Pago io o paghi tu? Osservazioni. - Pagina 14

Discussione iniziata da EUFROSINE86 il 02-09-2012 - 595 messaggi - 24335 Visite

Like Tree579Likes
  1. L'avatar di IsoldaCoeurDAnge

    IsoldaCoeurDAnge IsoldaCoeurDAnge è offline SeniorMessaggi 12,246 Membro dal Aug 2017
    Località Francia
    #131

    Predefinito

    Nell'educazione nazionale forse ma nelle aziende private non è vero che l'uomo e donna sono pagati allo stesso modo,è raro,non fai la primavera con 2 rondini,con le eccezzioni.


    Chi sei tu,stella ardente,che hai illuminato le mie notti?
     
  2. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,412 Membro dal Aug 2019 #132

    Predefinito

    Oddio, ancora la storia del wage gap. Farebbe bene approfondire gli argomenti invece di fermarsi ai titoli clickbait degli articoli online e alle dichiarazioni fatte per accaparrarsi il favore dell'opinione pubblica.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  3. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,412 Membro dal Aug 2019 #133

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... ma non è vero assolutamente ... mia moglie è maestra e guadagna quanto guadagna un suo collega masculo ... il problema è che non riuscite a creare un sindacato unitario, non riuscite a fare squadra per portare avanti i vostri propositi ... guarda questo nuovo governo, le uniche donne sono tutte di destra ... da sinistra solo uomini ...

    “NEANCHE UNA MINISTRA PD? E’ UNA SCONFITTA DELLA SINISTRA. DIPENDE DALLA POLITICA DEI DIRIGENTI DEM NEGLI ULTIMI ANNI” - IL J'ACCUSE DELLA MITICA MARISA RODANO, EX DIRIGENTE PCI-PDS: ''SIAMO RIMASTI AGLI ANNI ’50. NON VORREI SI CONTINUASSE A PARLARE DI QUOTE, BISOGNEREBBE CONCENTRARSI SUL FATTO CHE LE DONNE DEBBANO AVERE GLI STESSI DIRITTI. LE DONNE DEL PD ORA RINUNCINO A TUTTI I POSTI DI SOTTOGOVERNO CHE SARANNO LORO OFFERTI"
    Per accettare dichiarazioni del genere bisognerebbe innanzitutto verificare che ci fossero alternative femminili con uguale o maggiore competenza. Poi verificarne la disponibilità a ricoprire il ruolo. Dire semplicemente "eh ma non ci sono donne ministro" non ha alcun senso e porta al cosiddetto "tokenism", ossia il posizionarle in qualche ruolo solo in quanto donne, col solo scopo di far contenta l'opinione pubblica. Col rischio di escludere un altro dalla posizione, magari più adatto a ricoprirla, solo in quanto uomo.
    white74 likes this.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  4. cecinestpasunepipe cecinestpasunepipe è offline PrincipianteMessaggi 88 Membro dal Oct 2020 #134

    Predefinito

    Morale della favola: se si punta al sesso, forse è meglio risparmiare e usare quei soldi in altro modo.
    Se si tratta di improvvisi e genuini slanci di generosità, meglio regalare quei soldi a chi ne ha bisogno, e non se li aspetta affatto. Sicuramente preferibile rispetto allo scialacquare denaro con chi ritiene che la vostra generosità sia un atto dovuto.

    Ma io credo sia più un problema di pressione sociale, ossia la paura di essere percepiti come tirchi.
    E allora, mettere mano al portafogli.

    Paura di essere percepiti negativamente non dalla società, ma solo dalla persona con la quale state uscendo ?
    Ma se vi giudica negativamente per questo, cosa state perdendo ? Cosa rischiate di perdere ?
    Hafsa and Gigetta89 like this.
     
  5. michelino123 michelino123 è offline JuniorMessaggi 1,840 Membro dal May 2019 #135

