Un Paese schizofrenico: violenza sulle donne e tutorial su come fare la spesa sexy - Pagina 12

Discussione iniziata da Antasia il 25-11-2020 - 154 messaggi - 7618 Visite

Like Tree159Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,340 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #111

    Predefinito

    Esatto Rob ma parliamo della TV e di un programma spazzatura, non tutti le guardano ste robe fortunatamente. Il problema è che internet è tutta un'altra storia e i primi a dover cambiare mentalità dovrebbero essere le persone ma la vedo dura
    rob221 likes this.


    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  2. L'avatar di Firecatcher

    Firecatcher Firecatcher è offline FriendMessaggi 2,818 Membro dal Sep 2015 #112

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rob221 Visualizza Messaggio
    Forse la differenza, se ce n'è una, è che le donne vengono spinte a mostrare le loro capacità seduttivo anche in contesti in cui non dovrebbero contare, come fare la spesa.
    Ma infine la decisione è sempre vostra. Se vi truccate per andare al supermercato non è perchè ve lo dice la tv, ma perchè è la vostra indole, che poi viene esasperata e strumentalizzata dal sistema.
    passerosolitario84 likes this.
     
  3. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,340 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #113

    Predefinito

    Indole o sistema, ormai è un circolo. Devono essere le persone stesse a fare un cambiamento. Ovviamente non critico che le donne che vogliono essere sempre piacenti anche se fanno la spesa, ogni uno fa quello che gli pare
    passerosolitario84 likes this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  4. rob221 rob221 è offline JuniorMessaggi 1,455 Membro dal Jun 2020 #114

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Ma infine la decisione è sempre vostra. Se vi truccate per andare al supermercato non è perchè ve lo dice la tv, ma perchè è la vostra indole, che poi viene esasperata e strumentalizzata dal sistema.
    Non lo so, sai? Pensa alle foto delle star criticate perché vanno a fare la spesa struccate, alle ministre di cui si guardano i vestiti o il trucco. Io credo che alla fine sia facile sentirsi "sbagliati".
    Questi problemi ti si pongono quando educhi dei bambini e in particolare delle bambine, ad esempio. Come devi fare perché apprezzino le loro doti estetiche ma non ne siano "schiave" , non passino il tempo a farsi i selfie per essere seduttive. È davvero difficile. Non so se hai bambini in famiglia, ma nel caso prova a fare caso alla difficoltà di far passare messaggi equilibrati.
    Poi va beh, la scenetta della TV era solo molto sciocca, nulla di più.
    Hafsa likes this.
     
  5. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 10,574 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #115

    Predefinito

    Non mi ha mai interessato essere bella o piacere a qualcuno,tanto non mi trucco mai,sono stata sempre acqua e sapone e continuerò cosi.
    La pressione i media e la società riescono farlo su chi cede alle loro idee,se non mi interesso ne alle riviste di moda ne i programmi di bellezza,è perché mi interessa fare quello che mi piace ed essere me stessa.
    Nessuno mi devo dettare come devo vivere,come mi devo vestire,agire,mangiare,pensare!
    Mi conosco abbastanza bene per sapere cosa mi va e cosa no.

    Il problema è quando le bambine si educano male con dei modelli sbagliati o appunto non si educano per niente o se hanno una mamma che le obbliga truccarsi ,senno sono brutte.
    Abbiamo avuto proprio qui nel forum un thread del genere dove la mamma obbligava la figlia usare il trucco e di "personaggi"cosi ci stanno mille.

    Le presssioni sul esssere le donne sempre belle e al top ci sono:basta vedere certi annunci di lavoro dove si specifica che deve essere di bella presenza e non sempre sarebbe obbligatorio per tutti i lavori,anzi è da denunciare!
    Ci sono anche dei lavori che impongono che la donna si trucchi,vedi le compagnie aeriene,a me sembra ingiusto e non mi puoi obbligare usare il trucco se non mi piace.
    In Francia richiedere un bel aspetto per il lavoro è considerato maltrattamento e viene denunciato,ma in Italia è considerato normale.

