È normale sentirsi meno uomo? - Pagina 12

Discussione iniziata da Gnunez il 23-07-2020 - 157 messaggi - 8029 Visite

Like Tree70Likes
  1. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline SeniorMessaggi 14,578 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #111

    Predefinito

    Eddie ...
    ... infatti la cosa deve essere naturale ... spontanea ed aggiungerei intima ... magari non motivata da regole morali/religiose semplicemente perché non sono le regole che ci permettono di esprimerci ... anche se ci sono persone che per una educazione lacunosa non hanno chiara la visione umana/spirituale della propria esistenza ...
    ... quando si hanno regole civili come il non uccidere o il non rubare ... non c'è repressione ma una regolamentazione del rispetto minimo tra individui che serve per la normale vita sociale ...
    ... credo che il problema si manifesta quando si sente la necessità fisiologica ma una regola morale/religiosa interviene su quello che è il normale funzionamento del corpo umano come se tutti fossero identici ... poi che questo fosse stabilito secoli fa si può capire visto che c'era una ignoranza dilagante ... e visto che determinate regole genericamente repressive non erano dettate a caso e in alcuni casi sia per i credenti che i non credenti ... ma ai nostri giorni il livello culturale è abbastanza alto per capire che non si può pretendere di regolamentare la morale entrando in collisione con la normalità sessuale di una persona ...
    ... come tu ti esprimi chiarisce che dove non c'è imposizione c'è libertà ...ed infatti ti leggo libero dalle autoimposizioni ma non certamente un modello da seguire perché non fai nulla di straordinario ... è qualcosa che non ti pesa ... cosa diversa è per chi sente una necessità oggettiva perché legata alla sua intima fisiologia e la vuole reprimere invece che risolvere il vero problema che lo porta a quell'eroico comportamento ...


    ... sono vero come una moneta da 3 euri ...
     
  2. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,677 Membro dal Oct 2015 #112

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Avevo diminuito le dosi. Ma smettere per un tempo così lungo è davvero lungo.
    ...
    a me nonostante abbia molta voglia appena finito mi dà quasi in senso di depressione. Fare da solo una cosa che quasi tutti fanno in due non mi fa star bene.
    Ah ok, mi era parso di capire che già escludevi la pratica del tutto, ma vabbè, poco male..
    Per il resto capisco il meccanismo psicologico di cui parli: pure a me succede qualche volta di deprimermi poi, però rimane il fatto che, in ogni caso, imo non ha molto senso stare male sempre per evitare di stare male quei 5 minuti post orgasmo.. è un po' come tagliarsi un piede perché si è battuto l'alluce contro lo spigolo (che sì, fa un male cane, però...).

     
  3. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline JuniorMessaggi 2,343 Membro dal Mar 2017 #113

    Predefinito

    Beh eliminare del tutto la pratica non è semplice. Io sto cercando di tenermi molto impegnato, per non avere troppo tempo.
    Beh l'astinenza non è dolorosa. Al massimo ti sembra di scoppiare. Hai un sacco di energie e devi capire come usarle.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  4. Eddie_Achernar Eddie_Achernar è offline ApprendistaMessaggi 298 Membro dal Jul 2013 #114

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Ma esperienze con le donne ne hai avute?
    Quello che provoca più incomprensione quando parlo di questo, è il fatto che siccome ho avuto poca esperienza allora il mio giudizio su me stesso deve essere per forza falsato.
    Detto in breve: una fidanzatina tra 3° e 4° superiore (iniziativa sua, e poi l'ho lasciata io, lei era cottissima), alcuni tentativi andati a vuoto (sia perché già impegnate che per mancato interesse dall'altra parte), un'altra breve frequentazione a 26 anni a seguito di un appuntamento combinato da un'amica comune (anche qui ho troncato io, anche qui lei cottissima, era quella che voleva portarmi a letto), qualche altro tentativo andato a vuoto.

