Odio il mio migliore amico. Aiutatemi. - Pagina 3

Discussione iniziata da LiveDenied il 19-09-2021 - 51 messaggi - 3131 Visite

Like Tree35Likes
  1. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 3,087 Membro dal Sep 2015 #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da secretary Visualizza Messaggio
    E poi le commesse, blah... Le commesse son per tutti quelli che non hanno ragazze a disposizione. Sono sincera. ... Commesse, cameriere, sudamericane... Son tutta merce facule, per tutti.
    irrisolto likes this.


     
  2. L'avatar di Mielezenzero

    Mielezenzero Mielezenzero è offline SeniorMessaggi 9,367 Membro dal May 2017 #22

    Predefinito

    Vi prego, ditemi che questa storia è una trollata.
     
  3. L'avatar di Spaturno999

    Spaturno999 Spaturno999 è offline Super ApprendistaMessaggi 889 Membro dal Feb 2021 #23

    Predefinito

    è quello che speriamo tutti, ma di persone così in generale io ne conosco diverse
     
  4. LiveDenied LiveDenied è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Sep 2021 #24

    Predefinito

    Vi ho raccontato solo una parte della nostra storia, di bene e di favori ne ho fatti pure io a lui.
    Non è che io sono il mostro di Firenze e lui Maria Teresa di Calcutta.
     
  5. L'avatar di Spaturno999

    Spaturno999 Spaturno999 è offline Super ApprendistaMessaggi 889 Membro dal Feb 2021 #25

    Predefinito

    @Live
    Nel titolo del 3D c'hai scritto "aiutatemi".
    Se vuoi farti aiutare devi ALMENO prendere in considerazione quello che ti dice la gente.
    Tu sottovaluti molto la portata negativa dei tuoi pensieri.
    Pensi che siano cose private che nessuno sa.
    Che se non FAI niente di male allora sei a posto.

    La verità è che la gente anche se non può leggerti nel cervello, certe cose le percepisce.
    Percepisce la tua mancanza di empatia
    Percepisce la tua invidia, che quasi sicuramente non è solo nei confronti del tuo amico
    Percepisce il tuo irrigidirti all'aperitivo quando arriva lui
    Percepisce la tua mancanza di sincerità quando fai finta che essere contento per gli altri.

    E quindi preferisce altri a te, come amico, moroso, amante, ecc...

    Detto questo, se tu pensi di essere a posto così, datti una pacca sulla spalla e smetti di leggere.
    Se pensi che ci sia qualcosa di sbagliato in quello che fai, allora forse c'è una speranza che tu possa correggerti e essere felice.

    Lo dico per te, perché di solito quelli come te vivono vite infelici, talmente concentrati a dispiacersi per quello di bello che capita agli altri da arrivare a ignorare quello che di bello hanno loro.

    Domani prova a svegliarti e dire: "Tizio è ben volto da tutti, sono contento per lui perché se lo merita"
    E poi pensa cosa fa tizio per esser ben voluto da tutti e cerca di imparare.

    Un saluto
    Milkyway likes this.
     
  6. milestone321 milestone321 è offline ApprendistaMessaggi 218 Membro dal Apr 2016 #26

    Predefinito

    Questo thread andrebbe rinominato in "storia di un invidioso mezza tacca".
    Ultima modifica di milestone321; 01-10-2021 alle 08:20
     
  7. LiveDenied LiveDenied è offline PrincipianteMessaggi 11 Membro dal Sep 2021 #27

    Predefinito

    Gli ho esposto il mio pensiero, chiaro e schietto.
     
  8. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,812 Membro dal Oct 2017 #28

    Predefinito

    Bravo, anche io sono del parere che il toro vada preso per le corna.
    Don’t pay any attention to what they write about you. Just measure it in inches.
    Non considerare ciò che scrivono di te. Considera solo la lunghezza di quanto scrivono.
    (Andy Warhol)

     
  9. L'avatar di ventodestate88

    ventodestate88 ventodestate88 è offline Super ApprendistaMessaggi 890 Membro dal Mar 2015 #29

    Predefinito

    L'invidia è brutta, soprattutto per chi la prova. Ciò che mi colpisce maggiormente è l'analisi lucida di questa situazione, che non fa pensare minimamente al "poverino, si sente inferiore e ne soffre", ma a ben altro. C'è anche un enorme egoismo che ti ha portato a credere che perdere la sua donna, giovanissima, in un incidente stradale non sia stata una tragedia per lui, ma quasi una "necessaria punizione", perché tu ritieni - ed è evidente - che APPAIA migliore di te agli occhi altrui, attribuendo un'esagerata importanza al suo aspetto fisico, cosa rilevante il giusto, dato l'episodio che tu stesso racconti dell'aperitivo post lavoro. In cuor tuo, se fai questi ragionamenti, sei convinto che lui non meriti l'affetto e l'ammirazione di cui è circondato, mentre tu sì perché migliore di lui.
    Perché dunque non vuoi allontanarti da lui? "perché è il mio migliore amico" non è una risposta valida.
    Melite and Hurrem like this.
     
  10. michelino123 michelino123 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 1,983 Membro dal May 2019 #30

    Predefinito

    Secondo me questa storia è molto comune quando c'è una disparità troppo grande tra migliori amici, sono sicuro che lo pensano in molti solo che non lo hanno mai detto, anche tra amiche donne.
    Quindi la tua situazione è questa: lui è il tuo migliore amico e uscite insieme perchè gli altri non ti considerano quindi la tua vita sociale dipende da lui, peccato però che lui ha un gran successo con le donne e quando a te piace qualcuna, lui essendo un bel ragazzo e tu no, lei sceglierà lui e tu rimarrai sempre senza niente.
    Contemporaneamente però se tu lo lascassi perdere, non usciresti quasi più perchè non hai altri amici stretti e rimarresti solo.
    Succede la stessa cosa nelle donne in cui lei è bruttissima e l'altra sembra una modella. Potrebbe avere qualsiasi uomo e la sua migliore amica no perchè tutti sbavano per lei.
    Bel problema