“… e il peccato fu creder speciale una storia normale”. - Pagina 20

Discussione iniziata da mariaeva il 01-12-2019 - 223 messaggi - 16882 Visite

Like Tree306Likes
  1. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,147 Membro dal Jan 2020 #191

    Predefinito

    @occhiverdi per dare un’altra chance bisogna essere veramente innamorati ed essere una persona flessibile, non rigida, troppo severa. E bisogna che la persona valga la chance che le si offre. E quello lo può sapere solo tuo marito. Resto comunque convinta che tutti i nodi, prima o poi vengono al pettine. E più la si fa grossa e meno chance ci sono.


    Ultima modifica di fantasticonov; 10-07-2020 alle 12:56
     
  2. occhiverdi74 occhiverdi74 è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2018 #192

    Predefinito

    Esatto... Io non ho mai detto sia giusto tradire, ne che lo consiglierei. Se uno fa una domanda x capire, gli si risponde secondo il proprio vissuto.. Ma se poi ad ogni post ti scrivono che non sei una brava mamma (?) sei una mierda, che meriti letame, che raccontiamo tante palle, e che dovremmo finire al rogo... Etc etc etc... Insomma non si è qui x capire ma x attaccare e allora un po' di veleno ci sta.

    Posso capire la sofferenza di chi ha subito un tradimento, ma attaccando noi infedeli non è che cambi la tua vita...





    Citazione Originariamente Scritto da white74 Visualizza Messaggio
    Io non voglio redimere nessuno. Voglio capire. Poi sai che mi frega se uno sconosciuto fa questo o quello.
    Lorylara75 likes this.
     
  3. erendil erendil è offline JuniorMessaggi 1,851 Membro dal Dec 2016 #193

    Predefinito

    Fantastico, te lo dico di nuovo, senza voler montare una polemica. Ma parli senza sapere.
    Lorylara75 and occhiverdi74 like this.
     
  4. occhiverdi74 occhiverdi74 è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2018 #194

    Predefinito

    Flessibile, non rigida, ne troppo severa... Qualità che tu hai???? Forse sei diversa, ma qui, scusami se te lo dico, trasmetti tutto l'opposto. Cmq non è questione di farsi perdonare o meno. Il tuo pensiero va a tuo marito, nel mio caso ai miei figli.


    Citazione Originariamente Scritto da fantasticonov Visualizza Messaggio
    @occhiverdi per dare un’altra chance bisogna essere veramente innamorati ed essere una persona flessibile, non rigida, troppo severa. E bisogna che la persona valga la chance che le si offre. E quello lo può sapere solo tuo marito. Resto comunque convinta che tutti i nodi, prima o poi vengono al pettine. E più la si fa grossa e meno chance ci sono.
    erendil and Lorylara75 like this.
     
  5. L'avatar di fantasticonov

    fantasticonov fantasticonov è offline JuniorMessaggi 2,147 Membro dal Jan 2020 #195

    Predefinito

    Mi sembra che i progressisti traditori siano quelli che vantano il diritto di tradire ma a loro volta non perdonerebbero, dimostrando che chiedono agli altri di essere di vedute aperte ma loro sono rigidi e non accetterebbero una cosa del genere nel ruolo del cornuto! Poi ci dono i rigidoni talebani che accettano che l’animo umano non sia perfetto e che il fatto di fare scelte di m.e.r.d.a possa essere comunque l’inizio di un nuovo percorso relazionale e si offre UNA chance al proprio partner e a se stessi. E se questo non lo chiami essere flessibili, non so cosa lo sia!
     
  6. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,516 Membro dal Mar 2020 #196

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da occhiverdi74 Visualizza Messaggio
    A me fa sorridere, scrivono che non sono una buona mamma perché passo il tempo con il mio uomo e dovrei dedicarmi ai miei figli, quando loro in qualche mese hanno scritto più messaggi che io in due anni... ...
    Devi essere un po' a corto di argomenti se ti attacchi a queste cose. Guarda che per scrivere 10 messaggi al giorno basta qualche minuto qua e là, nei ritagli di tempo. Per trovarsi e trombare con l'amante serve molto di più. A meno che non abiti al piano di sotto e fai solo sveltine, ma non mi sembra il tuo caso, visto che organizzi anche serate e brevi vacanze con lui.