    Predefinito

    Ma io credo sia più un problema di pressione sociale, ossia la paura di essere percepiti come tirchi.
    E allora, mettere mano al portafogli.
    Paura di essere percepiti negativamente non dalla società, ma solo dalla persona con la quale state uscendo ?
    Ma se vi giudica negativamente per questo, cosa state perdendo ? Cosa rischiate di perdere ?
    ma certo che è così. "casualmente" questi atti di generosità avvengono con una donna semisconosciuta e non con amici storici.
    è stato scritto chiaramente anche dall'utente che senza rendersene conto, ha ammesso questa cosa. ha scritto 2 volte nello stesso post che non voleva essere definito tirchio quindi pagava.
    a me sono capitati molti episodi divertenti, molto tempo fa avevo raccontato di quella coppia di amici che quando uscivano era lui che pagava, però poi faceva i conti in macchina con la ragazza che gli ridava la metà.
    è giusto fare a metà ma perchè proprio in macchina o non al tavolo o in cassa? perchè evidentemente si vergognavano a far vedere che lei metteva mani al portafoglio quindi dovevano fare la sceneggiata di lui galantuomo che offriva. questa cosa è patetica. non c'è da vergognarsi a far vedere al cameriere che si puo' fare a metà.
    però ho anche un'esperienza positiva, di un altro amico che è gentile e offre anche ai suoi amici (e ovviamente ricambiano).
    Ecco, lui può essere definito galante perchè si fa spesso avanti per pagare, con uomini e donne. Troppo facile fare i finti galanti proprio con la ragazza che ti vuoi portare a letto e penso proprio che la maggior parte sia così. Ma secondo voi le donne non lo sanno che è una sceneggiata? E' semplicemente un gioco, un rito.l'uomo fa finta di essere gentile per pura bontà e la donna fa finta di essere sorpresa e di credergli. tutto qua, niente di trascendentale o nobile.
     
  6. Hafsa Hafsa è offline FriendMessaggi 3,967 Membro dal Oct 2015 #136

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minsc Visualizza Messaggio
    Va be ma se uno vuole offrire una cena spontaneamente al primo appuntamento che fate ci litigate perché dovete per forza fare 50/50?
    Cercherei di fargli capire che non è necessario e che preferirei almeno si dividesse.
    Nel caso dovesse continuare ad insistere glielo lascerei fare, perché odio le scenate, ma credo l'episodio mi lascerebbe infastidita, penso non apprezzerei, né mi farebbe una bella impressione.

    Citazione Originariamente Scritto da rob221 Visualizza Messaggio
    Le donne fanno tanti altri gesti convenzionali gentili, alla fine tutto è in pari.
    Tipo?
    A me pare che in questo ambito i gesti "gentili" (che non è gentilezza se è una cosa obbligata e dovuta: perde tutto il significato) siano tutti in un solo senso..

     
  7. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 2,088 Membro dal Mar 2017 #137

    Predefinito

    Beh Ball, a mio parere non cambia molto se non hai problemi a trovarle ma hai problemi a concluderci. E nessuno ha detto che ti sto giudicando come una persona di valore inferiore perché sei vergine come tu hai scritto per farmi passare come una che ama ridicolizzare, al massimo ti giudico come una persona che ha mancanza di esperienza con le donne. Che credo sia un dato oggettivo.

    Citazione Originariamente Scritto da fausto62 Visualizza Messaggio
    ... ma non è vero assolutamente ... mia moglie è maestra e guadagna quanto guadagna un suo collega masculo ... il problema è che non riuscite a creare un sindacato unitario, non riuscite a fare squadra per portare avanti i vostri propositi ... guarda questo nuovo governo, le uniche donne sono tutte di destra ... da sinistra solo uomini ...