    Quello che la gente si ostina a non capire è come io possa aver compreso che quella dei legami sentimentali non è la mia strada; puoi averne un esempio qui: https://forum.amando.it/pensate-avet...ml#post3955678


    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    come tu ti esprimi chiarisce che dove non c'è imposizione c'è libertà ...ed infatti ti leggo libero dalle autoimposizioni ma non certamente un modello da seguire perché non fai nulla di straordinario ... è qualcosa che non ti pesa ... cosa diversa è per chi sente una necessità oggettiva perché legata alla sua intima fisiologia e la vuole reprimere invece che risolvere il vero problema che lo porta a quell'eroico comportamento ...
    Ma guarda che anch'io sentivo la spinta degli ormoni eh! Solo che evidentemente è vero che negli esseri umani la mente ha più potere sul corpo che non viceversa perché, come ho cercato di spiegare, nel momento in cui ho modificato questa "opzione fondamentale" a livello puramente di pensiero, ha poi avuto una ricaduta anche sulla mia "fisicità". Non so in che altro modo dirlo.

    "Ma fa male essere vivi, amico mio, in questa corrente silenziosa siamo rami galleggianti di passaggio. Non desideri essere di nuovo un bambino? Solo per un minuto, solo per un altro minuto…"
     
  5. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline JuniorMessaggi 2,343 Membro dal Mar 2017 #115

    Predefinito

    Non metto in dubbio quello che dici Eddie. Io però non sono mosso da un ideologia religiosa, ma da altro in questo momento.
    Adesso sono arrivato alla secondo settimana, la strada è ancora lunga, ma per ora procede bene.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  6. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,024 Membro dal Aug 2019 #116

    Predefinito

    Si può tranquillamente scegliere di non avere relazioni, anche se si hanno tutti gli ormoni al loro posto. E' sufficiente ragionare sui pro e i contro di un'eventuale relazione e arrivare alla conclusione che non ne valga la pena.
    Naturalmente si deve essere abbastanza risoluti e coerenti da tener fede al ragionamento, anche nel momento in cui l'eventuale emozione dell'infatuazione cerca di prendere il sopravvento.
    Bisogna tenere a bada il cavallo nero, come l'auriga di Platone.
    Ultima modifica di Baal; 13-10-2020 alle 19:19
     
  7. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline JuniorMessaggi 2,343 Membro dal Mar 2017 #117

    Predefinito

    Hai ragione baal, in relata da quel punto di vista non è poi così difficile, essendo io invisibile al mondo femminile, non avrei chance per conquistare una donna.
    Il problema è il richiamo ormonale che ti porta a cercare di svuotarti da solo. Contando tutte le cose che si vedono in giro ci sono un sacco di tentazioni.
    Diciamo che spero in qualche evacuazione notturna per alleggerire la pressione.
    passerosolitario84 likes this.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  8. Gershwin Gershwin è offline SeniorMessaggi 14,571 Membro dal Jan 2013
    Località Petorrea Del Nord - Petoria Ovest
    #118

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Eddie_Achernar Visualizza Messaggio
    Ma infatti non è che lo sto dicendo necessariamente in quel senso, perché lo pensi?
    Uhm... forse perché
    Citazione Originariamente Scritto da Eddie_Achernar Visualizza Messaggio
    880 giorni? Pff... io avrò superato i 1500
    suona un po' come
    GNUNEZ: con una moto di serie ho fatto 2'05'' al Mugello!
    EDDIE: Pfff, dilettante, io sono stato sotto i due minuti!

    Fermo restando che il mio intento originale era l'ironia del cieco mandrillo immanente sul casto illuminato trascendente
    ... nel senso: mah, io non mi vanterei di avere il piso moscio
    Ma tanto io sono uno di quelli che non capisce, porta pazienza!

    Ad ogni modo, sì, probabilmente essendo vergine è più "facile". Se avessi provato sono convinto faresti molta più fatica.
    Ultima modifica di Gershwin; 13-10-2020 alle 22:48
     
  9. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline JuniorMessaggi 2,343 Membro dal Mar 2017 #119

    Predefinito

    In certi sensi si, però rimane ambiguo come discorso. Il vergine non può essere in astinenza dal sesso perché non lo ha mai provato, però può esserlo dalla masturbazione e per colpa delle proprie pulsioni ormonali avere comunque quella voglia che rende il tutto comunque complesso.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  10. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,677 Membro dal Oct 2015 #120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Beh l'astinenza non è dolorosa. Al massimo ti sembra di scoppiare.
    Bella roba!
    Chi me ne ha parlato non me l'ha descritta come una sensazione troppo piacevole, anzi, poi oh, sarà soggettivo, dal mio punto di vista continuo a non capire questa necessità di castrare la propria natura, se non come atto autolesionista.