Non voglio rimanere single a vita?

Discussione iniziata da Luke21 il 05-08-2020 - 13 messaggi - 517 Visite

Like Tree5Likes
  1. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 36 Membro dal Feb 2020 #1

    Predefinito Non voglio rimanere single a vita?

    Ciao, sono un ragazzo di 17 anni e, come avrete letto dal titolo, sono disperato.

    La cosa che più desidero al mando è trovare una ragazza che abbia dei sentimenti per me... si fottano gli amici finti o il mio sogno di fare il regista. Se solo mi venisse chiesto se darei fuoco a tutte le mie idee e tutti i miei progetti per avere una ragazza, lo farei, perché ne ho bisogno.
    Esteticamente non ho idea di come io sia: a volte mi vedo orrendo e altre un modello. Però i belli vengono guardati dalle ragazze, quindi mi sa di essere orrendo...
    Sono balbuziente, e penso si noti un minimo. Avevo fatto un percorso con una logopedista ma non è migliorato nulla.
    A parlare con persone che non conosco, mi sale l’ansia a livelli assurdi: sudo molto, mi tremano le mani, mi batte forte il cuore e la balbuzie mi impedisce completamente di parlare. E questo non succede quando parlo con una persona che non conosco della mia età (in pratica mai successo), ma anche solo quando sono in cassa al supermercato o cose simili. Questo disagio mi impedisce di conoscere gente nuova, specialmente ragazze. Si perché, quando si tratta di ragazze, la cosa diventa ancora peggio. Io vorrei solo poter dire almeno ad una delle mille ragazze carine che incontro per strada ciò che pensò di lei, senza usare scuse come “che tempo che fa oggi” o roba simile...è triste pensarci però non ho davvero nient’altro per la testa.
    Non ho amiche, l’unica amica che ho è la mia psicoterapeuta, che mi sta seguendo da quasi 2 mesi...
    Sono riuscito a provarci solo una volta: non pareva affatto interessata e per tutta la conversazione (circa 20 minuti) non sapevo cosa dire e sudavo parecchio. Da quella volta, le cose sono solo peggiorate. Speravo in un miglioramento, perchè comunque ero riuscito a battere la mia ansia, anche se poi comunque ho sudato/balbettato

    Esco sempre da solo e passeggio per le strade della mia città. Le poche ragazze che mi guardano ogni volta che esco si aspettano che io faccia qualcosa ma non riesco a muovermi, ed è così frustrante. Basterebbe un loro sforzo e la mia vita, come quella di tanti altri ragazzi, cambierebbe completamente...
    Per i miei sono un fallito e, dicendomi che sono gli anni migliori e così via, mi fanno sentire ancora più una *****, senza saperlo Inutile dire che piangi tutti i giorni e a volte non dormo nemmeno... pero già solo una risposta mi tirerebbe su il morale.
    Grazie




     
  2. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #2

    Predefinito

    Caro Amico,
    lascia stare la tua psicoterapeuta: non è corretto nei suoi confronti e potresti creargli problemi di lavoro.
    Prima risolvi la tua difficoltà: conosco persone che non sbiascicavano un h causa balbuzie; ci vuol pazienza, ma tutti, se ci si impegna, ne vengono fuori alla grande. Io conosco uno scrittore che fa conferenze e a 30 era ancora balbuziente perché pensava che non ci fosse rimedio. Lavora su questo.
    Poi il resto, pure le donne!
    Mai rinunciare ai tuoi progetti per qualcuno, manco se è donna: ti dicesse di sì poi tu cosa sapresti offrire, il nulla? La tua bellezza fisica?
    Sii fiero di te stesso, dimostra con il tuo impegno dove si può arrivare e vedrai che lascerai a bocca aperta tutte le belle ragazze che vorrai incontrare.
    Quindi: lavoro, fatica, dedizione e poi.. il MERITATO PREMIO.
    francesco983, Luke21 and antonio60 like this.
     