    “NEANCHE UNA MINISTRA PD? E’ UNA SCONFITTA DELLA SINISTRA. DIPENDE DALLA POLITICA DEI DIRIGENTI DEM NEGLI ULTIMI ANNI” - IL J'ACCUSE DELLA MITICA MARISA RODANO, EX DIRIGENTE PCI-PDS: ''SIAMO RIMASTI AGLI ANNI ’50. NON VORREI SI CONTINUASSE A PARLARE DI QUOTE, BISOGNEREBBE CONCENTRARSI SUL FATTO CHE LE DONNE DEBBANO AVERE GLI STESSI DIRITTI. LE DONNE DEL PD ORA RINUNCINO A TUTTI I POSTI DI SOTTOGOVERNO CHE SARANNO LORO OFFERTI"
    Mi fa ridere quando viene tirata in ballo la parità per queste cose...
    Si spera che al primo appuntamento sia stato lui ad invitarmi, è una norma di galateo che sia chi ha invitato a pagare. Questo uomo o donna che sia. Quindi uno che non lo fa è uno che non conosce il galateo, dunque, per definizione, un cafone.
    Ad ogni modo, se proprio vogliamo farne una questione di parità, prendo l'esempio di tua moglie solo perché sei stata tu a citarla: lei fortunatamente è una statale, che di certo non rappresenta la maggior parte della classe lavoratrice in Italia; credo sia più facile che uno statale abbia meno preoccupazioni di quelle che molte donne purtroppo si ritrovano ad avere nel momento in cui vuole avere un figlio ma al tempo stesso sono lavoratrici. Ed il fatto che ci sia questo problema, già per me non va di pari passo con la parità.
    Poi, spero tu contribuisca come e quanto tua moglie nei lavori di casa (che sono un altro lavoro, anche se non retribuito). Lo chiedo perché durante il lockdown vedevo orde di uomini con la lista della spesa in mano vagare come ebeti alla ricerca di qualche prodotto, segno che evidentemente la spesa da soli non la fanno mai. E considerando che ormai uno stipendio non basta più, dubito le mogli fossero tutte casalinghe; ergo, le donne fanno due lavori, solo che l'altro non glielo paga nessuno. E il fatto che nella maggioranza dei casi (lo scrivo perché ora interverranno tutti casalinghi perfetti a smentire il contrario) siano le donne ad occuparsi di queste faccende, per me, non è parità.
    Per andare più sul superficiale, così come il tema del thread è, ti porto un altro esempio: tu hai scritto qualche volta di essere un uomo di mezza età, presumo tua moglie sia coetanea o giù di lì. A quell'età la maggior parte delle donne ha parecchi capelli bianchi, mi auguro che se lei andaaaw in giro senza tingersi tu non la consideresti una donna sciatta perché non si tinge (mentre nessuno si permetteeebbe di direbbe lo stesso di te qualora non lo facessi, anzi, magari risulteresti pure ridicolo). E il parrucchiere costa, e molto più di un barbiere medio, anche se solo per lo stesso servizio.
    Allo stesso modo, sono certa che non ti darebbe fastidio alcuno se nel momento in cui decideste di trascorrere una giornata al mare lei scegliesse di andare con le gambe al naturale, perché non le andava di fare la ceretta o per qualsiasi altra ragione. L'analogo problema non si porrebbe per te. E pure la cura del corpo ha un costo, e un costo elevato. Applicalo per altre cose che ci si aspetta più o meno ogni donna faccia per essere presentabile, e il conto sale. E se sei onesto non dirai mai che gli uomini hanno le stesse ragioni.
    Quindi, considerato che io in quanto donna ho tante pressioni, alcune più pesanti, altre meno, ma che comunque tutte incidono sulla mia vita solo in base al fatto che sono nata donna, non capisco perché poi quando si tratta di fare un gesto di basica cavalleria l'uomo se ne possa tirare fuori allegramente dicendo che non lo fa in base alla parità, e magari anche umiliare la donna che ci si aspetta certi gesti chiamandola "gold digger" o addirittura prostituta, come ho letto nel thread di natopervincere.
    Ora, capisco che sia del tutto inutile scriverlo su un forum dove l'hobby principale è l'umiliazione delle donne, da utenti uomini e donne che siano...
    In conclusione se esco con un uomo non pretendo che paghi, ma di certo me lo aspetto, se non lo fa avanti un altro perché i cafoni non mi piacciono e i taccagni ancora meno.
    Caso vuole che ogni volta che è successo che il ragazzo con cui uscivo non offrisse al primo appuntamento non era così interessato; non dico che se offre lo è, assolutamente, ma diciamo che è un primo segnale.
    mieleditiglio likes this.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  8. L'avatar di Marcioindanimarca

    Marcioindanimarca Marcioindanimarca è offline JuniorMessaggi 2,088 Membro dal Mar 2017 #138

    Predefinito

    Ho sbagliato a scrivere, volevo dire "se sei onesto non dirai mai che gli uomini hanno le stesse spese". Non modifico il messaggio precedente altrimenti salta tutta la struttura e diventa illeggibile.
    "We walk through ourselves, meeting robbers, ghosts, giants, old men, young men, wives, widows, brothers-in-love. But always meeting ourselves." J.J.
     
  9. white74 white74 è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 2,673 Membro dal Aug 2019 #139

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Baal Visualizza Messaggio
    Per accettare dichiarazioni del genere bisognerebbe innanzitutto verificare che ci fossero alternative femminili con uguale o maggiore competenza. Poi verificarne la disponibilità a ricoprire il ruolo. Dire semplicemente "eh ma non ci sono donne ministro" non ha alcun senso e porta al cosiddetto "tokenism", ossia il posizionarle in qualche ruolo solo in quanto donne, col solo scopo di far contenta l'opinione pubblica. Col rischio di escludere un altro dalla posizione, magari più adatto a ricoprirla, solo in quanto uomo.
    Il ragionamento alla base non fa una grinza. Ma negli anni mi sono spessa chiesta quali fossero le competenze alla base, sia di molti uomini che di molte donne. E spesso non ho trovato una risposta.
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #140

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Hafsa Visualizza Messaggio
    Cercherei di fargli capire che non è necessario e che preferirei almeno si dividesse.
    Nel caso dovesse continuare ad insistere glielo lascerei fare, perché odio le scenate, ma credo l'episodio mi lascerebbe infastidita, penso non apprezzerei, né mi farebbe una bella impressione.
    Spero che anche chi pretende che paghi solo tu ti faccia una cattiva impressione. Comunque offrire è galanteria e gentilezza non ha senso offendersi per questo. Sicuramente incontrassi una persona come te non ci si rivedrebbe più se basta essere gentili e offrire per infastidirti 😂
    Marcioindanimarca likes this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.