Non sono felice per le gravidanze altrui

Discussione iniziata da fiorediciliegio il 20-01-2022 - 40 messaggi - 4744 Visite

Like Tree38Likes
  1. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #1

    Predefinito Non sono felice per le gravidanze altrui

    ..e quando la gravidanza è della fidanzata di tuo fratello è difficile uscirne.Non voglio vergognarmi di ammetterlo ma sfido chiunque, dopo tanto dolore passato, a essere facilmente felice per gli altriPer circa 4 anni anni ho avuto rapporti liberi con il mio ex compagno e non sono mai rimasta incinta. Visite, esami per entrambi e pare proprio che nessuno dei due abbia qualcosa che non va. Fallisco un tentativo di ICSI e dopo qualche mese lascio il mio ex compagno per altre problematiche. Soffro molto. Il mio sogno di famiglia, un compagno, di un amore svaniscono. Non mi aspetto di trovare chissà che e infatti sono passati tre anni, sono single e credo lo rimarrò per sempre. Ormai non credo più nell'amore, non credo a nulla. Ho quasi 38 anni e non credo che avrò più possibilità di realizzare quello che era il sogno della mia vita. Mio fratello ha qualche anno meno di me. Chiude anche lui una storia importante ma nel giro di poco trova un'altra persona, vanno a vivere insieme, comprano a casa e rimane immediatamente incinta.Inizialmente sono stata felice per lui ma subito dopo ho iniziato a sentire il fallimento, il dolore, la frustrazione di non essere riuscita io che sono la sorella maggiore a costruire qualcosa nella vita. Con mio fratello non ho un buon rapporto e con la fidanzata ci vediamo poco. C'è un rapporto di circostanza e indifferenza da entrambe le parti. Ogni volta che fanno una ecografia, manda le foto, ogni visita un messaggio per informare e io vorrei soltanto starmene per conto mio nel mio dolore. Lui non capisce che mi fa male anche se sa bene cosa ho passato. Io non riesco a cambiare atteggiamento. Vorrei solo essere lasciata in pace e onestamente non sono nemmeno la ''zia'' che vuole stare al centro dell'attenzione con acquisto di regali o atteggiamenti di eccessiva presenza nella loro vita e in quella che sarà la vita del figlio di mio fratello. La fidanzata di mio fratello ha i suoi genitori, la sorella, delle nipoti e sarà proiettato tutto da quella parte ma questo non mi fa male anzi.. allevia la mia ansia.Non sono cattiva, non sono fredda. Ho solo sofferto molto e ancora sto soffrendo. Dalla ICSI fallita non ho più fatto una visita ginecologica perché so che quando rivedrò la dottoressa, piangerò. Come ancora faccio quando ripenso alla ICSI, al mio ex che sono stata costretta a lasciare, a tutta la mia vita


     
  2. L'avatar di SiLaDoMaQuiNo

    SiLaDoMaQuiNo SiLaDoMaQuiNo è offline JuniorMessaggi 1,006 Membro dal Nov 2019 #2

    Predefinito

    Questa forma di invidia che covi dentro, non ti porta niente di buono. Hai mai pensato di rivolgerti ad uno/a psicoterapeuta? Secondo me potrebbe farti bene. Buona giornata 🤗
    Ultima modifica di SiLaDoMaQuiNo; 21-01-2022 alle 08:01
     
  3. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 11,120 Membro dal May 2017 #3

    Predefinito

    Concordo con @sila, fatti aiutare a superare e trasformare questo tuo dolore altrimenti starai sempre molto male.

    In bocca al lupo e un abbraccio.
    toshio27 likes this.
     
  4. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 14,073 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #4

    Predefinito

    Questa è invidia e dovresti andare in terapia perché non è una cosa sana e dovresti essere felice visto che è il tuo sangue. Ancora non puoi sapere cosa ti riserva il futuro e poi esistono le adozioni. Non basare le relazioni sul fatto di avere figli o meno , ti privi della felicità e di relazioni con cui staresti benissimo . Capisco il bisogno di diventare madre/padre ma non dovrebbe essere quello il focus . Guarda tra una relazione in cui stai benissimo ed una relazione in cui stai male o non ami la persona ma hai dei figli penso che sia meglio la prima .
    You could lose your wealth but if you keep the knowledge to rebuild it, in reality is never lost
     
