Pago io o paghi tu? Osservazioni. - Pagina 2

Discussione iniziata da EUFROSINE86 il 02-09-2012 - 595 messaggi - 24335 Visite

Like Tree579Likes
  1. Incondizionatamente Incondizionatamente è offline Ex Utente di Amando.itMessaggi 4,602 Membro dal Aug 2012 #11

    Predefinito

    Tu introduci una questione che sembra futile, ma dà in realtà uno spunto di riflessione interessante.
    Ti presento il mio caso, che è abbastanza singolare. Io sono sempre stato uno al verde, spiantato e senza un centesimo in tasca.
    Io pago quando esco con una ragazza anche per lei, per il semplice fatto che mi sento onorato di poterlo fare. Mi piace farlo, ma non per una pseudo galanteria arcaica. E poi, lo faccio prima ancora di arrivare insieme alla cassa, ad esempio, in modo da non creare scenette e siparietti anche un po' imbarazzanti (tipo dover dividere tutto fino all'ultimo centesimo, far quadrare i resti e cose così). Di solito, quando la cena sta per concludersi (faccio l'esempio della cena), dico alla donzella che devo andare un attimo alla toilette e passando dalla cassa, pago.
    Mi è capitato di ragazze che cercassero di dividere o che persino si offendessero per questo gesto. Ma di solito l'epilogo è sempre stato molto felice, nel senso che ho fatto chiaramente capire che non dovevano sentirsi in imbarazzo, che era stata una bella serata e che mi scusavo se mi ero permesso di pagare anche per loro, ma che non era un problema, che se proprio volevano dividere a tutti i costi, ci sarebbe stata un'altra occasione per farlo (quest'ultima frase tra l'altro utile per agganciare un secondo appuntamento, ma questo è un altro discorso ).
    Le ragazze si sono sempre sentite lusingate, non tanto dal pagare in sè, ma dai modi ed io onorato. Ovviamente, in queste situazioni, come in altre, bisogna essere signori, essere cortesi ed educati.
    Io mi sento a disagio se una ragazza paga per me. Ma c'è anche da dire che alcune ragazze se non offre l'uomo, gliela fanno pesare e si offendono. E questo è un comportamento che ritengo pretenzioso e poco signorile. E soprattutto, mi fa incaxxare.
    tubero likes this.


     
  2. L'avatar di ongaccam

    ongaccam ongaccam è offline FriendMessaggi 3,836 Membro dal Aug 2012 #12

    Predefinito

    Allora: primo appuntamento paga l'uomo, storia consolidata: o paga lui o paga lei piu' o meno alternativamente....in ogni caso meta' per uno il conto MAI!!!
     
  3. panevin panevin è offline BannedMessaggi 1,683 Membro dal Jul 2011 #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da EUFROSINE86 Visualizza Messaggio
    non mi permetterei mai di dire una cosa del genere, preferirei tagliarmi la lingua, la cosa non mi farebbe onore
    Vedo due possibili interpretazioni in questo caso:
    1) declinando l'invito mentendo (dato che non vuoi dire la verità)
    2) dire le cose "nude e crude" come stanno

    Nel primo caso, declinando con scuse sommarie, probabilmente prima o poi si riproporrà al stessa situazione in cui dover tirare fuori ancora un'altra scusa.
    Devo dire che è praticamente come raccontare balle: invece di dire la verità si cercano scuse per non fare la figura dei pezzenti.
    Ma non tutti hanno interesse a tenere una maschera da "riccone" anche quando sono con gli amici....sarebbe ipocrita prendere in giro pure gli amici più vicini solo per mantenere una maschera.

    Nel secondo, invece, quando le persone hanno assimilato il fatto che noi non possiamo spendere 10 euro per un drink e pagare pure l'ingresso 20 euro, sarà tutto più semplice ed automatico dato che certi locali, situazioni, eventi verranno automaticamente scartati.

    Cerco d'immaginarmi in una situazione simile.
    Recentemente ho conosciuto una donna e si è dimostrata interessata ad andare a ballare spesso insieme perchè le avevod etto che mi piace ballare liscio e certi balli latini.
    Mi ha chieso una volta se mi andasse di andare a ballare tango argentino con lei, ma ho declinato l'offerta con una scusa (metodo 1). La settimana dopo me l'ha richiesto perchè la scusa della volta prima, ovvimaente, era già esaurita. Altra scusa del metodo 1. Pochi giorni dopo altra sua richiesta, e così ho usato il metodo 2 dicendole chiaro e tondo che non m'interessa andare a ballare con lei (!!!).
    Certo, me la sarò giocata (sai che problema...) ma, come vedi, mi avrebbe continuato a rompere le scatole per chissà quanto tempo se non avessi detto la verità su come la pensavo.
    Non potevo sentirmi "male" ogni volta che mi mandava un SMS sapendo che avrei dovuto inventare l'ennesima scusa.

    Mentire non è mai la strada giusta, nè per gli altri nè per sè stessi!