    Che poi le donne sono state da sempre in competizione e sono molto pettegole e cattive tra di loro,è super vero.
    Che vogliono sempre apparire ed impressionare alcune,anche questo è vero.
    Che proprio le donne fanno pressione su altre donne,è pure verita anche questa.

    Se ho sempre preferito gli uomini come amici era anche per questo motivo:non dovevo passarmi delle ore a parlare di cose superficiali come trucco,tratamenti ecc,mi sono sempre annoiata a morte con questi sogetti.
    Meglio un ragazzo che mi parla di motori,di formula 1 o di sport,di fisica cuantica o di quello che vuole,alla fine è sempre più istruttivo.
    Questo era ovviamente ai 20 anni.
    Poi a 30 è peggio,molte donne parlano dei loro fallimenti sentimentali o di problemi.
    Trovare quelle interessanti e rispettose che non ti usano come psicologo gratuito,diventa complicato,ma questo è già altro sogetto.

    Poi sono delle persone che non hanno che il fisico o l'esteriore per impressionare e allora lavorano su quello,hanno capito che non hanno altro punto forte e usano quello che hanno.
    Altre persone invece hanno anche delle qualita umane bellissime,ma,influenzate da modelli educativi sbagliati e da quello che vedono in giro,li perdono sulla via e si centrano sul fisico.

    Viviamo in una società ed epoca che elogia il fisico,che centra tutto sull'aspeto e le superficialità e sul copione.
    Ci vuole carattere per sapere cosa segui e cosa no e conoscenza di te stesso e saper dire di no,quando gli altri abusano o sbagliano obbligandoti essere quello che non sei!

    E tutto comincia con l'educazione e la famiglia che dovrebbe saper inculcare dei valori,ma se hai una mamma superficiale e narcisista, come vuoi arrivare tu ,bambina,futuro adulto equilibrato e capace di decidere cosa va bene per te e cosa no?Su quali basi?
    I bambini copiano i modelli che vedono attorno e quelli della famiglia,se nessuno si occupa bene di loro,finiscono infelici e frustrati,insicuri e con tanti altri problemi.

    Molte donne si truccano pure al supermercato e alcune non escono mai di casa senza trucco, perché il trucco è la loro maschera,psicologicamente è la maschera che può nascondere tante coseaura di non essere accettata per quello che è,insicurezza,frustrazione,traumi in infanzia/adolescenza.
    Altre lo fanno per essere sempre "perfette"ed impressionare,l'ego che ha preso il vento ed è a dismisura,altre per attirare gli uomini.
    Ci sono tante variabili,ogni persona è un mondo.
    Minsc, Melite, thefranco and 1 others like this.
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,340 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #116

    Predefinito

    La donna acqua e sapone è quella più vera e autentica, su questo sei da lodare e condivido quello che dici
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  7. IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline BannedMessaggi 10,574 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #117

    Predefinito

    Ti ringrazio,ma non sono da lodare, ho avuto solo la fortuna di esser nata in una famiglia semplice e con dei valori e di aver vissuto in una epoca più normale dove i modelli erano altri,dove non ci interessava coltivare solo il fisico,ma volevamo e avevamo l'essigenza di coltivare anche lo spirito.
    Non c'era il pc o non li usavamo proprio,i rapporti umani erano diversi,dall'altro i miei colleghi erano molto ok psicologicamente,si parlava cosi bene con loro, nonostante avessero i loro problemi,a differenza dei giovani di oggi che li vedo molto infelici e traumatizzati,pieni di rabbia.
    Io e la mia generazione siamo stati fortunati da questo punto di vista.
    Poi gli altri che sono arrivati dopo,hanno avuto tanta tecnologia, ma pochi modelli.
    Minsc, Melite and thefranco like this.
     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline Super FriendMessaggi 5,340 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #118

