Ol rock di adesso

Discussione iniziata da emaua il 14-04-2014 - 3 messaggi - 1618 Visite

Like Tree1Likes
  • 1 Post By QUICHEE
  1. emaua emaua è offline PrincipianteMessaggi 38 Membro dal Apr 2014 #1

    Predefinito Ol rock di adesso

    che ne pensate del rock di oggi rispetto ai grandi classici 60 70 80.
    ora che tipo i green day o linkin park per me fanno musica un po banale apparte i wolfmother che sono gia meglio per voi ?


     
  2. L'avatar di deperito

    deperito deperito è offline PrincipianteMessaggi 93 Membro dal May 2014 #2

    Predefinito

    Personalmente credo semplicemente che siano due modi diversi di fare "lo stesso tipo" di musica.
    È chiaro che leggende quali Deep Purple, Led Zeppelin, Pink Floyd e compagnia bella (andando sull'heavy metal potrei anche citare la mia band preferita: Iron Maiden), resteranno tali; con stili di musica DAVVERO inconfondibiliPezzi come "Whole lotta love", "Dazed and confused", "Smoothdancer", "Comfortably Numb" ecc... Rimarranno, è ovvio, assolutamente unici e, soprattutto, TRATTI DISTINTIVI delle band sopracitate, ed è normale che sia così.

    Però mi piacciono molto anche molti pezzi dei green day (specie quelli un po' più datati) e dei linkin park, le band che tu hai citato. Specie questi ultimi hanno uno stile abbastanza "intrigante" che mi trasmette sempre molto ed il quale credo non sia assolutamente da scartare. Una canzone in cui ho avvertito di più questo sound intrigante a cui accennavo prima è certamente "breaking the habit", una delle mie canzoni preferite del gruppo.

    Infine trovo molto interessante e "propositivo" il panorama alternative rock straniero ED ITALIANO. Basti pensare a gruppi come gli Artic Monkeys che fanno un rock che io reputo davvero MERAVIGLIOSO. Il loro ultimo album (AM) mi ha fatto innamorare con il pezzo "Knee Socks", se non li hai mai ascoltati, ti consiglio caldamente di farlo... Trasmettono tantissimo.
    Altre "ultime novità" molto interessanti le troviamo in italia con gruppi come "I Ministri", i quali mi hanno sorpreso praticamente con ogni pezzo. L'ultimo album si chiama "Per un passato migliore" e pezzi come "la nostra buona stella" ti fanno veramente capire cosa si può dire con il rock e COME si può dirlo.
    Un'altra "band" che mi piace moltissimo sono "i Cani". Band è tra virgolette perché in realtà si tratta di un progetto musicale di una sola persona: Niccolò Contessa. La cosa che più mi piace dei cani è il modo di fare rock con i sintetizzatori "facendoli suonare come chitarre elettriche" (non vorrei sbagliarmi, ma l'ha detto lo stesso Niccolò Contessa) ed i testi piuttosto oscuri, parzialmente sconnessi... Eppure sorprendentemente profondi. Hanno fatto due album, ma sono entrambi, per me, di una bellezza folgorante.

    Concludendo, non credo che in giro ci sia solo musica banale, anzi... Credo bisogni solo aprire bene le orecchie e sapersi "ascoltare" intorno =).
     
  3. L'avatar di QUICHEE

    QUICHEE QUICHEE è offline ApprendistaMessaggi 329 Membro dal May 2009
    Località lombardia
    #3

    Predefinito


    Ciao emana!
    A mio parere, la vera musica rock è morta nei primissimi anni '80...
    Con l'avvento commerciale di MTV... il Rock ha perso la sua vera anima... quella sporca, ribelle e trasgressiva in cui si era sempre identificato...
    MTV (nei primi anni '80) e "Amici - X factor- e cose simili" (oggi) hanno "ucciso" e continueranno ad "uccidere" la purezza e la spontaneità dell'arte di fare musica.
    Negli anni '60 lasciavano incidere la musica a chiunque avesse qualcosa da dire o mostrare... senza intervenire nella loro arte e nel loro modo di far musica.
    Ora invece... i nuovi "artisti" vengono istruiti in tutto e per tutto su...
    su cosa cantare, come farlo, che vestito devi indossare, come deve essere il tuo look, e così via...
    Capisci allora che....
    purtroppo oggi... non potranno più uscire fuori band come i Rolling Stones o i Black sabbath (...... e la lista sarebbe infinita)

    Se proprio vogliamo trovare, ancora oggi, un briciolo di vero Rock...
    dobbiamo informarci attraverso internet o altri canali alternativi...
    ma sempre... rimanendo "nascosti" dal mondo attuale.
    Negli anni '50 / '60 / '70 invece il rock era davvero uno stile di vita... una presa di posizione netta... una continua emozione...

    Ahhh!!... che bei tempi che furono!!!

    Ciao ema!!
    Byrne likes this.
     
Questo sito Web utilizza "cookie" a fini statistici e per la navigazione nonché cookie di terze parti. Continuando la navigazione su questo sito, ritornandovi in seguito, cliccando sui link al suo interno o anche facendo scrolling dichiari pertanto di acconsentire al loro utilizzo. [Cookie Policy]   [OK]