  3. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #3

    Predefinito

    P. S. Hai SOLO 17 anni, il tempo è tuo amico.Potessi ritornare ai miei 17 anni!
    Ultima modifica di SOSSOS; 05-08-2020 alle 11:46
     
  4. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 26,223 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #4

    Predefinito

    Se a17 anni ..ci si sente ...dei ... disperati
    Io mi rifiuto di rispondere ...per rispetto di tanta altre ...gente che conosce veramente la disperazione 😎😲🙄

    Wow
    Ricordati di... dimenticarmi.....Like??! Ma anche no!Wow
     
  5. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Spettrale Visualizza Messaggio
    Se a17 anni ..ci si sente ...dei ... disperatiIo mi rifiuto di rispondere ...per rispetto di tanta altre ...gente che conosce veramente la disperazione 😎😲🙄Wow
    Ognuno conosce cosa bolle nella sua di pentola. Non credo sia da "minimizzare" il disagio del nostro amico, anzi.Poi il raffronto tra disperazione non andrebbe mai fatto...
    passerosolitario84 likes this.
     
  6. L'avatar di Spettrale

    Spettrale Spettrale è offline MasterMessaggi 26,223 Membro dal Oct 2007
    Località dove capita
    #6

    Predefinito

    Appunto ..
    Forse il termine disperazione e' improprio...ma pure sentirsi già "vittime " della società ..e le sue inquietudine...già a soli 17 anni
    Non si può ...leggere 😇😲
    Ricordati di... dimenticarmi.....Like??! Ma anche no!Wow
     
  7. SOSSOS SOSSOS è offline ApprendistaMessaggi 255 Membro dal Jul 2020 #7

    Predefinito

    Io invece ho lettola sua richiesta con vivo interesse. Denota voglia di mettersi in discussione, cosa non ovvia a 17anni, pur nel disagio dell afflizione che lo tocca.
    Spettrale, forse bisognerebbe a provar la balbuzie...
    Salutoni
     
  8. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 36 Membro dal Feb 2020 #8

    Predefinito

    Ciao SOSSOS, forse ho sbagliato a esprimermi ma la volta in cui ci ho provato non era con la mia psicoterapeuta, ma con una ragazza che non conoscevo, l'estate scorsa 🤣... insomma, la psicoterapeuta non c'entrava nulla, poi si è offerta lei di essere mia amica, nel senso che in caso avessi dubbi o cose simili, avrei potuto scriverle fuori dalle sedute psicologiche.
    grazie tante per la risposta... beh si, sto faticando e ottenendo risultati in tutti gli ambiti (palestra, cinema e così via) ma con le ragazze proprio non so da dove partire, per questo mi serve una mano dalla mia psicoterapeuta...
    la balbuzie può essere davvero invalidante. Per mia fortuna, so mascherarla e non si nota molto, però a causa di essa, a volte, proprio non ho potuto esprimere un mio parere, perchè magari la parola che dovevo dire iniziava poprio con quella lettera lì...
     
  9. Luke21 Luke21 è offline PrincipianteMessaggi 36 Membro dal Feb 2020 #9

    Predefinito

    Sì Spettrale, lo so che non è facile prendermi sul serio, e spero anche io sia solo una fase adolescenziale... però comunque tanti miei coetanei (se non il 99%) ha già avuto una ragazza o comunque ha una compagnia di amici. Insomma, per questo mi sento lo stesso malissimo. Poi è ovvio che in confronto ad altra gente stia molto meglio, però comunque...
     
  10. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,552 Membro dal Mar 2020 #10

    Predefinito

    Posso capire il tuo disagio, ma leggerti così "disperato" a 17 anni...
    A parte la balbuzie, che in parte si può rimediare, pensa ad ottenere risultati in ciò che ti piace, ad esempio il cinema. Sentirti menomato perchè non hai una ragazza a 17 anni lo trovo (perdonami) quasi ridicolo: arriveranno anche le ragazze, magari proprio raggiungendo gli obiettivi che ti poni potrai avere più fiducia in te stesso.