Non sono felice per le gravidanze altrui - Pagina 4

Discussione iniziata da fiorediciliegio il 20-01-2022 - 40 messaggi - 4586 Visite

Like Tree37Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 14,073 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #31

    Predefinito

    " Se vuoi sentirti dire che sia normale non è cosi, se senti dire che è anormale è cosi" cit. Marsellus Wallace


    You could lose your wealth but if you keep the knowledge to rebuild it, in reality is never lost
     
  2. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lovecroft789 Visualizza Messaggio
    @Fiore

    Capisco il tuo dolore e senso di fallimento, ma questo disagio non viene a caso, viene per farti capire che hai bisogno di curarlo.
    Non puoi stare tutta una vita ad evitare le coppie con bambini, evitare non vuol dire risolvere il tuo malessere.

    Sarai zia, questo bambino forse potrà avvicinarti al tuo fratello a cui devi spiegare con fermezza che non tolleri i comportamenti aggressivi e che se non smette, prenderai le tue distanze.
    Ma non devi avere paura di affrontarlo, da come scrivi, hai una specie di paura e non sei in grado di diffenderti, evitare I problemi non è una buona strategia.

    Ti consiglio pure io uno psicoterapeuta e ti auguro di trovare la serenità, l'amore e il coraggio che ti mancano in questo momento!
    A me non danno fastidio i bambini anzi... mi piacciono e ho molte amiche con figli che frequento con cui sto bene. Sono amiche separate con cui possiamo condividere i ''drammi'' che abbiamo vissuto, con cui è più facile rapportarsi. Io preferisco la compagnia di single con figli, single senza figli... sono le situazioni idilliache che non fanno per me. Le coppie felici che aspettano figli, coppie unite da decenni.. se andiamo a vedere, in sostanza io non ho davvero nulla da condividere con queste persone, come loro non hanno nulla da condividere con me e magari preferiscono la compagnia di perone come loro e non di una single come me. Il figlio di mio fratello non ci darà un nuovo rapporto, fidati. Mio fratello tratta male me e mia madre da sempre. E' una caratteristica del suo carattere che non cambierà con l'arrivo di un figlio. La ex lo ha lasciato proprio per i trattamenti che subiva da mio fratello. Giusto per farti capire che non è una mia impressione ma un dato di fatto.
    Psicologo già provato ma oltre all'aspetto economico che non è una stupidaggine, ho capito che dopo le prime sedute e lo sfogo iniziale, il raccontarsi, lo psicologo serve a poco perché non risolve il problema. Sono io a dover trovare soluzioni per risolvere o alleviare i miei dolori
     
  3. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    Scusami, ho visto dopo che è anche un problema economico. Non so quali siano le tue possibilità. Ci sono psicologi anche molto bravi non troppo dispendioso, il cui costo è di circa 60 euro a seduta e puoi concordare una frequenza ogni 2 settimane. È un'ancora di salvezza a volte.
    120 euro al mese è una cifra che non posso permettermi
     
  4. toshio27 toshio27 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 6,866 Membro dal Feb 2013 #34

