, io sono un ragazzo fidanzato da tempo, circa otto mesi fa ho iniziati a lavorare in una azienda dove siamo io il padre e sua figlia. Quest'ultima è il problema, lei lavora in ufficio mentre io e suo padre andiamo in Giro e avvolte lavoriamo in nel capannone, detto questo nei primi tempi ci vedevamo raramente e quindi niente ma da un Po abbiamo iniziato a parlare del più e del meno, a scherzare e ora lei avvolte mi scrive soprattutto per scherzare. A me chiaramente piace ma ho paura ad espormi perché in primis sono fidanzato e lei lo sa, e poi ho paura per via del padre, cioè non vorrei compromettere il mio lavoro. Per concludere se fosse interessata lei sarei anche disposto a lasciare la mia ragazza..Grazie a tutti..


    Ultima modifica di Bakko; 14-07-2017 alle 13:24 Motivo: Titolo troppo generico
     
  2. L'avatar di Bakko

    Bakko Bakko è offline Super ModeratorMessaggi 6,342 Membro dal Aug 2015 #2

    Predefinito

    Moderazione: Spostato nella sezione "seduzione", più opportuna che Presentatevi.
     
  3. SiAjo SiAjo è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 277 Membro dal Jul 2017
    Località Lombardia
    #3

    Predefinito

    Ciao. Dici che avete iniziato a parlare da un po', ma da un po' quanto? Essendo tu fidanzato da tempo, hai pensato che potrebbe essere solo una cotta passeggera, non così valida da lasciare la tua ragazza attuale?
     
  4. Sousuke Sousuke è offline BannedMessaggi 53,606 Membro dal Jun 2015
    Località Gallarate - Padania
    #4

    Predefinito

    è sempre rischioso corteggiare o uscire con la figlia del capo

    se va bene sarai aiutato, altrimenti sarai nei guai
     
  5. L'avatar di Kitten

    Kitten Kitten è offline Super FriendMessaggi 5,000 Membro dal Jan 2010 #5

    Predefinito

    Secondo me è meglio non intrecciare il lavoro con la vita privata. Oltretutto dovresti porti delle domande
    1se la cotta è reciproca e nella peggiore delle ipotesi riusciresti a lavorare senza un briciolo d'imbarazzo.
    2 se la tua volontà di lasciare la tua ragazza è legata a quello che prova la tua chiamiamola amica o a quello che provi per lei
    3 se in ogni caso sei sicuro che tutto tra di voi andrà bene cosa che non puoi sapere con certezza
    4 se non andasse rischieresti di perdere il lavoro, per volontà del padre o perché non te la sentiresti di vederla spesso
     
  6. L'avatar di Bakko

    Bakko Bakko è offline Super ModeratorMessaggi 6,342 Membro dal Aug 2015 #6

    Predefinito

    Gemme, mai mischiare i letti con le scrivanie...
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]