    Ah, ho notato che hai scritto "il mio uomo" intendendo l'amante: e il marito cos'è? Giusto per capire come lo consideri.
    fantasticonov likes this.
     
  7. occhiverdi74 occhiverdi74 è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2018 #197

    Predefinito

    La mia era semplicemente un'osservazione. ognuno riempie la propria vita come ritiene. Tu scrivi pure...

    mio marito lo considero mio marito, nonché padre dei miei figli, perché questo è.

    Alla fine, è solo questione di organizzazione. Io sono abituata anche sul lavoro a gestire tempi e scadenze... Incastro tutto. Ma non è cosi difficile, prova ne è che i motel in pausa pranzo sono sempre full.








    Citazione Originariamente Scritto da antonio60 Visualizza Messaggio
    Devi essere un po' a corto di argomenti se ti attacchi a queste cose. Guarda che per scrivere 10 messaggi al giorno basta qualche minuto qua e là, nei ritagli di tempo. Per trovarsi e trombare con l'amante serve molto di più. A meno che non abiti al piano di sotto e fai solo sveltine, ma non mi sembra il tuo caso, visto che organizzi anche serate e brevi vacanze con lui.

    Ah, ho notato che hai scritto "il mio uomo" intendendo l'amante: e il marito cos'è? Giusto per capire come lo consideri.
     
  8. L'avatar di antonio60

    antonio60 antonio60 è offline JuniorMessaggi 1,516 Membro dal Mar 2020 #198

    Predefinito

    Ma spiegami allora una cosa: hai "tuo marito" e "il tuo uomo", che è l'amante. E' la prima volta che sento questa definizione per indicare l'amante. Tra quelle due definizioni e di conseguenza tra le due persone, qual'è la più importante?

    Mi viene in mente "Don Camillo e i giovani d'oggi", quando la nipote ribelle dice a Don Camillo: "voi non siete un uomo, siete un prete - è qualcosa di più, o di meno, dipende..."
     
  9. occhiverdi74 occhiverdi74 è offline PrincipianteMessaggi 75 Membro dal Jan 2018 #199

    Predefinito

    In genere lo chiamo x nome, ma posso chiamarlo come vuoi... Non credo se ne abbia a male, e a me non cambia la sostanza.

    Mio marito è e sarà sempre importante x me, del resto è il padre dei miei figli, con lui ho un meraviglioso rapporto, abbiamo lavorato tanto x loro e ancora abbiamo un bel lavoro da fare. Ho un matrimonio bianco con lui da 10 anni, ma c'è molta stima e un grande affetto. Se da 5 anni ho trovato una persona che mi completa credo di essermi presa ciò che mi serviva x star bene. Ma le storie di solo sesso non fan per me. Con questa persona è nato cresciuto e consolidato un sentimento profondo. Ho costruito parecchio, anche dal punto di vista lavorativo con lui. Questo naturalmente ci permette di andare a pranzo/cena insieme, x convegni, insomma di girare insieme senza troppi problemi. Ma abbiamo la responsabilità di crescere 5 figli. la ns prerogativa x ora è costruire un futuro a loro. Questo non vuol dire annullarsi, come vedi ci prendiamo tutti i ns spazi, momenti. Ma cerchiamo di non far trapelare nulla, x il bene di tutti. Domani si vedrà, non abbiamo paletti, ma x ora va bene cosi.
    Del resto io so bene quanto sono importante x lui, e so quanto lui sia parte di me, e so quanto mi da questa storia. Non ho bisogno di sfasciare due famiglie x dimostrare nulla. Se qualcuno pensa io sia una poco di buono o egoista è un problema suo. Io so che facciamo del ns meglio con loro, ogni giorno.


    @antonio
    rob221, Tristan22 and 5ht2807 like this.
     
  10. white74 white74 è offline JuniorMessaggi 1,503 Membro dal Aug 2019 #200

    Predefinito

    Ma come matrimonio bianco da 10 anni? Ma cosa è successo?