    Predefinito

    Cara fiorediciliegio,
    ho letto di botto il tuo messaggio di apertura e non ho ancora letto i vari commenti, che leggero' al piu' presto. Per ora vorrei solo rispondere al tuo messaggio iniziale raccontandoti un po' di me.
    Sono un uomo, gay.
    Vivo una relazione da circa 30 anni (31 il prossimo giugno) tra alti e bassi, tra un paio (anzi TRE) chiusure, temporanee. Si dice in giro che il chiodo fisso dei maschi gay sia sempre il sesso... Sempre nuove esperienze, sempre nuovi amore.
    Il mio chiodo fisso invece e' un altro.
    Certo, potrei fare come tanti... Il mondo e' pieno di gay che si sposano, mettono incinta la loro consorte, poi si separano, oppure vanno a letto con amanti (fissi o occasionali) e continuano a fare "i padri di famiglia nel perfetto equilibrio". Beati loro! Almeno hanno realizzato il loro desiderio paterno!
    Ma io non ci riesco. Lotto con me stesso da praticamente 20 anni (forse a 19 anni ero troppo giovane per avere crisi di identita' paterne). Ma so che questa cosa manca terribilmente anche al mio compagno.
    Pero' la "scelta" d'obbligo e' questa!
    Io non posso proiettare il mio futuro dicendo "chissa' prima o poi trovero' una donnina con cui fare una famiglia"... "prima o poi forse potro' diventare papa'...".
    No. Sono gay. Le adozioni in Italia non sono consentite. Fine discorso.
    Che poi e' una grande minc.hi.ata, lo sappiamo bene...
    Esistono famiglie di apparenza come dicevo sopra... Esistono famiglie di persone separate, i cui figli crescono coi nonni, con gli zii, con gli assistenti sociali...
    ma questo e' altro discorso!
    Tornando IT, ti chiedo solo di pensarci, molto bene, a tutto quello che hai scritto...
    Perche' TU PUOI ANCORA realizzare il tuo sogno... Hai 38 anni giusto? Non ti dico che domani troverai la persona giusta! Non ti dico neppure che "presto" la troverai!
    Ti dico solo che il mio "sogno" restera' senza corona. Punto.
    Mentre il tuo, PER TUA SCELTA, si puo' o si potra' ancora coronare!
    C'e' una bella differenza!!
    Dunque, per favore, ripensa BENE, rifletti... E soprattutto, cambia punto di vista...
    Quando mia cugina aspettava (una delle cugine!) e mi mandava via WA gli esiti delle eco, anche nel mio animo c'era un grugnito perche' spontaneamente mi veniva da dire "Ma il piu' vecchio sono io, toccherebbe a me mandare l'eco della mia compagna e del mio pulcino"... ma pian piano, ho imparato a condividere e ad apprezzare questi gesti e godere di un po' della loro felicita' e gioia.
    Fermo restando che, nel tuo caso, e' una TUA scelta, un TUO punto di vista. Che puoi cambiare sempre!
    Nel mio no. La mia natura non me lo consente. A meno che, appunto, decidessi di prendermi in giro, prendere in giro una donna, prendere in giro tutti e sfornare un Toshiettino27 Jr...
    O, appunto, affidarmi all'adozione da single. Che in Italia, appunto, e' illegale... Dunque un sogno scoronato...
    Un abbraccio!
    (E mi tengo le mie crisi paterne)
    E continuo a coccolare e viziare i figli di amici, parenti... O i miei "pulcini" adottivi del forum... Diciamo cosi'...
    norge, Fraxo, Avatar64 and 2 others like this.
    Ultima modifica di toshio27; 22-01-2022 alle 15:59
     
  5. trale trale è offline SeniorMessaggi 14,873 Membro dal Feb 2015 #35

    Predefinito

    In ogni caso hai bisogno di aiuto e lo penso da diverso tempo. Questo post non ha fatto che confermare le mie impressioni su di te come utente.
    Ma questo forum, a mio parere, non può aiutarti, anzi può solo peggiorare i tuoi problemi.
    norge and toshio27 like this.
     
  6. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da trale Visualizza Messaggio
    In ogni caso hai bisogno di aiuto e lo penso da diverso tempo. Questo post non ha fatto che confermare le mie impressioni su di te come utente.
    Ma questo forum, a mio parere, non può aiutarti, anzi può solo peggiorare i tuoi problemi.
    Ciao trale, nel forum mi sfogo e non cerco aiuto perché serve a poco la terapia da uno specialista, figurati un forum.
    Sarei però curiosa di capire questa idea che ti sei fatto di me. non capisco bene. Se vuoi possiamo parlarne in privato perché non so come si mandano messaggi privati oppure anche quì senza problemi
     
  7. fiorediciliegio fiorediciliegio è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 738 Membro dal Oct 2017 #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fiorediciliegio Visualizza Messaggio
    Ciao trale, nel forum mi sfogo e non cerco aiuto perché serve a poco la terapia da uno specialista, figurati un forum.
    Sarei però curiosa di capire questa idea che ti sei fatto di me. non capisco bene. Se vuoi possiamo parlarne in privato perché non so come si mandano messaggi privati oppure anche quì senza problemi
    Dietro le persone c'è un mondo e le ''impressioni'' che si colgono da un semplice post su un forum lasciano il tempo che trovano. Anche a me fanno molto riflettere persone iscritte da anni che sul forum ci passano le giornate credendo di conoscere qualcuno con arroganza credendo di avere la verità in mano. Il forum è qualcosa su cui perderci del tempo, non certo passarci una vita intera sopra. Ma questo è solo un mio pensiero perché io, non ho la verità in mano e non giudico le persone.
    Buona permanenza nel forum
     
