Pago io o paghi tu? Osservazioni. - Pagina 47

Discussione iniziata da EUFROSINE86 il 02-09-2012 - 595 messaggi - 24330 Visite

Like Tree579Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #461

    Predefinito

    Infatti costa poco, costa molto se vai nei luoghi più lussuosi. Ma mica si va sempre al ristorante
    rob221 likes this.


    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  2. L'avatar di Gnunez

    Gnunez Gnunez è offline FriendMessaggi 2,705 Membro dal Mar 2017 #462

    Predefinito

    Io abito al nord, ci sono un sacco di posti che con 20 25 euro hai il menù fisso con almeno 4 portate vino della casa incluso e si mangia davvero bene.
    Melite and Hurrem like this.
    -" Non credevo sarebbe finita cosí...- Finita? No, il viaggio non finisce qui... La morte è soltanto un'altra via. Dovremo prenderla tutti. La grande cortina di pioggia di questo mondo si apre, e tutto si trasforma in vetro argentato."
     
  3. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 3,093 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #463

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rob221 Visualizza Messaggio
    No no, io a cena con Francesco non ci vado! Poi mi porta dal kebabbaro da 10 euro e ho la conferma che sono di basso valore estetico. Non sia mai!
    Sto scherzando, però mi è caduto un mito. Pensavo che al sud cenare fuori costasse molto meno.
    Uhm, ni.
    Diciamo che il fatto del basso costo della vita al sud è più un mix di falso mito, confronti sbagliati, rimasugli degli anni 70/80 soprattutto ed in misura leggermente minore del periodo pre-euro.
    Spesso si confrontano situazioni diverse, città diverse, ambienti diversi, per esaltare queste differenze, che invece se fatte in modo equo non sono così evidenti.
    Io ho vissuto sia a Milano che a Reggio Calabria e ti assicuro che facendo una vita simile spendi gli stessi soldi. ***** La grande differenza la fa l'affitto della casa, ma se ad esempio la casa la prendi a Bergamo, io nel dettaglio vivevo a Treviglio quindi tra la provincia di Milano, Bergamo e Brescia, il costo è quasi identico, ma confrontare il valore di un immobile ed il canone di locazione tra Milano ed una qualunque città medio/piccola del sud è ridicolo.
    Poi certo se come fanno in tanti confrontano situazioni del tipo: in Calabria ho la casa di proprietà, la domenica a pranzo, il martedi sera ed il giovedì vado a mangiare a scrocco da mamma, il lunedi da mio zio. Il Sabato pomeriggio me ne vado al mare dal mio amico che ha una seconda casa. E confronti le spese con una situazione dove devi pagare l'affitto, magari in una città piu' grande, la spesa devi farla per tutti i giorni, quando vuoi fare qualcosa di diverso devi pagare tutto.. allora ci credo una situazione ti sembra molto più costosa dell'altra.

    Se fai un confronto serio ti rendi conto che poi non è così.
    O magari lo è in alcuni determinati ambiti, ad esempio lo street food di alcune città in particolare, magari ha un prezzo basso, ma intanto solo alcune città hanno questa tradizione, in seconda misura non puoi confrontare lo street food con il costo di una ristorazione tradizionale, con tavolino, locale climatizzato e servizio al tavolo... è semplicemente ridicolo.
    Il panino con il lampredotto a Firenze, non ha un costo particolarmente diverso da una porzione di trippa sale e limone a Napoli.

    Quando ho vissuto a Milano ho cenato ad esempio sul lago di Garda, o ancora in qualche locale carino in centro, magari ho provato la trattoria a Bergamo alta oppure il ristorante sfizioso a Brescia.
    Se confronti una pari location e pari situazione al sud secondo me spendi gli stessi soldi. Forse anche di più.
    Se poi confronti un locale centrale e rinomato, con un servizio di un certo livello, con un bell'ambiente, con dei piatti presentati in un certo modo, con la trattoria di zio peppino, che magari la carne l'arrostisce anche bene, ma non sono 2 situazioni confrontabili, non è la stessa cosa.
    O ancora ricordo questo Pub, si chiama Bierbauch e si trova a Brescia. Un locale per ragazzi dove fanno musica live. Io un locale che ti offre un ambiente carino (parliamo di ragazzi eh), musica live discreta, un ambiente carino e spazioso e si paga così poco a Reggio Cal non esiste. Se voglio un Pub con musica dal vivo devo andare ad esempio "La Sosta", locale molto piccolo ed angusto, impossibile vedere la band, ti servono dopo un ora ed è più costoso.

