Pago io o paghi tu? Osservazioni. - Pagina 59

Discussione iniziata da EUFROSINE86 il 02-09-2012 - 595 messaggi - 24854 Visite

Like Tree579Likes
  1. L'avatar di Minsc

    Minsc Minsc è offline SeniorMessaggi 10,330 Membro dal Aug 2020
    Località Italia
    #581

    Predefinito

    Purtroppo ci sono persone del genere e poi magari si lamentano se l'appuntamento non va bene quando si fanno azioni simili


    Siamo, infatti, nati per la cooperazione, come i piedi, le mani, le palpebre, i denti in fila sopra e sotto. L’agire gli uni contro gli altri è dunque contro natura, ed è agire siffatto lo scontrarsi e il detestarsi.
     
  2. L'avatar di Baal

    Baal Baal è offline JuniorMessaggi 1,459 Membro dal Aug 2019 #582

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antasia Visualizza Messaggio
    @Baal
    E' una questione che attiene alla cortesia e alle persone in questione.
    Un pò come la cortesia che ti viene usata al supermercato nel farti passare avanti quando hai solo pochi acquisti nel carrello, o la cortesia che ti viene mostrata nel passare prima di un uomo quando stai per entrare in un locale-negozio o altro.
    Chi ritiene di voler applicare strenuamente la regola del pagare la propria parte ai primi appuntamenti, che lo faccia pure.
    Se dobbiamo fare i puntigliosi, facciamolo almeno su questioni che attengono alla sostanza.
    La cortesia, per essere tale, non dovrebbe essere esercitata selettivamente, a meno che non si parli di categorie oggettivamente sfavorite. Se diciamo che chi formula l'invito è sempre colui che paga, a prescindere dal genere suo e dell'invitato, mi sta bene. Se diciamo di lasciare il posto sull'autobus ai vecchietti, mi sta bene.

    Se diciamo che l'uomo deve offrire alla donna, il percorso logico non è lo stesso dei primi due casi. Quindi io non la considero una cortesia. Una convenzione sociale, un modo per guadagnare punti, forse perfino un metodo di affermazione del maschio, ma non una cortesia.
    Il mito del gender wage gap: https://forum.amando.it/mito-gender-wage-gap-147666/
     
  3. L'avatar di Hurrem

    Hurrem Hurrem è offline Super FriendMessaggi 6,004 Membro dal Aug 2017 #583

    Predefinito

    Antasia, tu sei donna quindi è diverso. Nemmeno io ho mai assistito a nessuno che vada al bagno per non pagare o faccia il vago.
    Ma ho degli amici che sono usciti con donne che hanno adottato tale tattica, quindi so che succede. Ci sono anche quelle che dimenticano il portafogli nell’altra borsa, o altre scuse varie.
    Minsc and Gigetta89 like this.
    Optimist: Someone who figures that taking a step backward after taking a step forward is not a disaster, it's more like a cha-cha.​
     
  4. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,046 Membro dal Oct 2017 #584

    Predefinito

    Io mi regolo come meglio credo, è tutta una vita che faccio così, e mai nessuno mi ha dato dell'incoerente, perché la coerenza non c'entra proprio nulla. Non c'è niente di "nascosto", semplicemente non vedo perché dovrei regolare i miei conti davanti ad estranei, è una questione di riservatezza mia e non certo perché ho timore di quel che possano pensare i ristoratori. Cioè non mi sembra che possa interessare a nessuno la scena di me che dico "quanto ti devo? Fammi vedere lo scontrino", che cerco i soldi nel portafoglio, eccetera.

    Se invece se sono con un'amica vado tranquillamente alla cassa con lei e ci facciamo fare il conto diviso per due. Col partner è diverso, come ho scritto è una gentilezza che lui mi fa.

    La colletta al tavolo se siamo in due non mi pare che abbia senso farla, di solito è una cosa che si fa quando si è in più persone e poi va uno soltanto alla cassa a pagare.