    Solitamente preferisco dire in faccia le cose per fare in modo che gli altri possano fare i loro conti per sè e sapere quando chiamarmi o propormi cose che ho realmente interesse a fare.
    Inutile stressarmi la vita in continuazione e dover pure inventare balle per declinare "gentilmente" le offerte.
    Meglio che le persone sappiano cosa mi piace o gli eventuali limiti (dal tuo esempio dei soldi) che potrei avere.

    C'è anche da dire che la "norma" vede l'uomo fare il "galantuomo" pagando cene/pranzi, aperitivi, aprendo porte dell'auto/ristorante e regalando fiori.
    Non mi pare di aver mai visto una donna nemmeno immaginarsi di dover lei aprire lo sportello dell'auto ad un uomo, come nemmeno il vero (e non solo per ridere) gesto di aprire la porta del ristorante facendo passare prima l'uomo (anche se poi sarebbe corretto che prima entrasse l'uomo per controllare la situazione, e POI entrasse la donna).
    Quindi sì, la "parcondicio" va bene...ma non è attuabile.
    Ci sarà sempre la parte dell'uomo e quella della donna....inutile chiedersi se c'è qualche uomo che non bada a questi ruoli se poi è la donna, in primis, a non aprire sportelli o porte dei locali all'uomo.
    O vale per tutti il "rompiamo gli schemi" oppure per nessuno. Troppo comodo che l'uomo debba cambiare o adattarsi a nuove regole mentre la donna rimane statica nella solita figura da "principessina". O cambiano entrambi o inutile cambiare.
     
  4. panevin panevin è offline BannedMessaggi 1,683 Membro dal Jul 2011 #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Sognare Visualizza Messaggio
    amo vedere un uomo che cerca di conquistarmi e che è attirato dai miei modi di fare
    Quindi l'uomo dovrebbe analizzarti, seguire certi schemi, faticare per conquistarti e tu, invece, cosa dovresti fare per conquistare lui scusa?
    Basta metterti gonna corta e bocce al vento?

    Scusa ma il target di uomo che sembra sottointeso dal tuo discorso (cioè quello con cui non dovresti fare nulla di più che mostrare il tuo fisichetto) non fa testo....

    Vedo un po' troppo femminismo in queste tue parole: "l'uomo dovrebbe"...ma la donna "cosa dovrebbe"?
    Secondo la tua idea (ipotizzo basandomi sul canone comune): non dovrebbe pagare al primo appuntamento, dovrebbe farsi aprire lo sportello dall'uomo, dovrebbe farsi aprire la porta del locale dall'uomo per galanteria, dovrebbe lasciare all'uomo la risposta ad eventuali offese rivolte a lei (come se lei non fosse capace di difendersi da sola)......e la donna che dovrebbe fare verso l'uomo?
    Mi sfugge questo dettaglio...
    Quale sarebbe il suo ruolo "fisso" nel tuo mondo ideale dei sogni?
    Dimenare il sederino, metterere una gonnellina e dare la passerina? Ahhhhhh......
    ongaccam likes this.
     
  5. panevin panevin è offline BannedMessaggi 1,683 Membro dal Jul 2011 #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Incondizionatamente Visualizza Messaggio
    pago, quando esco con una ragazza anche per lei, non per una pseudo galanteria arcaica
    Non ne puoi essere sicuro.
    Siamo cresciuti con certi preconcetti e figure che s'insinuano nella mente delle persone senza che esse se ne rendano conto.
    Se fai caso in molte civiltà ancor oggi la donna viene vista solo come "incubatrice", cuoca, lavandaia e che deve lavorare mentre il maschio ozia.
    Invece nella nostra civiltà la donna è stata messa su un piedistallo senza che il singolo uomo abbia votato a favore o contro questa cosa.
    E' così e basta.
    Si può andare contro corrente senza problemi, ma non senza suscitare l'imbarazzo e la sorpresa generale nel comportarsi "fuori dai canoni".

    Quindi magari non te ne rendi conto, ma credo che questa "galanteria arcaica" faccia ugualmente parte di te.
    Non vuoi essere preso nell'esempio?
    Bene, pensa un po' in generale quante coppie conosci ed in quante potrebbe essere la donna ad accettare di comportarsi come la consuetudine vede invece l'uomo (offrire cene, aprire porte, eccetera...)
    Io non ci vedo le mie amiche/conoscenti ad accettare di essere loro a pagare, ad andare a prendere il maschio a casa con la propria auto, doverlo aspettare 1 ora fuori casa mentre si prepara, eccetera...
    Saranno le mie compagnie sbagliate, ma non credo siano così strambe...anzi, penso facciano parte della Maggioranza Comune.

    Finchè è fifty-fifty ancora-ancora ci stanno, ma se devono sborsare loro....ecco che, dopo l'incedulità della prima volta, non danno il secondo appuntamento ad uscire insieme.
    Almeno quì la situazione è pressapoco così per gran parte delle "principessine" sempre abituate dal babbo a farsi venire a prendere ovunque, in qualunque momento, a qualsiasi ora e con il babbo che pagava sempre tutto.