    Poi nel dettaglio Reggio Calabria è una città inspiegabilmente cara in generale, e la Sicilia in ambito ristorazione sempre a parità di tutto è un pelo piu' economica, ma non nella misura che dice Minsc, a meno di non fare un altro tipo di vita/uscite. Diciamo che se in una media trattoria di pesce a pari menù a Reggio Cal spendi 50 euro a persona, in Sicilia potresti anche spendere 40. Ma non i 50 a coppia di cui parla lui.
    Posto ovviamente bisogna vedere in Sicilia dove... se invece di Acitrezza vai a Taormina?
     
  4. L'avatar di francesco983

    francesco983 francesco983 è offline FriendMessaggi 3,093 Membro dal Oct 2019
    Località Italia
    #464

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Io abito al nord, ci sono un sacco di posti che con 20 25 euro hai il menù fisso con almeno 4 portate vino della casa incluso e si mangia davvero bene.
    Si mangia talmente bene che ti hanno mollato tutte un 2 di picche.
     
  5. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,412 Membro dal Aug 2019 #465

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Gnunez Visualizza Messaggio
    Io abito al nord, ci sono un sacco di posti che con 20 25 euro hai il menù fisso con almeno 4 portate vino della casa incluso e si mangia davvero bene.
    Di solito il vino della casa è il cartone da 5 litri col rubinetto, col quale riempiono le brocche. Una schifezza zeppa di solfiti, fatta con le cartine e che ti fa male allo stomaco e alla testa.

    Ripeto: chiedetevi come fanno questi posti a tirare avanti e pagare affitto, bollette, tasse, materie prime e personale. Su qualcosa devi risparmiare se vuoi offrire prezzi bassi.
    Gigetta89 likes this.
    Ultima modifica di Baal; 26-02-2021 alle 11:59
     
  6. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #466

    Predefinito

    Se ricordo bene lo scopo di una cena è quello di passare il tempo insieme. Non è perché se mangi con poco allora mangi da schifo, se mangio la pizza o degli arancini sto mangiando da schifo? anche se vai nel ristorante migliore potresti ricevere un due di picche o avere una serata da schifo. La bella serata non si misura su quanto spendi. Nei posti dove vado io ho sempre mangiato bene e passato una bella serata e ripeto che non ho mai speso quelle cifre folli di cui parlate.
    Melite likes this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  7. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 10,432 Membro dal Oct 2017 #467

    Predefinito

    Che poi se si incappa in una come me, che non mangia e non beve niente (no carne, no pesce, no vino, no birra), non esistono problemi di sorta economicamente parlando
    Minsc likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  8. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #468

    Predefinito

    Ti facciamo mangiare a forza Melite
    Melite likes this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  9. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 18,547 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #469

    Predefinito

    ... non vorrei portare il discorso in un eccesso di OT, ma non a caso certi "investimenti" vengono fatti nella ristorazione, nell'edilizia e nei centri commerciali ... non solo in Sicilia, ormai anche fuori Italia ... quando un business serve a coprirne un altro illecito, è chiaro che per mantenere un buon livello di movimento si fanno prezzi aggressivi, tanto si guadagna smisuratamente nell'illecito ... è una realtà qui in Umbria, immagno in altre zone ...
    Minsc likes this.
    ... another perspective ...
     
  10. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 9,254 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #470

    Predefinito

    Prezzi aggressivi e ci guadagnano i consumatori. Cosi la legge di mercato. Ovvio faccio l'esempio della tavola calda, se costa 1 euro a pezzo e da un'altra parte costa 1 e 50, nel secondo caso la qualità sarà migliore ma è normale. Ma non significa che quello da 1 euro faccia schifo o si mangi male
    Melite likes this.
    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.