    Comunque io direi che il mio comportamento, nel rispetto dell'educazione, va benissimo così com'è e non ho bisogno di lezioni su come pagare dal forum di Amando.
    Minsc likes this.
    Ultima modifica di Melite; 01-03-2021 alle 19:17
     
  5. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,394 Membro dal Sep 2020 #585

    Predefinito

    @Hurrem
    Si, nel caso di più persone - es. tavolata di amici - ciascuno paga per sè e una persona poi raccoglie i soldi e va in cassa.
    Nel caso di due persone, se uno ci tiene a pagare per sè, si fa cenno al cameriere, il quale porta il conto al tavolo, e coerenza per coerenza, si tirano lì fuori i soldi senza a questo punto che ci sia bisogno di farlo dopo in macchina.
    Boh ripeto..è una cosa a cui non sono abituata, mi rimane difficile da comprendere.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  6. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,046 Membro dal Oct 2017 #586

    Predefinito

    Anche a me viene difficile comprendere come uno debba trovare sempre il pelo nell'uovo, perdonami.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  7. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,394 Membro dal Sep 2020 #587

    Predefinito

    @Melite
    ma dai Melite, quale riservatezza..Ai camerieri frega nulla, gli può semmai interessare che gli lasciate la mancia.
    E' una finta mandare l'uomo a pagare per due, e poi in macchina vi mettere a fare i conti con lo scontrino.
    Se fate così vuol dire che volete far credere che l'uomo paghi per entrambi. A sto punto tanto vale che l'uomo paghi effettivamente per due e che tu magari in seguito gli faccia un presente, un regalo..
    Non capisco questa minuzia quando si potrebbe essere più elastici.. Cmq ripeto, ognuno si comporti come vuole.
    francesco983 likes this.
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  8. L'avatar di Antasia

    Antasia Antasia è offline JuniorMessaggi 1,394 Membro dal Sep 2020 #588

    Predefinito

    @Baal
    Per me chi invita è colui che paga.
    Se io faccio un invito a una persona per un caffè o un aperitivo, pago io.
    Discorso diverso sono le cortesie spontanee che ti vengono offerte da uomini, amici, colleghi. Capitano, succede.
    Io le accetto senza questionare, non è che sto lì a dire “oh aspetta dobbiamo attenerci alla logica per cui io debbo dare la mia parte ecc ecc..”
    "Chi disse preferisco avere fortuna che talento, percepì l'essenza della vita. La gente ha paura di ammettere quanto conti la fortuna nella vita. Terrorizza pensare che sia così fuori controllo."

    "Non posso farci nulla: l'idea dell'infinito mi tormenta."

    "Nell'impossibilità di poterci vedere chiaro, almeno vediamo chiaramente le oscurità."
     
  9. L'avatar di Melite

    Melite Melite è offline SeniorMessaggi 11,046 Membro dal Oct 2017 #589

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Antasia Visualizza Messaggio
    @Melite
    ma dai Melite, quale riservatezza..Ai camerieri frega nulla, gli può semmai interessare che gli lasciate la mancia.
    E' una finta mandare l'uomo a pagare per due, e poi in macchina vi mettere a fare i conti con lo scontrino.
    Se fate così vuol dire che volete far credere che l'uomo paghi per entrambi.
    Ti ho spiegato che il mio partner va lui alla cassa a pagare e che io ho piacere di regolare i miei conti in privato, per il semplice fatto che non mi sembra il caso di farlo sul posto (altrimenti non avrebbe senso mandare alla cassa solo lui), e questo è tutto. Non c'è bisogno di fare un'insinuazione simile perché è del tutto falsa, io non ho bisogno di far credere nulla e non capisco che vanto ne ricaverei. Ai camerieri di chi paga non penso interessi nulla, a parte Baal, che guarda chi va alla cassa per scrivere le sue conclusioni sul forum di Amando.

    Ovviamente ognuno si comporta come vuole, anche perché fortunatamente a me l'educazione l'hanno insegnata, questa è l'unica cosa di cui possa veramente vantarmi.
    Minsc likes this.

    La buona educazione consiste nel nascondere quanto bene pensiamo di noi stessi e quanto male degli altri.

    (Mark Twain)



     
  10. L'avatar di fausto62

    fausto62 fausto62 è offline Super SeniorMessaggi 19,131 Membro dal Apr 2018
    Località Stato Pontificio
    #590

    Predefinito

    ... in famiglia è mia moglie che deve pagare ristorante o cinema e robe varie per cui alla cassa ci va lei ... e non si è mai lamentata ...
    ... another perspective ...