“… e il peccato fu creder speciale una storia normale”. - Pagina 10

Discussione iniziata da mariaeva il 01-12-2019 - 223 messaggi - 16882 Visite

Like Tree306Likes
  1. mariaeva mariaeva è offline PrincipianteMessaggi 36 Membro dal Nov 2019 #91

    Predefinito

    @Babyxx Ho letto la tua storia postata nel dicembre 2019. Tu convivi con questo disagio da poco più di un anno ed è normale che tu senta ancora l’esigenza di continuare a chiedere risposte e dialogo sul tema a tuo marito. La scoperta del mio tradimento risale a più di quattro anni fa ed è solo da un anno che riesco a non esplodere quando mi sale la rabbia. Io gli ho dato la morte per tre anni. Il primo anno erano discussioni continue, poi settimanali e infine mensili. Ora finalmente mi sono resa conto che servono solo a incattivirmi e a fare un passo indietro nella ricostruzione del rapporto. Devi ancora imparare a gestire la tua rabbia. Ha ragione la tua amica: devi fingere, quasi prenderlo in giro, farlo sentire sicuro ma tu devi essere sempre attenta. Pensa che anche a me ha detto che ci sono stati baci e carezze e nient’altro. Mah… Noi però siamo più vecchi (ho cercato un sinonimo diverso ma non mi è venuto) e ci potrebbe anche stare che lui non si sia sentito così carogna da approfittare di una donna molto più giovane di lui. Nessuno scrupolo verso di me, ne sono certa, in fondo lui non stava facendo nulla di male, solo: mentirmi, tradire la mia fiducia, prendermi per i fondelli, spendere soldi, anche miei, in regalini, cene, viaggetti solo per sentirsi dire amorino, ti riempirò di tanti bacetti e compagnia cantante. Voi siete più giovani e potreste prendere anche soluzioni diverse su come proseguire il vostro rapporto. Io dopo tanti anni vissuti con lui non me la sento proprio di mandare a monte tutto per quella che, spero, sia stata solo una sbandata. Col tempo la tensione si allenta e vivrai meglio anche tu. Ti consiglio di non prendere decisioni affrettate e di controllare le tue scenate. Fingi e vedrai che superato l’attimo di rabbia, riuscirai a gestire meglio te stessa. Lui intanto si tranquillizzerà e se è recidivo primo o poi un errore lo fa, per questo non devi mai abbassare la guardia. Io avevo pensato di rivolgermi a un investigatore privato ma per il momento è una spesa che non posso permettermi. Tu dici che non servirebbe perché l’affare si potrebbe svolgere anche in ufficio, ma non è del tutto vero. L’investigatore privato ha la possibilità di recuperare messaggi cancellati, di monitorare le telefonate, di scoprire account segreti. Queste notizie le ho lette in giro e non so se siano veritiere, ma nel tuo caso una chiacchierata con un investigatore la farei, anche per sapere costi e possibilità di azione. Per me potrebbe darti una risposta a quella domanda che si fanno un po’ tutte le donne tradite: lo rifarà? La reazione di mio marito quando l’ho scoperto è stata di liberazione. Si sentiva sereno perché gli avevo tolto anche il cruccio di venirmelo a raccontare. Cosa cui credo poco perché sono convinta che se non lo avessi scoperto lui non mi avrebbe raccontato nulla. Sereno però lo era davvero e questo mi riporta alla reazione di tuo marito. Può essere che per lui il problema sia sparito perché forse, e sottolineo forse, tu lo abbia liberato da una situazione non molto comoda? Nel mio caso chiudere con la sua amante è stato complicato e se non ci fossi stata io a pretendere che lui non la sentisse più, le cose sarebbero andate per le lunghe. Gli amanti si fanno promesse, dimenticando quelle precedenti e chiudere di botto dicendo: vabbè si stava scherzando è un po’ difficile. Lei ha provato varie volte a riavvicinarsi con messaggi ed email che io puntualmente leggevo, cui lui voleva rispondere giusto per non fare il cafone mentre io gli ho imposto di ignorare. Meglio passare per cafone e non consolidare l’immagine di lui che via via si stava formando nella mia mente. Mantieniti calma, o cerca almeno di farlo, e stai allerta. Se la storia dovesse continuare, non potranno mica amoreggiare in ufficio? Se ha un tragitto standard, controlla i chilometri della macchina. Ispeziona i vestiti, annusali, controlla il conto corrente bancario, contagli i soldi in tasca, fruga nelle tasche in cerca di scontrini sospetti. Quando ti assenti e lui resta in casa, nascondi un registratore, di quelli piccoli, li trovi a poco prezzo. Tutto fatto con l’assoluta calma. Se c’è qualcosa, qualcosa uscirà. Lo so è da carogna comportarsi in questo modo ma lui non è stato da meno e poiché recuperare la fiducia è difficile non hai altro modo. Pensare a una separazione per me è prematuro. Metti che abbia ragione e che abbia davvero capito il suo sbaglio? Se così fosse sarebbe un peccato.