  8. Giovanni76 Giovanni76 è offline ApprendistaMessaggi 393 Membro dal Jun 2018 #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fiorediciliegio Visualizza Messaggio
    ..e quando la gravidanza è della fidanzata di tuo fratello è difficile uscirne.Non voglio vergognarmi di ammetterlo ma sfido chiunque, dopo tanto dolore passato, a essere facilmente felice per gli altriPer circa 4 anni anni ho avuto rapporti liberi con il mio ex compagno e non sono mai rimasta incinta. Visite, esami per entrambi e pare proprio che nessuno dei due abbia qualcosa che non va. Fallisco un tentativo di ICSI e dopo qualche mese lascio il mio ex compagno per altre problematiche. Soffro molto. Il mio sogno di famiglia, un compagno, di un amore svaniscono. Non mi aspetto di trovare chissà che e infatti sono passati tre anni, sono single e credo lo rimarrò per sempre. Ormai non credo più nell'amore, non credo a nulla. Ho quasi 38 anni e non credo che avrò più possibilità di realizzare quello che era il sogno della mia vita. Mio fratello ha qualche anno meno di me. Chiude anche lui una storia importante ma nel giro di poco trova un'altra persona, vanno a vivere insieme, comprano a casa e rimane immediatamente incinta.Inizialmente sono stata felice per lui ma subito dopo ho iniziato a sentire il fallimento, il dolore, la frustrazione di non essere riuscita io che sono la sorella maggiore a costruire qualcosa nella vita. Con mio fratello non ho un buon rapporto e con la fidanzata ci vediamo poco. C'è un rapporto di circostanza e indifferenza da entrambe le parti. Ogni volta che fanno una ecografia, manda le foto, ogni visita un messaggio per informare e io vorrei soltanto starmene per conto mio nel mio dolore. Lui non capisce che mi fa male anche se sa bene cosa ho passato. Io non riesco a cambiare atteggiamento. Vorrei solo essere lasciata in pace e onestamente non sono nemmeno la ''zia'' che vuole stare al centro dell'attenzione con acquisto di regali o atteggiamenti di eccessiva presenza nella loro vita e in quella che sarà la vita del figlio di mio fratello. La fidanzata di mio fratello ha i suoi genitori, la sorella, delle nipoti e sarà proiettato tutto da quella parte ma questo non mi fa male anzi.. allevia la mia ansia.Non sono cattiva, non sono fredda. Ho solo sofferto molto e ancora sto soffrendo. Dalla ICSI fallita non ho più fatto una visita ginecologica perché so che quando rivedrò la dottoressa, piangerò. Come ancora faccio quando ripenso alla ICSI, al mio ex che sono stata costretta a lasciare, a tutta la mia vita
    Io ho 45 anni e sono quasi completamente sterile la mia compagna ne ha 40. Abbiamo una figlia di 3 anni. Al momento della ICSI ci hanno dato un 20% di possibilità causa cattiva qualità del seme ed età della mia compagna. Miracolosamente è andata al primo tentativo. Rabbia frustrazione invidia sono del tutto NATURALI. Non devi sentirti in colpa moralmente parlando. Non hai problemi psicologici e manda a vaffa quanti ti dicono "devi farti vedere" "devi farti aiutare" "Devi farti seguire" ...Non sei tenuta a manifestare felicità per le gravidanze altrui fossero anche sorelle o cognate. Non sei tenuta a recitare la parte della "zia amorevole" che ricopre di regali i nipotini..oh ecco zia Fiordiciliegio ma che bel regalo! Matteo ringrazia la zia Fiordiciliegio !!!! Eh ma non dovevi disturbarti con un regalo così bello !! Sai cosa dicono di te trascorsa la festa di compleanno pomeridiana dopo i saluti i baci gli abbracci alla sera quando a cena quando si ripensa alla festa di compleanno: "hai visto che bel regalo ha fatto a Matteo mia sorella?" "eh certo..Matteo è diventato il suo canalizzatore di affetto per così dire.." che tristezza però ..solo casa e lavoro e qualche saltuaria visita di parenti e rare amiche".."io non riuscirei a vivere così." Quindi COMPATIMENTO solo compatimento..Vorresti impegnarti tanto, recitare una parte ingoiare sofferenza ..e spendere soldi per essere compatita alle spalle ??? Ne vale la pena ???
     
  9. L'avatar di Tony59

    Tony59 Tony59 è offline SeniorMessaggi 9,998 Membro dal Dec 2010
    Località Anywhere I can stay, I have no fear to go away. No need to mind, where people are of your own kind.
    #39

    Predefinito

    Mi spiace che la ragazza sia già uscita dalla comunità. Mi meraviglio, veramente, di chi dice che questa sia invidia. Il confronto con altri è la semplice constatazione della realtà, per lei, oltre a un fondamentale senso di frustrazione. Si vede destinata a una vita che non ha mai desiderato e, forse, le e' mancato l'amore della sua vita. A quest'età si vede svanire il il sogno dato dal desiderio, di un innamoramento e di un rapporto d'amore che la porti ad essere moglie e madre, felicemente.
    18-05-2022, ore 14.03.Hauptplatz Lienz, Austria. Terminato ora, a posteriori. Tra undici giorni, però, ripartirò per la stessa destinazione, un'altra, pur brevissima vacanza.
     
  10. trale trale è offline SeniorMessaggi 14,873 Membro dal Feb 2015 #40

    Predefinito

    @Tony, poteva anche restare. Leggiti i suoi interventi passati comunque, così capisci che in questo topic si è dipinta in un modo un po' diverso da come si era mostrata in passato.