    Forse solo quelle che hanno già da anni un'autonomia economica propria sono abbastanza slegate da questo stereotipo che l'uomo debba pagare tutto....le altre hanno ancora troppo gli insegnamenti/abitudini del proprio babbo da smaltire.
     
  6. L'avatar di -Ally-

    -Ally- -Ally- è offline SeniorMessaggi 13,597 Membro dal May 2010 #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da strawberry92 Visualizza Messaggio
    io ODIO che siano gli altri a pagare per me...fidanzato e non..
    quando capita che la mia amica decide di pagare anche per me..la prossima volta o il giro dopo voglio pagare io..una volta ciascuno
    Idem, anche per me è così. Non faccio differenza che siano donne o uomini, amici o fidanzati, si fa un po' turno senza pretendere un bel niente, in modo molto semplice, rilassato e tranquillo.

    Anche perché se succede troppo spesso mi sento anche abbastanza in imbarazzo sinceramente... non vedo il motivo per cui debba essere così.

    ho amiche invece che pretendono che sia il ragazzo a pagare..QUALSIASI COSA..dal bere..ai concerti..e qualsiasi altra cosa..
    Ecco, appunto, sì...anch'io ne conosco! Ed è una cosa che non concepisco minimamente, anzi questi discorsi (a mio parere preistorici) che fanno certe ragazze mi fanno anche un po' inxazzare.
    Ma per quale motivo DEVE pagare lui... ma in che epoca siamo?

    Se capita che gli fa piacere offrire qualcosa (come potrebbe capitare con chiunque, anche fosse una mia amica donna) va bene, la volta dopo magari capiterà l'inverso... mi sembra molto semplice, senza troppe fisse mentali basate su abitudini del secolo scorso.
    E per fortuna sono uscita sempre con persone simili a me...
    Neve_in_agosto likes this.
    Ultima modifica di -Ally-; 02-09-2012 alle 19:10
     
  7. L'avatar di _Ruby_

    _Ruby_ _Ruby_ è offline PrincipianteMessaggi 170 Membro dal Mar 2012 #17

    Predefinito

    Io la penso così: Se vengo invitata da lui, a pagare sarà lui; se ad invitarlo sono io, a pagare sarò io!
    Ho sempre fatto così, e non sento ragioni su queste cose.
    Quando invece ero fidanzata, non c'era una regola, pagavamo entrambi, anche se al principio lui faceva storie, se a pagare ero anche io...ma ha capito subito come funzionava e si è messo in riga.
    -Ally- and TACHIPIRINA like this.
     
  8. L'avatar di c8r4

    c8r4 c8r4 è offline JuniorMessaggi 1,488 Membro dal Jul 2011 #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da _Ruby_ Visualizza Messaggio
    Io la penso così: Se vengo invitata da lui, a pagare sarà lui; se ad invitarlo sono io, a pagare sarò io!
    Ho sempre fatto così, e non sento ragioni su queste cose.
    Quando invece ero fidanzata, non c'era una regola, pagavamo entrambi, anche se al principio lui faceva storie, se a pagare ero anche io...ma ha capito subito come funzionava e si è messo in riga.
    Concordo, mi sembra il modo più sensato. Purchè non si divida a metà, vi prego
    ongaccam likes this.
     
  9. L'avatar di _Ruby_

    _Ruby_ _Ruby_ è offline PrincipianteMessaggi 170 Membro dal Mar 2012 #19

    Predefinito

    Uh Signùr a metà... che squallore!
    ongaccam likes this.
     
  10. L'avatar di Sognare

    Sognare Sognare è offline Super ApprendistaMessaggi 854 Membro dal May 2011 #20

    Predefinito

    @panevin: non capisco a come sei arrivato a dei sogni galoppanti del genere dal mio discorso. Non intendevo nulla che riguardasse aprire porte, portine e sportelli, gonne e minigonne (neanche ne porto).
    Parlavo di un gioco di sguardi, o di un comportamento che potrebbero portare l'uomo a interessarsi, senza che l'initeresse sia troppo velato, ma poi scusa...Parlo per me e dei miei gusti personali, mica mezzo mondo, ma è anche vero che potrei essere un eccezione!
    Essere femminile, prepararsi, sistemarsi, cerettarsi ecc, mi sembrano comportamenti abbastanza propositivi nei confronti di un uomo...
    Comunque io non avendo mai invitato un uomo in vita mia ed essendo sempre stata invitata, non mi sono mai posta il problema di pagare, anche perchè non potrei neanche farlo per problemi economici!

    p.s. parti dal presupposto che comunque solitamente, a parte le prime volte, poi si esce sempre in pizzerie/Mc Donald/similari
    Ultima modifica di Sognare; 02-09-2012 alle 19:24