Nuova vita dei genitori

Discussione iniziata da SuperCard il 27-09-2018 - 4 messaggi - 582 Visite

Like Tree3Likes
  • 2 Post By rabe
  • 1 Post By la-psicolabile
  1. SuperCard SuperCard è offline PrincipianteMessaggi 9 Membro dal Mar 2018 #1

    Predefinito Nuova vita dei genitori

    Secondo voi un genitore rimasto vedovo/a può rifarsi una vita?
    non viene a scomparire il ricordo dell'ex moglie/marito defunta?
    e soprattutto noi figli cosa dovremmo fare? vivere la nostra di vita?
    oppure fare il genitore del nostro genitore?


     
  2. L'avatar di rabe

    rabe rabe è offline MasterMessaggi 26,772 Membro dal Aug 2010 #2

    Predefinito

    Chiunque puó rifarsi una vita, cosa succede con i propri ricordi non riguarda nessuno e i figli é bene che si facciano la propria vita da figli autunomi e adulti.

    Muta il destino lentamente,

    ad un'ora precipita.




    (U.Saba)
     
  3. oltrepo oltrepo è offline JuniorMessaggi 2,310 Membro dal Jul 2013
    Località pavia
    #3

    Predefinito

    mia madre e rimasta vedova 28 anni fa, e non ha piu pensato a rifarsi una vita con un nuovo compagno,non accetta ancora adesso la perdita del marito….. ed in piu dopo la morte del marito mia madre si e attaccata al figlio (io) scaricandole tutte le resposabilita del marito ed io ingenuo ero minorenne ho abbassato la testa dicendo sempre si…..
     
  4. L'avatar di la-psicolabile

    la-psicolabile la-psicolabile è offline Super ApprendistaMessaggi 907 Membro dal Dec 2017 #4

    Predefinito

    Si mano a mano che il tempo passa il lutto viene elaborato il che non significa dimenticare il marito o la moglie morti ma cercare di andare avanti perché la vita continua. Credo che trovare un nuovo partner sia nella natura delle cose sempre che la persona in questione si senta pronta , i figli dovrebbero accettare che un genitore è innanzitutto un essere umano e come tale ha il diritto di fare le proprie scelte
    Marcioindanimarca likes this.
    Quando sono andato a scuola, mi hanno chiesto cosa volessi diventare da grande. Ho risposto “felice”. Mi dissero che non avevo capito l’esercizio e io risposi che loro non avevano capito la vita.
    (John Lennon)
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]