     
  2. Dosto Dosto è offline PrincipianteMessaggi 104 Membro dal Jan 2020 #92

    Predefinito

    Che orrore..... a me sembra il decalogo del cornuto perfetto.
    Più che un vademecum per non pigliarsi le corna mi sa tanto di istigazione al tradimento. Non sono un legale ma credo che un discreto avvocato abbia più di un elemento per agire nei confronti di colui o colei che decida di attuare un tale piano, al limite dell'ossessione.
    Azzy and fantasticonov like this.
    Ultima modifica di Dosto; 12-02-2020 alle 09:03
     
  3. L'avatar di cla77

    cla77 cla77 è offline FriendMessaggi 2,870 Membro dal Mar 2017 #93

    Predefinito

    piuttosto che passare la mia vita a controllare ogni microbo che mi gira intorno preferisco di gran lunga la separazione...scusate ma io la penso così. e per quanto mi riguarda non c'è nulla che regga la perdita di fiducia in qualcuno.
    Lorylara75 and fantasticonov like this.
     
  4. L'avatar di trale

    trale trale è offline SeniorMessaggi 14,128 Membro dal Feb 2015 #94

    Predefinito

    Ma a cosa serve stare con una persona a cui si è imposto di non sentirsi più con l'amante? Davvero si può "amare" una persona a cui si controllano i chilometri sulla macchina o di cui si registrano le conversazioni?
     
  5. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,294 Membro dal Dec 2015 #95

    Predefinito

    Era partita così bene Mariaeva. Adesso invece credo proprio che ognuno si meriti l'infelicità che di crea da sé. Anche il cornuto. E quello che continua a rimanerci insieme, in una gabbia malsana.Parlo con ampia cognizione di causa.E se resti con una persona per tormentarle la vita 24/7, allora c'è da augurarsi che quello si svegli e ti mandi a zappare, per il bene suo e tuo. E anche l'amante...poveretta!! Perdere tempo dietro un budino del genere!!
    Palladeatena and Lorylara75 like this.
    Ultima modifica di Azzy; 12-02-2020 alle 10:58
     
  6. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,503 Membro dal Aug 2019 #96

    Predefinito

    Credo che più che tormentare una persona per sempre si tratti di tenerla d’occhio per un po’, giusto il tempo di capire se ti raccontando un mucchio di *******, come peraltro ha già fatto in passato, solo per non far scoppiare un casino, o se ti sta dichiarando il vero dicendoti di voler stare con te.
    Certo poi questa non deve essere la tua vita per sempre.. devi sapere quando è il momento di dire basta e ricominciare a vivere una vita normale, altrimenti diventa un incubo, ma sopratutto per chi controlla diventa un incubo.
    fantasticonov likes this.
     
  7. lei68 lei68 è offline Super FriendMessaggi 6,695 Membro dal Aug 2016 #97

    Predefinito

    Mamma mia ma non si può vivere cosi! Comprati il Luminol cosi becchi anche i fluidi corporei sui sedili dell'auto.
    O si decidecdi credere o non si va avanti.
     
  8. L'avatar di Azzy

    Azzy Azzy è offline Super FriendMessaggi 7,294 Membro dal Dec 2015 #98

    Predefinito

    Donne, quello che vi sfugge è che basta un nanosecondo a rompere un matrimonio/convivenza/coppia, non è che io o voi ce l'abbiamo d'oro e persa quella finisce il mondo. Anzi! C'è pieno di persone desiderose di godersi la vita e fare star bene chi hanno vicino. Non è che gli fate voi un favore a riprendervelo, il "traditore". Se lo scaricate il suo mondo andrà avanti benissimo, e con molte rotture di p@lle in meno. E nemmeno dico che lui faccia un favore a voi.

    Ci si sceglie, giorno per giorno, e si va avanti.
    trale and Lorylara75 like this.
    Welcome Home
     
  9. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,503 Membro dal Aug 2019 #99

    Predefinito

    Però @Mariaeva dopo 4 anni non è buono tutto ciò.
    @Azzy hai ragionissima, ma metti di amare ancora il traditore e che il traditore ti giuri amore eterno e si flagelli.. credo che un periodo in cui ti rendi conto se questo sia vero o meno tu te lo possa prendere. Poi però deve finire.
     
  10. lei68 lei68 è offline Super FriendMessaggi 6,695 Membro dal Aug 2016 #100

    Predefinito

    Azzy non sono d'accordo. Sai quanti uomini preferiscono tenere il piede in due scarpe?
    Ultima modifica di lei68; 12-02-2020 alle 11:33