  5. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da SiLaDoMaQuiNo Visualizza Messaggio
    Questa forma di invidia che covi dentro, non ti porta niente di buono. Hai mai pensato di rivolgerti ad uno/a psicoterapeuta? Secondo me potrebbe farti bene. Buona giornata 🤗
    Mi spiace che tu abbia letto dell'invidia quando invece io parlo solo di dolore. Psicoterapia già provata ma lasciata perché non è la soluzione al mio problema
     
  6. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #6

    Predefinito

    MI spiace che tu abbia letto invidia quando invece io parlo solo di dolore. Il focus forse non è quello ma purtroppo il mio dolore e la frustrazione di non essere riuscita a crearmi una famiglia, mi allontana dalla mia perché quando sto con loro mi sento inutile e la mia presenza non ha davvero senso. preferisco passare del tempo con persone che sono come me: single, anche se ci sono i figli. I figli non sono un problema per me. Sono io che fra le coppie con figli, non c'entro nulla e preferisco non esserci
     
  7. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 11,120 Membro dal May 2017 #7

    Predefinito

    Beh , però è palese che questo dolore ti stia logorando, rischiando di rovinare le tue relazioni.
    E quando è così, non va bene.

    Mi dispiace molto per la tua sofferenza, ma devi aiutarti a superarla.
    Quando nascerà la tua nipotina/o che farai?
    Anziché essere la zia più felice del mondo, ti chiuderai in te stessa? Scapperai dalla famiglia, dai tuoi amici in coppia? Continuando a sentirti inutile?

    Cambia medico, questo dolore devi superarlo.
    norge, Gigetta89 and toshio27 like this.
     
  8. L'avatar di Avatar64

    Avatar64 Avatar64 è offline FriendMessaggi 4,276 Membro dal Jun 2021
    Località Italia
    #8

    Predefinito

    Fiorediciliegio,
    Tu sei stata l’artefice unica di tutte le scelte, che hai fatto.
    Poiché, sostanzialmente la vita è reagire ai fatti, agli eventi e alle situazioni, che ci capitano.

    L’amore, se è vero, profondo e sincero sopravvive alle avversità, mentre se è superficiale, estetico ed apparente finisce oppure si trasforma in amore diverso.

    I figli non sono solo quelli biologici, ma anche e soprattutto quelli che si crescono, accompagnandoli nelle vie tumultuose ed imprevedibili della vita, fornendo loro gli strumenti e gli esempi per affrontarle.

    Perciò, anziché piangere su quello che potevi fare e non hai fatto, cerca in te stessa una nuova ragione e forza per modificare la tua vita, cercando di perseguire gli obiettivi, che ti stanno più a cuore.
    In bocca al lupo 🍀.
    toshio27 likes this.
    “Se un uomo non è disposto a lottare per le sue idee, o le sue idee non valgono nulla, o non vale nulla lui”
    (Ezra Pound)
     
  9. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #9

    Predefinito

    anche mio fratello ha contribuito a rovinare tutto. Sono anni che insulta me e me mia madre. Negli ultimi mesi per due futili motivi mi ha preso a parolacce, minacce e urla. Mi sono stufata, questa storia va avanti da sempre e anche per questo ho deciso di allontanarlo.
    Io non ho un buon rapporto con mio fratello e con la compagna c'è circostanza e indifferenza quindi non credo che ci sia gran posto per me nella vita del bambino. Ci sono già i parenti di lei in prima linea ma questo mi fa stare anche meglio perché no... non sarò quella ''zia'' iperpresente e gioiosa perché purtroppo non riesco ad essere felice. Avessi avuto anche io la loro situazione, sarebbe stato tutto diverso ma così non me la sento. Sto meglio sola o in ambienti fatti di gente con cui ho qualcosa da condividere.
    con la psicoterapia ho smesso anche per un motivo economico. aiuterà ad affrontare il problema ma non lo risolve.
     
  10. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #10

    Predefinito

    la forza la cerco e la ragione pure. Quando faccio quello che mi fa stare bene, sto bene. Esco, lavoro, vado in palestra, viaggio e ho tanti amici.
    Se non ho voglia di stare con mio fratello anche perché non abbiamo mai avuto un buon rapporto e perché io con lui non ho nulla da condividere, voglio essere libera di scegliere la mia vita e di passare il tempo con chi mi fa stare bene.
    Mio fratello mi insulta e tratta male da sempre. Poi però pretende che tutto si sistemi in tre giorni e manda foto delle ecografie dimenticando che poche settimane fa mi ha insultata e minacciata. no, non funziona così