    Predefinito

    Non sono tutti cosi per fortuna c'è chi è positivo e ha allegria nonostante tutto tra i giovani, io ad esempio non riesco ad avere rancore verso nessuno e sono una persona a cui piace pensare positivo, se devo essere sincero pieni di rabbia e tristezza vedo anche persone di vecchie generazioni, molto spesso arrivati ad una certa età si inaridiscono, non credo che dipenda dall'età e sono d'accordo che va coltivato il nostro essere sia dal punto di vista materiale che spirituale e che molto dipende dal contesto in cui nasciamo, dalla famiglia, basti pensare a chi è figlio unico e chi invece ha fratelli, ovviamente il discorso è più complesso di questo e ci sono tante variabili. Io penso che il problema sia derivato dalla TV e programmi spazzatura che un tempo andavano molto di moda, oggi di meno ma tutto sostituito da internet che è ancora più forte e colpisce non solo le fasce più giovani ma anche quelle più vecchie. L'unico modo per contrastare questo sistema dovrebbero essere le persone stesse a volerlo ma non credo che ci stiamo ancora dirigendo in quella direzione, almeno per ora, una nota confortante e che ogni uno di noi nel suo piccolo può fare qualcosa e la differenza
    thefranco likes this.
    "Nessuna causa è persa finché ci sarà un solo folle a combattere per essa"

    "Dove l'amore impera, non c'è desiderio di potere, e dove il potere predomina, manca l'amore. L'uno è l'ombra dell'altro"

    "Il progresso tecnologico è come dare un'ascia ad un pazzo criminale"

    "Cos’è meglio, nascere direttamente buono, o sconfiggere la tua natura malvagia attraverso un grande sforzo?"

    "Anche nei momenti bui, non possiamo rinunciare alle cose che ci rendono umani"

     
  9. L'avatar di Melograna

    Melograna Melograna è offline FriendMessaggi 3,144 Membro dal Aug 2019 #119

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dedelind Visualizza Messaggio
    "ci sono elementi dove siamo più avanti noi"

    A parte l'esaltazione igienista dell'avere il bidet, in cosa esattamente saremmo addirittura "più avanti"? Per i pistacchi di Bronte, la nocciola delle Langhe, le mandorle di Noto ed i limoni di Amalfi ?
    Hai dimenticato gli arancini e le arancine.
    Dedelind likes this.
     
  10. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,350 Membro dal Aug 2019 #120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Firecatcher Visualizza Messaggio
    Io invece vedo un sacco di pressione sull'estetica delle donne, ma non da parte della categoria maschile. Se la fanno loro stesse a vicenda, oppure gliela fa la società in generale, ma un uomo se trova carina una donna non sta a guardare troppo la taglia di reggiseno o il modo in cui si trucca. Viceversa le pubblicità, le fiction, i personaggi televisivi, i social, ecc. è tutto continuamente finalizzato a martellarle sul fatto che devono essere seducenti. Tra l'altro quella di farsi guardare è un'attitudine che è predisposta già nel loro DNA, quindi su questo aspetto sono ricettive al massimo e il sistema ci sguazza per interesse.
    A volte mi sembra di vivere in una realtà parallela. Sono l'unico ad assistere alle correnti rampanti del body positivity, girl power e roba del genere?

    Se non ci si vuole "conformare" ai canoni standard di attrattività, se non si vuole subire tutta questa intollerabile pressione sociale, allora basta abbracciare le idee di questi movimenti. Sono molto vocali e vantano numeri piuttosto consistenti. Sono sicurissimo che trovereste tantissime persone che vi farebbero i complimenti per la vostra scelta coraggiosa e vi supporterebbero. La scelta è lì ed è libera.

    Non sarà che, in fondo, essere attraenti e piacere è un vostro desiderio? Non sarà che forse siamo biologicamente programmati per cercare di attrarre un partner, in modo da riprodurci?
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/